17
gennaio

BOOM! E SE A LUGLIO NASCESSE JOI CRIME SU MEDIASET PREMIUM?

Joi Crime

Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. Chi pensa che la concorrenza tra Sky e Mediaset Premium si giochi solo sul calcio si sbaglia. La pay tv del Biscione sembrerebbe pronta a sferrare un colpo da novanta: questa volta il terreno di combattimento è l’intrattenimento seriale. Dopo Joi, antagonista di Fox, Mya, sorellastra di Fox Life, DM è in grado di anticiparvi che si starebbe lavorando ad un nuovo canale dedicato al genere crime.

A luglio, dovrebbe venire alla luce (Joi) Crime. La rete, com’è facile intuire, potrebbe essere la risposta al canale satellitare Fox Crime, tra i più visti dell’intera piattaforma satellitare (per maggiori info clicca qui). Una mossa che non dovrebbe sorprendere vista la guerra di trincea scoppiata tra le emittenti. Così facendo Mediaset potrebbe anche valorizzare al meglio le proprie risorse che, per quanto riguarda il portafoglio telefilmico, grazie ad accordi di esclusiva con importanti major, non hanno nulla da invidiare a quelle detenute da FOX.

La nascita del canale crime sulla piattaforma digitale terrestre appare, dunque, comprensibile anche se difficilmente potrebbe esser decisiva per la conquista di nuove e importanti quote di mercato. L’arte della guerra, o un buon manuale di economia, insegna, infatti, che per ottenere la supremazia sul nemico bisogna fare qualcosa di veramente nuovo tale da spiazzare l’avversario. E un pur auspicabile canale crime (salvo particolare uso delle leve del marketing) non va in questa direzione. In effetti proprio in virtù dell’eccellente library si poteva pensare ad una  differente tematizzazione del nuovo canale. Speriamo allora che JOI Crime sia solo il preludio per un nuovo canale a tutti gli effetti.



Articoli che potrebbero interessarti


The Originals
MEDIASET PREMIUM: TUTTE LE SERIE DEL 2014


Smash su Mediaset Premium
MEDIASET PREMIUM FA INCETTA DI SERIE TV PER IL 2012. ALCATRAZ E SMASH DEBUTTANO FREE


V VISITORS REMAKE JOI MEDIASET PREMIUM
V – VISITORS: IL REMAKE DELLA SERIE CULT ANNI 80 ARRIVA SU JOI.


No-Offence
No Offence: un attentato ad un politico scuote Manchester nella terza stagione

38 Commenti dei lettori »

1. Clà ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 13:10

ma già c’è Rai2 crime, un altro crime ma cosè O__o



2. Clà ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 13:12

Cmq nn si può fare un altro canale uguale a un altro, cioè penso ek basta foxcrime, mentre rai2 sta prendendo la stessa linea O__o



3. luke ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 13:23

Non trovate che stiamo esagerando con tutti questi canali?



4. luke ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 13:23

*stiano



5. alfio ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 13:25

E SE A LUGLIO NASCESSE JOI CRIME SU MEDIASET PREMIUM?…………..la vita non mi cambierebbe.! hanno rotto! sempre gli stessi canali! copie delle copie delle copie.



6. warhol_84 ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 13:42

Boom!!!! E se a Mediaset cominciassero ad avere delle idee originali!?!?!?!?



7. rosa ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 13:49

e se a mediaset nascesse un canale di telenovelas sudamericane no?
sempre questo spionaggio crimini polizia divise oppure fiction demenziali stile cesaroni eccetera

fortuna che le telenovelas argentine nini patty flor incorreggibili bucano il video perche se fosse per glee vampires gossip girl contenitori domenicali siamo finiti ha dimenticavo si investe su prodotti statunitensi perche sono chic di alta qualita che teorie ottuse da pappagallo



8. soso98 ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 13:56

ma si vergognino! hanno fatto 2 nuovi canali cinema per trasmettere più repliche, e ora vogliono fare lo stesso con i telefilm!?

se vogliono aumentare l’abbonamento che lo facciano senza ste porcate…



9. Alice ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 14:10

Ma la smettessero di imitare Sky, che tanto non ci arriveranno mai!
Brutta copia sono, e brutta copia restano! :P



10. Conte Dracula ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 14:17

i contratti con universal e warner bros verranno rinnovati totalmente o lasceranno i diritti paysat a sky?



