6
settembre

RITORNANO “GOSSIP GIRL” (CHE INTERROMPE DAWSON’S CREEK) E “90210″, I TEEN-DRAMA GIA’ BOCCIATI IN PRIMA SERATA

teen_drama030909.jpg

From the east-side, to the west-side”: con la nuova stagione ripartono, con tanto di riepilogo delle puntate precedenti, i patinati telefilm adolescenziali “Made in U.S.A.. L’appuntamento per la “scorpacciata” è fissato a Lunedì 7 settembre: alle 15 su Italia 1, riparte la prima serie di “Gossip Girl” che ha il duplice compito di fare da traino alla seconda già trasmessa su Mediaset sul Digitale terrestre, e interrompere nel bel mezzo della storia tra Joey e Pacey, l’apprezzatissima replica di “Dawson’s Creek” (oltre il 12% di share); alle 17 invece su Rai2, riprendono “ex novo” le vicende di “90210” e del suo West Beverly High.

Ritorna la bionda Serena (Blake Lively), la sua amica Blair (Leighton Meester), Chuck (Ed Westwick) e tutto il carrozzone di “upper-east-siders” commentati dalla misteriosa blogger “Gossip Girl”: amori, tradimenti, misteri e vita spericolata da rivivere puntata dopo puntata, aspettando la seconda serie in cui il leit-motiv sarà ancora la contrastata relazione tra Serena e Dan (Penn Badgley) e, in un facile parallelismo, quella tra i loro genitori, Rufus (Matthew Settle) e Lily (Kelly Rutherford), che si avvicineranno dopo una rivelazione fatta da lei.

Sulle sponde di Rai2 invece attracca di nuovo il c.a.p. più famoso del mondo: dopo la battuta d’arresto estiva, ritorna “90210” e tutte le vicissitudini della famiglia Wilson appena trasferitasi dal Kansas. Il life-style, gli amori e la nuova quotidianità dei fratelli Annie (Shenae Grimes) e Dixon (Tristan Wilds), della madre fotografa Debbie Wilson (Lori Loughlin – Summerland), del padre Harrison Wilson (Rob Estes – Merlose Place), ex diplomato della West Beverly Hills High e ora nuovo preside della scuola, e della nonna Tabitha Wilson (Jessica Walter). Tutto intorno, gli intrecci di un manipolo di sedicenni e il ritorno di due guest stars (Shannen Doherty alias Brenda Walsh e Jennie Garth nei panni di Kelly Taylor) che avevano fatto grande la serie originale “Beverly Hills – 90210”.

Si rinnovano così i due appuntamenti con i giovani e benestanti fanciulli americani, anche se è inevitabile analizzare l’iter televisivo e osservare come il passaggio di entrambe, dalla prima serata al day-time, suoni come una bruciante ed evidente stroncatura, con tutte le differenze del caso. Da un lato infatti “Gossip Girlha goduto di un ottimo lancio pubblicitario (considerata la conoscenza del target giovane da parte di Italia 1), con tanti proclami e spot ammiccanti, ma non è riuscito a fare breccia tra i telespettatori, arrendendosi così all’amaro destino dei “programmi-senza-fissa-data-di-messa-in-onda”. Dall’altro “90210”, che già non poteva contare su una trama forte o comunque innovativa, ha dovuto anche pagare le conseguenze di una voluta strategia kamikaze da parte della seconda rete Rai: scarsissima pubblicità, relegato ad un orario poco adolescenziale (a luglio, il mercoledì in seconda serata), con un traino (“Ghost whisperer“) poco adolescenziale e senza alcun riferimento alla serie d’oro (trasmessa da Mediaset) da cui traeva ispirazione.

La verità è che forse il pubblico italiano sta dando segnali inequivocabili, e i network ne prendono (più o meno) atto: è finita l’epoca dei teen-drama. Eppure, più di una generazione è cresciuta con questi prodotti “Made in USA”, così perfetti e così lontani dalle nostre realtà. Basta sfogliare qualche vecchia guida TV e si possono scorgere e ricordare, serie che non solo vincevano le prime serate tv, ma che smuovevano le folle e  creavano orde di fans accaniti: Beverly Hills 90210 (un vero fenomeno di costume per l’epoca), passando per i più recenti Dawson’s Creek e Orange County ( che in realtà non andato molto più in là della seconda serie in Italia). Ma ora?

