31
ottobre

CANALE5 SCHIERA 3 FILM IN REPLICA IN PRIMA SERATA. SONO DAVVERO FINITE LE CARTUCCE?

Baciami ancora - Canale5

Siamo in piena garanzia autunnale ma stando alla programmazione di Canale5 non sembrerebbe affatto. La rete ammiraglia del Biscione schiera, infatti, la prossima settimana ben 3 film in prima serata, tra l’altro nessuno in prima visione: domenica 4 andrà in onda La vita è una cosa meravigliosa, martedì 6 E’ complicato e giovedì 8 Baciami ancora. Per la settimana successiva è invece prevista al martedì la prima tv de La Peggior Settimana della mia Vita.

Proprio giovedì 8 sarebbe dovuto debuttare Extreme Makeover Home Edition Italia con Alessia Marcuzzi ma per il momento del programma nemmeno l’ombra. Farà il suo esordio a breve, invece, il nuovo game-talent musicale condotto da Gerry Scotti: The winner is occuperà il sabato sera, una volta finito C’è posta per te che rimane l’unica produzione d’intrattenimento in onda, e potrebbe già partire sabato 17 novembre.

Dopo un inizio di stagione positivo, Canale5 deve lasciare il passo alla concorrenza (anche se Rai1 non brilla negli ascolti) dopo il flop di Dallas, il calo dei Cesaroni e ora la messa in onda di pellicole non più di grande appeal per i telespettatori.

Che il direttore intrattenimento Rai Giancarlo Leone avesse ragione quando difendeva i risultati di Viale Mazzini sostenendo che Canale5 avesse già sparato tutte le cartucce o è semplicemente l’ennesima scelta al risparmio “obbligata” dalla crisi economica?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


American Sniper
Eroi senza tempo: Canale 5 punta sul cinema per difendersi da Montalbano


cinquanta sfumature di grigio 12
CINQUANTA SFUMATURE DI GRIGIO IN PRIME TIME SU CANALE 5: “NON C’E’ RISPETTO PER LE FAMIGLIE” TUONA IL MOIGE


cinquanta sfumature di grigio su canale 5
CANALE 5: TORNANO I “FILMISSIMI” DEL LUNEDI. CINQUANTA SFUMATURE A MENO DI UN ANNO DALL’USCITA NELLE SALE


Robin Williams
ROBIN WILLIAMS: L’OMAGGIO DELLA TV

52 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. MisterGrr ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 15:15

Diciamo di sì.



2. Master ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 15:18

Scelta al risparmio , complice un esordio boom nel primo mese

Anche se non puoi mettere questi film…ma chi li sceglie? Topo gigio?



3. teoz ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 15:20

in generale non che abbia mille cartucce mediaset…però può giocarsele bene, diciamo che anche la rai sta sbagliando cartucce cm x benigni fuori garanzia…quindi i giochi sono ancora aperti…peccato DALLAS che ha abbassato drasticamente la media!
PS: canale5 deve sparare anche HARRY POTTER gli ultimi episodi in chiaro = successo assicurato in 2 serate film!



4. Master ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 15:20

La totale mancanza di promo fa supporre che pure Ultimo4 sarà nuovamente rimandato ..questa fiction è un parto…siccome è forte , se la risparmiamo per la garanzia successiva e viene rinviata da 1 anno e mezzo…



5. Master ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 15:22

La situazione è questa per me

Per gennaio non hanno intrattenimento da mettere ( a parte Zelig e Igt) e quindi devono per forza rinviare tutti i film ( manderanno solo quello di De Luigi, ma solo perchè la settimana successiva esce il sequel al cinema , mica per altro…) e almeno 1 fiction…gli servono 6-7 serate da riempire a gennaio al posto del terzo show , che non hanno



