15
marzo

The Voice 2019: ecco la giuria

Gigi D'Alessio

Gigi D'Alessio

Mesi tribolati ma ora ci siamo. Il quartetto di coach di The Voice 2019 è definito in via ufficiale. A sedere sulla poltrona rossa, occupata in passato da personaggi come Raffaella Carrà e J Ax, ci saranno: Morgan, Elettra Lamborghini, Gue Pequeno e Gigi D’Alessio. Quest’ultimo è il nome a sorpresa che arriva dopo il rifiuto di Carla Bruni, a sua volta contattata in seguito allo stop last minute della Rai a Sfera Ebbasta.

Gigi D’Alessio è stato in passato ospite di The Voice, cimentandosi addirittura con una speciale Blind Audition. L’interprete partenopeo torna così a Rai2 a due anni di distanza dalla conduzione della più sfortunata edizione di Made in Sud. Colpisce la scelta della rete di puntare su un nome totalmente antitetico rispetto a Sfera.

La partenza del programma, condotto da Simona Ventura, è fissata per martedì 23 aprile ma le registrazioni delle Blind inizieranno già nelle prossime settimane.



Articoli che potrebbero interessarti


Elettra Lamborghini Amici
Amici 2019, Elettra Lamborghini tiene una masterclass: «Essere se stessi è la carta vincente»


morgan
Morgan: «Mi piacerebbe fare The Voice»


Simona Ventura
The Voice 2019 su Rai 2 dal 16 aprile. Freccero vuole Morgan e Asia Argento tra i coach


Morgan
Amici 2017: Elisa e Morgan direttori artistici del Serale

6 Commenti dei lettori »

1. Adelaide di Sant'Erasmo ha scritto:

15 marzo 2019 alle 13:57

Nome boom, molto più di sferaebbasta.



2. Nicola ha scritto:

15 marzo 2019 alle 17:22

Giuria veramente inconsistente, andatevi a vedere una qualsiasi versione estera di questo programma e noterete che in giuria ci sono vere star. Freccero, se vuoi fare un programma tanto per farlo allora lascia perdere, io non mi farei giudicare mai da una giuria come questa, messa lì a casaccio e con un paio di nomi veramente incompetenti.



3. MARCELLO79 ha scritto:

15 marzo 2019 alle 23:10

SIMONA VENTURA si preparasse ad un bel flop con la sua rentrèe in RAI. Avrà modo di festeggiarlo degnamente. Se lo può scordare il 22% di TEMPTATION ISLAND VIP.



4. Ester ha scritto:

16 marzo 2019 alle 10:05

Un programma da dimenticare. Ci vuole coraggio sia a guardarlo che a parteciparvi cone concorrente.



5. francesco33 ha scritto:

16 marzo 2019 alle 11:08

bene benissimo la giuria è fatta. Son contento che Simona Ventura sia rientrata in Rai e non vedo l’ora di poterla rivedere. Mi piace assai il suo modo di condurre e di argomentare. La giuria mi accontenta e non sono d’accordo con quello che scrivono( intanto un argomento per criticare lo si trova sempre) C’è Morgan che è un Signor musicista ed ha un’ottima dialettica nell’argomentare ( a volte volutamente aggressivo per creare una vis polemica) c’è Gigi D’Alessio che musicalmente non mi piace ma è preparato musicalmente ( è diplomato al conservatorio in pianoforte e conosce la musica) e-poi un classico, uno che rappresenta la melodia ci doveva essere in questo programma:Poi c’è Pequeno che rappresenta le nuovissime tendenze e poi una figa social ( che fa un po’ di musica ) l’Elettra …ce sta! Per quanto riguarda gli ascolti. chi se ne frega del 22% di Trash Island!!! Meglio un bel 10/12% di share( e già’ per Rai2 sarebbe superiore alla media delle sue prime serate) di un bel programma musicale che un 22% di un pessimo programma come Island! Daje Simonaaa ti aspettiamo.



6. Nicola ha scritto:

16 marzo 2019 alle 12:10

Francesco33: 10-12% di share? Sei molto molto ottimista…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.