Il punto forse è che queste storie oramai replicano molti clichè già visti, sono poco innovativi nella formula, nella scelta di attori ultra-ventenni costretti a risultare credibili nei panni di sedicenni (per poi finire con discreta puntualità in qualche “centro di recupero per celebrities”). E’ come se le grandi ville, le macchine, le ragazze con borse e accessori da migliaia di euro, avessero perso parte del loro appeal: un appeal che rimane confinato in una realtà lontana anni luce da quella nostrana, non facendo scattare quel meccanismo di “identificazione” che lega il pubblico ai personaggi. La domanda finale quindi è: il “modello Eva Cesaroni” batte il “modello Serena Van Der Woodsen”? La risposta è: “in maniera schiacciante”.



Articoli che potrebbero interessarti


90210
90210: IL RITORNO A BEVERLY HILLS E’ UN FLOP, PERCHE’?


90210 - La terza stagione inedita su Rai2 (21)
90210: LA TERZA STAGIONE AL VIA OGGI SU RAI2


Gossip Girl terza stagione
GOSSIP GIRL: ARRIVA SU ITALIA 1 LA TERZA STAGIONE INEDITA


90210 stagione 2
90210: AL VIA SU RAI2 LA SECONDA STAGIONE DEL DELUDENTE SPIN OFF

48 Commenti dei lettori »

1. Vincenzo ha scritto:

6 settembre 2009 alle 15:34

Anche 90210 parte il 7 settembre???



2. Paco8 ha scritto:

6 settembre 2009 alle 15:38

A quanto pare si…
interrompono di nuovo Dawson? ma che p****



3. Pasquale Orlando ha scritto:

6 settembre 2009 alle 15:50

@Vincenzo: si! riparte alle 17



4. Peppe ha scritto:

6 settembre 2009 alle 16:04

Scandalosa l’interruzione di DAWSON, non mi stancherò mai dirlo. Senza rispetto per chi la stava seguendo per la prima volta, fra l’altro ha avuto un OTTIMO RISCONTRO!!!



5. Pasquale Orlando ha scritto:

6 settembre 2009 alle 16:09

Si decisamente Ottimo.. che c i vuoi fare.. spesso nonsi rendono conto che a volte vale di più una replica più vecchia ma di successo, che una replica più recente che non è stata un successo neppure quando era ancora in prima tv



6. Vincenzo ha scritto:

6 settembre 2009 alle 16:18

@Pasquale: ma tutti i giorni? Grazie



7. Pasquale Orlando ha scritto:

6 settembre 2009 alle 16:22

oh yes! fino “ad esauriemnto scorte” :-)



8. Vincenzo ha scritto:

6 settembre 2009 alle 16:25

ahahahah….



9. Peppe ha scritto:

6 settembre 2009 alle 16:25

A questo punto mi auguro che GOSSIP floppi e faccia RIMIANGERE DAWSON! Non c’è qualità in GOSSIP GIRL e se ne devono rendere conto dell’errore fatto!



10. Markos ha scritto:

6 settembre 2009 alle 16:36

Bene…rivedrò Gossip Girl qualche volta in attessa delle nuove puntate! 90210 alle 17? Mi toccherà studiare…quindi non lo potrò vedere!



11. BIG SISTER ha scritto:

6 settembre 2009 alle 16:36

sposo in pieno! teen drama? no grazie! ormai si esagera con questi telefilm che descrivono la vita di questi ricchi rampolli senza arte nè parte, che palle. non c’è profondità, non c’è dialogo, non c’è trama, solo amorazzi vari che ormai hanno stancato. su dawson mi sono anche stancata di protestare, tanto ormai è andato, c’è solo da rassegnarsi.



12. Giulia ha scritto:

6 settembre 2009 alle 16:54

è ovvio che sia finta l’epoca teen drama e il motivo è veramente sempice…se la generazione che è cresciuta con 90210 poteva in qualche modo sognare l’America e la vita giovaninile americana tanto ammirata…le generazioni di oggi non la possono più apprezzare perchè hanno già tutto, sono già state in america almeno una dozzina di volte e sono molto al passo coi tempi. Queste serie ormai sono diventate noise per tutti….ci vorrebbe qualcosa che faccia cambiare la prospettiva delle cose…non più America, non più ricche famiglie benestanti….proporrei allora una serie ambientata in india!…come dire…Millionaire ha vinto 7 0 8 premi oscar…ci sarà un motivo!!!!!



