20
settembre

Ascolti TV | Domenica 19 Settembre 2021. Flop Cattelan (12.7%), Scherzi a Parte cala al 15.2%. Vince la Pallavolo (15.8%, 19.6% nel post). Amici (19.5%) batte Domenica In (14.4-14.7%). Toffanin (16%-13.8%) meglio di Fialdini (13%)

ascolti tv 19 settembre 2021

Alessandro Cattelan

Nella serata di ieri, domenica 19 settembre 2021, su Rai1, dopo una presentazione di 2 minuti (3.610.000 – 16.16%), l’esordio di Alessandro Cattelan alla guida di Da Grande – in onda dalle 21.32 alle 0.06 – ha conquistato 2.376.000 spettatori pari al 12.67% di share (qui l’incredibile dimenticanza sulla Carrà). Il programma ha ottenuto 9.582.000 contatti pari ad una permanenza del 24.8%. Su Canale 5 la seconda puntata di Scherzi a Parte ha ottenuto un ascolto medio pari a 2.879.000 spettatori pari al 15.21% di share (Highlights di 3 minuti: 1.039.000 – 11.33%). Su Rai2 la dodicesima stagione di NCIS Los Angeles in prima tv assoluta ha catturato l’attenzione di 957.000 spettatori (4.24%). A seguire la settima stagione di NCIS News Orleans ha raccolto 953.000 spettatori con il 4.37%. Su Italia1 il film Attacco al Poter 2 ha intrattenuto 1.143.000 spettatori con  il 5.47% di share. Su Rai3 - dalle 20.32 alle 23.09 - la finale degli Europei di Pallavolo Italia-Slovenia ha raccolto davanti al video 3.408.000 spettatori con il 15.84% (presentazione Rai Sport: 1.406.000 – 7.02%; post gara dalle 23.09 alle 23.49: 3.097.000 – 19.59%). Su Rete4 Controcorrente Prima Serata è stato visto da 601.000 spettatori con il 3.08% di share (Saluti: 301.000 – 2.75%). Su La7 Atlantide – Pandemic, una Guerra Mondiale ha interessato 261.000 spettatori con l’1.65% (presentazione di 39 minuti: 607.000 – 2.75%). Su Tv8 in prima visione free Masterchef Italia 10 è stato seguito da 444.000 spettatori con il 2.5% di share. Sul Nove Flight segna 310.000 spettatori (1.64%). Su Rai4 ID:A ha ottenuto 329.000 spettatori con l’1.55%. Su Iris Allied – Un’Ombra Nascosta segna 321.000 spettatori e l’1.59%. Su DAZN (parte rilevata da Auditel) Juventus-Milan ha raccolto 852.000 spettatori con il 3.84%. Su Sky Uno Antonino Chef Academy raccoglie 44.000 spettatori e lo 0.2%.

Ascolti TV Access Prime Time

NCIS meglio di Controcorrente.

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno ha raccolto 3.922.000 spettatori con il 17.71%. Su Canale 5 Paperissima Sprint ha ottenuto 2.832.000 spettatori con il 12.71%. Su Italia1 NCIS ha totalizzato 976.000 spettatori (4.47%). Su Rete 4 Controcorrente ha ottenuto 938.000 spettatori (4.4%), nella prima parte e 926.000 spettatori (4.12%) nella seconda parte. Su Tv8 Quattro Ristoranti ha interessato 483.000 spettatori pari al 2.2% di share. Sul Nove Little Big Italy ha convinto 243.000 spettatori con l’1.1%.

Preserale

Caduta Libera fermo al 13.07%.

Su Rai1 Reazione a Catena – L’Intesa Vincente ha ottenuto un ascolto medio di 2.561.000 spettatori (17.87%) mentre Reazione a Catena ha ottenuto di 3.994.000 spettatori (23.73%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida ha raccolto 1.575.000 spettatori (11.48%) mentre Caduta Libera ha raccolto 2.134.000 spettatori (13.07%). Su Rai2 Novantesimo Minuto ha appassionato 644.000 spettatori (4.36%). FBI ha raccolto 719.000 spettatori con il 3.82%. Su Italia1 Studio Aperto Mag ha informato 484.000 spettatori con il 3.19%. CSI ha totalizzato 466.000 spettatori (257%). Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha appassionato 768.000 spettatori con il 4.04%. Su Rai3 TGR ha ottenuto 2.412.000 spettatori con il 13.83%. Blob segna 1.051.000 spettatori con il 5.6%. Su La7 Mato Grosso ha appassionato 162.000 spettatori (share dell’1.12%).

Daytime Mattina

Dati in crescendo per Uno Mattina in Famiglia (qui i dissidi in diretta).

Su Rai1 Uno Mattina in Famiglia ha interessato 214.000 spettatori con l’11.88%, nella presentazione di 28 minuti, 580.000 spettatori con il 16.55% nella prima parte, e  1.416.000 spettatori con il 22.48% nella seconda parte. Paesi che Vai raggiunge 1.343.000 spettatori con il 18.27%. A Sua Immagine ha portato a casa un a.m. di 1.585.000 spettatori pari ad uno share del 18.12%. La Santa Messa segna 1.624.000 spettatori con il 19.11%. Su Canale5 il TG5 delle 8 segna 955.000 spettatori con il 17.64%. I Misteri del Santo Sepolcro segna 595.000 spettatori pari all’8.76%. A seguire la Santa Messa raccoglie un ascolto di 1.044.000 telespettatori con il 13.67% di share. Su Rai2 O Anche No hanno tenuto compagnia a 139.000 spettatori (1.92%). Su Italia1 The Bold Type segna 106.000 spettatori con l’1.44% e 117.000 spettatori con l’1.45%. Su Rai 3 Agorà Weekend convince 217.000 spettatori con il 3.81% di share. Mi Manda Raitre segna 292.000 spettatori con il 4.17%. Su Rete 4 Casa Vianello ha coinvolto 186.000 spettatori (2.51%), nel primo episodio, e 248.000 spettatori (3.19%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 147.000 spettatori con il 2.9% di share.

Daytime Mezzogiorno

Melaverde si porta al 16.83%.