11. Maryalex ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 14:17

Non paragoniamo Mediaset Premium con Sky. Su Sky trasmettono in prima visione le vere serie di successo (CSI, Dexter, Desperate Housewives etc) ma su Mediaset Premium cosa trasmettono? Solo serie di una sola stagione che non hanno avuto successo nemmeno negli USA.



12. warhol_84 ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 14:23

Io ho una mia visione: universal probabilmente resterà su mediaset, non per un merito di mediaset ma perchè i rapporti con sky sono troppo compromessi (a meno che la casa madre non vada a braccetto con Murdoch dopo le ultime fusioni americane) invece warner bros non lascerà ASSOLUTAMENTE più i diritti in esclusiva a mediaset, ma li venderà ad entrambe.



13. soso98 ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 14:27

@Conte Dracula
Sky non ha mai chiesto a mediaset una rivendita dei diritti, solo alle origini voleva trasmettere per intero i canali joi, mya e steel. Ma ovviamente mediaset ha risposto picche.

Per il cinema un po di differenza c’è, ma non mi dite che sky è meglio per le serie tv che mi metto a ridere… Si decidessero pure loro sul satellite a passare al 16:9, incredibile che ci sono arrivati prima rai e mediaset…



14. Mattia Buonocore ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 14:31

Ma perchè siete così negativi? Mediaset Premium è venuto dopo per cui è ovvio che ha “dovuto copiare” alcune cose.



15. warrior ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 14:34

Bravo Mattia, tra l’altro tutte le pay tv del Mondo hanno canali e tematiche simili…Comunque, meglio SyFy…XD

Per quanto riguarda i contratti con Universal e Warner, Mediaset ha un opzione per rinnovare alle stesse condizioni quei contratti, ergo la decisione sta a Mediaset se tenerseli tutti per sè o rivendere i diritti che non usa…



16. Mattia Buonocore ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 14:39

@Rosa ci pensavo anch’io. Per due motivi: il boom di Lady Channel, malgrado pochi mezzi, e il fatto che il pubblico di Mediaset Premium dovrebbe essere tendenzialmente meno istruito e ricco rispetto a quello Sky per cui potrebbe gradire maggiormente la lunga serialità.



17. soso98 ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 14:39

@Maryalex
evita figuracce, se non sai le cose informati. Non sai le serie di successo di Premium? Eccole: Dr. House, How I Met Your Mother, Law & Order, Leverage, Parenthood, The Cleaner, Rayal Pains, The Mentalist, The Event, V, Gossip Girl, Nip/Tuck, The Closer, The Tudors, The Vampire Diaries, Being Human, Fringe, Sanctuary, Smallville, Warehouse 13, Big Bang Theory, Chuck, Psych….

…e tante altre che sky si sogna, altro che serie di una stagione senza successo.

E ora ridimmi che è meglio sky che mi faccio un’altra risata…



18. rosa ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 14:50

queste serie americane possono anche essere di successo per premium per una certa nicchia ma poi su italia 1 si vedono i risultati glee fermo al 4%e vampires in prima serata fermo al 5%e ugly betty 6% mentre il mondo di patty serie argentina prima stagione 15%e seconda stagione 9%e con nini e incorreggibili prossimamente il successo e’ assicurato ecco perche io dicevo non bisogna solo comprare novele per adolescenti ma anche prodotti per grandicelli tipo dolce valentina che sta riscuotendo un boom di ascolti su lady channel oppure pasion morena o la novela giallo thriller padre coraje



19. soso98 ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 15:00

I bassi ascolti in chiaro è un problema che riguarda tutte le serie, sia di sky che di mediaset.