13. Pasquale Orlando ha scritto:

6 settembre 2009 alle 17:55

Concordo con te Giulia.. il pubblicoè stanco dei soliti chichè.. è un epoca finita quella dei drammi adolescenziali.
Poi oddio.. una virata così drastica in direzione India, non so quanto sarà realizzabile nel breve termine, di sicuro può essere unidea.
@Big sister: si esatto conviene rinunciare.. se non lo capiscono quelli che di mestiere fanno proprio questo, non vedo che speranze possiamo nutrire.. anche perchè alla fina va a svantaggio delle stesse reti che le programmano.. ergo..



14. STE ha scritto:

6 settembre 2009 alle 18:58

continua il grande rispetto di Mediaset nei confronti dei telespettatori.
Dawson’s Creek mi rifiuto di vederlo da due anni or sono… però c’è gente che ha avuto il piacere di riguardarlo. ma che gli frega ad Italia1?? e trac.. tagliano la serie.

cmq per quanto riguarda Gossip Girl (sottovalutata da me all’inizio) posso dirvi di non snobbare la serie ma di provare a guardarla (si fa apprezzare MOLTO di più in lingua originale).
i contenuti proposti sono talmente inverosimili che vale la pena seguirla fino alla fine per capire le menti diaboliche degli autori dove vogliono andare a parare :D



15. littlefrancy ha scritto:

6 settembre 2009 alle 19:00

Dawson’s forse tornerà il 20 settembre dopo la fine di “Il Mondo di Patty”….infatti la piagnucolona più petulante della tv finirà con la prima parte degli episodi il prossimo 18 settembre…per poi riapprodare su italia 1 nel 2010… insomma quindi ci starebbe Dawson’s creek restanti episodi quarta stagione+ quinta e sesta serie la chiusura avverrebbe a fine novembre-inizi dicembre e nel gennaio 2010 nuovi di Patty!



16. iLollo ha scritto:

6 settembre 2009 alle 19:02

@Pasquale Orlando

90210 non andava il mercoledì in seconda serata, ma il lunedì alle 21.50, successivamente il martedì!



17. Pasquale Orlando ha scritto:

6 settembre 2009 alle 19:03

@ste: sei proprio sicura? La prima serie di Gossip Girl è stata spostata negli orari più diversi.. e di solito questo non è sinonimo di grande stima della rete verso il prodotto, nè di grande simpatia da parte del pubblico..



18. iLollo ha scritto:

6 settembre 2009 alle 19:03

ah, e lo hanno messo a giugno, non a luglio :) scusami, non volevo essere invadente, ma sulle cose che mi piacciono sono precisino :)



19. iLollo ha scritto:

6 settembre 2009 alle 19:07

cmq riguardo al contenuto del post non sono molto d’accordo! i teen drama continuano ad andare molto bene al pomeriggio, e cmq noi giovani non aspettiamo di vederli in tv, ma li seguiamo in internet! e non ci interessa se sono innovativi o no, semplicemente ci appassionano! c’è poi da dire che ce ne sono eccome di serie giovani innovative, basta pensare allo straordinario SKINS, serie inglese fighissima che guardiamo su YouTube o qualche volta su Mtv! e Friday Night Lights? Rai4 lo programmerà da martedì ogni settimana in PRIMA SERATA: Freccero sì che ne capisce di tv!



20. francesco ha scritto:

6 settembre 2009 alle 19:07

fate tornare dylan brandon e steve e vedrete come 90210 torna al successo…



21. Pasquale Orlando ha scritto:

6 settembre 2009 alle 19:14

@Ilollo: no problem.. ringrazio per la correzione sul giorno di messa in onda; quando parlavo di luglio mi riferivo alla data di sospensione non di partenza. saluti



22. umberto ha scritto:

6 settembre 2009 alle 23:22

dawson’s creek è il miglior teen drama di tutti i tempi. Joey Potter è la vera protagonista del tf, in lei si identificavano le ragazze altro che queste snob superficiali di 90210 e gossipgirl. La sceneggiatura,dialoghi,profondità e bravura degli attori fanno di Dawson’s Creek un fenomeno di costume irripetibile.



