5
aprile

Le Pagelle TV della Settimana (27/03-02/04/2017). Promossi Valeria Bruni Tedeschi e Mara Maionchi, bocciati il quotidiano di Amici e Hidden Singer

cattelan david di donatello

Alessandro Cattelan ai David di Donatello 2017

Promossi

9 a Valeria Bruni Tedeschi. L’interprete de La Pazza Gioia conquista meritatamente la statuetta come migliore attrice ai David di Donatello 2017 e dà uno scossone alla serata arricchendola di imprevedibilità e sentimento con un discorso che rimarrà negli annali.

8 a Mara Maionchi. Non sarà ricordata per le abilità ai fornelli, ma tra parolacce, rimproveri e battute, ha rappresentato il cuore di Celebrity MasterChef. Nemmeno la severità dei giudici e il rigore dei fornelli ha frenato l’effervescenza del suo carattere.

7 al ritorno Alessandro Greco. Non sappiamo come si evolverà il Furore 2.0 di Rai2 (anche se è ipotizzabile un calo dopo la prima puntata), nel frattempo siamo a constatare che, al ritorno in prima serata, il conduttore appare quasi sorprendentemente – visti gli anni in panchina – in forma e a suo agio.

6 allo sbrocco di Giuliana De Sio sul finale della scorsa puntata di Ballando con le Stelle (qui il video integrale). Il momento in cui l’attrice campana dà sfogo alla sua rabbia, mista a frustrazione, è stato di grande impatto. Lei si conferma il personaggio di questa edizione, peccato però che nel caso specifico meritasse il ballottaggio. Promossa per la passione e la sana follia di quei minuti.

Bocciati

5 ai David di Donatello 2017. Sky ci riprova e confeziona una nuova serata tra grandi lustrini. Da un lato ci sono le ataviche difficoltà legate ad un premio che non ha una presa eccezionale e alla poca disponibilità degli attori nostrani (il cui appeal, in molti casi mediocre, si riflette poi sul premio), dall’altro è mancato un adeguato apporto produttivo/autorale che avrebbe dovuto conferire alla manifestazione un taglio più popolare e meno freddo. Anche il voler fare una produzione all’americana, a ben guardare e ammesso che l’obiettivo sia raggiunto, lascia qualche perplessità. La  scelta giusta sarebbe trovare una via italiana che tenga conto delle nostre caratteristiche, della nostra tv e del nostro cinema.

4 ad Hidden Singer. Il varietà, in onda sul canale Nove con la conduzione di Federico Russo, ha dovuto fare i conti con ascolti ai minimi termini sprofondati persino al di sotto dell’1% di share malgrado la presenza di un impianto importante allestito da Ballandi. Lo show ha floppato perché risente della debolezza e dell’identità (vaga) del canale che lo ospita, è ripetitivo e non ha offerto quel mordente che spinge a sintonizzarsi su una rete “che non sai nemmeno come chiamarla” (cit. Crozza).

3 al daytime di Amici su Real Time senza Morgan. Maria De Filippi sceglie di riservare le sfuriate del Castoldi ad uno speciale appuntamento su Canale 5 – finalizzato al lancio della seconda puntata del Serale – impoverendo il quotidiano del canale 31. Con buona pace dell’esclusiva di Discovery e della cronologia degli eventi.

2 al botta e risposta tra Magalli e la Volpe. L’arguto Giancarlo sbotta in diretta, per una presunta frecciatina della collega, e poi la discussione prosegue sui social fino alle scuse. Dal bravo e navigato conduttore ci saremmo aspettati un po’ più di cautela, e inoltre, dopo anni, se non ritiene la Volpe all’altezza, non dovrebbe prendersela con lei ma, al massimo, con chi la fa lavorare.

1 alla rissa a Domenica Live tra Facci e l’avvocato di Ilona Staller. Il paradosso è che non c’era stato un vero e proprio diverbio tra i due tale da giustificare in qualche modo l’innalzamento dei toni.



Articoli che potrebbero interessarti


Giuliana De Sio e Maykel Fonts
Pagelle TV della Settimana, 17-23 Aprile 2017. Promossi I Simpson e De Sio. Bocciate la verità di Morgan e la non eliminazione di Amici


FLAVIO INSINNA 2
Pagelle TV della Settimana (22-28/05/2017). Promosso Andreas Muller. Bocciati Fabiano e Insinna


CelebrityMasterchef_finale_Nesli_Capua
Le Pagelle della Settimana TV (3-9/04/2017). Promossi Celebrity MasterChef e Nesli. Bocciati Amici e Campo Dall’Orto


parietti ballando
Pagelle della Settimana Tv (20-26/03/2017). Promossi La Porta Rossa e Guanciale, bocciati la vis polemica della Parietti e il caos Parliamone Sabato

3 Commenti dei lettori »

1. Travis ha scritto:

5 aprile 2017 alle 15:59

Ma solo io ho visto Alessandro Greco un pò strano durante Furore? Non so sembrava truccato da bambolotto! Mi faceva impressione. Concordo sul fatto che per lui non sembra siano passati 15 anni.



2. RoXy ha scritto:

5 aprile 2017 alle 19:22

@ Travis: in effetti anche a ma è sembrato un po’ anemico…

Sulla rissa a DL, da assidua telespettatrice del programma, faccio notare che Facci già in altre puntate sembrava cercare il pretesto per una rissa. Basti pensare a quella con Manuela Villa o ad altri alterchi e scontri verbali ai limiti della rissa avvenuti anche a Pomeriggio 5. Forse Facci sta cercando visibilità o sta recitando una parte…



3. sboy ha scritto:

6 aprile 2017 alle 11:40

Io avrei dato 0, solo per gli ascolti però, a Furore. Ascolti deludentissimi per il ritorno di un programma che negli anni 90 ha fatto registare ascolti pazzeschi. Nulla sono serviti la forte curiosità per il ritorno di un programma cult e ospiti come Tina (che fuori da Fascino sembra non funzionare).
Spero che l’ennesimo flop di Russo faccia aprire gli occhi ai vari dirigenti. Questo ragazzo, seppur bravo, colleziona flop su flop.. Nemmeno Facchinetti ha osato così tanto.
Avrei dato dei voti (bassi) anche ad Amici, che quest’anno non ingrana e Ballando, che nonostante il debole Amici e le (FINTE) polemiche non vola, ma anzi cala di puntata in puntata



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.