6
gennaio

Che Dio ci Aiuti, Stefano De Martino recita!

Stefano De Martino

Stefano De Martino

Ex ballerino di Amici, conduttore su Rai 2 e anche attore. Stefano De Martino si appresta a tornare con Stasera tutto è Possibile, ma la novità sarà la sua partecipazione nella fiction Che Dio ci Aiuti 6, al via domani sera su Rai 1.

E’ un cameo, interpreto me stesso. Ma non ero mai stato su un set simile, mi sono divertito. C’è un clima circense: un carrozzone di persone che convive; una famiglia. Bello”

spiega al Corriere della Sera. Ammette, però, di amare “troppo l’estemporaneità della tv”, palcoscenico dove vuole continuare a restare, a cominciare da Stasera tutto è Possibile, che conduce in prima serata su Rai 2 per il secondo anno dopo aver ereditato il programma da Amadeus. Da martedì 12 gennaio l’intento sarà quello di “restituire il clima di una cena tra amici, in cui si scherza, si improvvisa”. Un domani, invece, non esclude di portare sul piccolo schermo ‘fatiche’ teatrali. Nel 2020 avrebbe dovuto debuttare a teatro in un piccolo spettacolo, poi saltato causa Covid:

Un modo per sperimentare cose da portare poi in tv. Spero si farà presto. Sono all’antica o forse anacronistico: amo lavorare a lungo su un mio repertorio”

dichiara De Martino. Infine, bocca cucita sul presunto flirt con Alessia Marcuzzi, che secondo il gossip sarebbe stata la causa della sua seconda rottura con Belen Rodriguez:

“Non sento di dovere dare spiegazioni sulla mia vita privata. So che tanti la seguono, ma è un effetto collaterale del mestiere che sognavo”.



Articoli che potrebbero interessarti


Stefano De Martino
Stasera Tutto è Possibile, sesta edizione: giochi anti-Covid e niente pubblico


Stefano De Martino - Stasera Tutto è Possibile
Stasera Tutto è Possibile torna con le repliche, saltato Made in Sud


1stasera tutto  possibile stefano de martino
Stasera Tutto è Possibile: Stefano De Martino al debutto. Tra gli ospiti Simona Ventura


Emanuele Filiberto
Amici 20: ecco la giuria del Serale

2 Commenti dei lettori »

1. Totino68 ha scritto:

6 gennaio 2021 alle 17:44

Più che recitare , interpreta se stesso .



2. Marco Cappuccini ha scritto:

6 gennaio 2021 alle 18:25

Mamma mia, ho i brividi.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.