Su Rai1 l’Angelus ha raccolto 2.197.000 spettatori (21.01%). Linea Verde Estate ha intrattenuto 2.716.000 spettatori (19.92%). Su Canale 5 Le Storie di Melaverde ha interessato 880.000 spettatori (10.78%) e 1.180.000 spettatori (12.95%). Melaverde raccoglie 2.004.000 con il 16.83%. Su Rai2 La Nave dei Sogni ha convinto 507.000 spettatori con il 4.71%. Su Italia1 The Bold Type segna l’1.8% con 180.000 spettatori. Sport Mediaset XXL ha registrato un a.m. di 893.000 spettatori con il 5.88%. Su Rai3 Radici registra 429.000 spettatori con uno share del 2.78%. Su Rete4 L’Isola di Pietro ha fatto compagnia a 132.000 spettatori con lo 0.88%. Su La7 L’Ingrediente Perfetto è stata la scelta di 76.000 spettatori pari allo 0.9% di share. L’Aria che Tira – Il Diario ha raccolto 105.000 spettatori con lo 0.83% di share. Su Tv8 la Moto 3 ha raccolto 234.000 spettatori (2.8%) mentre la Moto 2 ha ottenuto 411.000 spettatori (3.2%).

Daytime Pomeriggio

Tra Venier e De Filippi, la Moto Gp al 9% su Tv8 (oltre al 4% su Sky). Annunziata torna con il 6.14%.

Su Rai1 il ritorno di Mara Venier con Domenica In ha intrattenuto 2.174000 spettatori pari ad uno share del 14.43%, nella prima parte dalle 14.04 alle 14.56, e 1.970.000 spettatori pari ad uno share del 14.71%, nella seconda parte  dalle 15.02 alle 17.06 (I Saluti di Mara: 1.595.000 – 13.07% – il confronto con i dati dello scorso annola pace in diretta Fialdini-Venier). Dopo il TG1 (1.728.000 – 14.46%), Da Noi… A Ruota Libera ha raccolto un ascolto medio di 1.621.000 spettatori pari al 12.96% (qui l’annuncio di Arisa a Ballando). Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto 2.381.000 spettatori con il 15.07%. Dalle 13.59 alle 16.29, la prima puntata di Amici di Maria De Filippi 21 ha raccolto 2.782.000 spettatori (19.53%). A seguire Verissimo ha interessato 1.995.000 spettatori con il 16.01%, dalle 16.29 alle 17.43, e 1.755.000 spettatori con il 13.83%, dalle 17.47 alle 18.38 nella parte denominata Verissimo Giri di Valzer. Su Rai2 Squadra Speciale Cobra 11 ha convinto 514.000 spettatori pari al 3.37%. I Campionati Mondiali di Ciclismo hanno raccolto 869.000 spettatori con il 6.48%. Shakespeare and Hathaway ha ottenuto 341.000 spettatori con il 2.8%. Su Italia1 Lucifer raccoglie 341.000 spettatori (2.36%), nel primo episodio, e 335.000 spettatori (2.47%), nel secondo episodio. A seguire Walker ha convinto 361.000 spettatori (2.83%), nel primo episodio, e 350.000 spettatori (2.85%), nel secondo episodio. Su Rai3 l’appuntamento con i TGR ha interessato 2.266.000 spettatori con il 14.33%. Mezz’ora in Più ha ottenuto 871.000 spettatori con il 6.14% mentre Mezz’ora in Più Il Mondo che Verrà ha ottenuto 747.000 spettatori con il 5.57%. Kilimangiaro Collection ha raccolto 811.000 spettatori con il 6.42%. Su Rete 4 La Tigre è Ancora Viva: Sandokan alla Riscossa ha registrato  385.000 spettatori con il 2.78%. Su La7 Jerry Maguire ha appassionato 164.000 spettatori (share dell’1.15%). Su Tv8 la diretta del Gran Premio di San Marino di Moto GP ha appassionato 1.378.000 spettatori con il 9%. La Superbike raggiunge 229.000 spettatori (1.7%) e 282.000 spettatori (2.3%). La diretta del Gran Premio di San Marino di Moto GP ha interessato 303.000 spettatori (2%), su Sky Sport Uno, e 339.000 spettatori con il 2.2%, su Sky Sport Moto Gp il (dato comprende 20 minuti di pre gara). Su Rai Sport Polonia-Serbia di Pallavolo segna 304.000 spettatori con il 2.34%.

Seconda Serata

Pressing trasloca in seconda serata e segna il 3.63% (Highlights) e 6.58%.

Su Rai 1 Speciale Tg1 ha conquistato un ascolto di 347.000 spettatori pari ad uno share del 6.23%. Su Canale 5 TG5 Notte ha intrattenuto 552.000 spettatori con l’8.84% di share. Su Rai2 La Domenica Sportiva segna 1.138.000 spettatori (7.94%) mentre L’Altra DS ha ottenuto 444.000 spettatori con l’8%. Su Italia1 Pressing segna un 496.000 spettatori con il 3.63%, nei 32 minuti di Highlights, 361.000 ascoltatori con il 6.58% di share. Su Rai 3  il TG3 è visto da 471.000 spettatori (5.43%). Su Rete 4 Sabato, Domenica e Lunedì è la scelta di 124.000 spettatori (2.54%).

[I DEBUTTI A CONFRONTO CON LO SCORSO ANNO]

