Luisella Costamagna



7
giugno

Pagelle TV della Settimana (30/05-5/06/2022). Promossi Fatti Vostri e Vita in Diretta. Bocciati Non è L’Arena e Giandotti

sallusti giletti

Sallusti e Giletti

Promossi

9 a I Fatti Vostri. Michele Guardì riesce a gestire la stagione post Magalli mettendo il segno “+” davanti allo storico programma, che spicca tra le “macerie” di una Rai2 in perenne difficoltà. Una ricetta un po’ datata che si dimostra efficace nel tenere compagnia al pubblico del mezzogiorno e che ha saputo negli anni rimanere coerente senza ricorrere a mezzucci.




3
giugno

Agorà, Luisella Costamagna fuori dai giochi: «Non mi far parlare, non me lo posso permettere» – Video

Luisella Costamagna

Luisella Costamagna

Luisella Costamagna dice addio ad Agorà, programma che ha condotto per due stagioni e per il quale, in vista della prossima, non è stata riconfermata. Al termine dell’ultima puntata, andata in onda questa mattina su Rai 3, la giornalista si è congedata con poche semplici parole e una battuta sibillina.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


16
dicembre

Agorà, «baruffa» tra Costamagna e Di Mare prima della diretta? La conduttrice non commenta

Luisella Costamagna

Agorà con scazzo dietro le quinte. Quella andata in onda stamane su Rai3 è stata una puntata piuttosto movimentata per il talk show condotto da . A infiammarsi, tuttavia, non sono stati gli animi degli ospiti chiamati a dibattere, ma – pare – quelli della padrona di casa e del direttore di rete Franco Di Mare. Secondo quanto riporta Vigilanzatv.it, tra i due si sarebbe infatti scatenata una “baruffa” nei minuti precedenti alla messa in onda del programma, avvenuta con ritardo.





25
giugno

Agorà, fiori dai colleghi per Luisella Costamagna. Lei fuori onda: «Li odio» – Video

Luisella Costamagna, Agorà

Grazie dei fior, ma “no, non lo sopporto!“. Gli omaggi florali non piacciono a . Lo si è capito stamane nell’ultima puntata stagionale di Agorà, conclusasi con i tradizionali ringraziamenti da fine anno scolastico e con una sorpresa che – tra sorrisi imbarazzati – non ha certo entusiasmato la conduttrice. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


7
settembre

Agorà: Luisella Costamagna debutta senza impaccio. E già fa la prima della classe

Agorà, Luisella Costamagna

La nuova edizione di si è aperta in un clima da primo giorno di scuola. Sul serio: nel talk show condotto quest’anno da è suonata pure la campanella di avvio delle lezioni. Pardon, trasmissioni. E in studio – prima ancora che in alcuni istituti – è comparso addirittura l’ormai famoso banco a rotelle. La ripartenza dell’istruzione, del resto, era proprio uno dei temi principali della puntata.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





29
luglio

Rai, la carica dei giornalisti nella stagione 2020/21 (tra occasioni meritate ed exploit miracolosi)

Luisella Costamagna

Gli addetti all’informazione sono diventati essi stessi una notizia. Altro che i grandi nomi dell’intrattenimento e le cosiddette star: a movimentare la programmazione 2020/2021 della Rai sono stati soprattutto i giornalisti. Tra ritorni in prima linea, occasioni d’oro, nuove sfide e misteriosi exploit, i volti delle news si preparano ad invadere i palinsesti e a sottoporsi all’insindacabile giudizio del pubblico. Ecco chi sono i principali protagonisti del borsino giornalistico della prossima stagione tv del servizio pubblico.


26
luglio

Franco Di Mare: ecco perché ho fatto fuori Sottile e la Guida da Rai 3. Sulla Costamagna ad Agorà: «E’ forte, farà benissimo»

Franco Di Mare

Franco Di Mare

E’ stata tra le scelte che hanno fatto più rumore alla presentazione dei palinsesti Rai 2020/2021 ed ora Franco Di Mare dà le sue spiegazioni. La cacciata di Salvo Sottile da Mi Manda Raitre dopo quattro stagioni è avvenuta poiché, secondo il direttore di rete, la presenza dell’ex conduttore di Quarto Grado non era in linea con la reale mission del programma:


17
luglio

Franco Di Mare: «Ho sostituito Sottile per valorizzare gli interni». Ma ad Agorà arriva l’esterna Costamagna

Franco Di Mare

Mare profumo Di Mare. Ma non in questo caso. Alcune parole pronunciate ieri dal nuovo direttore di Rai3, infatti, emanavano un altro sentore: quello del paradosso. Chiamato a rispondere della propria decisione di silurare Salvo Sottile dalla conduzione di Mi manda Raitre, durante l’evento di presentazione dei palinsesti 2020/2021 di Viale Mazzini il giornalista ha addotto una giustificazione che ci ha poco convinti