23. David ha scritto:

6 settembre 2009 alle 23:26

è evidente da questo tuo post che non hai inquadrato bene il problema.. quando le serie arrivano sulle tv generaliste noi giovani le abbiamo gia viste su sky, o scaricate o guardate in streaming su internet.. Perchè le tv generaliste, mediaset e italia uno in particolare, trattano malissimo le serie tv..!! le spostano, le interrompono come vogliono loro.. Prendete l’ultima serie di grey’s anatomy ad esempio.. Viene trasmessa ora in prima tv ma io l’ho gia seguita su sky..!! la realtà è che la tv generalista non è al passo con i tempi.. Internet viaggia ad una velocità che la tv non riesce a raggiungere.. Quando parliamo di Beverly Hills e di awson’s creek parliamo di epoche diverse, in cui la tv era l’unico mezzo per guardare queste serie.. è normale che avessero piu riscontro di pubblico..!!



24. Elisa ha scritto:

7 settembre 2009 alle 10:24

Mah…. il Teen Drama ci starebbe anche, ma chi si rispecchia nella vita di 4 biondine supergnocche ricchissime? Chi si rispecchia in ragazzi con i genitori dalla sindrome di Peter Pan?
Non ho mai amato Dawson & Co., ma almeno i loro sentimenti e le loro vite potevano un attimino paragonarsi alle nostre (anche se la scelta che si fa ultimamente di mettere 30enni che interpretano i teenagers è un pò azzardata), quindi mi sembra normale che una, seppur odiosissima, Eva Cesaroni batta una Serena.
Per 90210 mi posso esprimere poco, avrò visto a dir tanto un paio di puntate, ma Gossip Girl (che secondo me ha floppato di brutto anche perchè tutti i GGiovani a parte me hanno il D.T. quindi l’avevano già visto su Mya) non è un pò inadatto a quella fascia? Mi sembra già di sentire il Moige… XD



25. Akis ha scritto:

7 settembre 2009 alle 10:31

Anche secondo me Gossip Girl ha floppato alla grandissima..



26. Zoro! ha scritto:

7 settembre 2009 alle 12:02

anch’io riepto per la millesima volta che è scandaloso l’interruzione di dawson’s creek appena inizia la garanzia, per di più per trasmettere un telefilm andato in onda 4 mesi fa, cioè avesse fatto bassia scolti con l’inizio della garanzia era giusrtificabile, ma con buonissimi ascolti no, cmq vedrò gossip girl, anche se l’avrei voluto vedere dopo l’ultimissima puntata di dawson’s creek!



27. pacey witter ha scritto:

7 settembre 2009 alle 15:24

NN è X NIENTE CORRETTO INTERROMPERE DAWSON’S CREEK!!!!!! IO MI CI STAVO APPASSIONANDO MOLTO E ADESSO QUESTI QUI LO INTERROMPONO X STA MERDATA DI GOSSIP GIRL???? MA DAI…. MEDIASET, FAI RIDERE I POLLI!!!!!! NESSUNO FARà MIA QUELLO KE HA FATTO DAWSON’S CREEK!!!!!!!!!! SIETE STATI MOLTO SCORRETTI!!!!!!!!! POTEVATE METTERE GOSSIP GIRL IN UN ALTRO ORARIO E LASCIARE DAWSON’S CREEK!!!!! KE BASTARDATA MI FATE DAVVERO SKIFOOO



28. Giuseppe ha scritto:

7 settembre 2009 alle 17:57

ANCH’IO PENSO CHE NON SIA STATO PER NULLA CORRETTO INTERROMPERE DAWSON’S CREEK !!!!!! HO 20 ANNI ED ERA LA PRIMA VOLTA CHE LO STAVO VEDENDO. EPISODIO DOPO EPISODIO MI CI SONO APPASSIONATO MOLTISSIMO. CREDO CHE SIA IL TELEFILM PER TEENAGERS PIù BELLO CHE SIA MAI STATO REALIZZATO SOPRATTUTTO PER LA PROFONDITA’ DEI TEMI TRATTATI CHE SONO ATTUALI SEMPRE, ANCHE SE QUESTO TELEFILM VENISSE TRASMESSO FRA ALTRI 10 ANNI !!!!!!! COME HA GIA’ PROPOSTO QUALCUN ALTRO NEI PRECEDENTI COMMENTI, POTRESTE MANDARE IN ONDA DAWSON’S CREEK, DAL PUNTO IN CUI E’ STATO INTERROTTO , ALLA FINE DELLA SERIE IL MONDO DI PATTY CHE E’ PREVISTA PER IL PROSSIMO 18 SETTEMBRE . NON SAREBBE UNA CATTIVA IDEA ANCHE CONSIDERANDO IL FATTO CHE DAWSON’S CREEK IN QUANTO A QUALITA’ SUPERA QUALSIASI ALTRO TELEFILM PER RAGAZZI TRASMESSO DI QUESTI TEMPI SU MEDIASET!!!!!!!!!!!