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.584.000 (22.86%) Billy 3.150 (20.13%)
Ore 20.00 4.717.000 (24.47%)
TG2
Ore 13.00 1.614.000 (10.93%)
Ore 20.30 1.327.000 (6.16%)
TG3
Ore 14.25 1.552.000 (10.21%)
Ore 19.00 1.808.000 (11.66%)
TG5
Ore 13.00 2.816.000 (18.91%)
Ore 20.00 3.472.000 (17.69%)
STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.206.000 (9.35%)
Ore 18.30 776.000 (5.8%)
TG4
Ore 12.00 284.000 (2.57%)
Ore 18.55 518.000 (3.28%)
TGLA7
Ore 13.30 446.000 (2.84%)
Ore 20.00 823.000 (4.21%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 16.04 19.93 19.28 18.41 14.39 19.99 15.98 9.85
RAI 2 4.98 1.33 2.62 5.69 5.88 3.94 4.79 7.23
RAI 3 8.74 4.35 3.9 5.66 5.27 8.96 14.4 14.51
RAI4 1.36 RAI MOVIE 1.08
RAI SPEC 6.22 10.42 9.42 6.37 5.86 5.65 5.11 4.78
RAI 35.99 36.04 35.22 36.14 31.39 38.55 40.28 36.36
CANALE 5 14.95 14.94 11.45 17.29 18.43 14.23 13.31 14.39
ITALIA 1 3.75 1.27 1.62 4.65 2.67 3.22 4.72 5.47
RETE 4 2.79 1.06 2.66 1.21 3.31 3.62 3.51 2.85
EXTRA (GF) 0.99 1.62 1.12 0.97 0.92 0.89 0.62 1.07
IRIS 1.26 20 0.87
PREMIUM CRIME 0.03 PREMIUM STORIES 0.01
MED SPEC 8.37 11.45 11.04 6.88 7.94 6.49 7.23 9.37
MEDIASET 29.87 28.72 26.78 30.03 32.35 27.56 28.77 32.08
LA7+LA7D 2.18 3.56 1.81 1.52 2.06 2.53 2.42 2.24
TV8 2.6 NOVE 1.57 REAL TIME 1.64
SKY ATLANTIC 0.18 SKY DOCUMENTARIES 0.02 SKY INVESTIGATION 0.06 SKY NATURE 0.04 SKY SERIE 0.05 SKY UNO 0.14
DAZ1 0.12 (0.63 tra le 12 e le 15) DAZN2 0.16 (0.96 tra le 15 e le 18) DAZN3 0.3 DAZN5 0.84 DAZN6 0.29 DAZN 0.14 TOT DAZN 1.96
SATELLITE 18.2 18.58 18.86 19.74 18.53 17.86 16.27 16.83
TERRESTRI 13.77 13.1 17.33 12.57 15.66 13.5 12.27 12.48
ALTRE RETI 31.97 31.69 36.19 32.31 34.2 31.36 28.53 29.31



Articoli che potrebbero interessarti


ascolti ballando tu si que vales
Ascolti TV | Sabato 16 Ottobre 2021. Quasi pareggio: Ballando 3,99 mln – 23.92% (Tutti in pista 19.58%), Tu si que vales 4,22 mln – 23.93%. Parte bene Dolce Quiz (6.95%)


Tale e Quale Show - Alba Parietti nei panni di Ornella Vanoni
Ascolti TV | Venerdì 15 ottobre 2021. Tale e Quale Show (4.3 mln – 22.5%) cresce e stacca il GF Vip, fermo al 15.7% (2.5 mln)


loretta goggi fino all'ultimo battito ascolti
Ascolti TV | Giovedì 14 Ottobre 2021. Fino all’Ultimo Battito in crescita (20%), Star in The Star rianimato dalla finale (12.7%). Del Debbio (6.5%) si avvicina a Formigli (6.8%). Chicago Med perde con The Good Doctor ma batte The Resident


ascolti tv 11 ottobre gf vip
Ascolti TV | Lunedì 11 Ottobre 2021. I Bastardi vincono con il 21.8% (4,6 mln), GF Vip 20.7% (3,1 mln). Floppano Quelli che (3.1%) e Mystery Land (2.8%). Amici 22.8%

68 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. john2207 ha scritto:

20 settembre 2021 alle 10:17

Cattelan non è da rai1, semmai da rai2. Ma rai1 non è la sua casa. Flop prevedibile. Scherzi a parte si è sgonfiato, il risultato del debutto è stata solo una eccezione. Al top il successo della pallavolo, non si vive di solo calcio. Male la Gentili su rete4, dite a mediaset che c’è già la7 con talk ogni sera, due reti talk sono troppe.



2. pietrgaf ha scritto:

20 settembre 2021 alle 10:23

Qualcuno starà stappando bottiglie di champagne stamattina sia in Rai che a Mediaset



3. MARCELLO79 ha scritto:

20 settembre 2021 alle 10:24

Salve,
giornata nera per RAI1. Umiliata la SIGNORA DELLA DOMENICA, distante ben 5 punti da AMICI, tornato in gran spolvero, con una puntata bellissima, ricca di ospiti, che proseguirà oggi nel day time.
La DE FILIPPI è l’unica vera regina della TV.
Ma CANALE 5 vince tutto il pomeriggio, perchè anche VERISSIMO batte la VENIER, salvo poi calare contro la FIALDINI, pur mantenendo la leadership.
La pallavolo ha tolto telespettatori alle ammiraglie, ma PAPI prevale nettamente sullo show di CATTELAN, che, possiamo dirlo, ha floppato alla “GRANDE”.
A questo punto io credo che AMICI possa tranquillamente essere programmato di DOMENICA, non so se questo sia stato un episodio isolato in attesa di SCENE DA UN MATRIMONIO o un esperimento per testare effettivamente l’interesse del pubblico nei confronti del talent di MARIA nel giorno festivo.
Già nel 2008 AMICI sfido L’ARENA di GILETTI, vincendo tutte le puntate fino a Natale, poi con l’avvio del serale e con il nuovo anno L’ARENA riconquistò il primato.
Un carissimo saluto a APOLO, IL CLA-83, PEPPA PIG, VIOLA, MARIA CRISTINA e al mitico SALVO!
VIOLA, ti è piaciuta la premiere della nuova edizione di AMICI? A me tanto!



4. giusvalenza ha scritto:

20 settembre 2021 alle 10:29

Flop abbastanza prevedibile per Cattelan, poco conosciuto agli spettatori dell’ammiraglia Rai. Ma non è certo Papi col suo programmino stantìo a guadagnarne, anzi. Viva lo sport a grandi (pallavolo) e bassi livelli (Juve-Milan) che conquistano la voglia di evasione degli spettatori.



5. Franchino ha scritto:

20 settembre 2021 alle 10:30

Secondo me è presto per tirare le somme.
Nel senso che il debutto di Cattelan si è scontrato contro la finale della pallavolo e Juve-Milan, due eventi straordinari che effettivamente tolgono pubblico alle due “grandi” (R1 e C5). Infatti anche Scherzi a Parte cala.
Certo che, con una partenza così, la strada è tutta in salita.

L’unica conferma è la De Filippi. Uno schiacciasassi. Ovunque la piazzi, fa numeroni. Niente da fare, è un dato di fatto.

Stasera spero si continui con il flop di GFVIP, che quest’anno più che mai sta raschiando il fondo del barile.



