22
agosto

CALCIO E DIRITTI TV: NIENTE DIRETTA PER L’INTER IN EUROPA LEAGUE? SKY CONTINUA A TRATTARE LA LIGA, SUPERCOPPA SPAGNOLA SU PREMIUM

Antonio Cassano, neoacquisto dell'Inter

L’antipasto ci è stato offerto dal preliminare Hajduk Spalato-Inter con l’indimenticabile telecronaca vintage di Bruno Pizzul ma è da stasera che si inizia a fare sul serio. Con il play-off di andata di Champions League tra Sporting Braga e Udinese e l’inizio della Serie A (questo week end) infatti prende ufficialmente in via una stagione calcistico-televisiva che porterà alla bulimica messa in onda di un match a sera fino al periodo natalizio. In realtà però non tutto è risolto sotto il profilo dei diritti televisivi.

Il nodo principale riguarda infatti l’assenza dall’offerta Sky di due campionati esteri molto seguiti in Italia come Bundesliga e Liga Spagnola. Dalla pagina Facebook ufficiale, Sky Sport ha confermato la rinuncia al torneo tedesco mentre ha parlato di “distribuzione televisiva non ancora definita a livello internazionale” per quel che attiene le gare del campionato iberico. Fuori dai giri di parole usati dalla pay tv, il nodo della questione è sostanzialmente economico: pare infatti che le società spagnole abbiano richiesto il doppio della cifra pagata l’anno scorso da Sky per la messa in onda di un pacchetto di quattro partite a settimana. Sembra trattarsi di condizioni fuori mercato per un campionato che, esclusi gli incontri di Barcellona e Real Madrid (peraltro conclusi nella maggior parte dei casi con punteggi tennistici delle due squadre contro malcapitati avversari), sembra essere di un livello tecnico assai modesto.

In attesa che si risolvano le questioni relative alla Liga – Sky infatti continua a trattare e conta di definire l’accordo al più presto – gli appassionati italiani di Messi e Cristiano Ronaldo potranno vedere sfidarsi i due assi del calcio mondiale su Mediaset Premium il 23 e il 29 agosto in occasione della Supercoppa Spagnola, i cui diritti sono stati acquistati in esclusiva dalla pay tv di Cologno Monzese. Capita però che giovedì 23 sia anche la data del ritorno in campo dell’Inter di Stramaccioni e della Lazio nei play-off di andata di Europa League, ed anche per queste gare la situazione relativa alla copertura televisiva non è la migliore.

La gara tra il Valsui e i nerazzurri rischia seriamente di non essere trasmessa nel Belpaese a causa delle richieste troppo esose del club rumeno che, essendo detentore dei diritti, ha sparato grosso e impedito a Sky, Mediaset e La7 di trovare un accordo. C’è la possibilità che nella giornata di oggi, dedicata alla trattativa a oltranza, si sblocchi la situazione e che le emittenti italiane si aggiudichino la possibilità di mandare in onda la gara anche se il tweet del direttore di Inter Channel, Alessandro Villa lascia poco spazio alla speranza di poter vedere il match:

“Situazione Vaslui-Inter, copertura televisiva: al momento i romeni chiedono la luna, cifre folli e fuori mercato. Per ora, nessuna copertura”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Sky
Mediaset, trattative con Sky per vendere Premium. Possibile intesa in tempi stretti?


masterchef, erica e cannavacciuolo
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (29-02/06-03/2016). PROMOSSI MONTALBANO E CANNAVACCIUOLO, BOCCIATI L’EPIC FAIL DI SKY E LA CHIUSURA DEI CANALI DOC DI PREMIUM


Liga spagnola
DIRITTI TV: SKY SI AGGIUDICA IN ESCLUSIVA ANCHE LA LIGA SPAGNOLA. BATTUTA L’OFFERTA DI MEDIASET


Uefa Champions League
CHAMPIONS LEAGUE 2015/2018: MEDIASET CONFERMA L’ESCLUSIVA ED ATTACCA (SKY?)

3 Commenti dei lettori »

1. aleimpe ha scritto:

22 agosto 2012 alle 14:09

Mediaset Premium acquista i diritti di Vaslui – Inter (Playoff Andata Europa League)

In questi ultimi giorni dove impazza più il calciomercato rispetto al calcio giocato i tifosi dell’Inter temevano di non poter seguire in televisione le vicende dei ragazzi di Stramaccioni nella trasferta in Romania, ultimo ostacolo prima della qualificazione ai gironi di Europa League.

In mattinata è arrivata la conferma che il match tra Vaslui ed Inter verrà trasmesso in diretta in esclusiva per l’Italia, giovedì 23 Agosto alle 20.45 su Mediaset Premium.

Domani sera oltre ai nerazzurri sarà visibile l’impegno dell’altra italiana, Mura – Lazio (su Premium Calcio 1) e il primo Superclasico della stagione per l’andata della Supercoppa Spagnola tra Barcellona e Real Madrid (su Premium Calcio 3 dalle 22.30). Su Premium Calcio 2 edizione speciale di Diretta Europa League con il ping-pong alternato tra gli stadi di Vaslui e Mura.

A fare da raccordo tra gli eventi, lo studio a partire dalle ore 20.00 con Mikaela Calcagno, Graziano Cesari e Nando Orsi per vivere le emozioni del pre partita e le interviste ai protagonisti al fischio finale.

I diritti tv della gara di ritorno Inter – Vaslui che si disputerà allo stadio “Giuseppe Meazza” di San Siro il prossimo 30 Agosto con calcio d’inizio alle ore 20.45 sono già stati acquistati da Sky Sport e Mediaset Premium che trasmetteranno la partita senza ulteriori costi ai propri abbonati. La gara di ritorno tra Lazio e Mura in programma all’Olimpico nella stessa serata sarà invece trasmessa in esclusiva da Premium Calcio

http://www.digital-sat.it/ds-news.php?id=30652
da



2. Gianluca Camilleri ha scritto:

22 agosto 2012 alle 18:44

Lo stesso sito che hai linkato ha smentito la notizia.
Mediaset Premium ha comunicato di non essere ancora in possesso dei diritti di Valsui-Inter che, per errore, è stata messa in palinsesto per domani sera.
In questo momento (18:43 del 22 agosto) la partita di domani è ancora priva di copertura televisiva.



3. Mauro ha scritto:

25 agosto 2012 alle 11:16

Sky… prendi la liga!! non resisto senza il barca!! per me vedere le partite dei catalani è l’apoteosi del gioco del calcio!! xavi è il numero uno in assoluto! non fatevi sempre fregare da mediaset premium (come le finali della coppa del re e la supercoppa!!)



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.