29. Roberta ha scritto:

7 settembre 2009 alle 18:44

Non mi stancherò mai di vedere Dawson’s creek….nn è giusto ke si interrompa così una serie…..vorrei tanto ke la rimettessero in onda…



30. Lauritas ha scritto:

7 settembre 2009 alle 22:47

uh ma che pal.. 90210 alle 17?!!!! …io sono in uni a quell’ora…come al solito rai2 dà i numeri: prima lo mettono in estate in seconda serata ora gli affioppano l’orario dà cartoni animati…non sò più cosa pensare e dire…



31. angy_p ha scritto:

8 settembre 2009 alle 01:06

….ed io ke aspettavo oggi……e con amarezza dawson creek, rimpiazzato da uno skifo di telefilm….ke skifo…..davvero…..non si fa così….non c’è rispetto….



32. stefania ha scritto:

8 settembre 2009 alle 07:27

anke io sono rimasta delusa pr quanto riguarda l interruzione di dawson’s creek anke se l ho gia visto un paio di volte è sempre bello rivederlo è un telefilm che amo tanto xke parla di classici problemi adolescenziali è nn è volgare invece guardando la prima puntata di gossip girl ho notato molta differenza è piu crudo e nn mi piace!!!guardare dawson s creek per la terza volta è come gurdarlo per la prima volta è stupendo!!!!magari lo rimettevano anke dopo nn ci sn problemi basta ke lo mettono di nuovo in onda le puntate finali sono le piu belle!!!!



33. sara ha scritto:

8 settembre 2009 alle 12:27

ridateci dawson….nn è giusto lasciare gli spettatori a metà percorso…è un telefilm di grande impatto adolescienziale…per favore cercate di fare qlc… grazieeeeeeeeeeeeeee



34. BEA ha scritto:

8 settembre 2009 alle 21:34

io non sono d’accordo con l’articolo…
gossip girl è uno dei miei telefilm preferiti..
e insomma..dawson’s creek..ok rimane sempre bello ma
alla lunga stufa e ormai l’ho visto cento volte..



35. sofia mariotti ha scritto:

9 settembre 2009 alle 02:05

purchè dawson creek..è una serie fatta e rifatta..quando ieri ho visto che al suo posto c’era gossip girl mi è preso male…come si può interrompre dawson creek per gossip girl??è orribile questa cosa…e poi nella metà del telefilm…sono delusa dalla mediaset…spero che ci siano pochissimi ascoltii……..VOGLIAMOO DAWSON CREEKKKK….aiutoo contattate la mediasett….:(:(:(



36. Federico ha scritto:

9 settembre 2009 alle 13:54

SCANDALOSO!!…SCANDALOSO!!….non posso mettere una serie e interromperla così…sia che si trattI di Dawson’s Creek che di qualunque altra…solo se proprio non dava ascolti..ma non mi sembra questo il caso…..gente che l’ha seguita tutta l’estate…ricordando i vecchi tempi….e poi interrompere così….che siamo??? …un branco di pecore??!!…..NESSUNO GUARDI MAI GOSSIP GIRL!!!!!



37. giammi96 ha scritto:

9 settembre 2009 alle 22:32

a me piacciono molto i ten drama tipo dawson one tree hill oc queste le ho tt in dvd!cmq ieri ho messo su italia uno aspettando di vedere gossip girl e l’ho trovo stupendooo!cmq vi ricordo ke buffy è stato sempre messo a una programmazione tappa buchi anche se qui in italia e in america aveva il doppio degli ascolti di dawson!quindi nn lamentatevi Più di tanto!



38. giammi96 ha scritto:

9 settembre 2009 alle 22:38

certo sn 2 grandi telefilm ma buffy è il migliore e cmq w gossip girl one tree hill dawson’s creek,oc e buffy!