6. Mariano ha scritto:

20 settembre 2021 alle 10:40

Come pronosticato una settimana fa Cattelan e Papi avrebbero risentito della concorrenza del big match Juve-Milan a cui si è aggiunta anche la finale dell’europeo di pallavolo su Rai2.
Scherzi a parte si tiene sopra il 15%, floppa invece Da Grande: ho seguito i primi 15 minuti nell’intervallo della partita. Siparietti e canzoncine ripetitive con l’unico filo conduttore della “presa in giro” a cattelan all’esordio su mamma Rai che si sente un ragazzino ma ha 41 anni. Spero che non sia stata così tutta la trasmissione altrimenti bisogna dare una medaglia al 12% che è rimasto incollato.



7. Takazzu ha scritto:

20 settembre 2021 alle 10:41

Cattelan mi ha annoiato a morte in tutta la prima parte, lenta e un po’ stupida.
Con l’arrivo di Elodie il programma ha preso ritmo e mi è piaciuto.
Scherzi a Parte incommentabile, non solo per gli ospiti imbarazzanti, ma per la piega “politica” presa dagli scherzi quest’anno. Scherzi peraltro molto scarsi se si paragonano a quelli de Le Iene.



8. pietrgaf ha scritto:

20 settembre 2021 alle 10:52

fossi in Mediaset lascerei Amici alla domenica e metterei Scene da un matrimonio al Sabato… non so perchè ma lo vedo un flop sul nascere e forse al sabato pomeriggio avrebbe vita più facile



9. PAOLO76 ha scritto:

20 settembre 2021 alle 10:55

Ciao a tutti….
Canale 5 ha perso nettamente le sfide di giovedì e venerdì ma nel week end si è rifatto alla grande…. Mara Venier di fronte ad un seria concorrenza abdica in maniera abbastanza netta perchè 5 punti sono veramente molti. Io ho seguito la prima di Amici (Marcello a me è piaciuto moltissimo, anche io lo lascerei fisso alla Domenica pomeriggio) finchè non sono uscito e secondo me il successo è abbastanza evidente e comprensibile…. Una domenica pomeriggio diversa da solite interviste…. Musica e divertimento spazzano via il solito giornalismo…. Era da tempo che almeno io aspettavo una domenica spensierata…. La Toffanin al debutto vince seppur calando…. Vedremo se il pubblico continuerà a farla prevalere… Di certo a suo favore non c’era l’effetto sorpresa, trattandosi della stessa formula ormai collaudata… direi che ha la possibilità di migliorare ulteriormente quando il suo pubblico si abituerà alla nuova collocazione….
Diverso il discorso del prime time…. Secondo me sia Scherzi a parte che Cattelan hanno avuto risultati modesti causa il volley e il calcio (ieri sera c’era Juve-Milan)…. Secondo me la prossima settimana cresceranno entrambi….
Ieri sera io stesso ho fatto zapping come non mai tra Scherzi a parte, il volley e su internet un occhio al calcio….
Noto con piacere che la Santa Messa su Canale 5 inizia ad avere un seguito consolidato…. Forse la gente inizia a capire che sia uguale seguire la Messa su rai1 o su canale 5…..



10. Pedro ha scritto:

20 settembre 2021 alle 11:01

Se la Rai avesse avuto il coraggio di mettere la finale degli europei di pallavolo su Rai 1 avrebbe fatto il botto. Dato che ha perso tutte le partite di calcio tranne la nazionale, sarebbe stato anche utile per fidelizzare il pubblico su altri sport, ma alla Rai lo sport interessa zero, ma purtroppo per loro è quello che in tv fa sempre ascolti.



11. CISCA ha scritto:

20 settembre 2021 alle 11:01

Contenta chè Scherzi a parte ha battuto RAI 1
Scherzi a Parte ha ottenuto un ascolto medio pari a 2.879.000 spettatori pari al 15.2 % complimenti PAPI
Avete scritto chè Rai 1 nel progamma cattalan hanno dimenticato la CARRà ma scusate non è morto solo lei,
verissimo grande FLOP sarà contenta d’urso,troppo lungo l’interviste chè fa



12. Viola ha scritto:

20 settembre 2021 alle 11:03

Marcello AMICI I piacerà sempre e comunque.Non si tocca e anzi propongo di lasciarlo la domenica,non fosse altro per far abbassare le penne alla Venier.,superata anche dalla prima parte di Verissimo.Cala Papi ma che dire del tanto strombazzato evento DA Grande?La sua fuga dal sabato gli si e’ritorta contro.Al sabato avrebbe avuto la monocifra.E

I flop ci sono anche in RAI. I detrattori di canale 5 suppongo che oggi siano molti meno di quando si sono scagliati contro lo show della Blasi,anche se effettivamente era orrendo.Ciao.



13. PAOLO76 ha scritto:

20 settembre 2021 alle 11:08

Ciao a tutti….
Canale 5 ha perso nettamente le sfide di giovedì e venerdì ma nel week end si è rifatto alla grande…. Mara Venier di fronte ad un seria concorrenza abdica in maniera abbastanza netta perchè 5 punti sono veramente molti. Io ho seguito la prima di Amici (Marcello a me è piaciuto moltissimo, anche io lo lascerei fisso alla Domenica pomeriggio) finchè non sono uscito e secondo me il successo è abbastanza evidente e comprensibile…. Una domenica pomeriggio diversa da solite interviste…. Musica e divertimento spazzano via il solito giornalismo…. Era da tempo che almeno io aspettavo una domenica spensierata…. La Toffanin al debutto vince seppur calando…. Vedremo se il pubblico continuerà a farla prevalere… Di certo a suo favore non c’era l’effetto sorpresa, trattandosi della stessa formula ormai collaudata… direi che ha la possibilità di migliorare ulteriormente quando il suo pubblico si abituerà alla nuova collocazione….
Diverso il discorso del prime time…. Secondo me sia Scherzi a parte che Cattelan hanno avuto risultati modesti causa il volley e il calcio (ieri sera c’era Juve-Milan)…. Secondo me la prossima settimana cresceranno entrambi….
Ieri sera io stesso ho fatto zapping come non mai tra Scherzi a parte, il volley e su internet un occhio al calcio….
Noto con piacere che la Santa Messa su Canale 5 inizia ad avere un seguito consolidato…. Forse la gente inizia a capire che sia uguale seguire la Messa su rai1 o su canale 5….. Ottimo MELAVERDE con la sempre simpatica Ellen Hidding che sfiora il 17%



14. stefanor ha scritto:

20 settembre 2021 alle 11:10

Cattelan mi sembra un presentatore troppo sopravvalutato ed ora che e’ arrivato fresco-fresco vuole pure ”rubare” il posto a chi ha fatto la ”gavetta” per anni (tipo Milly Carlucci, tanto per dire) per presentare l’Eurofestival????? Anche NO!



