26
luglio

Franco Di Mare: ecco perché ho fatto fuori Sottile e la Guida da Rai 3. Sulla Costamagna ad Agorà: «E’ forte, farà benissimo»

Franco Di Mare

Franco Di Mare

E’ stata tra le scelte che hanno fatto più rumore alla presentazione dei palinsesti Rai 2020/2021 ed ora Franco Di Mare dà le sue spiegazioni. La cacciata di Salvo Sottile da Mi Manda Raitre dopo quattro stagioni è avvenuta poiché, secondo il direttore di rete, la presenza dell’ex conduttore di Quarto Grado non era in linea con la reale mission del programma:

“Mi Manda Raitre è nato con l’esigenza di trovare una figura che rappresentasse i cittadini vessati dal potere. Ed è sempre stata una figura interna, è quello che in Inghilterra chiamano l’ombudsman, il difensore civico. E’ una trasmissione con la mission del servizio pubblico: la Rai manda qualcuno a chiedere conto di un diritto violato. Deve essere un giornalista interno a farlo: in passato Antonio Lubrano, Piero Marrazzo, Andrea Vianello. Ho sostituito Sottile, che non è proprietario di Mi Manda Raitre, con due valentissimi interni Federico Russo e Lidia Galiazzo

dichiara Di Mare a Repubblica. Tra i due tutto è stato tranne ‘amore’ a prima vista; appena insediatosi alla guida di Rai 3 lo scorso maggio, il direttore ha subito cancellato dal palinsesto Palestre di Vita, trasmissione che Sottile conduceva ogni giorno in access. Poi la dipartita da Mi Manda Raitre e un tentativo – dice – di ricollocarlo altrove non andato a buon fine, complice una lettera dell’avvocato:

“Con l’agente di Sottile stavo valutando una soluzione alternativa per lui. Mi è arrivata una lettera dell’avvocato in cui mi si diffidava dallo scegliere. Ma un direttore sceglie.

Un altro volto scontento con l’arrivo di Di Mare è quello di Gloria Guida, fuori da Le Ragazze. Lei si è detta “dispiaciuta e amareggiata”, mentre il direttore ne fa una questione di costi (ma quanto costerà mai avere la Guida?):

“Dovevamo scegliere tra i tagli lineari – con l’ascia – e quelli mirati. Volete che rientri in un budget inferiore? Allora sono costretto a sfrondare qua e la. Non sono un tagliatore di teste, devo far quadrare i conti. Però ho salvato il programma.

La scommessa che considera vincente, invece, è Luisella Costamagna, scelta per prendere il testimone di Serena Bortone ad Agorà. Di Mare ne è entusiasta:

“Vanno valorizzati gli interni ma si deve attingere dal mercato esterno se servono fuoriclasse. Costamagna è professionalmente forte ed è una scommessa: è stata tanto al palo e so che farà benissimo.



Articoli che potrebbero interessarti


Massimo Ranieri
Rai 3, palinsesti 2020/2021: Massimo Ranieri in prima serata, fuori Salvo Sottile da Mi Manda Rai3. E Luisella Costamagna scalpita


Salvo Sottile
Sottile-Di Mare, l’affare s’ingrossa!


Franco Di Mare
Franco Di Mare: «Ho sostituito Sottile per valorizzare gli interni». Ma ad Agorà arriva l’esterna Costamagna


Fedez
Fedez, talmente indignato per la “censura”, torna su Rai3, ospite di Fazio. Nuovo boccone amaro per Franco Di Mare

2 Commenti dei lettori »

1. Fralucca ha scritto:

27 luglio 2020 alle 10:07

Peccato per Sottile, non mi dispiaceva. Costamagna assolutamente insopportabile con quella sua aria da saputella prima della classe.



2. CISCA ha scritto:

28 luglio 2020 alle 12:35

Franco Di Mare: ecco perché ho fatto fuori Sottile
=======================================
chè brutto hai fatto fuori VERGOGNATI spero chè presto tocca a te,
Xchè tuo progamma vale zero,ah un altra cosa vai in pensione è ora



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.