14
maggio

GIALLO, LA RISPOSTA FREE (E LOWCOST) A FOX CRIME. ECCO IL PALINSESTO

Giallo

Giallo

Basta repliche e seratissime a reti unificate, ora si fa sul serio. Dopo aver investito pesantemente nel target dei più piccoli, riuscendo a scalfire il primato di Boing, Switchover Media si appresta a conquistare anche il pubblico più adulto, con un canale che farà felici tutti gli amanti del giallo e del crimine. Via CanalOne e dentro Giallo, il canale che – dicono – colorerà le emozioni, dal 14 maggio (ore 16) in chiaro sul canale 38 del digitale terrestre. Mente della nuova creatura è Fabrizio Salini, che è stato il fautore del successo dei canali di Fox Italia.

Salini assume in Switchover la carica di Direttore dei canali di Intrattenimento e Factual e Giallo è la prima novità sotto la sua direzione, che presto verrà affiancata da un canale factual il cui lancio è previsto entro l’estate. Con la nuova scommessa si punta ad un pubblico adulto tra i 20 e i 54 anni e l’obiettivo di ascolto è dell’1% di share entro i primi due anni mentre dalla raccolta pubblicitaria si spera di ottenere nel primo anno 18 milioni di euro.

Previsioni a parte, a Switchover piace “vincere facile”: il crime è un genere che fa letteralmente impazzire il pubblico italiano, non a caso Rai2 e FoxCrime spopolano in prima serata con le serie più in voga negli States. Giallo non potrà però contare, almeno in un primo momento, sui nomi forti, i cui diritti – tra free e pay – sono tutti  in mano ai network principali, ma cercherà di convincere i telespettatori snodandosi tra vari sotto-generi: il poliziesco, il noir, il thriller e il legal ma anche il medical e i classici del mistero.

Non a caso troveremo nel daytime un ciclo dedicato ad Alfred Hitchcock, gli avvocati di The Practice, i casi del Giudice Amy, gli eroi di Squadra Emergenza (ideata dal creatore di ER Medici in prima linea) e le indagini della sempreverde Ellery Queen (i cui diritti sono finiti nelle mani di tutti i broadcaster).

Per quanto riguarda la prima serata invece, spazio alle moribonde 3 libbre (chiusa dopo 3 episodi, mentre i restanti 5 non sono mai stati mandati in onda negli States), Justice – Nel nome della legge, Blind Justice, Keen Eddie, Killer Instinct (tutte chiuse dopo 13 episodi), la fantascientifica Invasion e E-Ring (entrambe hanno avuto una sola stagione completa da 22 episodi).

Si punta dunque sul lowcost in un primo momento, per abituare i telespettatori, anche se Switchover si prepara ad impegnare 1 milione di euro per la sola campagna pubblicitaria. Segno che c’è la seria volontà di investire in questa scommessa e il futuro, come successo con K2, potrebbe riservare diverse sorprese.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


L'Ispettore Barnaby
L’Ispettore Barnaby lascia La7. Da novembre in prima TV su Giallo


discovery italia
Discovery, palinsesti 2017/2018: le novità di Real Time, DMAX, Focus, Giallo, Discovery Channel ed Eurosport


Broadchurch 3 - 11
Broadchurch 3: tutto pronto su Giallo per l’addio alla serie inglese


Rillington place 6
Rillington Place: su Giallo la miniserie con Tim Roth nei panni del serial killer John Reginald Christie

6 Commenti dei lettori »

1. tinina ha scritto:

14 maggio 2012 alle 17:52

E’ vero che il crime fà ascolti, ma, sinceramente, con le repliche di Matlock e Giudice Amy (trasmessi a partire dalle 16) dove pensano di andare?



2. tania ha scritto:

14 maggio 2012 alle 17:57

canale sicuramente interessante



3. amazing1972 ha scritto:

14 maggio 2012 alle 18:26

il genere crime non mi interessa,quindi non sarò tra gli spettatori. comunque interessante come cosa,finalmente si dà l’avvio ai canali tematici free. io spero che creino presto un canale di cartoni giapponesi anni 80 (più ricco di anime gold che manda sempre gli stessi da un anno) e un canale ’smile’,ovvero con programmi divertenti tipo sit com e affini



4. Critikò ha scritto:

14 maggio 2012 alle 23:44

Anche a me intriga il giallo!

Ma perchè non fare anche Rosa, un canale dedicato alle soap e alle telenovelas?



5. alfredo ha scritto:

27 giugno 2012 alle 11:51

come pensano di attrarre quando ripetono fino alla nausea di soliti telefilm. E.Queen trasmettono 3-4 telefilm in continuazione



6. vanna schiavina ha scritto:

7 novembre 2013 alle 11:03

perchè in data odierna non è piu andato in onda l’ultima puntata di Jag come da programma?HA LASCIATO L’AMARO IN BOCCA.Non ci si comporta così.Vorrei una risposta da Giallo. Grazie



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.