12
luglio

Più Forti del Destino: la nuova fiction Mediaset sul set con Loretta Goggi e Laura Chiatti – Video

Loretta Goggi

Loretta Goggi

Sono nel vivo le riprese di Più Forti del Destino, fiction in costume in onda prossimamente su Canale 5. Adattamento della serie evento francese Destini in Fiamme, presente sul catalogo Netflix, la produzione vedrà alla regia Alexis Sweet e conta su un cast composto da Giulia Bevilacqua, Laura Chiatti, Sergio Rubini e Loretta Goggi.

La storia è ambientata nella Sicilia del 1886, più precisamente a Palermo. Ciò darà modo agli sceneggiatori di approfondire la condizione femminile di quel periodo; protagonista un gruppo di donne che cercherà di compattarsi per arginare le ingiustizie che ogni giorno subiscono a causa di una società completamente maschilista. Una storia drammatica che partirà da un momento di forte tensione: un violento incendio nel corso dell’inaugurazione della Mostra dell’esposizione Nazionale, luogo dove si recheranno diversi cittadini per ammirare le meraviglie tecnologiche dell’epoca come il cinema.

Nonostante l’ambientazione sicula, la gran parte delle riprese di Più Forti Del Destino si sta svolgendo in Puglia. DavideMaggio.it vi mostra un breve video “carpito” dal set.



Articoli che potrebbero interessarti


Giulia Bevilacqua, Dharma Mangia Woods e Laura Chiatti
Giulia Bevilacqua, Laura Chiatti e Loretta Goggi da oggi saranno Più Forti del Destino


cavallo rai da us
Rai risponde a Mediaset: «Vinciamo dall’inizio dell’anno. Rai1 batte Canale 5 anche in autunno»


dati rai mediaset
Incontro con Pier Silvio Berlusconi: «Canale 5 è la rete più variegata del mondo. Da cittadino mi chiedo che senso hanno i Mondiali sulla Rai esageratamente pagati». La Talpa in autunno, in arrivo un evento con Il Volo


Goggi
La Goggi soffre Malgioglio a Tale e Quale – Video

1 Commento dei lettori »

1. controcorrente ha scritto:

12 luglio 2021 alle 12:04

quand’anche fosse un ruolo non da protagonista.. ho l’impressione che Mediaset al contrario di quanto fatto dalla Rai in questi anni con “Un altra vita” e “Sorelle” userà (giustamente) il nome della Goggi..



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.