20
luglio

Gloria Guida fuori da Le ragazze: «Sono dispiaciuta e amareggiata. Non accetto le motivazioni economiche addotte»

Gloria Guida

Gloria Guida

Tra Le Ragazze di Rai3 non c’è spazio per Gloria Guida. Da settembre, il programma dedicato alle donne di generazioni diverse che raccontano la loro vita, tra storia e società non conterà più sulla presenza dell’attrice, non confermata al timone del racconto al femminile, a cui aveva dato voce per tre stagioni. Un addio non voluto – quello della Guida – come la diretta interessata ha confermato sul suo profilo Twitter:

“Non sarò alla conduzione de Le Ragazze per la prossima stagione. Sono dispiaciuta e amareggiata. Credo in tutta onestà di avere fatto un buon lavoro nelle edizioni precedenti, prova ne sono l’aumento costante degli ascolti e gli attestati di stima di tanti giornalisti e commentatori televisivi”

ha scritto l’attrice, che non sarà sostituita per la quarta stagione de Le Ragazze, caratterizzata, invece, dall’assenza di una conduttrice. La Guida continua affermando di non accettare la motivazione economica che – probabilmente – le è stata fornita a giustificazione della sua dipartita dalla trasmissione:

“La direzione di Rai 3 ha deciso così e non accetto le motivazioni economiche addotte, del tutto inconsistenti. Vedremo. Mi mancherà l’affetto dei miei affezionati. Non è dipeso da me”

ha concluso Gloria, ribadendo, dunque, l’amarezza e lo sconforto per il boccone amaro che ha dovuto a malincuore mandare giù. Il post è stato ritwittato da Salvo Sottile, altro grande ‘escluso’ dai palinsesti autunnali di Rai3. Anche in quel caso con motivazioni che hanno fatto discutere.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Salvo Sottile
Rai, palinsesti 2020/2021: i «trombati» e gli assenti


Gloria Guida - Le Ragazze
Le Ragazze di Gloria Guida tornano in prima serata su Rai 3


Gloria Guida, Le Ragazze
Le Ragazze: Gloria Guida debutta come conduttrice su Rai3


Vanessa Incontrada
Nessuno può mettere Vanessa in un angolo: la Incontrada protagonista di una nuova fiction Mediaset

1 Commento dei lettori »

1. PeppaPig ha scritto:

22 luglio 2020 alle 11:26

La sua amarezza è comprensibile e direi anche giustificata, ha fatto un buon lavoro ed era una presenza gradevolissima.
Va anche detto però che Le Ragazze ricalca il format di tante trasmissioni di RaiTre, specie dell’access, che effettivamente sono tutte caratterizzate dall’assenza del conduttore. Penso a Non ho l’età, e tante altre.
Quindi, non ci sarebbe niente di strano se avessero pensato anche questo programma, fin dal principio, senza conduttore. La cosa bruttina è che invece hanno chiamato la Guida probabilmente per avere un nome “noto” per incuriosire il pubblico e fare da traino, e adesso che la trasmissione è decollata, sicuramente anche grazie a lei, dire arrivederci e tanti saluti non è proprio bellissimo.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.