4
marzo

Sanremo 2021, problemi tecnici: Amadeus irrompe sul palco per interrompere Fasma e Nesli

Sanremo 2021 problemi tecnici

Un Festival della Canzone con problemi d’audio è un po’ un ossimoro. Eppure l’avvio della terza serata della kermesse, dedicata come da tradizione alle cover, è stato funestato proprio da difetti tecnici che hanno guastato l’esecuzione (e di conseguenza l’ascolto) dei brani.

I disguidi sono iniziati subito alla prima esibizione, quella di Noemi con Neffa. L’audio che quest’ultimo riceveva negli auricolari era chiaramente fuori sincrono; i due, nella prima parte del brano “Prima di andare via” hanno quindi “cantato in differita” di qualche istante. Fortunatamente il problema tecnico è rientrato nel corso della performance, che si è potuta apprezzare solo in parte.

Difetti d’audio anche per i successivi artisti in gara, in particolare per Francesco Renga con Casadilego (il volume dei microfoni non era ben regolato) e per Fasma con Nesli. L’esibizione di questi ultimi è stata talmente rovinata dai problemi tecnici da essere interrotta dallo stesso Amadeus, che ha fatto irruzione in scena mentre i due artisti cantavano non senza fatica: il microfono di Fasma, infatti, non trasmetteva la sua voce.

Scusate non funziona un microfono. Quale non funziona? Sistemiamo i microfoni e poi riprendiamo. Chiedo scusa, a tra poco…

ha affermato il presentatore con tono abbastanza irritato per il disguido. I due artisti in gara, poco più tardi, hanno quindi ripetuto la loro performance sulle note de “La Fine”.

Problemi tecnici erano stati rilevati anche durante la seconda serata, tanto che l’argomento era stato sollevato da un giornalista nel corso della conferenza stampa del mattino. Ma il “cortocircuito” – come lo ha definito stasera Amadeus – si è ripetuto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Sanremo 2021, Ariston senza pubblico
Perché gli spettacoli a teatro di Comedy Central hanno il pubblico e Sanremo no?


Matilda De Angelis a Propaganda Live
Ma chi è Matilda De Angelis?


Willie Peyote
Sanremo, Willie Peyote si scusa coi colleghi: «So di essere una testa di ca**o. Talvolta il microfono dovrebbero spegnermelo»


Maneskin-vincono-Sanremo
Sanremo 2021, the day after: exploit per i Måneskin su Spotify

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.