6. osservatore ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 15:23

il discorso è molto semplice. mediaset ha risorse per fare bene solo 1/3 di garanzia. E’ evidente ormai. non è questione di risparmiare per tempi migliori. accontentarsi perchè si sono raggiunti gli obiettivi.
NON E’ COSI’.
si risparmiano forse quelle poche novità perchè altrimenti non arriverebbero alla fine della garanzia successiva. non ci sono risorse e disponibilità. se mandassero ora ultimo , film, marcuzzi e maghi poi dovrebbero mandare repliche nella prossima garanzia per due mesi e mezzo con risultati da chiusura. quindi sono scelte al risparmio obbligate. certo, poi certi film assurdi neanche un comico li sceglierebbe e questo va a demerito del direttore così come valutare dallas da prima serata per canale5



7. osservatore ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 15:25

e questo vuol dire master che sono con le pezze al c.
si tratta di mancanza di soldi.
altro che stravincere la garanzia e risparmiarsi perchè sono superiori



8. fabio ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 15:28

Direi proprio di si, visto che anche domani viene trasmesso il meglio dei record, ha tre giorni di buco che può perdere sicuramente, il mercoledì i ris che sono scarsamente mediocri e venerdi i Cesaroni che perdono da conti. Per la cronaca raiuno prossimo mercoledì, finito sposami, trasmette subito in prima tv il film maschi contro femmine. Finito c’è posta la vedo dura anche al sabato! Bye bye canale 5! P.s. Io sono curioso di vedere la prima fiction di pupi Avati che sarà trasmessa su raiuno a inizio 2013….sarà un successo?



9. Master ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 15:31

Non si tratta di essere con le pezze al c..

Mediaset non puo’ permettersi di anticipare le fiction dalla primavera, (come ha fatto la Rai con terra ribelle) perchè ne produce poche rispetto alla Rai

quindi o metti film o ti attacchi , se devi sostituire un flop
Ma il problema è che non sanno scegliere i film e quindi si vedono certi disastri



10. osservatore ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 15:31

tonini. la domanda finale credo che come risposta possa comprendere entrambe le ipotesi in ballo. canale5 non ha più cartucce perchè la disponibilità economica è limitata. paventano palinsesti buoni per tutta la garanzia ma poi smobilitano dopo celentano, complici anche alcuni risultati deludenti – ris, mammucari crollato, i cesaroni spremuti per far concorrenza ed ora in grave affanno. non può una rete fare solo un terzo di garanzia buona ed il resto mettere repliche. io parlo da spettatore e dico che per novembre e dicembre canale5 sarà quasi in ferie. per l’anno prossimo cosa si deve aspettare uno? due mesi buoni e poi repliche fino a settembre?



11. fabio ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 15:34

Fans di canale 5? e’ triste che la rete ancora in garanzia ad inizio novembre trasmetta tre film in replica coprendo mezza settimana…si e’ messi male!



12. Amazing1972 ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 15:40

Qualcosa non torna. Ok la crisi, ok centellinare le cose forti, ora che il periodo di garanzia è stato rispettato ( per ora) ma baciami ancora fu un flop già in prima visione e anche gli altri film non sono grandi garanzie. Perché non fare qualche speciale di avanti un altro o money drop in prima serata?



13. lu85 ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 15:41

Che poi ci stanno anche i film, ma almeno sceglieteli bene. Perché i film drammatici che non li guarda nessuno?
Comunque basta con ste cartucce oh…l’unica cartuccia che Canale5 aveva e che si è giocata era Garko, che poi va sempre in onda a settembre quindi..il resto è programmazione normale. Anche Rai1 ha le sue cartucce, Hill (e Terra Ribelle che invece si è rivelato flop).



14. osservatore ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 15:42

ma siamo sicuri che canale5 non rischi di fare peggio del 16,6% in prime time del 2011 con tutti questi film da 9% messi a novembre? avranno fatto bene i loro calcoli? giovedì il meglio dei record sarà un altro flop. insomma, mi sembrano troppe serate flop consecutive.



