16
novembre

Milly Carlucci su Morgan VS Lucarelli: “Contenuti interessanti, ma ha sbagliato tono con Selvaggia. Sabato cercherò di far fare loro la pace”

Milly Carlucci

Milly Carlucci

Dopo la polemica tra Morgan e Selvaggia Lucarelli, avvenuta in diretta a Ballando con le Stelle e attraverso i social, con le accuse della giurata e la controreplica del cantante, è arrivato il momento anche per Milly Carlucci di dire la sua. Stamattina, collegata telefonicamente con Storie Italiane, la conduttrice si è espressa su quanto avvenuto sabato, precisando che Castoldi ha sbagliato certamente i toni nel corso del litigio, pur avendo delle argomentazioni interessanti.

Io dico che noi dobbiamo cercare di riconquistare un po’ della leggerezza che è tipica di un programma di intrattenimento, dove si fa tutto molto sul serio, perché bisogna essere seri nel gioco che noi giochiamo, ma è sempre un gioco. Quindi è anche un gioco delle parti. E’ anche un gioco, come quando si dice: ‘Facciamo finta che tu sei la guardia e io sono il ladro e io scappo e tu mi prendi’

ha esordito Milly, stamattina, al telefono con Eleonora Daniele. Entrando nel merito della discussione sorta sabato sera a Ballando tra Selvaggia e Morgan:

Noi abbiamo una giuria meravigliosa, che abbiamo scelto noi perché ci piace tanto la loro dialettica, perché si mescolano bene tra la giudice vera di ballo e gli altri che sono comunque dei personaggi di grande spessore, di grande intelligenza. Poi abbiamo dei concorrenti che hanno il diritto di replica, no? Perché il diritto di replica fa parte del nostro programma e fa parte di tutti i programmi“.

Discorso che ha fatto da preludio ad una critica che la Carlucci ha rivolto a Morgan:

L’unica cosa vera che Morgan ha sbagliato, al di là dei contenuti che, sicuramente, se li vai a esaminare erano anche interessanti, è il tono, l’urlo. Perché la voce che si alza progressivamente non va bene. Noi, purtroppo, in televisione, per strada, ovunque, abbiamo un po’ ’sto difetto perché siamo italiani, latini, focosi. Alziamo il tono della voce. Per cui, parli di sport? Dopo un po’ diventa una caciara infernale di voci. Parli di politica? Parli di qualsiasi cosa e si inizia ad alzare il tono di voce. Però, tolto questo, andiamoci a risentire le cose dette e scopriremo degli argomenti interessanti di cui si poteva parlare, in realtà, in altro modo, ecco“.

Dopo aver precisato che bisogna “non essere stonati e fuori dalle righe“, Milly ha aggiunto:

In tutta questa situazione, potevamo immaginarci che Morgan, dipinto sempre in maniera estrema, fosse uno che si mettesse disciplinatamente a studiare il ballo sotto le bandiere della sua maestra (Alessandra Tripoli, ndDM), che ti assicuro che non è tenera? Invece lui sta lì. Sabato è venuto due volte nel pomeriggio, alle 2 e alle 6, per ripassare la coreografia. Perché diceva: ‘Devo essere perfetto, devo essere perfetto’. Poi la perfezione non è di questo mondo, ovviamente, e non di gente che non fa il ballerino professionista, però è lodevole l’aspirazione, sua come di tutti gli altri. Perché sono tutti così“.

La conduttrice ha poi sottolineato che la discussione è partita per una samba e non di certo mentre parlavano di cose serie come i massimi sistemi del mondo, asserendo che le fa un po’ sorridere constatare che tali argomenti facciano sorgere polemiche “sanguinose e nazionali“.

Sabato io penso che, passata una settimana e sbollita la passione, si possa cominciare a parlare magari di passi di samba e anche dello spericolato esperimento che ha fatto Morgan, che ci ha portato una cosa nuovissima. Ed è per questo che, anche tra tante discussioni settimanali, cerchiamo di trovare una soluzione alle sue proposte, anche insolite. Perché porta anche dei punti di vista innovativi e questo vorrei che fosse valutato, perchè noi cerchiamo sempre di evolverci, contaminarci, di andare un po’ avanti. Quello che lui ha fatto è stato nuovo. Quindi io cercherò di metterli l’uno di fronte all’altro a fare la pace. Sarò l’inviato dell’Onu. (…) Ci metterò tutto l’impegno perché adoro Selvaggia, la stimo come donna e come giornalista e anche come giudice di Ballando. Stimo Morgan, gli voglio bene, e voglio che i due parlino tra di loro

ha poi concluso Milly, interrogata sulla possibilità che la Lucarelli, dopo aver scoperto di essere stata denunciata da Castoldi, si rifiuti di giudicare le future performance del concorrente.



Articoli che potrebbero interessarti


Morgan e Alessandra Tripoli - Ballando con le Stelle 2021
Morgan-Lucarelli, nessuna resa dei conti. Milly Carlucci difende la veridicità di Ballando: «Questa non è una giuria con l’auricolare»


Morgan
Morgan vs Ballando: «Si impone un vomito con il divieto di chiamarlo schifezza. Un’umiliazione di professionisti in un clima di volgarità»


Morgan - Oggi è un altro Giorno
Morgan ha querelato Selvaggia Lucarelli


Morgan su Instagram
Ballando, Morgan controreplica alla ‘donna-bullo’ Selvaggia Lucarelli: «Prima nemica della donna. Si aggira nelle file della borghesia sventolando i diritti della donna moderna e libera. Non certo nei marciapiedi»

2 Commenti dei lettori »

1. Fed ha scritto:

16 novembre 2021 alle 13:01

Contenuti interessanti! Spero avesse bevuto prima di rilasciare questa dichiarazione



2. Domenico ha scritto:

17 novembre 2021 alle 13:34

@Fed 🤣🤣🤣🤣🤣 muoioooo



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.