39. valery ha scritto:

11 settembre 2009 alle 11:23

NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!! VOGLIAMO DAWSON VOGLIAMO DAWSON VOGLIAMO DAWSON VOGLIAMO DAWSON….SIETE SCORRETTI,AVETE APPROFITTATO DELLO SHARE DI DAWSON PER PIAZZARCI GOSSIP GIRL….FARA’ FLOP LO STESSO!!!!!!COME DAWSON NON C’E’ NESSUNO…..MEDIASETTTTTTTTTTTT DAWSONNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNN



40. raffaele ha scritto:

11 settembre 2009 alle 14:33

evvai!!!finalmente hanno interrotto quella orrenda serie televisiva di Dawson ,sinceramente nn ho neanke mai seguito Gossip G. ,visto ke io ho degli impegni , e nn sto a KASA CM MOLTI a rammendarmi le kalzette……. xò sn cmq contentissimo ke Dawson sia finito!!!!



41. Giò ha scritto:

14 settembre 2009 alle 10:41

DAWSON’S CREEK è il telefilm più bello che sia mai stato fatto. Parla del mondo degli adolescenti in modo schietto e pulito!!!!! Tiene in gran conto valori quali l’amore, l’amicizia , il rispetto, l’importanza del dialogo …. valori che nella società in cui viviamo oggi si sono un pò persi o si danno per scontati. Se per una volta i giovani hanno la possibilità di imparare qualcosa anche mentre guardano un telefilm in TV, in questo caso Dawson’s Creek , perchè allora toglierlo dalla programmazione!!!!??????? Davvero non capisco!!!!!!



42. Akis ha scritto:

14 settembre 2009 alle 10:50

@Giò: qualcosa mi dice che sei un fan di Dawson?
concordo con te: sicuramente questa serie è più pulita e meno improbabile di molte altre.. a volte però è un pò troppo filosofica



43. vincenzo ha scritto:

19 settembre 2009 alle 20:15

scandalo interrompere dawson creek xo gossip gril e karino riiiiiiiiivvvvvvvvoooooooogggggggggllllllllliiiiiiiiiioooooooooooo dddddddddddddddddddddddddddaaaaaaaaaaawwwwwwwwwwssssssssssssssooooooooonnnnnnnn



44. FeD ha scritto:

20 settembre 2009 alle 01:11

Ma basta con questo Dawson Creek!L’ho visto un’ infinità di volte e non mi ha mai appassionato quanto Gossip Girl…Io credo che noi ragazzi non abbiamo bisogno di “rispecchiarci” nelle vite dei protagonisti dei telefilm, ma di vedere un mondo diverso, magari anche molto distante dal nostro…Abbiamo bisogno di sognare, abbiamo bisogno di stimoli…vogliamo vedere in tv quello noi “potremmo essere” non quello che “siamo”, se no non avrebbe senso… se proprio volete qualcosa di reale cominciate a godervi la VOSTRA vita e non guardarla attraverso un telefilm che la rispecchi…



45. MaRtY ha scritto:

23 settembre 2009 alle 18:32

Finalmente Dawson’s Creek non lo fanno più! E’ una liberazione, ho cercato di vederlo ma dopo 2 puntate sono arrivata a preferire il mondo di Patty ( e il che è tutto dire). Gossip Girl è molto più interessante e coinvolgente e soprattutto non è noioso e ripetitivo come Dawson’s Creek. Sono completamente daccordo con FeD! E ci tengo ad aggiungere che a me piacciono moltissimo i Cesaroni ma piuttosto che identificarmi in Eva mi farei Emo e mi teglierei le vene…ed ora stacco perchè, anche se mi piacciono e guardo telefilm, ho anch’io degli impegni caro raffaele!



46. raffaele ha scritto:

26 settembre 2009 alle 22:31

lo spero x te piccola marty!….altrimenti credo ke se tu ti dedikassi sola ai telefilm avresti un solo neurone….quindi BUON X TE….!!!!!



47. martina ha scritto:

5 ottobre 2009 alle 15:48

gossip girl e un telefilm da vizziati e stupidi chevorrebbero la vita che esiste solo nella tv ma io dico come si fa a creare tele film cosi banali da farci credere che tutto oro e luci prezzise….la semplicita rende meno ridicli..e poi che vita di merda è????boooooooooo!!!!



48. ilaria ha scritto:

17 marzo 2010 alle 00:19

rivoglio dawson creek abbasso gossip girl toglieteloooooooooooooooo vogliamo dawson creek



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.