15. Alberto&laura ha scritto:

20 settembre 2021 alle 11:11

Buona giornata. Dunque ieri sera ascolti pesantemente condizionati dallo sport e quindi difficili da valutare. Giudicheremo domenica prossima la tenuta di papi e la prestazione di cattelan che prende confidenza con rai 1 perché son convinto che prima o poi presenterà sanremo. Canale 5 sembra aver trovato la quadra per la domenica pomeriggio. A questo punto non toccherei niente e lascerei queen Mary e dolcesilvia a presidiare per tutta la stagione visto quanto si è sofferto l’anno scorso. Anche perché mi fido poco della Tatangelo che potrebbe andare sotto contro Mara. Magari scene da un matrimonio può andare in altri contesti. Inoltre vedo nel feriale il nostro caro angelo in sofferenza contro 48. Per aiutarla invertirei la programmazione precedente raggruppando le soap nella prima parte e mettendo queen Mary a far da traino. Stasera gfvip che andrebbe accorciato e asciugato. Così è sequestro di persona. Ciao.



16. ale ha scritto:

20 settembre 2021 alle 11:12

Come volevasi dimostrare il flop previsto di Da Grande e’ arrivato puntuale nonostante tutta la pubblicita’ fatta al programma.
La Venier che per il quarto anno consecutivo annuncia proclami sulle novita’ da inserire a Domenica In che poi non vedono mai la luce (https://www.davidemaggio.it/archives/201398/i-fantastici-della-zia-mara-la-venier-cerca-nuovi-artisti-per-il-talent-di-domenica-in), si deve accontentare del 14%, dato che sicuramente aumetera’ un pochino dalla terza puntata quando Amici cedera’ il posto al flop annunciato del programma della Tatangelo.



17. il-Cla83 ha scritto:

20 settembre 2021 alle 11:25

Da grande.. che grande flop! il tanto pubblicizzato show di Alessandro Cattelan parte nel peggiore dei modi, nonostante il gran battage pubblicitario, e i superospiti, che volevano ammicare al pubblico giovane (Mengoni, Elodie) ma di certo anche al pubblico più over, come la Clerici e il Volo e tanti altri. Io non ho proprio capito il senso di questa operazione, si vogliono tentare nuove strade su rai1 e portare sul primo canale pubblico più giovane, ma non puoi farlo con due puntate di uno show del genere con un personaggio che la maggior parte del pubblico di riferimento non conosce. Lo devi fare con piccole modifiche nei programmi che hai già, ad esempio Conti sta facendo un ottimo lavoro con T&Q facendo gareggiare personaggi conosciuti anche dai ragazzi e portando in giuria Malgioglio che è molto amato anche dai giovani. Brutto calo per Scherzi a parte che perde oltre 6 punti. Ottima la pallavolo, non so quanto abbia inciso sugli altri ascolti ma un po’ sicuramente. Flop la Gentili al 3%.
Ottima partenza per Amici anche se credo che il sabato sia il suo giorno più congeniale. Bene anche Verissimo senza strafare.



18. stefanor ha scritto:

20 settembre 2021 alle 11:31

Cattelan arrivera’ pure a presentare sanremo, ma troppa strada ha ancora da fare….!!!!!



19. Luca Pa ha scritto:

20 settembre 2021 alle 11:41

A mio parere Amici potrebbe essere proposto sia sabato (dalle 14 alle 16) che domenica magari in versione ridotta (dalle 14 alle 15) mandando in onda la parte finale della registrazione in studio che viene sempre tagliata il sabato pomeriggio. Scene da un matrimonio avrebbe così un traino molto più forte.



20. pietrgaf ha scritto:

20 settembre 2021 alle 12:06

E’ inutile che si giri attorno, che la serata di ieri era difficile (ormai c’è una serata facile?) e che di qui e di la… con tutti gli ospiti che c’erano, roba da serata del festival… Cattelan non è da Rai1…diciamo che almeno Sanremo non lo vedrà fino al 2030 e bye bye Eurovision (almeno come unico conduttore).
Fazio arrivava raramente al 20% con CTCF e cosa pensavano che potesse fare Cattelan?



21. Stefano ha scritto:

20 settembre 2021 alle 12:18

Quanto Godo. Cattelan signor fasullo. Ogni suo format copiato da idee americane o da youtuber



22. Fed ha scritto:

20 settembre 2021 alle 12:19

Floppa malamente Cattelan alla prima, nonostante il pesante battage pubblicitario fatto su Rai 1 e gli ospiti illustri. Da quel poco che ho visto avrebbero fatto meglio a mettere la pallavolo su Rai 1 e Cattelan su Rai 2. Si ridimensiona anche Scherzi a parte, anche se onestamente mi aspettavo questi ascolti già dalla prima puntata vista la qualità drasticamente calata di questa edizione. Preferivo l’edizione di Bonolis con Le Iene.



23. giusvalenza ha scritto:

20 settembre 2021 alle 12:52

Mi chiedo, ma poi Andrea l’avrà vista “la fine della carriera di Cattelan”?
O le mille scuse valgono solo per le produzioni deficitarie del biscione?



24. laboccadellaverità ha scritto:

20 settembre 2021 alle 13:02

La pallavolo marca la serata televisiva.
Complimenti a Mediaset per aver dato,finalmente, un’alternativa alla Domenica di R1.
La cosa migliore sarebbe, per il biscione, non toccare una virgola, ma ciò non accadra!

Si leggono commenti sotto il gonfalone del biscione che evidenziono come di televisione non ne capiscano ne una virgola ne un punto!

13 edizioni di domenica in la maggior parte di grandissimo successo, un personaggio diventato il format della trasmissione un ascolto pari a quello dello scorso anno e si parla di umiliazione…ma andate a commentare sul corriere dei piccoli che state cadendo nel ridicolo…



25. giusvalenza ha scritto:

20 settembre 2021 alle 13:13

Che poi nel confronto con la prima puntata della scorsa edizione, Amici è calato di molto.

