16
ottobre

Rai, nuove nomine: ecco i favoriti. C’è anche Federica Sciarelli per il Tg1

Federica Sciarelli

La partita sta per essere chiusa: le nuove nomine dei direttori di rete e tg Rai dovrebbero arrivare a giorni. Forse già a fine settimana, nel Cda di giovedì o di venerdì. Intanto, il clima attorno alla strategica decisione si è fatto rovente sul fronte politico e ad accenderlo ci ha pensato Matteo Salvini. Al Messaggero, il vicepremier ha fatto sapere che l’obiettivo è quello di valorizzare le risorse interne, senza epurazioni. “Per me qualcuno di quelli nominati da Renzi dovrà restare” ha aggiunto, facendo innervosire le opposizioni e indispettire gli alleati del M5s. Polemiche a parte, sui nomi è arrivato il momento della stretta finale.

Per la direzione del Tg1 sarebbero in lizza Franco Di Mare (le cui quotazioni sono però date in calo), Gennaro Sangiuliano e l’ex corrispondente da Bruxelles Giuseppina Paterniti, gradita al M5S. Tra i favoriti per il notiziario della rete ammiraglia ci sarebbe anche . La conduttrice di Chi l’ha visto?, considerata in quota pentastellata, avrebbe più di una chance e secondo l’AdnKronos sarebbe candidata, in alternativa, anche alla direzione di Rai3 al posto di Stefano Coletta.

Per il Tg1 sarebbero ormai fuori dai giochi Alberto Matano e Andrea Bonini di Sky, reputati invece tra i favoriti sino a pochi giorni fa. Ancora da definire il futuro di Angelo Teodoli, che potrebbe essere sostituito da Marcello Ciannamea (in quota Lega) alla direzione di Rai1. In corsa per Rai2 ci sarebbero invece Maria Pia Ammirati e Carlo Freccero. La direzione del Tg2 potrebbe andare a Gennaro Sangiuliano, nel caso di una sua mancata nomina al Tg1.

Secondo l’AdnKrons, Luca Mazzà dalla direzione del Tg3 dovrebbe passare a quella del Gr e di Rai Radio1. Altri, invece, sostengono che a Rai3 possa rimanere tutto com’è, compresa la direzione di Stefano Coletta. L’infornata di nuove nomine dovrebbe investire anche Rainews (Antonio Di Bella sarebbe quindi in uscita) e l’annessa testata web, per la quale – scrive il Fatto – si starebbe pensando a Francesco Piccinini, attuale direttore di Fanpage.

Tutto, però, potrebbe ancora cambiare. Le nomine in questione sono al vaglio dell’AD Fabrizio Salini e, per la decisione finale, si parla di un coinvolgimento – irrituale rispetto al passato – del Presidente Marcello Foa. Un aspetto, quest’ultimo, che ha già innescato il disappunto delle opposizioni.



Articoli che potrebbero interessarti


Gennaro Sangiuliano
Rai, nuove nomine: Carboni al Tg1, Sangiuliano al Tg2, Paterniti al Tg3


Alberto Matano
Rai, nuovi direttori dei Tg: Giordano, Gabanelli, Sciarelli e Matano tra i favoriti


Cavallo Saxa Rubra
RAI, SI PROGETTA UNA RIVOLUZIONE EDITORIALE: NEWSROOM, ACCORPAMENTI E NUOVE TESTATE. ECCO I DETTAGLI


Mario Orfeo
MARIO ORFEO VERSO LA DIREZIONE DEL TG1

3 Commenti dei lettori »

1. francesco ha scritto:

16 ottobre 2018 alle 16:58

L’importante è che Fede non abbandoni “Chi l’ha visto?”.
Federica, non ci lasciare.



2. Miko ha scritto:

17 ottobre 2018 alle 16:07

La Sciarelli vicina al M5S? Ma da quando? Ed in caso a chi andrebbe la conduzione di Chi l’ha visto?



3. Don ha scritto:

18 ottobre 2018 alle 08:04

Franco Di Mare e` penoso in tutti i sensi voce orrenda e sinistronzo via dalla RAI.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.