3
novembre

Elezioni Usa, Trump vs Biden: risultati in diretta – Tutti gli speciali TV

Donald Trump vs Joe Biden

La sfida all’ultimo voto, stanotte, arriverà al verdetto finale. Tra Donald Trump e Joe Biden, solo uno sarà il nuovo Presidente degli Stati Uniti. E il mondo sarà lì, in attesa di scoprire il futuro indirizzo politico della democrazia a stelle e strisce. In Italia i risultati ufficiali delle elezioni inizieranno ad arrivare a notte fonda, quando i colori rosso (per il partito repubblicano) o blu (per quello democratico) andranno a riempire la cartina americana, indicando l’andamento delle preferenze. Vincerà chi riesce a ottenere almeno 270 Grandi Elettori, che è il quorum necessario per l’elezione. Ecco tutti gli appuntamenti televisivi per seguire in diretta l’evento notturno di portata mondiale.

Elezioni Usa, risultati in diretta – Rai

In Rai la diretta elettorale inizierà quando negli Stati Uniti le urne staranno per chiudersi: dalle 23.30 di oggi e per tutta la notte. Rai1, in diretta, ospiterà un lungo Speciale Porta a Porta, a cura di Rai1 e Tg1, con Bruno Vespa e con la partecipazione di Monica Maggioni.

Anche il Tg3 dedicherà alle elezioni uno Speciale in onda nella notte tra il 3 e il 4 novembre a partire dalla mezzanotte, condotto da Giovanna Botteri con la partecipazione di Lucia Annunziata. Lunga diretta anche su RaiNews24 dalle 23 con collegamenti dagli Stati Uniti, approfondimenti, analisi e il racconto degli inviati della Cnn.

Mercoledì 4 novembre continuerà l’ideale staffetta elettorale iniziata la sera precedente. Su Rai1 alle 6.45 andrà in onda una puntata monografica di UnoMattina dedicata al voto. Alle 10.00 su Rai2 Speciale Tg2 Italia, mentre alle 12.25 Rai3 ospiterà l’approfondimento di Fuori Tg. Alle 15.00 il racconto e l’analisi del voto tornano su Rai1 per uno Speciale Tg1. In studio: Francesco Giorgino, Giovanna Botteri e il direttore dell’Ispi Paolo Magri. A seguire, le elezioni Usa saranno al centro di uno speciale del Tg2 dalle 17 alle 19 su Rai2. E sempre su Rai2 anche il Tg2 Post (ore 21.00) dedicherà la puntata del 4 novembre alla sfida Trump-Biden. La giornata si concluderà con Tg3 Linea Notte, a mezzanotte su Rai3.

Elezioni Usa, risultati in diretta – Mediaset

Mediaset affiderà il racconto live della lunga notte elettorale a , su Rete4. Dopo la consueta puntata di Fuori dal Coro, in prima serata, alle ore 00.30 il giornalista condurrà “La Notte Americana“, lo speciale di Videonews in collaborazione e in simulcast con Tgcom24. L’aggiornamento costante dei risultati sarà accompagnato dai caldo e dai collegamenti con le principali città americane e dal mondo che attendono il risultato: da Washington a Pechino, da New York a Bruxelles e a Gerusalemme.

Durante la lunga maratona di Nicola Porro interverranno, tra gli altri, il politologo Edward Luttwak, il costituzionalista Alfonso Celotto, i deputati Andrea Ruggieri (Forza Italia), Andrea Romano ed Emanuele Fiano (Pd), i giornalisti Paolo Liguori, Alessandro Sallusti, Virman Cusenza, Mario Sechi, Stefano Feltri, Paolo Guzzanti, Gianni Riotta, Guido Santevecchi, Maria Teresa Cometto, Maria Giovanna Maglie, Claudia Fusani, Daniele Capezzone e Paola Tommasi. In scaletta è prevista anche un’analisi di Antonio Martino, ex ministro degli Esteri e della Difesa.

Gli approfondimenti sul risultato della notte elettorale statunitense proseguiranno mercoledì 4 novembre, su Canale 5 dalle ore 06.00, con Speciale Tg5, per concludersi in access prime-time e in prima serata su Retequattro, con “ Speciale Usa“, condotto da Barbara Palombelli.

Elezioni Usa, risultati in diretta – La7

Su La7, Enrico Mentana seguirà lo spoglio a partire dalla mezzanotte (e fino alle 09.40 del mattino seguente) con la sua #maratona no stop e con ospiti in studio, inviati e collegamenti. Dopo la lunghissima diretta, la mattina del 4 novembre, la linea passerà direttamente a Coffee Break di Andrea Pancani.

Elezioni Usa, risultati in diretta – SkyTg24

Su SkyTg24, dalle 23.00 di oggi avrà inizio una lunghissima diretta – America 2020 – che si concluderà idealmente alle 20.00 del giorno successivo, mercoledì 4 novembre. La lunga diretta si svolgerà in uno studio dedicato e animato da particolari grafiche. Con la partecipazione del Direttore de La Stampa, Massimo Giannini del Direttore di SkyTg24, Giuseppe De Bellis, e del Direttore di Repubblica, Maurizio Molinari, lo speciale vedrà alternarsi alla conduzione Renato Coen, Tonia Cartolano, Andrea Bonini, Fabio Vitale, Stefania Pinna, Andrea Bignami.

Dagli Usa, saranno collegati con lo studio dieci elettori americani, cinque sostenitori di Trump e cinque di Biden, che spiegheranno perché hanno deciso di votare per un candidato o per l’altro e quali sono i temi e le motivazioni che hanno avuto il maggior impatto sulla scelta.

In campo per la lunga non stop tutti i corrispondenti de La Stampa, Sky TG24 e Repubblica: in collegamento da Washington, New York, ma anche da alcuni degli Stati chiave che con i loro risultati possono essere l’ago della bilancia del voto. Per La Stampa Paolo Mastrolilli da Wilmington in Delaware, Gianni Riotta da New York e Francesco Semprini da Washington D.C.; per Sky TG24 Marco Congiu da Wilmington in Delaware, Federico Leoni da San Antonio in Texas, Giovanna Pancheri da Washington D.C e Fabio Russomando da Philadelphia in Pennsylvania; per Repubblica Massimo Basile da New York, Alberto Flores D’Arcais da Washington D.C., Anna Maria Lombardi da Wilmington in Delaware e Federico Rampini da New York.



Articoli che potrebbero interessarti


Donald Trump vs Joe Biden
Trump vs Biden: stanotte il primo duello tv in diretta. Dove seguirlo in Italia


Elezioni Regionali
Elezioni Regionali in Emilia Romagna e Calabria: i risultati in diretta tv


elezioni europee
Europee 2019: risultati in diretta. Gli appuntamenti e le maratone tv


Donald Trump
Fox News tradisce Trump. Lui pensa a una propria tv e attacca: «Ascolti crollati, hanno dimenticato cosa li ha portati al successo»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.