13
febbraio

MORTO IL FIGLIO DI FRANCO DEI RICCHI E POVERI. FAZIO IN LACRIME IN SALA STAMPA

Fabio Fazio morte figlio Franco Ricchi e Poveri

Fabio Fazio morte figlio Franco Ricchi e Poveri

Update: Sia Franco che il manager dei Ricchi e Poveri smentiscono che la morte di Alessio possa esser dovuta all’abuso di sostanze stupefacenti. Lo ha appena annunciato un commosso Fazio Fazio nell’odierna conferenza stampa del Festival di Sanremo 2013. Il conduttore della kermesse racconta di una telefonata ‘appena ricevuta’ da Angelo dei Ricchi e Poveri con la quale veniva comunicata la morte del 23 enne Alessio Gatti, il figlio del baffuto Franco del celebre gruppo.

I Ricchi e Poveri, pertanto, questa sera non potranno salire sul palco dell’Ariston.

..:: CLICCA QUI PER ULTERIORI AGGIORNAMENTI ::..

(ANSA) – GENOVA, 13 FEB – Alessio Gatti, figlio 23/ne di Franco Gatti, il baffuto cantante dei Ricchi e Poveri, e’ stato trovato morto oggi nella sua abitazione di via Capolungo a Nervi, nel levante di Genova. Sono intervenuti personale del 118 e della polizia. Secondo i primi accertamenti, il decesso sarebbe da ricondurre ad un overdose di stupefacenti, presumibilmente di cocaina.



Articoli che potrebbero interessarti


Franco Ricchi e Poveri
SANREMO 2013: QUANDO LA TRAGEDIA ENTRA NEL FESTIVAL


Gero Caldarelli
E’ morto Gero Caldarelli, il mimo che animava il Gabibbo


Paolo Villaggio
Paolo Villaggio: tutti gli omaggi di Rai, Mediaset, Sky, La7 e Discovery


paolo villaggio
E’ morto Paolo Villaggio

16 Commenti dei lettori »

1. MisterGrr ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 12:37

Decisione sacrosanta.

Un abbraccio a Franco.



2. amazing1972 ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 12:42

mamma mia,che disgrazia! non ho parole
sentite condoglianze



3. peppe_89 ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 12:47

So che forse non è il momento di fare critiche di questo genere, ma chiamare “disgrazia” un’overdose di cocaina mi sembra sbagliato.



4. amazing1972 ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 12:56

disgrazia per la vita di un uomo che perde un figlio



5. bakmor ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 13:10

e’ vero che quando uno si droga la morte se la cerca (vale anche per chi fuma e beve sono droghe anche quelle) ma comunque per un genitore la morte di un figlio e’ sempre una disgrazia in qualsiasi modo muoia



6. matteo quaglia ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 13:19

mi dispiace , condoglianze a franco e alla sua famiglia



7. fefy ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 13:19

chissà che dolore per Franco non solo perdere il proprio figlio ma perderlo in queste circostanze…
un abbraccio…



8. tania ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 14:00

Un abbraccio a Franco,questa non ci voleva!



9. gabry ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 14:11

Che terribile disgrazia! Perdere un figlio per un genitore è qualcosa di lacerante e disumano! Le mie più sentite condoglianze a Franco per questa enorme perdita!



10. tania ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 14:16

I RICCHI E POVERI: “NON HA MAI FATTO USO DI DROGA” Alessio Gatti, il figlio di Franco Gatti dei Ricchi e Poveri trovato morto oggi a Genova, «non ha mai fatto uso di sostanze stupefacenti». A precisarlo è Giorgio Tani, manager storico del gruppo, a Sanremo dove i tre dovevano esibirsi stasera. «I genitori – aggiunge – stanno rientrando a casa per capire cosa è successo».
A Sanremo c’è anche Luca Brocherel, figlio di Angela dei Ricchi e Poveri, che conosceva bene Alessio Gatti: «Siamo sempre stati come una grande famiglia, siamo cresciuti insieme. Ho visto Alessio l’ultima volta un mese e mezzo fa. Era un ragazzo squisito, semplice. Contesto le indiscrezioni che parlano di presunta overdose: è allucinante».
(Fonte Leggo)



11. marcko ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 15:13

altro ke non è disgrazia, credo non esista dolore + grande per un genitore che la perdita di un figlio per di più giovane.
davvero una tristissima notizia.



12. auri ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 15:20

mi dispiace per franco io abito a nervi e l ho visto poco prima di natale ed è una persona normalissima anzi in quell occasione ci siamo scambiati gli auguri di natal, gli facci le mie più sentite condoglianze. ma siete sicuri che centra la cocaina, purtroppo tanti giovani muoiono per cause naturali



13. Mattia Buonocore ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 15:43

Update: Sia Franco che il manager dei Ricchi e Poveri smentiscono che la morte di Alessio possa esser dovuta all’abuso di sostanze stupefacenti.



14. tania ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 15:52

Mattia: Notizia gia data



15. zuliani martina ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 18:08

ciao mi ha comosso padre ricchi poveri angelo franco angela teribile notizia verso a me
tutti ma anche il sanremo un momento silenzio no vendetta e giustizia io ho visto angela angelo franco loro concerto majiano



16. filippo ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 18:38

E’ terrificante apprendere come un giovane a 22 o 23 anni, muore cosi’ senza che un padre sia li, era il Sig. Gatti fuori per lavoro……..
ed ecco scoppiare la tragedia, la piu’ rovinosa per un padre e per una madre. Sentite condoglianze, da impiccare chi ha diffuso la falsa notizia……………………..
speriamo che sia solo falsa e delinquenziale.
Condoglianze ancora papa Gatti.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.