(Adesso le scuse per il diverso giorno di messa in onda saranno valide, scommettiamo?)



26. laboccadellaverità ha scritto:

20 settembre 2021 alle 13:18

Su Cattalan si è voluto fare un’ operazione televisiva alla Fiorello ma la materia prima lascia molto a desiderare.

E’ sicuramente tra le nuove generazioni quello piu interessante, ma da qui a proporlo al debutto su R1 in one man show era un’operazione destinata a morire sul nascere, con il rischio di bruciare una ottima risorsa

Partendo dal presupposto che al pubblico della prima rete è poco conosciuto, anche la costruzione del programma è stata ben lontana dal genere televisivo a cui si è abituati.

Non si può portare una Ferrari appena patentati il rischio è di “cappottare” alla prima curva.

Molto più logico inserirlo in un programma di seconda serata su R2, sul genere ” E poi c’e Cattelan” per poi portarlo, magari con la conduzione di reazione a catena nel prossimo preserale estivo, su R1.



27. Viola ha scritto:

20 settembre 2021 alle 13:20

SIGNOR Bocca della verità se il 14 l’avesse fatto canale 5 e il 19 la Venier ,lei stesso avrebbe parlato di u3miliazione.Ma mi pare che per lei la Venier sia intoccabile.



28. PAOLO76 ha scritto:

20 settembre 2021 alle 13:25

@laboccadellaverita: sinceramente parlando, 5 punti di share di differenza e circa 700.000 ascoltatori non sono proprio pochi…. soprattutto se si diceva a suo tempo che la D’urso venisse stracciata o umiliata quando perdeva di mezzo punto di share e una manciata di ascoltatori…. La Venier era abituata a scontrarsi con le soap e faceva ben altri ascolti…. ora la musica cambia…. purtroppo solo per 2 puntate, ma visti i continui cambiamenti di palinsesto si potrebbe assistere a qualche sorpresa e magari tenere scene da un matrimonio come jolly per le serate del martedì o giovedì in caso di chiusura anticipata del programma della Blasi che visto il risultato di Conti non ha proprio scusanti….



29. Patrick ha scritto:

20 settembre 2021 alle 13:31

Ho il sentore che Amici rimarrà alla domenica, e metteranno la Tatangelo il sabato, vista la concorrenza meno pericolosa. Staremo a vedere…



30. Salvo ha scritto:

20 settembre 2021 alle 13:34

Ciao a tutti e un grande abbraccio ai super mitici. Domenica di successi per c5 che batte venier, fialdini e cattelan con cui r1 ha buttato milioni al vento. Quindi la De filippi al top, la Toffanin benissimo e papi tiene alla grande. Stasera torna il gfvip che aumenterà il suo pubblico rispetto a venerdì. Dove sono i 40 utenti dell’altro giorno ad infierire contro la Blasi? Marcello sei un mito.



31. ANDREA ha scritto:

20 settembre 2021 alle 13:49

@GIUSVALENZA, certo che ho visto la fine della carriera di CATTELAN, a dir poco imbarazzante, come ho visto giovedi la fine della carriera della BLASY. Non sono ne mediasettaro ne tantomeno raista, guardo la tv e ho un certo sesto senso per i conduttori bravi e non, tutto qui, poi ci sono i fortunati, leggi FIALDINI, GRUBER, TIMBERI che pur essendo in posti che non spettano loro riescono a raccimolare discreti ascolti.
Buona giornata



32. Zio Enzo ha scritto:

20 settembre 2021 alle 13:55

Floppissimo prevedibile Cattelan,bene Amici, Toffanin e pallavolo



33. MARCELLO79 ha scritto:

20 settembre 2021 alle 14:02

PAOLO E VIOLA, eccellenti i vostri commenti. Volevo rispondere al caro LABOCCA DELLA VERITA’, sempre gentilissimo, un altro mamma santissima sceso in terra, ma lo avete fatto in maniera più che esaustiva al mio posto. Quando la D’URSO perde, sono schiaffoni e quant’altro, se perde la cara signora della domenica non si può proferire parola. Peccato che la DE FILIPPI le abbia rifilato ben 5 punti di sutura, non 1, non 2, non 3. Se questa non è una schiacciante vittoria….. Il bello è che MARA è stata superata anche dalla TOFFANIN. La signora della DOMENICA è proprio caduta dal trono. Mamma mai, come brucia la vittoria domenicale di MEDIASET nel pomeriggio!



34. Marco ha scritto:

20 settembre 2021 alle 14:04

Cattelan mi è simpatico. Credo sarà perfetto per l’Eurovision.
Spiace sempre quando un programma nuovo fa flop mentre programmi che vanno avanti da decenni fanno ascolti enormi e, aggiungo io, immeritati.
Detto questo, Cattelan ha 41 anni, non è il conduttore a cui penso quando si parla di svecchiamento della Rai. A 41 anni dobbiamo fargli fare le prove su rai 2, gli esperimenti graduali? Ma siamo seri! Il programma era davvero scarso in quanto a idee autorali, non era sbagliato Cattelan conduttore che sicuramente è capace di guidare uno show meglio della Blasi.
Certamente la pallavolo ha portato via ascolti anche a Da Grande.
Risultato eccellente per il pomeriggio di Canale 5. Dimostrazione evidente che la gente non voleva la D’Urso in quella collocazione. E questo vale anche per Scherzi a Parte, non eccellente ma sempre meglio dello scorso anno. Io lascerei Amici e Verissimo la domenica. Credo che il pubblico abbia bisogno di quel tipo di intrattenimento gioioso e garbato nel pomeriggio festivo, invece che cronaca o personaggi orrendi del Circo D’Urso.

Marcello, nella Messa quotidiana di saluti ti sei dimenticato di Grazia, Graziella, e Grazie al C.



