9
febbraio

ASCOLTI TV | MERCOLEDI 8 FEBBRAIO 2017. LA SECONDA SERATA DEL FESTIVAL DI SANREMO AL 46.6% (10,3 MLN)

Carlo Conti e Maria De Filippi

Ascolti Sanremo 2017 – seconda serata

Su Rai1 la seconda serata del Festival di Sanremo 2017 ha conquistato 11.708.000 spettatori con il 46.04%, nella prima parte in onda dalle 21.19 alle 23.57, e 5.826.000 spettatori con il 50.61%, nella seconda parte in onda dalle 24.01 alle 24.5. Nel complesso la serata ha ottenuto 10.367.000 spettatori con il 46.6%. Un risultato in calo rispetto alla prima serata e rispetto allo scorso anno ma non confrontato con il 2015 (qui gli ascolti della seconda serata della kermesse negli ultimi anniqui gli ascolti della prima serata).  Il picco della seconda serata in valori assoluti si è registrato alle 21.42 pari a 14.350.235 spettatori con il 48.36% mentre Totti presentava Nesli e Alice Paba.

GLI ELIMINATI DI IERI

LA SERATA MINUTO PER MINUTO

IL TOTTI SHOW

ROBBIE WILLIAMS BACIA MARIA DE FILIPPI

TUTTI I TESTIGUIDA A SANREMO 2017

Ascolti Tv di ieri – mercoledì 8 febbraio 2017 – Prime Time

Italia1 sopra la media, boom per Rai Movie.

Su Canale 5 The Blind Side ha raccolto davanti al video 1.334.000 spettatori pari al 5.36% di share. Su Rai2 la maratona Castle ha interessato 984.000 spettatori pari al 4.4% di share. Su Italia1 Lucy ha intrattenuto 1.958.000 spettatori (6.89%). Su Rai3 Chi l’ha visto? ha raccolto davanti al video 1.588.000 spettatori pari ad uno share del 6.36%. Su Rete4 L’Avvocato del Diavolo totalizza un a.m. di 526.000 spettatori con il 2.14% di share. Su La7 La Gabbia Open ha registrato 452.000 spettatori con uno share del 2%. Su Tv8 Takers segna 147.000 spettatori con lo 0.53%. Sul canale Nove O’Mare Mio ha raccolto 204.000 spettatori con lo 0.7%. Su Rai Movie Agente 007 Vivi e Lascia Vivere 455.000 spettatori con l’1.69%

Access Prime Time

In 9,1 mln per la gara dei Giovani.

Su Rai1 Prima Festival raccoglie 6.881.000 spettatori con il 25.61%. Sanremo Start ottiene 9.138.000 spettatori con il 32.25%. Su Canale 5 Striscia La Notizia – in onda dalle 20.46 alle 21.22 – registra una media di 3.560.000 spettatori con uno share del 12.54%. Su Italia1 CSI NY ha registrato 716.000 spettatori con il 2.61%. Su Rai3 la soap Un Posto al Sole ha appassionato 2.106.000 spettatori pari al 7.52%. Su Rete4 Dalla Vostra Parte ha radunato 903.000 individui all’ascolto (3.27%), mentre su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.432.000 spettatori (5.15%). Su Tv8 House of Gag ha divertito 155.000 spettatori con lo 0.6%. Sul canale Nove il game show Boom! ha raccolto 407.000 spettatori con l’1.5%.

Preserale

La partita fa calare i game delle ammiraglie.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.807.000 spettatori (21.57%) mentre L’Eredità ha giocato con 5.002.000 spettatori (23.73%). Su Canale 5 Avanti il Primo segna 2.954.000 spettatori (17.3%) mentre Avanti un Altro raccoglie 3.919.000 spettatori (18.99%). Su Rai2 Castle ha raccolto 816.000 spettatori (4.18%) mentre NCIS 1.418.000 (5.92%). Su Italia1 CSI NY ha totalizzato 524.000 spettatori (2.3%). Su Rai3 Gazebo Social News segna 1.336.000 spettatori con il 5.25%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 745.000 telespettatori con il 3.05%. Su La7 Josephine Ange Gardien ha appassionato 329.000 spettatori (share dell’1.84%). Su Sky Sport Crotone-Juve ha raggiunto 843.000 spettatori con il 4.8%.

Daytime Mattina

Effetto Sanremo per Rai1. Record per Deejay Chiama Italia (senza Savino in studio e con Max Giusti ospite).

