11
novembre

SARA TOMMASI NUDA CONTRO LA CRISI (FOTO)

Sara Tommasi

Sara Tommasi è indignada, porno indignada: se non ora, quando? Dopo gli scandali a luci rosse e le intercettazioni con Silvio Berlusconi, la procace soubrette si è messa in mente di combattere la speculazione sul debito pubblico. E così, se la crisi economica lascia in mutande i cittadini lei che fa? Si toglie pure quelle e resta completamente nuda. In un video di recente diffusione, la showgirl appare senza veli mentre attacca il potere delle banche. Il filmato, per alcuni aspetti grottesco, è stato realizzato a sostegno di progetto dell’avvocato-filosofo Alfonso Luigi Marra contro il cosiddetto “signoraggio bancario”.

Stufa di essere associata al bunga bunga, Sara Tommasi ha scelto di offrire il proprio corpo alla buona causa, cioè  alla ”abrogazione tramite referendum delle 6 leggi regala-soldi alle banche“. Da Lele Mora alla messa in mora delle banche il passo è stato breve e forse agevolato dalle arcinote competenze economiche che la soubrette ha acquisito presso l’Università Bocconi.

Anche io voglio, attraverso la mia visibilità, dare una mano alla battaglia contro lo strapotere delle banche e unirmi alla lotta degli indignados di tutto il mondo. Appaio nuda perché le banche non solo ci hanno lasciato in mutande, ma ce le hanno letteralmente sfilate. Con questo video dico addio alla Sara solo lustrini e gossip…

Ha dichiarato la Tommasi ad Oggi, ammettendo: “in passato ha fatto molti errori di valutazione e forse ho anche parlato a sproposito“.

Non è la prima volta che la Tommasi prende parte ad una iniziativa di Marra. Qualche mese fa, l’avevamo vista in versione Bin Laden sexy per promuovere un suo libro. Anche Ruby, la rubacuori di Arcore, aveva registrato un simile filmato (guarda qui). Ora Sara è tornata e, abbandonate le vesti della soubrette, si è messa a fare l’indignada. Perché la crisi va presa di petto, magari senza reggiseno (che fa più clamore).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


DM Live 24 6 Novembre 2011
DM LIVE24: 5 NOVEMBRE 2011. LA SANTARELLI SCULACCIATA, LA TOMMASI COMPLETAMENTE NUDA, SILVIA PREFERISCE PIERSILVIO NUDO


Arisa - Da Noi... A Ruota Libera
Arisa: «Forse farò un calendario nuda»


Marina Giulia Cavalli
Live – Non è la D’Urso: nella quinta puntata arrivano Alba Parietti, Asia Argento e Clizia Incorvaia


Sara Tommasi, Le Iene
Le Iene, Sara Tommasi racconta la sua rinascita: «Ero un morto che camminava»

10 Commenti dei lettori »

1. Schattol89 ha scritto:

11 novembre 2011 alle 11:49

l’unica cosa che le riesce bene, è questa… spogliarsi!



2. thesnakekiss ha scritto:

11 novembre 2011 alle 11:52

Ma questa ragazza sta bene di testa?



3. Pippo76 ha scritto:

11 novembre 2011 alle 11:52

Vuole ripartire da zero…spogliandosi nuda per Marra O_o
Qualcuno la aiuti sul serio



4. MATT4PRESIDENT ha scritto:

11 novembre 2011 alle 11:54

Non credo proprio… e qui ne ho le prove (http://stopbanche.com/)



5. Tyrael87 ha scritto:

11 novembre 2011 alle 12:04

una psicolabile al servizio di un folle. non so se ridere o piangere.



6. Zoro ha scritto:

11 novembre 2011 alle 12:15

potevate mettere però la foto in evrsione non censurata!



7. marcko ha scritto:

11 novembre 2011 alle 12:15

:-O



8. MisterGrr ha scritto:

11 novembre 2011 alle 13:13

poverina però dai…ha ragione d’altronde è come molte ragazze di oggi.

Una vacca.

Non so se ridere o provare pena per sta qua.



9. comare ha scritto:

11 novembre 2011 alle 14:39

Il problema è che la poveretta non è in grado di intendere e di volere, credo sia ancora molto confusa e che non capisca cosa le succede intorno.
Non ha qualcuno che le vuole bene davvero che possa aiutarla? Mi fa disperatamente pena.



10. olivia434 ha scritto:

11 novembre 2011 alle 15:03

DA IERI è IN RETE IL VIDEO DI SARA TOMMASI SENZA VELI PER MARRA…

QUESTO IL MESSAGGIO DELLA SARA:
Ciao, sono Sara Tommasi.
So che non ti capita spesso che una donna senza vestiti ti offra di partecipare a una cosa così importante e seria come l’incontro costitutivo del Comitato Promotore del referendum per l’abrogazione delle 6 leggi regala-soldi alle banche nonché della lotta per l’abolizione del signoraggio.
Io però sono orgogliosa di farlo, perché è un piccolo contributo alla lotta per sconfiggere gli immensi illeciti delle banche, che sono la vera ragione della crisi che ci ha rovinati, anche se i politici – servi delle banche – continuano persino ora a eludere l’argomento perché sanno che sta per scoppiare un nuovo ‘92, però planetario, per cui non c’è luogo dove potranno sfuggire alle loro responsabilità.
Ci sarò anch’io, sabato 26 Novembre 2011, alle 10.30, al Teatro Quirino, in Roma, via delle Vergini 7, e sarei felice se ci onorassi della tua presenza.
Vieni, ti aspetto,
Sara
Per approfondire le cose indicate di seguito vai su marra . it
-1. Candidati alle elezioni dei membri del Coordinamento del Comitato Promotore del referendum.
-2. Fai proposte.
-3. Conferma la tua presenza.
-4. Iscriviti al Comitato Promotore del referendum.
-5. Leggi quali sono le 6 leggi da abrogare (art. su affaritaliani, 717 «mi piace» e 16 «non mi piace»).
-6. Leggi cos’è il signoraggio bancario primario e secondario.
-7. Leggi come e quando opporsi alla propria banca.
-8. Leggi il testo integrale dei ricorsi per incostituzionalità delle 6 leggi regala-soldi alle banche.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.