35. il-Cla83 ha scritto:

20 settembre 2021 alle 14:34

@marco
essere bravi non è abbastanza; bisogna essere conosciuti o quantomeno riconoscibili. Quando ormai moltissimi anni fa la Rai consegnò (giustamente) a Fiorello le chiavi del sabato sera imbastendo su di lui un grandissimo show con ospiti importanti ecc. Fiorello era già Fiorello. Aveva condotto moltissime edizioni del Festivalbar, aveva fatto la domenica pomeriggio con Costanzo ecc. Programmi molto popolari, nei quali non poteva esprimere a pieno il suo potenziale ma che lo avevano fatto conoscere ed apprezzare al grande pubblico, fino all’esplosione in Rai con il grande varietà. Cattelan a dispetto dei molti anni di gavetta alle spalle, non è popolare. E ho anche molte colleghe quarantenni che sanno chi è solo per via di alcuni spot non avendo sky e non guardando X-factor. Era meglio partire più calmi, farsi conoscere da un pubblico maggiore prima di mettere in piedi un grande show in prima serata presentato come evento.



36. Viola ha scritto:

20 settembre 2021 alle 14:36

Voglio fare una considerazione:sapete perché la Defilippi deve essere considerata la signora della TV?PERCHÉ a differenza di molte come la Carlucci non fa il giro delle 7 chiese per pubblicizzare i suoi programmi e tantomeno si vanta del suo innegabile successo.Dico questo perché sul blog ci sono sempre sue dichiarazioni sul suo programma e sui suoi partecipanti.La Defilippi non ne ha bisogno,gli altri se ne facciano una ragione.



37. Viola ha scritto:

20 settembre 2021 alle 14:38

Dimenticavo:mi spiace per il GFVIP ma stasera non vedo l’ora che inizino i BASTARDI.



38. Marco ha scritto:

20 settembre 2021 alle 15:08

Aggiungo che bisogna ringraziare Papi perchè almeno finisce a un’ora decente e non la mattina dopo.
Cla83 non sono d’accordo. Se uno show è ben fatto e scritto, se il conduttore è capace a condurre, che sia conosciuto o meno ha poca rilevanza. Il pubblico di rai1 è variegato in quanto gusti, fasce di età e collocazione sociale: non si lascia condizionare da niente ormai. Non si possono fare confronti con Fiorello e quello che succedeva decenni fa. Le cose sono cambiate, il modo di fruire la tv è cambiato.
Da Grande è un programma confezionato malissimo. Sembrava tutto il tempo di guardare le prove dello show, non lo show stesso. Tutto raffazzonato. Si è partiti con una pessima scenetta tra Conti e Cattelan che dovevano rappresentare uno spezzone Cult del film Wolf of Wall Street: immaginatevi Conti nel ruolo di Matthew McConaughey e Cattelan in quello di Di Caprio. Fa ridere già così. L’introduzione dello show poi con sigla e balletto era buona. Tutto il pezzo con Il Volo pessimo. Sembrava di assistere ad una recita della parrocchia, i 3 cantanti travestiti completamente avulsi da recitazione o tempi comici, poi non finiva mai, è durato un’eternità. Elodie, bellissima e che di solito sa cantare, inguardabile nel suo omaggio alla Carrà: cantava in playback con una voce incolore, Raffaella si meritava di meglio. Quando poi ha dovuto fare la sua parte di gag era del tutto inadeguata e incapace, a stento balbettava, non è un’artista che può prendersi il palco se non canta. Non è spigliata.
I pezzi con l’intervista a Argentero e Clerici non male, quelli divertenti ma sono le solite cose che Cattelan faceva nel suo programma su Sky, quindi roba rodata.
Mengoni ha cantato, bravo, ma poi è arrivato il punto della scenetta gag in cui hanno simulato uno pseudo quiz mix tra Pacchi e Soliti Ignoti: una cosa penosa. Posso andare avanti con il resto, ma credo che questo sia sufficiente. Oltretutto ogni spezzone di gag o altro veniva interrotto dal Direttore di Studio che faceva chiudere il siparietto bruscamente perchè o si doveva andare in pubblicità, o avevano sforato il tempo a disposizione, oppure doveva finire il programma. Credevo avessero provato questo show da mesi, invece, sembrava improvvisato. Cattelan mi piace, dovrebbe affidarsi ad autori capaci.
Bocciato senza se e senza ma.



39. stefanor ha scritto:

20 settembre 2021 alle 15:18

Cattelan all’eurofestival e’ una usurpazione bellaebuona soprattutto dopo questo ”eccellente” exploit!!! La Carlucci ha classe esperienza e conoscenza della lingua per imporsi…!!!!
Non trovo ancora personaggi da drande appeal al GFVIP, stasera non cìe’ scontro, sara’ stracciato il GFVIP!!!!



40. Marco ha scritto:

20 settembre 2021 alle 15:22

stefanor, usurpazione di chi? Della Carlucci? Fa già ridere così.
L’Eurofestival ha bisogno di persone più giovani, io sceglierei anche qualcuno più giovane di Cattelan se ci fosse.
La Carlucci sta bene dove sta, con il suo programma di balli. Lei ha classe, eleganza, è brava, ma ha uno stile di conduzione vecchio



41. stefanor ha scritto:

20 settembre 2021 alle 15:38

Marco parli evidentemente senza aver mai visto l’Eurovision che intanto privilegia al 99% le donne e se ricordi bene (ma forse non ricordi!!!!!)
lo scorso anno per esempio c’erano 3 donne ed un uomo ed erano anche piuttosto agee’, ma con esperienza, l’eurofestival NON E X FACTOR!!!, ricorda!



42. PAOLO76 ha scritto:

20 settembre 2021 alle 16:08

Ho guardato le curve del pomeriggio e sera…
Dunque Amici parte quasi appaiato a Domenica In, ma in costante crescita arriva quasi al 25% verso le 16,00, con Mara piatta intorno al 15%, segno che chi ha iniziato a guardarla non l’ha abbandonata. La crescita di amici lascia presagire che dalla prossima settimana possa partire più alto e quindi la media complessiva potrebbe crescere….
La Fialdini invece parte alta e poi scende via via… Questo non è buono per la conduttrice di rai1
Anche Cattelan cala con il passare della serata, altro segnale poco incoraggiante, soprattutto perché Papi invece sale e di parecchio in corso di serata…. Forse parte del pubblico si è spostato su canale 5, e probabilmente la prossima settimana il divario tra le 2 offerte aumenterà…



43. Marco ha scritto:

20 settembre 2021 alle 16:20

No, Stefanor, io l’Eurofestival lo guardo sempre e ricordo tutti i conduttori. Questo non significa che i conduttori a disposizone di Rai possano essere adatti. Nessuno lo è. Quando dico stile di conduzione vecchio intendo che non sanno adattarsi ad uno stile di conduzione più giovane e dinamico come accade all’Eurofestival. La Carlucci è brava in quello che fa, se le cambi modalità non rende. Idem una De Filippi per dire. Sono conduttrici statiche e anche soporifere.
Io vedrei bene anche Ema Stokholma insieme a Cattelan per l’Eurofestival. Poi si vedrà, Coletta non mi sembra un genio nelle scelte.