15. Amazing1972 ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 15:43

Ma poi, io dico, se le risorse non sono poi tante, perché bruciare tutto a settembre, quando la platea televisiva non è completa, per le belle giornate, invece di partire a ottobre e coprire tutto fino a dicembre?



16. osservatore ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 15:46

giusta osservazione amazing. evidentemente volevano guadagnare il vantaggio all’inizio non avendo contro hill e poi regolarsi dopo come stanno facendo. rincorrere dopo significa spendere più soldi. se dovessero andare sotto gli basta mettere un film in prima tv e ultimo ed aggiustano le cose



17. LaTiziana ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 15:54

Ma visto che Canale 5 ha tutti i problemi che ha e che stiamo ben vedendo negli ultimi risultati di ascolti… Perché non mandano in onda la fiction “Il clan dei camorristi” che è stata girata da molto tempo e che ancora è inedita? Io capisco il “conservare” prodotti potenzialmente ad alto share, ma se la prospettiva è repliche come in pieno agosto, che senso ha?



18. teoz ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 15:55

@amizing anch io credo sia una scelta controproducente ma da qui a dicembre cosa rimane a canale5 ???? Mica niente…

LUNEDì squadra antimafia fino al 19 NOV.
MARTEDì FILM
MERCOLEDì RIS ROMA x altre 5 settimane quindi 31 NOV.
GIOVEDì FILM /2 EP. Extreme Makeover home edition (17-24 NOV)
VENERDì Cesaroni fino ai primi di dicembre
SABATO c’è posta fino al 10 NOV. (Max 17 nov) / The winner is
DOMENICA FILM BUTTATO LA’

Detto ciò potrebbero mandare in onda martedì qualche speciale di game-show pre-serali! Cmq sia fino a inizio dicembre canale 5 non ha gravi problemi a mantenersi nella media! A dicembre se non pensa a qualche speciale natalizio si preve un fine anno amaro!
Io al posto loro farei molti speciali natalizi cm in america. concerti, interviste, beneficienza ecc..



19. Master ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 15:58

tanto a dicembre non sono in garanzia…



20. osservatore ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 16:00

teoz
canale5 ha 3 giorni scoperti – domenica, martedì, giovedì- e li riempie con film in replica da ascolti bassi. quello è il problema. se poi consideri gli ascolti di ris- staserà sarà un disastro con anche la serie a- ed i cesaroni in calo al venerdì battuti da conti capisci bene che la situazione non è bella come la descrivi tu per 1 mese



21. osservatore ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 16:02

un mese non è poco. fossero arrivati al 15 novembre in questa situazione allora il discorso era diverso e potevano anche aver ragione loro



22. Marco MDNA ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 16:03

è triste che la crisi stia colpendo tutti i settori,televisione compresa(o,anche rai e la 7 non è che se la passino proprio bene rispetto al passato).Mi dispiace un pò e spero che verranno tempi migliori.Se la mediaset non trasmetterà più nulla di interessante credo proprio che avrò 4 possibili soluzioni:
1)guardare tutto il tempo la rai e accontentarmi,anche se non mi piacciono i programmi
2)guardare film in dvd o su internet per non essere costretto a guardare la tv che non mi interessa
3)dedicarmi alla lettura
4)aspettare che la mediaset venga venduta e che i nuovi proprietari la risollevino



23. PierVivaCanale5 ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 16:12

perchè non replicare film tipo La vita è bella,che fece il botto,Titanic



24. fabio ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 16:33

Marco un consiglio? Io farei il tuo punto 2 cosi ti guardi un film che non hai mai visto ed e’ più piacevole delle serate proposte dalla tv. boom: de Sica e Brignano su raiuno in primavera per due prime serate ognuno! De sica chiude il film di Natale con il produttore napoletano e resta protagonista sulla prima rete visto che dopo essere giurato a tale e quale, sarà protagonista della fiction di Avati probabilmente a gennaio e poi di un one man show…ah però, tutto in una stagione televisiva!



25. Nina ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 16:38

5) Invitare una bella ragazza a mangiare una pizza.