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 1.116.000 telespettatori con il 21.25%. Storie Vere ha ottenuto 1.058.000 spettatori con il 20.02% di share. Su Canale5 Mattino Cinque ha intrattenuto 717.000 spettatori (12.77%), nella prima parte, e 777.000 spettatori (14.74%), nella seconda parte. Su Rai 2 Tg2 Lavori in Corso ha raccolto 172.000 spettatori con il 3.26%. Su Italia 1 Dr House ottiene un ascolto di 170.000 spettatori pari al 3.15% di share. Su Rai3 Agorà convince 469.000 spettatori pari all’8.39% di share. Mi Manda Rai3 ha raggiunto 366.000 spettatori con il 6.93%. Su Rete 4 l’appuntamento con Ricette all’Italiana registra una media di 219.000 spettatori con share del 3.96%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di .000 spettatori con il %. A seguire Coffee Break ha informato 267.000 spettatori pari al 5.06%. Su Nove Deejay Chiama Italia ha divertito 107.000 spettatori con l’1.8%.

Daytime Mezzogiorno

Isoardi al 15.83%.

Su Rai1 Tempo & Denaro ha raccolto 996.000 spettatori con il 15.83%. La Prova del Cuoco ha interessato 1.935.000 spettatori con il 16.02%.  Su Canale 5 Forum arriva a 1.365.000 spettatori (15.86%). Su Rai2 I Fatti Vostri raccoglie 494.000 spettatori (7.86%), nella prima parte, e 984.000 spettatori (9.37%), nella seconda parte. Su Italia 1 Dr House ottiene un ascolto di 281.000 spettatori pari al 3.73% di share. Sulla stessa rete L’Isola dei Famosi ha raccolto 950.000 spettatori con il 6.58%. Sport Mediaset ha ottenuto 1.038.000 spettatori con il 6.47%. Su Rai3 Tutta Salute raccoglie 330.000 spettatori (5.2%). Chi l’ha Visto? 12.25 ha informato 673.000 spettatori (5.81%) mentre Quante Storie ha ottenuto 655.000 spettatori (4.67%). Su Rete4 Major Crimes ha appassionato 396.000 spettatori con il 3.68% di share mentre La Signora in giallo 917.000 (5.87%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 402.000 spettatori con share del 6.34% nella prima parte, e 483.000 spettatori con il 3.93% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Torto o Ragione comincia a crescere con una nuova formula (contro Detto Fatto a Sanremo e le scuse della Balivo).

Su Rai1 Torto o Ragione? Il Verdetto Finale ha appassionato 1.718.000 spettatori con il 10.83%. La Vita Diretta ha raccolto 1.800.000 spettatori con il 14.16%, nella prima parte, e 2.261.000 telespettatori con il 17.05%, nella seconda parte. Su Canale5 la soap Beautiful piace a 3.30.000 telespettatori con il 19.08% di share. Una Vita ha convinto 2.922.000 spettatori con il 17.71% di share mentre Uomini e Donne ha coinvolto 3.175.000 spettatori con uno share del 22.12% (Uomini e Donne Finale: 3.085.000 – 24.54%). L’Isola dei Famosi ha ottenuto 2.928.000 spettatori con il 23.97%. Sulla stessa rete Il Segreto ha appassionato 3.071.000 spettatori con il 25.43%. Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.854.000 spettatori con il 14.9%, nella prima parte, e 1.921.000 spettatori con il 13.49%, nella seconda parte, e 2.081.000 spettatori con il 13.15% nell’ultimo segmento. Su Rai2 Detto Fatto Sanremo ha raccolto 1.462.000 spettatori con l’8.64% mentre Detto Fatto ha raccolto 1.154.000 spettatori con l’8.29%. Senza Traccia ha convinto 499.000 spettatori (4.11%), nel primo episodio, e 476.000 spettatori (3.75%), nel secondo episodio. Su Italia1 la serie animata I Simpson ha raccolto 1.435.000 spettatori (8.38%). Futurama ha interessato 1.270.000 spettatori con il 7.71%. The Big Bang Theory ha raccolto 948.000 spettatori con il 6.16%; le avventure di 2 Broke Girls hanno divertito 734.000 spettatori (5.22%). The Goldbergs ha fatto sorridere 525.000 spettatori con uno share del 4.05% mentre il doppio appuntamento con Baby Daddy è stato scelto da 606.000 (5%). L’Isola dei Famosi ha raccolto 554.000 spettatori con il 3.98%. Su Rai3 Geo è stato visto da 1.192.000 con il 9.13% di share. A seguire Carta Bianca ha registrato 1.315.000 spettatori con l’8.32%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 965.000 spettatori con il 6.1%. Su La7 Tagadà ha ottenuto 402.000 spettatori con il 2.81%. Su La5 L’Isola dei Famosi Extended Version segna 173.000 spettatori con l’1.4%. Su Rai Premium la replica della prima serata del Festival di Sanremo 2017 segna 191.000 spettatori (1.5%) nella prima parte e 215.000 (1.5%) nella seconda.

Seconda Serata

In calo pure il DopoFestival.

