13
aprile

Mediaset, Mario Giordano sollevato dalla responsabilità editoriale di «Stasera Italia»

Mario Giordano

E tre. Dopo la chiusura anticipata di Dalla Vostra Parte e l’interruzione anzitempo di Quinta Colonna (che terminerà le trasmissioni a metà o fine maggio), a Mediaset una significativa disposizione si abbatte su Mario Giordano. Stando a quanto si apprende, nelle scorse ore il giornalista è stato sollevato dalla responsabilità editoriale di , il nuovo programma di access prime time in onda su Rete4 al posto del talk show di Maurizio Belpietro.

Secondo Tiscali news, la decisione sarebbe stata presa durante una riunione definita burrascosa. A comunicarla è stato il Direttore Generale dell’Informazione Mediaset, Mauro Crippa, il quale ha affidato la responsabilità di Stasera Italia al giornalista Marcello Vinonuovo. Quest’ultimo, tuttavia, rimane formalmente un sottoposto di Giordano, che è direttore del Tg4 e che – sottolineano da Cologno Monzese – gode di un patto fiduciario con l’azienda e di “agibilità editoriale e politica totale“.

Ma di certo risulta difficile archiviare il cambiamento come qualcosa di preventivato o di normale prassi, vista anche la rapida ed inaspettata successione degli avvenimenti. Giusto una settimana fa vi anticipavamo l’arrivo di Stasera Italia al posto di Dalla Vostra Parte e vi davamo notizia della chiusura anticipata di Quinta Colonna: provvedimenti che hanno fatto pensare a motivazioni non solo editoriali o legate agli ascolti. In molti sospettano infatti che ragioni politiche abbiano influito sulle disposizioni prese a Cologno.

La trasformazione, inoltre, suscita doppiamente clamore visto che Mario Giordano era stato uno dei principali ideatori di quei programmi d’attualità ed infotainment definiti populisti ma in grado di intercettare istanze e problematiche diffuse nel Paese.

Secondo Mauro Crippa, tuttavia, si è trattato di aggiustamenti editoriali e organizzativi e “parlare di rivoluzione antipopulista o di scenari complottisti è una fake interpretazione“. Il numero uno dell’informazione Mediaset – riporta Prima Comunicazione – ha inoltre affermato che Belpietro rimarrà nella scuderia del Biscione e “tornerà nella prossima stagione con un nuovo progetto di cui cominceremo a parlarne tra qualche giorno“. Riguardo a Quinta Colonna, il giornalista e manager ha invece parlato di “aggiustamenti che hanno a che fare con il budget” che non implicano un giudizio negativo sul programma, la cui chiusura anticipata è comunque confermata e prevista per metà o fine maggio.



Articoli che potrebbero interessarti


Stasera Italia, Giuseppe Brindisi
Stasera Italia: così Rete4 ha messo al bando il populismo


Maurizio Belpietro
Rete4: fuori Belpietro e Dalla Vostra Parte, arriva Stasera Italia con Giuseppe Brindisi. Quinta Colonna chiude prima


Maurizio Belpietro
DALLA VOSTRA PARTE: MAURIZIO BELPIETRO NUOVO CONDUTTORE


centovetrine belli misasi
RETE 4: CENTOVETRINE SOLO IN PRIMA SERATA. TRE CAMBI IN TRE GIORNI!

3 Commenti dei lettori »

1. aaaaa ha scritto:

13 aprile 2018 alle 18:36

non sanno neanche loro quello che fanno: Stasera Italia è identico a Dalla Vostra Parte dell’ultimo periodo.



2. IOLE ha scritto:

13 aprile 2018 alle 19:27

scusate ma se QUINTA COLONNA finisce a fine maggio di che cosa stiamo parlando?
Mah



3. marco urli ha scritto:

13 aprile 2018 alle 21:06

Trasmissioni fondate su nugoli di individui con cartelli di protesta che sembrano dei figuranti di Cinecittà.
E ora speriamo che gli facciano mollare anche il Tg4. Non se ne può più di questa ugola gracchiante lanciata anni e anni fa da Gad Lerner (incredibile!).



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.