22
ottobre

MEDIASET-GOOGLE: PACE FATTA E ACCORDO SUI CONTENUTI VIA YOUTUBE

Mediaset

E’ arrivato l’armistizio. Dopo quasi otto anni di contese, Mediaset e Google/YouTube hanno deposto le armi e siglato una nuova intesa. I due player hanno raggiunto un accordo di collaborazione sui contenuti che mira, attraverso una partnership, allo sviluppo dei contenuti del Biscione anche in forma digitale. Lo rendono noto le due aziende con un comunicato congiunto, arrivato proprio alla vigilia dell’apertura di Netfilx in Italia.

La partnership si annuncia strategica e mira ad aprire nuove possibilità di fruizione online.

“Si avvia inoltre una strategia congiunta per la protezione dei contenuti in ordine alla massima tutela del copyright dell’editore. Google-YouTube e il gruppo Mediaset si danno reciprocamente atto dello spirito positivo con cui si è giunti a una collaborazione proficua e soddisfacente per il futuro delle due società” si legge in un comunicato.

L’accordo arriva dopo anni di contrasti: nel 2008 l’azienda di Cologno fece causa a Google per “illecita diffusione e sfruttamento commerciale di file audio-video di proprietà delle società del gruppo“chiedendo 500 milioni di euro di un risarcimento per il solo danno emergente. Secondo stime del Biscione, YouTube avrebbe ospitato almeno 4.643 filmati di proprietà Mediaset, pari a oltre 325 ore di materiale emesso senza possedere i diritti.

Era attesa una sentenza proprio in queste settimane. La scorsa estate, nell’ambito di un panel dedicato alla protezione dei contenuti, il consigliere di amministrazione di Mediaset Gina Nieri aveva riaffermato l’intenzione di vedere riconosciuto il danno. Ora, però, è cambiato completamente lo scenario e la prospettiva di mercato riguarda una collaborazione tra i due player fino a ieri contendenti.

Gli accordi sono ufficialmente avviati, ora si tratta di decidere come i contenuti del Biscione sbarcheranno su YouTube-Google. Quella appena siglata non è l’unica novità che Mediaset ha introdotto per quanto riguarda la fruizione dei propri contenuti: nei giorni scorsi, l’emittente di Cologno ha finalmente acceso lo streaming con la diretta web delle proprie trasmissioni.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Mediaset VS Youtube (Video Grande Fratello)
MEDIASET VS YOUTUBE, IL TRIBUNALE ACCOGLIE IL RICORSO DI MEDIASET: VIA I VIDEO DEL GRANDE FRATELLO DA YOUTUBE


grafico.gif
TV GENERALISTA IN CRISI. RECORD DI ABBONATI PER SKY


Youtube VS Mediaset @ Davide Maggio .it
MEDIASET CITA IN GIUDIZIO YOUTUBE PER 500 MILIONI DI EURO


Formula E
Formula E: Mediaset acquista i diritti del mondiale per le prossime tre stagioni

1 Commento dei lettori »

1. Cicciolo ha scritto:

22 ottobre 2015 alle 12:48

tutto bello, però lo streaming ufficiale fa ancora acqua da tutte le parti… e infatti dall’app Android è diventato non disponibile. e inoltre il loro player fa comunque schifo.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.