Sulle telenovela comunque mi pare che su premium qualcuna viene trasmessa, di recente ne hanno acquistato una spagnola che in patria ha fatto ascolti record (roba da oltre 30% di share). El INternado se non ricordo male si chiama. Sicuramente ne potranno arrivare altre.



20. ale88 ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 15:01

@ soso98

the cleaner? 2 stagioni (da 13 episodi)
the event?? è fortunata se ne fanno 2 stagioni!!!



21. warhol_84 ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 15:02

Il fatto di venire dopo non significa dover copiare, anzi.
Le serie citate di Mediaset Premium (praticamente tutte quelle in loro possesso), a parte 3 o 4 (dr. house, big bang theory, e pochissime altre) sono tutte dei sonori insuccessi in patria e alcune sono gia state chiuse (nip/tuck da anni ormai) o sono lì per tirar giu il bandone (chuck).
Citiamo: Desperate Housewife, Grey’s Anatomy, Modern Family (che ha sbancato ogni premio lo scorso anno), Glee in contemporanea, CSI, True Blood, Spartacus, The Walking Dead, Body Of Proof in contemporanea, Cougar Town, Better Off Ted, 30 Rock, The Community, Dexter, No Ordinary Family in contemporanea…solo i primi telefilm in onda solo su fox che mi sono venuti in mente e sono alcuni fra i telefilm più di successo in patria, senza contare gli altri e tutta quella sfilza di serie televisive sugli altri canali. Insomma…
A volte prima di invitare gli altri a non fare figuracce si dovrebbe avere un quadro completo della situazione.



22. soso98 ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 15:13

ma scherziamo?

Dr. House è alla VII stagione, How I Met Your Mother alla VI, Law & Order SVU alla XII, Leverage alla III, Parenthood alla II osannata dalla critica e certamente ne avrà almeno una III, The Mentalist alla III, The Event l’ho citata solo per dimostrare che “contemporanea” non è più prerogativa solo di Sky, Gossip Girl anche lei ha più stagioni, Nip/Tuck chiuso si ma dopo 7 anni, Smallville sta chiudendo dopo 10 anni, Fringe alla III, Warehouse 13 alla III, Chuck è alla IV

E udite udite, BIG BANG THEORY, già alla IV stagione, è stato rinnovato per altre 3 stagioni!

ora non vi dico che è meglio premium, ma non venitemi a dire nemmeno che trasmette solo serie di una stagione che hanno avuto insuccesso. non è onesto. Diciamo meglio che hanno entrambi un’offerta ricca e che mediaset per le serie tv non ha nulla da invidiare ai canali fox (come ha scritto maggio).



23. rosa ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 15:14

fidati su mediaset premium non ci sono mai state telenovele sudamericane su joi steel mya energy emotion solo telefilm americani e italiani e film magari ci sarebbe anche una sola pagherei oro e pultroppo no eppure mya dovrebbe essere un canale per donne visto che secondo loro le novele sono viste solo da casalinghe quando invece anche gli uomini le vedono certo sarebbe preoccupante se un uomo vedesse le novele anni 80 di cameriere quyesto e’ vero pero le produzioni attuali sono stile film tipo padre coraje e pura sangre la madrasta eccetera vabbe che parlo a fare si pensa ai telefilm soap opere tedesche e americane e a love me licia fiato sprecato tanto mai nascera un canale di novelas sudamericane su premium



24. Maryalex ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 16:38

@soso98
Mi dispiace ma non mi hai convinto…. spero tuttavia che migliori visto che ho Mediaset Premium e non Sky.



25. Pippo76 ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 16:43

Avendo Sky da 12 anni ed avendo avuto Me*daset Premium per un periodo..domando all’autore del post se ha occhi per vedere e per notare le differenze abissali che esistono..
Nessuno vuol essere negativo a priori, ma non c’è proprio paragone tra i due mondi.
Sky è anni luce avanti e non credo che possa cambiare qualcosa se anche loro mettono un canale Crime in più o in meno



26. Mattia Buonocore ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 17:00

@pippo76 mi sembra di esser stato abbastanza neutrale. Che Sky tema la concorrenza Mediaset e viceversa è verissimo.