Su Rai1 DopoFestival è stato seguito da 2.424.000 spettatori con il 40.6% di share, nella prima parte, e 1.264.000 spettatori con il 32.18% nella seconda parte della durata di 15 minuti e in onda dopo un breve Tg1. Su Canale 5 Matrix ha totalizzato una media di 219.000 spettatori pari ad uno share del 2.35%. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna il 5.3% con 541.000 spettatori. Su Italia1 I Guardiani del Destino è visto da 667.000 spettatori (4.21%). Su Rete 4 Angel Heart – Ascensore per l’Inferno è stato scelto da 107.000 spettatori con l’1.51% di share.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.821.000 (23.25%)
Ore 20.00 6.430.000 (25.98%)

TG2
Ore 13.00 2.397.000 (15.96%)
Ore 20.30 1.906.000 (6.97%)

TG3
Ore 14.25 1.763.000 (10.82%)
Ore 19.00 1.749.000 (9.1%)

TG5
Ore 13.00 3.088.000 (20.34%)
Ore 20.00 4.585.000 (18.35%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.557.000 (12.88%)
Ore 18.30 991.000 (6.16%) prima parte, 583.000 (3.11%) seconda parte

TG4
Ore 11.30 355.000 (5.16%)
Ore 18.55 494.000 (2.6%) Tg4 Mangia che Ti Passa 579.000 (2.66%)

TGLA7
Ore 13.30 542.000 (3.3%)
Ore 20.00 1.389.000 (5.6%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 27.72 21.65 19.12 15.16 14.88 22.25 39.07 46.7
RAI 2 5.81 4.06 6.49 10.36 6.12 4.56 4.83 4.35
RAI 3 6.73 9.68 6.79 7.82 5 8.02 6.3 6.01
RAI SPEC 6.14 7.37 8.12 6.54 7.54 5.8 5.31 4.7
RAI 46.4 42.75 40.52 39.89 33.54 40.64 55.51 61.75

CANALE 5 13.51 17.18 14.18 18.36 21.68 17.34 8.33 4.93
ITALIA 1 4.84 2.11 2.87 7.71 4.95 3.23 4.99 5.34
RETE 4 3.13 2.46 3.61 5.17 4.06 2.62 2.41 2.02
MED SPEC 6.25 7.94 6.55 5.21 6.85 8.1 5.9 4.61
MEDIASET 27.73 29.7 27.21 36.45 37.53 31.28 21.64 16.89

LA7+LA7D 3.29 4.06 5.83 3.58 3.3 3.26 3.36 2.14
SATELLITE 14.6 15.04 17.1 13.42 17.08 17.16 11.82 11.62
TERRESTRI 7.97 8.45 9.35 6.66 8.53 7.66 7.67 7.6
ALTRE RETI 22.58 23.49 26.45 20.08 25.62 24.82 19.48 19.22

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


La Ragazza del Dipinto
Ascolti TV | Venerdì 21 luglio 2017. La Ragazza del Dipinto 13.4%, Speciale Cose Nostre 9.8%. Ignoto 1 su TV8 2.1%


Velvet 4
Ascolti TV | Giovedì 20 luglio 2017. Velvet 4 segna il 15%, La Vita è una Cosa Meravigliosa 12.7%, Diversamente Amore 4.7%


Adesso Tocca a Me ascolti tv 19 luglio 2017
Ascolti TV | Mercoledì 19 luglio 2017. Adesso Tocca a Me 18.8%; male Shades of Blue (8.2%). Tour all’Arrivo 22.8%


The Halcyon
Ascolti TV | Martedì 18 luglio 2017. Crolla The Halcyon (9.1%), cala il Wind Summer Festival (14.6%). Battleship 8.6%, Delitto ai Caraibi 6.6%

48 Commenti dei lettori »

1. gmas ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 09:55

ERRORE NEL TITOLO: Ascolti TV di mercoledì 08 febbraio 2016, NON mercoledì 09 febbraio



2. Roberto ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 10:13

Buongiorno,

grande risultato per il festival di SanRemo, che cala dopo forse la curiosità iniziale della prima puntata ma mantiene un ascolto alto.



3. RoXy ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 10:14

Aleeeeee ooooh aleee oohh aleeeeeeeeeeeeeeee oooooooooooohhh!



4. RoXy ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 10:19

Che tonfo! Che felicità-tà-tà-tà yeah!

E stasera ancora più in giù con gli ascolti!

Con un minimo di controprogrammazione, gli ascolti non avrebbero superato il 30-35% alla seconda puntata. Questo la dice lunga sulla vigliaccheria ed incapacità dei vertici Mediaset.

Maria De Filippi scaccia-folla. giustamente respinta dal pubblico più intelligente di Rai Uno. Tornasse a Canale 5 a rappresentare la peggiore e più deleteria umanità nei suoi orridi show.