Mi scuso molto per il lungo commento di prima su Da Grande, quando si scrive in queste caselline non ci si rende conto di quanto spazio si usa, devo prendere ancora le misure. Farò meglio la prossima volta.



44. mario rossi ha scritto:

20 settembre 2021 alle 18:05

Scherzi a Parte, un programma noioso e nato vecchio già al suo esrodio, con scherzi macchinosi, complicati (e sicuramente costosi), che non mi hanno mai fatto ridere, al contrario dei tipici scherzi anglosassoni, molto più immediati e diretti, semplici ma efficaci, i “pranks” ormai visibili da chiunque, per fortuna, su YouTube.



45. Laboccadellaverità ha scritto:

20 settembre 2021 alle 18:25

@marco

Mi dispiace non condividere il tuo pensiero che è sempre ben costruito e da spunti non secondari di riflessione.

@il-clan83 ha interpretato al meglio quello che intendevo dire

Il programma può anche essere costruito male, e lo era, ma in un One man show è il personaggio che deve fare da fulcro.

Se alla platea a cui ti rivolgi sei poco conosciuto, il pubblico di R1 non è quello di Sky, e ci aggiungi un talento non proprio da luci della ribalta, la frittata è bella che fatta.

Non si può pensare di rinnovare la platea televisiva di una rete mettendo li un volto nuovo e due o tre moduli televisivi differenti per creare un cambiamento.
La sigla l ha capita solo lui e gli auguri, perché se io non ti conosco come artista eesce fuori una cosa senza senso.

P.s. ai tre dell’ Ave Maria non ci spreco neanche tempo a rispondergli



46. Laboccadellaverità ha scritto:

20 settembre 2021 alle 18:28

@paolo76

I due programmi mantengono lo stesso pubblico e fanno lo stesso ascolto dell’ anno precedente…ma di che parliamo!!!!



47. Laboccadellaverità ha scritto:

20 settembre 2021 alle 18:47

Ancora avete il coraggio di parlare della D’Urso…contro la Venier se l e data a gambe levate, gli hanno chiuso due programmi su tre e se non si sbriga ad invertire la rotta gli chiudono pure il terzo…

Per non parlare poi dei contenuti dei suoi programmi “sotto testata giornalistica”



48. stefanor ha scritto:

20 settembre 2021 alle 18:57

Marco, concordo in pieno @Laboccadellaverita’, Cattelan si deve ancora fare, non e’ ancora pronto per una prima serata di raiuno!!!! E poi per l’Eurofestival non e’ che giovane=belloebravo, ai giovani manca l’esperienza che altri invece hanno…!!! Ritornando al problema dei presentatori, l’Eurofestival ha gia’ un copione scritto che devi ”cantare”, ”recitare”, quindi non c’e’ molta autonomia nel presentare, non si va a braccio, ecco perche’ una Carlucci sarebbe adatta primo perche’ sa l’inglese molto bene, secondo l’esperienza, terza la velocita’ non la deve dare lei al programma!!!! Insomma qui bisogna fare una bella figura con persone che sappiano bene almeno l’inglese e presentare senza intoppi. Purtroppo da questo punto di vista l’Italia coi suoi presentatori e’ un po’ provinciale perche’ in primis non tengono in conto che sapere le lingue e’ importante, ce ne accorgiamo solo quando necessita……..!!!!



49. stefanor ha scritto:

20 settembre 2021 alle 19:44

Marco, non e’ che per l’Eurofestival devi essere per forza giovanissimo, a volte in alcuni anni ho visto delle cariatidi come presentatrici…percio’ dico non e’ che per forza ci debba andare Cattelan, non so come dire, l’eurofestival e’ una trasmissione gia’ scritta, ii’ c’e’ poco da ”inventare”, non c’e’ un canovaccio da cui prendere spunto per poi andare a ruota libera…quindi a questo punto si necessita di qualcuno che sappia le lingue, l’inglese, ma il ritmo non lo detta il conduttore sta alla regia dare senso a tutto, quindi proprieta’ di linguaggio, lingue cose che la Carlucci fa molto bene, ci avrei visto bene pure la Cuccarini, ma non credo conosca bene le lingue…



50. Marco ha scritto:

21 settembre 2021 alle 01:12

laboccadellaverità, mi spiace che non condividiamo questo punto, capisco le tue osservazioni, ma resto dell’idea che se il programma fosse stato ben confezionato, Cattelan non avrebbe influito in alcun modo sul pubblico. Il pubblico di rai 1 sta cambiando, digerisce di tutto, se un programma piace lo guarda, se fa schifo no.
stefanor, Cattelan sa bene l’nglese, è dinamico e se gli dai un copione e poca possibilità di manovra, si comporta egregiamente. Ha 41 anni, sta in tv anche lui da qualche decennio, si deve ancora fare?
Ho visto di tutto negli anni all’Eurofestival, ma ho anche notato dei cambiamenti e una ricerca nel ringiovanire lo show.
Mi sono fatto l’idea che l’Euroshow in Italia cercherà di essere più accattivante possibile. Quindi non vedo la Carlucci come candidata alla conduzione. Riconosco le sue capacità ma è una delle ultime persone che vorrei vedere in uno spettacolo del genere, la Cuccarini poi, manco per niente. Non è che voglio Cattelan o nessun altro, anzi, ben vengano nuove proposte, ma il “vecchiume”, che sia di Rai o di Mediaset, vorrei che restasse al suo posto e non contaminasse quei pochi programmi che ancora riesco a godermi senza dovermi addormentare per le solite vecchie facce tristi. Sono stufo dei presentatori istituzionali che stanno in tv da decenni. E pure delle soubrette del tempo che fu. Non si può cambiare la tv se non inserisci nuova linfa vitale.
Ovviamente questi sono solo i miei punti di vista e i miei desideri. Che alla fine della fiera contano poco o niente.



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.