13
giugno

BIBI BALLANDI E I PROGETTI EXTRA-RAI

Bibi Ballandi

Produttore televisivo dei più grandi show targati Rai – da Fiorello a Panariello, da Celentano a Morandi, passando per Ballando con le Stelle e Ti lascio una Canzone, fino ai prossimi Wind Music Awards (in onda su Rai 1 il 2 luglio) – Bibi Ballandi è pronto per nuove avventure televisive al di là di Viale Mazzini. A fine mese gli scade il contratto che lo lega in esclusiva all’azienda pubblica e l’intenzione è di tuffarsi in nuove esperienze (e aziende). Dove, però, ancora non è chiaro:

“Sì, dopo tanto tempo voglio fare esperienza con più piattaforme - ha dichiarato in un’intervista ad A - Con Piersilvio Berlusconi c’è stima reciproca. Anche con Andrea Scrosati di Sky. Conosco bene Paolo Ruffini di La7. Bibi Ballandi conosce tutti”.

Anche il direttore di Rai 1 Mauro Mazza sembra consapevole della voglia di Ballandi di approdare a nuovi lidi: a margine della presentazione della quarta edizione del premio giornalistico Biagio Agnes, rivela:

“In autunno non ci sarà l’evento di prima serata com’è stato quello di Fiorello lo scorso anno. Però contiamo di avere una offerta di qualità medio-alta ogni giorno, ogni sera. Per gli eventi di punta stiamo valutando delle fiction da proporre e degli intrattenimenti, che concordiamo con Giancarlo Leone. I one man show arriveranno con il nuovo anno”.

Ma Ballandi conferma le voci degli ultimi giorni che vogliono Vasco Rossi in tv proprio con un one man show. L’artista di Zocca, però, non è il solo cantante a cui Bibi affiderebbe una prima serata:

Gliel’ho proposto ed è entusiasta. Penso a uno show con grandi artisti. Lo vedrei con Polanski, con Fiorello, Celentano. Vasco sa parlare a tutti (…) Jovanotti è l’altra mia passione, gli sto dietro.

Tra le donne, invece, confessa il “debole” per Michelle Hunziker, che considera la più completa (“balla, canta, imita” dice); stima che lascia pensare, come più volte si è vociferato, ad una futura collaborazione con la showgirl svizzera, da anni pronta a cimentarsi in un one woman show. Delle donne che si concedono per ottenere un posto in tv, invece, e in generale di chi si improvvisa personaggio da piccolo schermo, Ballandi non si nasconde:

“Mai ricevuto raccomandazioni per stelline e stellette. Conoscono la mia storia: forse non si azzardano. Non ricordo telefonate di politici, e in Rai lavoro da 30 anni (…) I personaggi dei reality vivono un anno. Chi ricorda i nomi del Grande Fratello? I talent vanno bene: Amoroso, Emma, lì c’è della stoffa. Puoi fregare la gente una sera, non di più”.

Beppe Caschetto (manager di importanti personaggi, tra cui quel Fabio Fazio prossimo all’Ariston) l’ha chiamato per uno spettacolo pro-terremotati; è l’occasione per spendere due parole sul potere acquisito dagli agenti tv:

“Facciamo mestieri diversi. Loro sono manager, io produttore. Presta lo stimo molto. Caschetto l’ho ‘invogliato io’: era un funzionario della Regione Emilia Romagna con la passione per lo spettacolo. Gli consigliai di cambiare mestiere e seguire la sua passione”. E su Lele Mora: “Lo considero un grande manager per aver capito la potenza di Simona Ventura e Sabrina Ferilli. Di lui posso parlare solo bene: quando ero in giro con Panariello e ci saltava all’ultimo un ospite, chiamavo Mora lui e stava tutta la notte sveglio per trovarmi il rimpiazzo. Mi spiace per i suoi guai tant’è che quando suo figlio ha lanciato l’appello, la vigilia di Natale, io ho subito fatto un bonifico. Spero che si riabiliti”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


michelle hunziker
BIBI BALLANDI TRA SKY (FARO’ QUALCOSA CON SIMONA VENTURA) E MEDIASET (PRODURRO’ LO SHOW DI MICHELLE HUNZIKER)


Gerry Scotti
Gerry Scotti a DM: «All’inizio pensavo che The Wall fosse un’americanata. Sono felice che La Corrida torni su Rai1 ma io quel linguaggio l’ho superato. Riporterei La Ruota e il Milionario»


Megan Mullally karen will and grace
Intervista a Megan Mullally di Will & Grace: «Karen è rimasta la stessa, orribile e amabile, terribile e grandiosa». All’inizio avrei dovuto interpretare…


Verdiana Bixio Publispei
Verdiana Bixio (Publispei) a DM: «Una serie da ripescare? Amo Tutti Pazzi per Amore ma sono per le cose nuove»

6 Commenti dei lettori »

1. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

13 giugno 2012 alle 16:04

Dichiarazioni con unico obiettivo quello di far lievitare il prossimo contratto con la Rai.
voi che ne pensate?



2. Fabio Fabbretti ha scritto:

13 giugno 2012 alle 16:08

white: diciamo però che Ballandi ha dalla sua il fatto di aver prodotto i migliori show di Rai 1, quindi ci sta pure la volontà di nuove avventure su altre reti



3. shiver ha scritto:

13 giugno 2012 alle 16:12

Dal settimanale A: La Ventura sta anche lavorando a un altro progetto tv, sempre per Sky: “Vogliamo stare dalla parte di chi ha meno tutele ed è più debole. Di più, per ora, non si può dire”



4. Giuseppe ha scritto:

13 giugno 2012 alle 16:33

Adesso che con la Rai c’è il rischio di guadagnare meno è normale che un imprenditore come Ballandi si rivolga a chiunque lo paghi, eventualmente, meglio.



5. warhol_84 ha scritto:

13 giugno 2012 alle 16:50

Ha fatto un bonifico per Lele Mora??? Con tutti i disgraziati veri che ci sono nel nostro paese. Addio Ballandi!



6. Luna ha scritto:

13 giugno 2012 alle 20:11

Bisogna vedere se le nuove piattaforme vogliano di uno che si chiama Bibi :D Poi basta, la Rai é già stata affossata da Masi. Ma quand’é che Masi sarà buttato fuori a calci nel sedere insieme a Ferrara e a tutti i servi del Berlusca ? WHEN ?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.