5. RoXy ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 10:23

#boicottiamosanremo

#noasanscemo



6. Furia ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 10:28

Con il calcio ottimo risultato…
I commenti bimbi di cui sopra davvero sono inutili.
Il Festival è MARIA senza guardare alle reti televisive
Viva Sanremo, patrimonio Italiano
Ottimi ascolti…stiamo parlando sempre del 46 di share e di oltre 10 milioni di persone…
Perfavore bimbi…andate a prendere il latte e studiare



7. Dalila ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 10:30

Leggero calo fisiologico per la seconda serata,assolutamente prevedibile e cmq con v.a. e share sempre ottimi,sia nella prima che nella seconda parte.Complessivamente rimane un successo,con ospiti che hanno saputo emozionare,come Giorgia e Robbie Williams(passerà alla storia il bacio a Maria)e hanno dato prova di autoironia,come Totti.Sul fronte delle canzoni,ottima voce di Sergio,bellissimi i brani di Turci e Masini.Ma è necessario sempre valutare tutti i pezzi al secondo passaggio.Molto bene Sanremo start e Dopofestival.Un bacio Lello!!



8. tina ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 10:32

ROXY MA PERCHÉ?



9. viktor ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 10:35

Buonissimo risultato per la seconda serata del Festival,anche se inferiore al 49% di quella dell’anno scorso.
Conti e la De Filippi erano molto più rilassati,forte dell’esordio boom,e si è visto con una puntata che è scivolata via scorrevole,tra gag divertenti e momenti #toptrending su twitter (bacio con Robbie Williams).Nota negativa: le canzoni. Molto meglio quelle della prima serata.
Inoltre se Conti si era dato come obiettivo il 45% per la prima,questo quasi 47% sicuramente non lo preoccupa. Il calo è fisiologico.



10. RoXy ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 10:36

Oggi è morto definitivamente il mito di Maria de Filippi “regina degli ascolti”……ahaahhahahaha!!! Come ridooo! ahaahha! Quarantaseiperceeehheee ahhahahaha! XXX°DDDDDDDD



11. Fix ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 10:37

Comunque bisogna ammettere che senza alcun tipo di concorrenza è davvero difficile fare meno di questi numeri,poi da quando è subentrato Carlo conti la stampa sembra aver perso capacità di critica nei confronti di sanermo,è un continuo incensare carlo conti che pure di errori ne ha fatti pure lui,come ad esempio aver scelto Garko lo scorso anno come valletto che era inguardabile tanto per dirne una.



12. RoXy ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 10:38

Quanti dottori in fisiologia oggi in giro… ahahahaaaa! Rido!



13. Tina ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 10:40

Totti simpatico.RoXY CHE TI HA FATTO MARIA?CHI TI PIACE O PER CASO DETESTI TUTTI?



14. Peppe93 ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 10:44

Calo ma resta un risultato buonissimo



15. RoXy ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 10:45

@Tina: La De Filippi è la causa della rovina di Canale 5, rete per me diventata inguardabile fatte salve alcune rare eccezzioni. Chi mi piace? Chi non c’è, ovvero chi non è raccomandato abbastanza per stare in video nonostante il suo talento. C’è un elenco abbastanza lungo da fare…



16. xxxxx ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 10:45

RoXy: sulla controprogrammazione, hai ragione, ma gli ascolti NON sono flop per niente… chi li fa più di 10 milioni di telespettatori?



17. RoXy ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 10:58

Oggi il vero lutto è a Mediaset, non in RAI… ed ho detto tutto!

Dimissioni in massa, licenziamenti in tronco, teste che rotolano ci dovrebbero essere oggi a Cologno, ed invece… Arriveranno i francesi a fare un po’ di pulizia? Confa-Confa quanti danni che hai fatto in questi ultimi anni, perché non te ne vai in pensione a suonare il pianoforte in una casa di riposo? Non ti basta aver fatto sbandare il tuo ex-compagno di banco in politica, adesso gli stai pure svuotando il conto in banca!



18. RoXy ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 11:14

Hanno fatto arrivare pure Totti per richiamare in blocco il pubblico burino dei programmi beceri di Canale 5.

Risultato? Scappa il pubblico di Rai Uno!

ahahahhahah! Che geniiii! Ma sapete quanto sono pagati questi qui per queste grandi pensate? Non ne avete idea! E come si sentono intelligenti!

Nota a margine: la De Filippi non è affatto gratis a Sanremo, ben ricompensata da sponsor e case discografiche indirettamente attraverso Amici. Sveglia!



19. XxdanyxX ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 11:33

“Maria non è più la regina d’ascolti hahahaha che flop”
46% in un’intera serata dalle 21:30 all’una
seriamente? chiamatemi quando una delle vostre beniamine fa un simil risultato
Conti e Maria Defilippi funzionano, hanno deluso molto i cantanti della prima serata, ieri invece molti hanno sorpreso.
è uno dei festival più piacevoli che io abbia mai visto questo



20. giusi ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 11:42

Roxy, tu hai qualche problema…..prendi provvedimenti…..