27. soso98 ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 17:34

Non devo convincere nessuno, i fatti sono fatti. Pensala come wharol, è meglio sky perchè trasmette le casalinghe disperate in 4:3 e infarcite di pubblicità. Mi si chiedevano quali sono quelle di successo e lui ne cita alcune che ancora devono partire…

Cara Maryalex premium non è inferiore nè per qualità, ne per quantità, visto che ogni sera in media vedi più di una serie in prima tv.

Comunque è vero, avevo dimenticato: su premium tutte le serie sono in 16:9 e senza 1 secondo di pubblicità durante gli episodi!



28. soso98 ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 17:37

pippo, hai scoperto l’acqua calda :D (scherzo, eh)

E’ chiaro che nel complesso sky è notevolmente migliore, se costa più del doppio un motivo ci deve essere, se no a quest’ora era fallita… Il mio discorso è chiaramente rivolto solo alle serie tv, perchè di questo si parla.



29. warhol_84 ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 17:46

Scusami…quali sono quelle che devono ancora partire, a parte body of proof che ho citato perchè è un evento che parta prima una serie in italia che negli stati uniti? Vediamo se riesci a farmi passare per idiota. Io ho citato tutte serie che in america sono dei successi e sono solo una minima parte delle serie che vanno in onda su sky. I fatti sono i fatti. Parliamo di continuti o di qualità video, fammi capire?
Ci mancherebbe altro che premium costasse più di quello che gia costa per far vedere 5 serie in croce e 10 film! Andiamo….



30. littlefrancy ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 18:11

Allora A me sto nuova canale non mi interessa proprio…Ma mai che ci sia un articolo con BOOM:Mediaset Premium firma nuovi contratti in esclusiva…Cmq Mediaset ha dei telefilm forti, così come sky…
L’unica cosa che Premium può invidiare a Sky sono i tempi di doppiaggio…Sky cmq in questo periodo si è acchioppata dei flopponiii
No ordinary family che ci lascerà prima di Maggio (pagata un casino di soldi e poi…flop colossale),Desperate Housewives che potrebbero salutarci entro la fine della stagione insieme a Brothers & Sisters…Cougar town con ascolti non proprio esaltanti (mi chiedo se arriverà ad una quarta stagione) e Private Practice che fa massimo 7 milioni in patria…le serie di cui fox può andare orgogliosa sono Glee,The Walking dead,Grey’s anatomy,Modern Family e True Blood (in onda con uno scarto di 8-9 mesi)! Premium invece conta su serie più forti e sopratutto più giovanili come The Vampire Diaries,Gossip girl,E Alla fine arriva mamma,The Big bang theory,Mike & Molly,Better with you, The Middle,Nikita,Fringe,The Mentalist,V,Parenthood,Law&Order:L.A,The Event (anche se è un mezzo flop),Chuck e tantissime altre! Ripeto Mediaset l’unica cosa ke potrebbe invidiare sono i tempi di doppiaggio, se riuscisse ad accorciare quelli come Telefilm Premium sarebbe di gran lunga + fornito rispetto a sky!



31. soso98 ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 18:29

Ecco warhol, avevo noia a risponderti serie per serie, ma basta che leggi il commento di littlefrancy qua sopra: hai citato una serie che ancora deve partire, altre che sono appena partite e si sono pure rivelate flop…

Non c’è bisogno di metterla sul personale, i fatti sono fatti, altro che 5 serie messe in croce. A febbraio su Joi, Mya e Steel ci saranno 16 diverse serie tv in prima visione nell’arco di 7 giorni (oltre 2 serie per sera in media). E conto solo le prime visioni, l’ultima è partita due giorni fa, Being Erica, (altro insuccesso vero?, tanto che ne vogliono fare pure un remake!)

