9
luglio

Palinsesti Rai 1, autunno 2019

Rai 1

Rai 1

Rai 1 ha presentato i palinsesti autunnali per la stagione tv 2019/2020. Al Portello, a Milano (qui la conferenza stampa minuto per minuto), la direttrice Teresa De Santis ha ufficialmente svelato la programmazione prevista da settembre, dove spiccano poche novità sul fronte programmi e molte, invece, su quello relativo alle conduzioni.

Palinsesti Rai 1, autunno 2019: daytime

LUNEDI/VENERDI – La nuova stagione di Rai 1 partirà il 9 settembre e, come ogni anno, il buongiorno verrò dato da Unomattina (ore 6.45), affidata a Roberto Poletti e Valentina Bisti, attuali conduttori di Unomattina Estate. A seguire, Storie Italiane (10.30) di Eleonora Daniele e La Prova del Cuoco (12.00) di Elisa Isoardi, che accompagnerà il pubblico fino al Tg1 delle 13.30. Conferme anche nel pomeriggio, con Vieni da Me (14.00) di Caterina Balivo, la fiction Il Paradiso delle Signore (15.40), che ripartirà con i nuovi episodi il 14 ottobre, e La Vita in Diretta (16.50), con Lorella Cuccarini e Alberto Matano nuovi padroni di casa.

SABATO – Il sabato di Rai 1 si accenderà il 14 settembre con Il Caffè di Raiuno (ore 6.00), che trainerà l’appuntamento con Unomattina in Famiglia (8.00), condotto da Tiberio Timperi e Monica Setta. A seguire, Buongiorno Benessere (10.45) di Vira Carbone, Dreams Road (11.30) con Valeria Cagnoni ed Emerson Gattafoni e Linea Verde Life (12.20) con Marcello Masi e Daniela Ferolla. Nel pomeriggio, Lineablu (14.00) di Donatella Bianchi fino al 23 novembre; poi sarà la volta di Linea Bianca – Storie della Montagna con Massimiliano Ossini. Confermati anche Passaggio a Nord Ovest (15.00) di Alberto Angela, A Sua Immagine (15.55) di Lorena Bianchetti e Italia Sì (16.45) di Marco Liorni.

DOMENICA – Il mattino del dì di festa, dopo l’appuntamento con Unomattina in Famiglia (ore 6.00), proseguirà il 22 settembre con Nostra Madre Terra (9.40) di Angelo Mellone e, dalla settimana successiva, con Paesi che Vai di Livio Leonardi. Seguirà A Sua Immagine (10.30) e Linea Verde (12.20), che dal 15 settembre vedrà alla conduzione Ingrid Muccitelli e Beppe Convertini. Di pomeriggio, sempre dal 15 settembre, insieme alla confermata Domenica In (14.00) di Mara Venier, partirà la novità A Ruota Libera (17.35) con Francesca Fialdini.

TUTTI I GIORNI – Da lunedì 23 settembre, il preserale sarà ancora in compagnia di Flavio Insinna con L’Eredità (ore 18.45), mentre l’access, dal 16 settembre, ritroverà Amadeus con I Soliti Ignoti (20.30).

Ricordiamo, inoltre, la tre-giorni con Lo Zecchino d’Oro, che arriva alla 62° edizione: giovedì 5 e venerdì 6 dicembre alle 16.50, sabato 7 dicembre alle 15.00. E la maratona Telethon, dal 14 al 21 dicembre.

Palinsesti Rai 1, autunno 2019: prima serata

Il piatto forte del prime time di Rai 1 sarà ancora caratterizzato dalle fiction, che occuperanno quattro serate su sette e delle quali ci occupiamo in un apposito articolo. Sul fronte intrattenimento, l’autunno 2019 di Rai 1 prevede:

MERCOLEDI – A novembre sono in programma due serate evento: il 20 con Una Serata di Stelle per il Bambino Gesù condotta da Amadues e il 27 Prodigi con Flavio Insinna.

VENERDI – Dal 13 settembre, spazio a Carlo Conti con la nona edizione di Tale e Quale Show, cui seguirà dal 19 novembre la novità Venti Anni che Siamo Italiani, show condotto da Gigi D’Alessio e Vanessa Incontrada. Il 20 dicembre, invece, il ritorno in prima serata di Mara Venier con un programma sui sentimenti dal titolo La Porta dei Sogni.

SABATO – Il 28 settembre tornerà Ulisse con Alberto Angela, mentre il 16 novembre partirà Una Vita da Cantare, tre puntate con Enrico Ruggeri. I due programmi saranno preceduti e seguiti da tre serate evento: il 14 settembre Ali di Libertà con Andrea Bocelli e Serena Rossi, il 7 dicembre la puntata serale de Lo Zecchino d’Oro e il 14 dicembre Festa di Natale Telethon con Antonella Clerici.

Da segnalare, infine, l’appuntamento con Sanremo Giovani, ridotto ad un’unica serata (martedì 17 dicembre).

Palinsesti Rai 1, autunno 2019: seconda serata

LUNEDI – Al posto di Che Fuori Tempo Che Fa di Fabio Fazio, arriva Frontiere con Franco Di Mare (dal 9 settembre). Poi sarà la volta di Gran Varietà con Maurizio Costanzo (dal 16 dicembre), che ‘a notte fonda’ riproporrà anche S’è Fatta Notte (dal 30 settembre).

MARTEDI/MERCOLEDI/GIOVEDI – Confermati i tre appuntamenti settimanali con Porta a Porta di Bruno Vespa, a partire dal 10 settembre.

VENERDI – In programma nuovi speciali di Tv7.

SABATO – Dal 14 settembre, Pierluigi Diaco condurrà la versione notturna di Io e Te, rinominato Io e Te di Notte.

DOMENICA – Spazio a Speciale Tg1.

Tra le conferme, inoltre, tutti gli appuntamenti della notte con Gigi Marzullo.

I PALINSESTI DI RAI 2

I PALINSESTI DI RAI 3

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Live - Non è la D'Urso
Rai 1 contro Canale 5, autunno 2019: le sfide sera per sera


Enrico Ruggeri
Una Vita Da Cantare: Enrico Ruggeri racconta la canzone d’autore italiana


Linda Raimondo in Missione Spazio Reloaded
Palinsesti Rai Gulp, autunno 2019


Andrea Beltramo, Dodò e Laura Carusino
Palinsesti Rai YoYo, autunno 2019

2 Commenti dei lettori »

1. Salvo ha scritto:

10 luglio 2019 alle 13:21

La porta dei sogni sarà una copia del Treno dei desideri che doveva ritornare con Antonella Clerici, non capisco perché fare questo programma con la Venier che ha già Domenica In mentre la Clerici non ha nulla.



2. Gio77 ha scritto:

10 luglio 2019 alle 15:26

Si è tanto contestato il cachet di Fazio e c’è chi lo ha ritenuto immorale, poi si scopre che pagheranno la Clerici per non fare nulla.
Quello, invece, non è immorale? Credo che trasferire Fazio su RAI2 e tenere ferma la Clerici, sia sicuramente un danno aziendale e, pertanto, un danno pubblico, visto che la RAI è dello Stato. Ma i dirigenti non rispondono a logiche manageriali … e non vado oltre



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.