30
gennaio

Sanremo 2021, Amadeus non lascia. Si rimetterà alle decisioni di Rai e Cts

Amadeus

Allarme rientrato: non lascia. Dopo una settimana di forti tensioni, segnata in particolare dal veto del ministro Franceschini alla presenza del pubblico all’Ariston, il conduttore e direttore artistico del ha deciso di andare avanti e di accantonare, di conseguenza, le ipotesi di eventuali dimissioni dal suo incarico.

A quanto apprende l’Ansa, Amadeus si rimetterà alle decisioni che prenderanno la Rai e il Comitato tecnico scientifico, pur restando convinto che la presenza di una platea sia indispensabile per la buona realizzazione dello show. Concetto, quest’ultimo, da lui stesso ribadito nell’incontro chiarificatore avuto nei giorni scorsi con l’AD Rai Fabrizio Salini.

La linea fatta prevalere dal conduttore è stata quindi quella della responsabilità: per ora l’organizzazione della kermesse proseguirà regolarmente, anche perché far saltare Sanremo in questo momento – a poco più di un mese dall’inizio della rassegna (in scena dal 2 al 6 marzo) – metterebbe in difficoltà gli artisti, le case discografiche, la stessa Rai ed i lavoratori dell’intero comparto legato alla grande macchina festivaliera.

Ogni decisione sul futuro della kermesse sarà pertanto conseguente alle indicazioni dell’azienda di Viale Mazzini, anche in base al protocollo organizzativo e sanitario con cui si sta cercando un punto di equilibrio tra le indicazioni del governo e quelle degli esperti. Quanto alla presenza o meno di figuranti in sala, sarà in particolare il Cts – che nei giorni scorsi era stato sollecitato dal ministro della Salute Roberto Speranza – ad esprimersi.



Articoli che potrebbero interessarti


Amadeus, Tg1
Sanremo 2021, Amadeus: «Felicissimi del via libera. Nelle case degli italiani deve tornare la festa» – Video


Amadeus
Sanremo 2021, il protocollo Rai: mascherine, premi in un carrello, artisti senza codazzo


Amadeus
Sanremo 2021, la Rai ha deciso: sarà senza pubblico, senza eventi esterni né programmi collegati


Dario Franceschini
Sanremo 2021, il Ministro Franceschini: «No a pubblico di figuranti»

1 Commento dei lettori »

1. CISCA ha scritto:

2 febbraio 2021 alle 10:32

Ma credete davvero chè lui lasciavo???
MA X FAVORE



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.