Ora ti ripeto ancora una volta, non voglio dire che premium è meglio, ma se mi viene a dire che sky per le serie tv è un altro pianeta e premium ha 5 serie (pure flop) sei tu che implicitamente ci stai dando degli idioti prendendoci per scemi… Ognuno ha le sue opinioni, certo, ma nessuno nel 2011 può dire che la terra è piatta…



32. Conte Dracula ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 18:38

littlefrancy hai dimenticato delle serie per sky … V negli usa è un flop come parenthood (che nella seconda stagione è calato molto anche di qualità) L&O – L.A. hanno cambiato il cast…

è imbarazzante questo scontro tra skyisti e mediasettiani -.-”
ben vengano le novità di premium e ben venga questa concorrenza … sperando nell’abolizione delle esclusive assolute che sono un danno per noi consumatori



33. soso98 ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 18:55

@Conte Dracula
hai perfettamente ragione, cerca di notare questi scontri che si creano ogni tanto da quale “frangia” sono innescati.

Ci sarebbe da ragionare su come mai gli utenti sky (non mi riferisco a questa discussione in particolare) ogni tanto si sentano in dovere di ribadire la superiorità della “loro” pay tv nei confronti dell’altra… A volte probabilmente c’entra la politica, anche se, visto il prezzo basso, secondo me gli abbonati premium sono in maggioranza di sinistra, ma secondo me c’entra anche il fatto che così facendo si autoaiutano a giustificare la spesa che sostengono per permettersi sky.

e scusate per l’ot



34. Conte Dracula ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 19:24

in questo caso la politica non dovrebbe c’entrare … silvio e rupert hanno lo stesso pensiero politico :D



35. marcodesantis ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 19:57

@Rosa conccordo con te Rosa..un canale di novelas sarebbe il massimo….già Lady Channel ci regala belle storie, molte sono in replica si, ma da quando è nata il canale è cresciuto molto proponendoci lavori inediti e poi con il fatto che alcune nvoelas le sottotitolano, senza doppiarle, questo ci prmette di vedere sempre più nuovi rpodotti e a loro di risparmiare il doppiaggio. Mi gorda bella e Padre Coraje sono stati due grandissimi successi in patria e nel mondo, tanto da vincere quest’ultimo il Martin Fierro nel 2004..ma molte altre sono le produzioni da record….Soy tu duena di televisa, che ha battuto x la prima volta su Univision le serie statunitensi, e tra poco lady ci regalerà un altro successo sottotitolato CUIDADO CON EL ANGEL.
@ Mattia….te voglio bene mattia..ma nn solo le persone meno istruite e meno ricche guardano le novelas…..
@ soso98 EL INTERNADO non è una telenovela…ma una serie tv di Antena 3 che ha avuto molto successo..ma che Joi ora ha interrotto alla 3stagione( ce ne sono 7)..perchè? boh……..io intanto ho ordinato il pacchetto dell 7 stagioni dalla spagna….se aspetto Joi che la finisca di trasmettere..vado in pensione:)



36. Mattia Buonocore ha scritto:

17 gennaio 2011 alle 20:05

@marcodesantis e non solo i ricchi hanno Sky, ragionavo solo in termini di target tipici o zoccolo duro.



37. rosa ha scritto:

18 gennaio 2011 alle 07:32

lascia perdere mattia la gente pensa che le telenovelas sonoprodotti di basso livello come se in italia mediaset ci propone qualcosa di istruttivo nelle 24 ore della giornata tronisti ballerini e cantanti caso scazzi e yara contenitori domenicali pietosi e reality pilotati
come se poi il livello di recitazione delle varie fiction onore e il rispetto cesaroni distretto di polizia e’ alto recitano persino protagonisti venuti dal nulla come grande fratello o tronisti
mentre gli attori delle telenovelas argentine hanno studiato teatro arte drammatica lasciamo perdere se si considerano garko arcuri e testi attori……………………….



38. marco ha scritto:

19 gennaio 2011 alle 18:04

mediaset dove può copia sky.
comunque mediaset non rifirmerà l’esclusiva con warner bros…è troppo costosa e poco remunerativi(considerando che premium uno se la guarda quasi solo per il calcio)



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.