21. Daniele ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 12:19

ROXY ,Anche secondo me hai qualche problema … e non da poco!!!
dalle mie parti si dice FA’ DEBITO MA CURATI!!!



22. RoXy ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 12:19

@ XxdanyxX: qual è stato il contributo della De Filippi a questo Sanremo? La prima puntata ha fatto lo stesso share dell’anno scorso, la seconda puntata è in calo del 4% circa rispetto all’anno scorso in cui Conti era da solo. Quindi? La Defilippi ha portato dello share in più?
Nooooooooooooooo! Il pubblico di Rai Uno, mediamento più colto di quello pecoreccio dei programmi del degrado umano defilippiano fugge alla vista di questa sciagurata dalla erre moscia.
Arivvano i giovani che guardano il suo Amici? Nooooooooooooooo!
La curva del pubblico giovanile di ieri sera è in picchiata libera, mai visto prima un fuggi fuggi dei giovani simile a quello registrato ieri. Quindi?



23. MARCELLO79 ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 12:26

BUONA GIORNATA,
risultanti comunque splendidi per il FESTIVAL DI SANREMO.
Posso dire una cosa senza essere tacciato di captatio benevolentiae?
Direi proprio di eleggere DALILA a commentatrice ufficiale del FESTIVAL, la quale, pur non amando particolarmente MARIA, dimostra grande obiettività! Condivido proprio tutto il tuo messaggio e aggiungo che, in base al mio gusto personale, il brano di PAOLA TURCI, con il suo arredamento musicale elettropop stile anni ‘80 è il più bello di tutta la kermesse! Non vedo l’ora di ascoltare stasera la sua cover di “UN’EMOZIONE DA POCO” di ANNA OXA. Mi spiace solo non vedere ANNALISA stasera sul palco, avrebbe dovuto duettare con RON, ma quest’ultimo sarà coinvolto nel ripescaggio e non potrà, come da regolamento, esibirsi con la cover da lui scelta.
Oggi il forum è in delirio, ma la domanda che mi pongo è la seguente? Il calo evidenziato, se di calo si può parlare, e questo solo rispetto all’edizione precedente, perchè l’edizione in corso se paragonata al primo FESTIVAL di CONTI si attesta in crescita, deve essere necessariamente attribuito alla presenza di MARIA DE FILIPPI? Quali prove e certezze si hanno? Non può essere attribuito al fatto che CARLO CONTI lo presenti per la terza volta consecutiva o ad altri fattori?
Dice bene l’utente XxdanyxX, chiamateci quando altri fanno un simile risultato. Chi ci assicura che gli ascolti sarebbe stati diversi se CONTI avesse attinto alle risorse femminili presenti in RAI, come CARLUCCI o CLERICI? Non credo si sarebbero palesati dati tanto differenti.
MARIA DE FILIPPI sta mostrando invece grande serietà nella presentazione, è se stessa, non cerca di appropriarsi di stili di conduzione che non le appartengono.
Ricordiamoci che con ARISA ed EMMA al suo fianco CARLO CONTI non ha fatto questi risultati, assolutamente. L’anno scorso, e anche qui, DALILA ha ragione, VIRGINIA RAFFAELE ha fatto la differenza, ma lei non è una presentatrice, è un comico, che, a differenza di CROZZA, era presente sul palco ed interagiva più direttamente con lo stesso CONTI per tutta la serata.
Quindi grandi CARLO e MARIA, siete il top, checchè ne dicano gli invidiosi!
Risultati delle 24 ore: numeri sempre da capogiro per RAI1, con LA VITA IN DIRETTA che, partito il FESTIVAL, riprende quota.
Un bacione a TINA (grande la nostra MARIA!), un salutone a KELVIN, al mio carissimo SHAYNE e a SALVO, il mitico!
Un super abbraccio a GRACE e un salutone a DALILA!



24. XxdanyxX ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 12:27

@RoXy mi spiace davvero tanto che qualcosa nella tua routine mattiniera oggi sia andata storta, perchè un odio così profondo per un non insuccesso lo trovo assurdo.
mai parlato di ASCOLTI GRAZIE A MARIA, ho detto che Conti e Maria funzionano insieme come coppia, e hanno sorpreso anche me.
Fino a prova contraria Maria è a Sanremo a titolo gratuito, e sta dando al festival davvero buoni ascolti, pertanto Sanremo è all’attivo e non capisco sto odio e questo “godere” degli insuccessi (inesistenti tra l’altro).
ti consiglio un bel bicchiere di succo di mirtillo per digerire un po’ dell’acido eccessivo che stai dispensando, davvero!
ditemi voi se un 46% può essere un dato negativo, io boh.



