23
gennaio

Ecco i programmi Mediaset che sfidano Sanremo 2023

Maria De Filippi - C'è Posta per Te

Maria De Filippi - C'è Posta per Te

Mediaset ha deciso di fare controprogrammazione al Festival di Sanremo 2023 perché “riteniamo un valore aggiunto fornire al pubblico un’alternativa di visione”. L’alternativa – ha comunicato la tv di Pier Silvio Berlusconi – è “assicurare ai telespettatori Mediaset tutti gli appuntamenti abituali senza pause”. Ma quali sono questi appuntamenti?

Fatta eccezione per i talk di Rete 4, in onda durante il Festival anche lo scorso anno, di fatto sono tre i programmi chiamati a “contrastare” il terzo Sanremo targato Amadeus: Grande Fratello Vip e C’è Posta per Te per quanto riguarda Canale 5, Le Iene per Italia 1.

Il reality condotto da Alfonso Signorini tornerà a raddoppiare con gli appuntamenti settimanali, affiancando alla puntata del lunedì quella del giovedì, a partire dal 9 febbraio contro il Festival. La trasmissione di Maria De Filippi, leader del sabato sera con circa il 30% di share, invece, continuerà la sua regolare programmazione senza il solito stop per evitare la kermesse.

Lo “sforzo” maggiore arriva da Le Iene, in onda al martedì contro la prima serata di Sanremo, ma non solo: raddoppieranno eccezionalmente al venerdì; una doppia puntata che vedrà la luce soltanto nella settimana sanremese, poi il programma di Italia 1 proseguirà regolarmente al martedì.

Ecco un recap della programmazione Mediaset contro le cinque serate di Sanremo:

Prima serata, martedì 7 febbraio

- Canale 5: Film
- Italia 1: Le Iene
- Rete 4: Fuori dal Coro

Seconda serata, mercoledì 8 febbraio

- Canale 5: Film
- Italia 1: Film
- Rete 4: Controcorrente

Terza serata, giovedì 9 febbraio

- Canale 5: Grande Fratello Vip
- Italia 1: Film
- Rete 4: Dritto e Rovescio

Quarta serata, venerdì 10 febbraio

- Canale 5: Film
- Italia 1: Le Iene
- Rete 4: Quarto Grado

Serata finale, sabato 11 febbraio

- Canale 5: C’è Posta per Te
- Italia 1: Film
- Rete 4: Film

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Pier Silvio Berlusconi
Mediaset controprogramma Sanremo 2023


Festivaldisanremo
SANREMO 2012, MEDIASET A TUTTO FILM: NIENTE CONTROPROGRAMMAZIONE. CONFERMATO SOLO QUARTO GRADO.


Sanremo 2011: morandi-luca-paolo
SANREMO 2011: CON PAPERISSIMA, ZELIG E LA CORRIDA, MEDIASET NON “PRESTA” TELESPETTATORI AL FESTIVAL.


Gina Lollobrigida (Foto Twitter @QuiMediaset_it)
Mediaset ricorda Gina Lollobrigida. Ecco come

3 Commenti dei lettori »

1. controcorrente ha scritto:

23 gennaio 2023 alle 21:56

ormai l’obiettivo (in cambio del quale Mediaset si spegneva contro Sanremo) è stato raggiunto: ovvero Sanremo che prende tra i big i partecipanti di Amici. Ricordiamoci che prima di allora X factor sfornava cantanti, Amici invece bimbiminkia, IL PROGRAMMA NON AVEVA NESSUN PRESTIGIO A LIVELLO MUSICALE !!! Ora Sanremo non puo’ piu’ fare a meno di attingere da Amici, visto la grande presa sui giovani.. e quindi da vero biscione Canale 5 si rigira e ti si….



2. paolo rambaldi ha scritto:

24 gennaio 2023 alle 13:54

Amadeus deve aver pestato dei piedi quest’anno nella scelta dei cantanti.
La finale di Sanremo contro C’è Posta rischia di perdere almeno tre dei tredici milioni di spettatori che fece nel 2022.
In pratica il Festival è già un fallimento.



3. Domenico ha scritto:

25 gennaio 2023 alle 19:14

Pronostico: Alfonso 1.900.000 spettatori, Maria 3.150.000 (oppure 3.650.000, sono indeciso🤔)



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.