26. Marco MDNA ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 16:43

L’opzione 5 mi mancava…però ottima idea Nina!



27. teoz ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 17:00

@osservatore beh 3 serate scoperte direi di no… il giovedì tra EMHE e e 2 buon film se la cavano x tutta novembre (sottolineo che hanno dei titoloni in canna quelli di mediaset).
La domenica a Mediaset nn interessa da inizio stagione non so perchè ma nn c’è un interesse a far buoni risultati.
Il martedì si è vuoto…un buco grave che nn si può supplire solo con film…che risulterebbe ripetitivo. Potrebbero rischiare con qualche telefilm straniero se proprio vogliono rischiare ma la paura DALLAS è troppo recente. 5 martedì sera scoperti x tutta novembre…potrebbero mandare in onda gli episodi registrati di Money Drop quelli famosi girati in UK oppure AVANTI UN’ALTRA..:SERA… degli speciali come x affari tuoi senza grandi pretese…



28. ros! ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 17:04

Uscite e corteggiate le fanciulle!



29. osservatore ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 17:11

mancano i promo della marcuzzi e di ultimo e siamo già a novembre. quindi non è neanche sicuro che andrà in onda EMHE



30. Marco MDNA ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 17:15

osservatore ha ragione.Se mediaset si dimostresse furba potrebbe fare buoni ascolti con un pò di fantasia e di buona volontà.In fin dei conti molto spesso le buone idee vengono proprio nei momenti di crisi e anche la rai spesso si ingegna per far quadrare i conti.Infatti secondo me la colpa principale è dei direttori di rete che non si spremono a sufficienza le meningi.Eppure una volta non era così



31. matteo quaglia ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 17:23

il promo della marcuzzi l’hanno fatto diverse volte nei giorni scorsi



32. Marco MDNA ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 17:26

Bisogna anche tenere conto di una cosa,per quanto riguarda le nuove proposte che Canale 5 manderà in onda:sicuramente andrà bene o comunque discretamente the winner is di Gerry scotty,ma non possiamo essere del tutto sicuri che la versione italiana di EMHE andrà bene e nemmeno The illusionist di Teo Mammuccari.Ovviamente spero per loro che andranno bene,perchè comunque sarebbe il massimo della sfortuna che facessero flop.Però il dubbio rimane



33. Vincenzo ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 17:45

Bene…è tutto nei piani ;)



34. mister ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 18:17

ma le ficton pronte ci sarebbero anche:
il clan dei camorristi
pupetta
l’ispettore zen
ultimo
solo che nn vogliono usarle adesso ….è abbastanza evidente che vogliono risparmiare…



35. Lucas ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 18:18

Perchè non mettere Bonolis con Avanti un altro in prima serata in questa garanzia??

Master sei scandaloso..non fai altro che difendere Mediaset in serie difficoltà..Mediaset è in crisi, non sa cosa proporre…

Canale5 %

HAHHAHA



36. Lucas ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 18:20

A gennaio

IGT, Io Canto e poi Grandi contro piccoli?? Oppure questo è saltato??

ps: garanzia autunnale la vincerà Rai1..stracciando e umiliando (come giusto che sia) Canale5

Cesaroni Record e Ris = FLOP

Antimafia = hanno sbagliato collocazione



37. Lucas ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 18:22

L’ispettore Zen e Pupetta saranno un colossale flop..e me lo auguro.

