20
aprile

Fiorello alla festa dei 30 anni di carriera di Gigi D’Alessio

Gigi D'Alessio

Gigi D'Alessio

Gigi D’Alessio festeggia 30 anni di carriera e non poteva esserci cornice migliore di Piazza del Plebiscito, nella sua Napoli, per la doppia serata evento Uno come Te – Trent’anni Insieme, in programma il 17 e 18 giugno.

Per l’artista partenopeo, classe 1967, sarà l’occasione per ripercorrere la lunga carriera musicale, dai primi passi alle cinque partecipazioni al Festival di Sanremo, dai grandi successi al riscontro ottenuto in America e Sud America. Un racconto anche della sua vita, con i momenti più difficili e delicati e quelli caratterizzati da importanti incontri, professionali e non.

E a proposito di incontri, ad animare il “concertone” Uno come Te – Trent’anni Insieme Gigi non sarà solo. Sul palco di Piazza del Plebiscito accoglierà molti amici e colleghi che lo accompagneranno durante la serata. Tra questi è atteso Fiorello, che ha annunciato – a Il Mattino – la sua partecipazione con Amadeus:

“Festeggio Gigi D’Alessio al Plebiscito con Amadeus”.

La presenza di Amadeus, a quanto ci risulta però, non è ancora definita. Tutte le performance musicali saranno accompagnate live dall’orchestra diretta dal Maestro Adriano Pennino. L’evento – prodotto da GGD, Friends & Partners e Arcobaleno Tre – sarà trasmesso da Rai 1. Da oggi, intanto, scatta la prevendita dei biglietti per chi vorrà prenderne parte dal vivo.



Articoli che potrebbero interessarti


Fiorello, Amadeus
Sanremo 2022: i compensi dei conduttori e degli ospiti


_Amadeus Fiorello e Ornella muti Sanremo 2022
Sanremo 2022: bentrovata «normalità»


Drusilla Foer con un abito Atelier Rina Milano
Sanremo 2022: i look dei conduttori


Amadeus a Porta a Porta
Sanremo 2022, Amadeus conferma Fiorello e posticipa la serata delle cover al venerdì

1 Commento dei lettori »

1. DavideFI ha scritto:

20 aprile 2022 alle 12:25

Fiorello: montato e sopravvalutato.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.