25. shayne lewis ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 12:32

Ottimi ascolti per il festival con Conti-De Filippi sempre più in sintonia e rispetto alla prima serata è andata via pure la noia…dire che il 46% è flop è assurdo andate a vomitare le vostre frustrazione e invidie altrove..per il resto il day di raiuno beneficia del Festival canale 5 spenta in prime time giustamente bruciare produzioni inedite contro Sanremo non avrebbe senso

saluti a Tina Marcello Salvo e Francesco noi pubblico che quando guardiamo canale 5 diventiamo beceri e ignoranti poi guardiamo altre reti e come i pokemon ci evolviamo in intelligenti e colti



26. Dalila ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 12:39

Marcello,ti ringrazio,ma come sai,mi limito ad esprimere solo un mio personale parere,in questo caso,credo che il Festival stia dando i risultati sperati e al di là di cali che possono essere dovuti anche ad altri fattori,come le partite,rimane un obiettivo centrato da parte di tutti i dirigenti.Come ho già scritto,il brano della Turci è molto toccante e di incoraggiamento per tutte le donne.Speriamo continui così.un saluto



27. RoXy ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 12:44

@shayne lewis: non mi riferisco al pubblico di canale 5 tout court, ma al pubblico dei programmi della De Filippi, in particolare Uomini&Donne e C’è Posta Per Te, in cui viene messo in scena un’umanità degenere.



28. Tina ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 12:47

A ROXY NON FUNZIONA IL CERVELLO.PERFINO DALILA CHE NON AMA MARIA NE PARLA BENE.COMEDICE MARCELLO.Lei si che e’una seria e infatti e’da parecchio che l’ho rivalutata.Ciao a tutti.



29. lello ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 12:52

buongiorno blog. E che sanremo sia! Mi pare logico che la seconda serata ( succede dai tempi di Filogamo!!) del festival subisca un calo, che poi parliamo di 400mila telespettatori sulla media, e 2.5 di share. Direi che Conti, al suo terzo festival, sta registrando ascolti di tutto rispetto; certo la concorrenza non c’e’ ( sebbene c’era un’altra partita di campionato e non dimentichiamo l’inossidabile chi l’ha visto che porta raitre ad essere la seconda rete nazionale). Condivido in pieno il commento di dalila( che bacio tutta),e di Marcello ( che non bacio, ahahha, ma saluto) sul fatto che Conti al suo terzo festival consecutivo possa aver influito come fattore calante. Dico pero’ allo stesso tempo che la de filippi, che sta superando la prova egregiamente, sebbene a me non piaccia ( troppo fredda per esempio nell’intervista a Reeves), non sta portando poi tutto sto “bagaglio” di ascolti. Diciamo che il festival, anche senza la de filippi avrebbe fatto , secondo me, gli stessi ascolti, anche con altre conduttrici, perchè, parliamoci, è l’evento tv dell’anno. Vero che , a quanto pare, i picchi di share si sono avuti in altri momenti delle serate, neanche con l’ingresso di Maria. Detto cio’, ripeto, sta superando egregiamente la prova, quel palco mette i brividi. Mi è piaciuta tanto l’idea di ieri sera di farla entrare tra il pubblico a distribuire i ciondolini: segno che è al servizio del festival e con molta umiltà al “servizio” della direzione artistica.
Per il resto, anche il day di raiuno segna dei discreti risultati, a cominciare dalla vid, anche se sono lontani i tempi degli ascolti stratosferici di qualche anno fa durante sanremo



30. Tina ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 12:54

Per caso ROXY ti piace quel sopravvalutatissimo CROZZA CHE FA RIDERE I POLLI E FORSE SOLO TE?LUI SI CHE RUBA IL CACHET E ANCHE NON DI PERSONA.DOPO I FISCHI SCORSI NON HA IL CORAGGIO DI VENIRE DI PERSONA.QUELLE SONO LA ROVINA DELLA TV NON MARIA.



31. Dalila ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 12:54

Tina,grazie per la rivalutazione.un saluto anche a te



32. Dalila ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 13:02

Ciao Lello!!Beh,che il daytime di Rai uno ne risentisse in modo positivo,non c’era dubbio,non si parla d’altro e cmq accade una volta l’anno,mi sembra normale che ci siano incrementi che però credo siano solo temporanei..probabilmente,a Festival finito,si tornerà ai soliti livelli,ma staremo a vedere..Logico il calo della seconda serata..un bacio