Si salva solo Ultimo

Il Clan dei camorristi starà sui 4 milioni quindi anche quelli flop



38. http://telenovelaspace.forumfree.it/ ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 18:26

Mi duole tutti i pomeriggi, assistere all’allegria immotivata della signora Barbara D’Urso………Mediaset sempre piùin basso
Non parliamo di Uomini e donne che un tempo tanto ci divertiva, ed oggi ci vessa e tedia con Teresanna e FFancesco



39. amazing1972 ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 18:44

il mercato pubblicitario probabilmente risente ancora molto della crisi,quindi avranno pensato bene di utilizzare fiction forti e altro,in periodi di ripresa economica. il punto è quello di fare il possibile,con costi contenuti. ad esempio,raitre ha risolto la serata del lunedi,piazzando la puntata del sabato di che tempo che fa. canale5 potrebbe fare lo stesso,con avanti un altro,piazzandolo la domenica in prima serata,con speciali di money drop,che dal test dello scorso anno,pare che reggano. ma perchè replicare un film che 8 mesi fa ha fatto 3 milioni di ascolto in prima tv?



40. Gah! ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 18:54

Giancarlo Leone a inizio stagione(quando tutti urlavano il crollo in ascolti di Rai 1)l’aveva detto: “I conti facciamoli alla fine”. E guardate un po’ come stanno ora le cose: Rai 1 domina in ogni fascia oraria (o quasi). Come diceva un proverbio? Ride bene chi ride ultimo.
…E come sempre,viva la Rai!



41. Nina ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 19:06

Posso capire chi per antipatia nei confronti di Berlusconi vorrebbe che Mediaset andasse male, anche se trovo la cosa un po’ ridicola. Ma come si fa a parteggiare per la Rai? Un inutile carrozzone, che ci costa tantissimo.



42. Gah! ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 19:10

…E come vado fiero di ripeterlo leggendo certi commenti: viva la Rai!!!



43. mister ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 19:19

@lucas
scusa ma quando ti leggo mi tocco sempre i cogxioni…..



44. Nina ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 19:19

Gah: sei sconcertante! Questa è una cosa di cui andare fieri? Guarda non ti sto prendendo in giro, ma davvero vorrei capire come possa una persona farsi mungere da questi sciagurati ed essere contento.



45. Gah! ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 19:32

Nina
No,non ne vado fiero: fierissimo, perché dovrei vergognarmi di preferire Rai 1 a Canale 5?
E per la terza volta,non mi stanco di dire: viva la Rai!!!



46. osservatore ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 19:35

nina. allo stesso modo si potrebbe dire che è sconcertante che giovani e meno giovani guardino e seguano assiduamente uomini e donne, grande fratello, beautiful, panicucci, d’urso, vinci. ognuno alla fine guarda ciò che si merita



47. Critico Tritatutto ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 20:38

Al limite [visto che non è obbligatorio per legge,non ci sono condanne da scontare in tal senso],uno guarda quel che vuole,non che merita.

E quoto Nina sul punto 5 derl commento 25,mi ha fatto morire dal ridere,chi voleva capire ha capito.

osservatore: mi ricordi tanto qualcuno…Magari sei lui sotto mentite spoglie. :)



48. Marco MDNA ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 21:32

Viva la rai?Lo diró solo quando verrà privatizzata e non saremo più costretti a pagare il canone.E dico anche un’ultima cosa:la stagione televisiva é lunga.Riprendiamo la questione a giugno



49. fabio ha scritto:

31 ottobre 2012 alle 23:10

Perché deve far così ridere invitare una ragazza per una pizza? Sotto mentite spoglie voleva dire a lui di invitare un ragazzo? Lo show di magia di teo sarà un flop, ora sappiamo perché ha fatto i record, il talent magico e sembra anche le iene: e’ diventato prestano! un agente che tutto può, ma non ha sistemato la Valico post parto. Su sorrisi uscito ieri dice che domenica la d’urso affiancherà vinci, sostituendo la scampini e’ una notizia errata?



50. Valerio ha scritto:

1 novembre 2012 alle 02:14

@ Marco: la Rai privatizzata e spolpata dagli avvoltoi? Te lo scordi. In ogni paese c’è un servizio pubblico radiotelevisivo, persino negli Stati Uniti per non parlare dei paesi della vecchia Europa. La Rai è la più grande azienda culturale del paese. Per cui non sprecare tempo nello sperare in una privatizzazione che non avverrà mai (per fortuna degli italiani).



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.