15
febbraio

Vuoi guardare il dietro le quinte di Sanremo 2023? Abbonati a Prime Video!

Sanremo 2023 - Morandi Amadeus Ferragni - US Rai

Sanremo 2023 - Morandi Amadeus Ferragni - Agi per Rai

E’ vero, e anche legittimo, se vogliamo, che quando si desidera fortemente qualcosa si sia disposti a fare delle concessioni per ottenerla. Così come è vero che se sei la Rai è necessario prestare un pizzico di attenzione in più per una ragione semplice: devi fungere da esempio perchè sei servizio pubblico e utilizzi i soldi dei contribuenti.

Legittimo, dunque, che Amadeus desiderasse da tempo avere Chiara Ferragni al proprio fianco, ma che per potersi affacciare dietro le quinte del Festival di Sanremo 2023 gli italiani debbano sottoscrivere un abbonamento ad Amazon Prime ha dell’incredibile! Incredibile ma… vero! Cerco di spiegarvi il nesso. Durante l’ultima kermesse canora, agli inviati dei programmi Rai non è stato consentito l’accesso al Teatro, dovendosi limitare a stazionare alla Porta Carraia (ingresso sul retro) o al Green Carpet antistante il Teatro Ariston. Ma le eccezioni, figurarsi, non sono mancate. E indovinate chi hanno riguardato? I Ferragnez.

Come se non bastasse aver concesso a Fedez il palco dell’Ariston per il duetto con gli Articolo 31; come se non bastasse aver consentito a Fedez di esibirsi sul palco della Costa Smeralda (sempre durante la diretta festivaliera) senza alcun controllo sui contenuti nonostante i precedenti (e abbiamo visto come è andata); come se non bastasse aver portato su Rai 2 Muschio Selvaggio, condotto e prodotto da Fedez (in barba alle policy aziendali Rai), foriero di un sonoro flop con ascolti inferiori al 3% di share; come se non bastasse essere stati messi in difficoltà per il limone con Rosa Chemical durante l’esibizione di quest’ultimo, la Rai ha pensato bene di escludere i propri inviati con relative telecamere all’interno del Teatro ma di consentire l’accesso agli operatori di Prime Video per le riprese della seconda stagione di The Ferragnez.

Tradotto in parole povere: tu abbonato della tv pubblica, per accedere dietro le quinte dell’Ariston, devi abbonarti ad Amazon Prime Video e guardare la serie della co-conduttrice, del marito e dell’allegra famigliola al seguito. Perchè, qualora avessi deciso di accontentarti del piccolo speciale della domenica di Rai 1 sul dietro le quinte del Festival, dovrai comunque fare a meno dell’influencer fuori dal palco. Come vi avevamo anticipato settimane fa, infatti, l’immagine di Chiara Ferragni è totalmente vincolata.

Dunque, delle due l’una: o, accecati dallo straordinario eloquio e dalla mirabolante padronanza del palco dell’influencer cremonese, alla TV pubblica hanno deciso di piegarsi ai desiderata della coppia di Instagram, oppure, a volte, si è proprio dei masochisti senza senso.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Ferragni
I piantini e le ansie sanremesi di Chiara Ferragni in uno ’speciale’ per gli abbonati Prime Video – Video


PrimeVideo_The Ferragnez_La Serie_S2_Poster_2_Vert
L’incredibile costo di The Ferragnez!


PrimeVideo_The Ferragnez_La Serie_S2_Poster_2_Orizz
In autunno lo speciale sul Sanremo di Chiara Ferragni (su Prime Video!)


Morandi-Ferragni-e-Amadeus-Agi-per-Rai
Ferragnez-Sanremo, la replica Rai pregna d’ovvietà che dribbla la questione principale

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.