33. MARCELLO79 ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 13:15

BENISSIMO Lello,
ottimo anche tu. Ricambio i tuoi saluti. Hai sottolineato un altro aspetto fondamentale. MARIA DE FILIPPI non ha voluto fare la primadonna a SANREMO, con umiltà e serietà sta svolgendo i suoi compiti, lasciando GIUSTAMENTE a CARLO la piazza principale. IL FESTIVAL è suo, è stata un sua creatura, sin dall’inizio!
Riguardo all’AUDITEL, posso condividere che la DEFY non stia portando tutto questo bagaglio di ascolti, ma come avevo già detto, in tempi non sospetti, non bisognava aspettarsi il contrario. Se così fosse stato, allora avremmo tratto la conclusione che il pubblico che segue i programmi di CANALE 5 ed in particolare della DE FILIPPI non avesse mai visto in vita propria il FESTIVAL DI SANREMO. E che quindi lo avrebbe seguito per la prima volta solo e soltanto perchè la propria beniamina lo avrebbe co-condotto. Una vera ed autentica assurdità! Il FESTIVAL è un evento e lo guardano tutti, a prescindere dalla preferenza per una rete o l’altra.



34. Claudio75 ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 14:02

Alla fine c’è voleva er Pupone per prendersi un po’ meno sul serio sul palco di Sanremo. ( c’è mancato poco che non rifacevano i connotati a Giletti!!)
La seconda serata scivola via come l’acqua sotto i ponti, anche perché non ci si può aspettare improvvisazioni dai due conduttori… l’unica eccezione il bacio alla De filippi (a Roma ci si domanda “gli si sarà addrizzato il pelo? d’ altronde il primo bacio non si scorda mai!!).
Di note stonate ieri sera se ne sono sentite parecchio, D’Alessio docet, ma la peggiore e di Carlo Conti che continua a fare il maestrino sul palco con la De filippi. Carlè non è certo una verginella di tv, la metti solo in difficoltà rendendola ridicola.
Canzoni non pervenute, con l’unica eccezione di Gabbani che lascia il segno, basti vedere i 10 minuti di Giorgia ( non ci sono aggettivi per definirla altro che Pausini..) per capire che gli autori bisognerebbe cercarli a Chi l’ha visto.. se, se ne trovano ancora di quelli bravi..
Ma chi la veste alla Maria De filippi?
Il sartino della sacrestia?
La prima sera al secondo abito gli mancava solo la piuma in testa e poteva andare in balera a ballare il Charleston, il secondo di ieri,
era adatto per la processione del venerdì santo…ora va bene che la chiamano la Santa Maria Del Traliccio ma mica gli vuole mettere anche l’aureola!

P.s. Un saluto a Isabella e Grace, dal telefono non potevo rispondervi e ringraziarvi.



35. Fra X ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 14:18

Tra Crozza presidente, Totti cabarettista, Cirilli, Insinna e Brignano, il bacio di RW e il gorillotto che balla durante la canzone di Gabbiani ieri non c’ era da lamentarsi! XD



36. Dalila ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 14:23

Ciao Claudio!!un saluto e un bacio



37. Fra X ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 14:25

” nell’intervista a Reeves”

Mi ero dimenticato delle schitarrate del mitico Keanu! XD



38. claudio75 ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 15:09

Fra X
Sanremo é considerata una messa cantata, con l aggiunta che quest anno oltre al pretino di campagna Conti c’e la perpetua de dilippi..ora se ci togli I chiricchetti che si tirano le vesti sull altare o si fanno beccare con le dita nel naso, diventa tutto di una banalita mortale.
Sanremo, secondo me, non va celebrato ma demonizzato.
Raffaele e Letizzeto insegnano, tant è che sono le edizioni meglio riuscite, sopratutto poi se la gara é scarsa di canzoni…



39. claudio75 ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 15:23

Ora chiamare al proprio fianco un personaggio come la de filippi é stata indubbiamente una mossa geniale, ma il tutto perde di significato laddove ci si limita a relegarla al suo classico ruolo.
Non voglio vedere c’e posta a sanremo.
Voglio vedere l artista o meglio la persona maria de filippi.
Che funziona alla grande se esce dal proprio recinto
Non é una novizia.
Sa benissimo camminare da sola, altrimenti diventa inutile



40. ISABELLA ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 15:45

Continua la sobrietà a San Remo ,forse fin troppa se l’unico a derogare è stato Totti. Probabilmente nel periodo contingente uno spettacolo di basso profilo è più adeguato rispetto ad altri passati festival più ridondanti.
Concordo sul fatto che Conti ha avuto un’ idea geniale a portare La Defilippi a San Remo e strutturare un festival un pò più liturgico.
Concordo su questo con @Claudio75, il problema è che ,tolte Litizzetto e Raffaeli che al festival ci sono già state, chi chiami per dissacrare un pò la liturgia festivaliera e contemporaneamente il pubblico?



41. ISABELLA ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 15:49

Aggiungo che si vede benissimo che Conti ha come mito Baudo: lo stesso vizio di mettere gli ospiti musicali più in voga ( vd Billy Clyro e Clean Bandit) oltre la mezzanotte e liquidati in 2 minuti.
E poi così devo fare le ore piccole per veder il dopofestival, che mi piace molto di più del festival, praticamente mi sembra di essere ritornata all’infanzia !!!



42. Dalila ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 16:09

Ciao Isa!Conti fin dal primo anno penso si sia ispirato a Baudo,l’impronta c’è.Purtroppo,per questioni di orari,il dopofestival non riesco mai a vederlo,ma dai numeri che fa,mi sembra vada molto bene..Di dissacrante non saprei che dirti..la Raffaele per il secondo anno consecutivo sarebbe stato un rischio..



43. ISABELLA ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 17:50

Infatti Dalila tolto Litizzetto e Raffaeli, che giustamente al secondo anno consecutiva sarebbe stata un rischio, non vedo chi avrebbe potuto chiamare.In fondo la De Filippi per lui era una scelta obbligata.
Conti ha ragione quando dice che per il bene del festival si deve cambiare conduttore proprio per rinnovare



44. Dalila ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 18:04

Isa,assolutamente,anche perché tre anni consecutivi non sono pochi,poi c’è da considerare che il prossimo anno la sua presenza sarà comunque un’ombra sul nuovo conduttore,che come dicevo ieri,avrà tutti gli occhi puntati addosso per il paragone.Questo varrà pure per le presenze comiche,al di là di Crozza..lo scorso anno Pieraccioni e Panariello,se non sbaglio,ieri il trio romano..Oggettivamente,inventarsi qualcosa di diverso sarà un’ardua impresa..



45. GAETANO ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 18:57

Buonasera a tutti!
D’obbligo soffermarsi sulla seconda serata di Sanremo:
Vinta la luttuosa riverenza del debutto, Sanremo si palesa per quel che è: uno spettacolo nazional – popolare al limite del carnascialesco utile a celebrare i propri miti (Totti), e lusingare turbe adolescenziali ispessite dal botox e il talento (Robbie Williams).
A schiudere tal provinciale orizzonte, ha pensato Maria abbigliata a bruscolinara provetta ridondante custode di un portachiavi feticcio di Carlo Conti il conduttore – direttore artistico e chi più ne ha più ne metta di questa edizione del Festival.
Immagine più significativa di quanto possa sembrare quest’ultima; racchiude, infatti, l’incapacità tutta umana di trattenere il presente, custodire l’attimo, senza farne memoria e idolo.
Circostanza che mette al tappeto le buone intenzioni cui la seconda serata sembrerebbe rivolta: la scoperta di suoni giovani e controcorrente subito imbastarditi e reietti da tonfi rochi e infranti.
A Sanremo accade purtroppo e Marianne Mirage meritava tanta delusa e compianta menzione.
Anche perché eliminata lei e i suoi bellissimi riccioli, Sanremo è la solita discesa negli inferi dei difetti italiani tra intermezzi troppo lunghi e Robbie troppo breve.
Diciamolo: tra il depression pop di Masini, il vampiresco Bravi e il gorilla di Gabbani l’ex Take That avrebbe meritato più spazio.
Ha limonato duro invece risvegliando gli ormoni arrochiti della Maria (che, Maurizio, si sa, a 78 anni ha rotto lo sgabello), ma anche le spoglie di un Festival altrimenti stretto forte al suo piccolo mondo antico di mamme defunte, romanisti orbi e gobbi malfermi utili a macinare affetto, simpatia e solidarietà perché l’imperfezione umanizza, il fato è oscuro e lastricato di vanità.
Ok se lo canta la bellissima Giorgia di iersera forse il concetto è più chiaro ma in un mondo, dove l’onestà quotidiana diventa eroismo da palcoscenico va bene tutto.
Anche che una scimmia nuda balla e vince il Festival.
Regressione utile e forse sacrosanta per un format vecchio di sessantasette anni, che a colpi di tradizione e immobilismo ha resistito fino ai giorni nostri, inciampando rumorosa nei suoi stessi limiti: quelli che impediscono alle giovani generazioni di proporsi per più di tre minuti in scaletta rovinando sghemba sulla chiocciola ruvida viscosa e affamata della contemporaneità.
Parola lunga e fastidiosa quando ancora accoglie D’Alessio, Al Bano e Ron rovesciando sul pubblico a casa ciò che intimamente non sente e afflitto subisce.

Come in tribunale, il massimo della pena.



46. riccardo ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 20:34

Io la butto lì secondo me hanno guardato meno per il cinema day!



47. riccardo ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 20:36

visto che hanno detto al tg che erano più di un milione. Anche io sono andato a vedere Split ed era pieno di gente.



48. Fra X ha scritto:

9 febbraio 2017 alle 22:47

Io ho letto quasi 800.000 e mezzo.
Comunque incredibile il CD. Ci sarà andata gente che si compra I-phone ultimo modello anche immagino! XD



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.