31
dicembre

PAGELLE TV DEL 2014: I PERSONAGGI (PROMOSSI)

Pagelle TV 2014

Pagelle TV 2014

10 a Carlo Conti. Non accende le copertine come le colleghe donne, sta in silenzio, macina risultati (positivo il bilancio di Si può Fare, notevole il successo de L’Eredità e Tale e Quale Show) e di tanto in tanto si mette in gioco. Nel 2015 si prepara a vivere la sfida più grande, quella del Festival di Sanremo. I primi indizi sul suo operato fanno ben sperare in una riuscita per la kermesse. Gigante buono.

8 a Vanessa Incontrada. L’italo spagnola è ritornata alla ribalta. Se nel 2015 la vedremo ad Italia’s got talent, nelle vesti di conduttrice, è la fiction a far salire le sue quotazioni: Un’Altra vita, di cui era protagonista assoluta, è la serie più vista di quest’autunno (la seconda del 2014) con ascolti da capogiro e anche il dimenticabilissimo Angeli si piazza al primo posto nel ranking delle fiction più seguite di Canale 5. Versatile.

7 a Paolo Bonolis. Si dosa forse troppo e ha pretese elevate, da numero uno. Ma Avanti un Altro è il suo pane e il confronto vinto a mani basse con Scotti impreziosisce il suo valore. Faraone pigro.

7 a Maria De Filippi. Il serale di Amici è stato tutto fuorché brillante, ma ha lanciato i Dear Jack; se Uomini e Donne over dà i primi segnali di stanchezza la versione young ha ritrovato smalto, C’è Posta per Te sarà sempre uguale a se stesso eppure ha ripreso la sua marcia in pompa magna, mentre Tú sí que vales, con tutti i suoi limiti di originalità, ha saputo colmare il vuoto lasciato dal ben più blasonato Italia’s got talent. L’arguta De Filippi riesce a cadere sempre in piedi. Certo, qualche dubbio sul persistere della sua egemonia a Mediaset lo abbiamo: Amici dirottato su Real Time, il serale incastrato al sabato sera, le star annunciate e mai arrivate, e lo “sgambetto” di Rising Star fanno pensare… Ma questa forse è un’altra storia. Imperatrice in lotta.

7 a Mara Venier. Il 2014 si era messo male per la conduttrice veneta, dopo il siluramento senza troppe spiegazioni da parte di mamma (matrigna) Rai. A cambiare il verso del suo anno sono arrivate le ospitate a Tú sí que vales che le hanno altresì spianato la strada per un ruolo da opinionista all’Isola dei Famosi 10. Certo, l’auspicio è che torni a condurre, però, in questo caso, meglio vedere il bicchiere mezzo pieno. Araba fenice.

7 a Cristina Parodi. Alla fine la first Lady di Bergamo ce l’ha fatta a rientrare dalla porta principale e anche se gli ascolti del pomeriggio di Rai1 non sono poi così distanti dello scorso anno, lei ne esce bene. C’è chi può e chi non può.

7 a Fabrizio Frizzi e Amadeus, accomunati dal preserale di Rai1 (L’Eredità per il primo, Reazione a Catena per il secondo) che finalmente ha ridato loro un ruolo di primo piano. Gira la ruota.

7 a Barbara D’Urso. Gli ascolti dei suoi programmi sono persino cresciuti rispetto all’anno scorso (grazie Segreto grazie!): batte anche Cristina Parodi e la nemica di sempre Paola Perego (ma non Giletti), il format è migliorato ma a Maria Carmela manca ancora l’”accreditamento” e puntualmente si ritrova al centro di polemiche, talvolta pretestuose. Bersagliera.

6 a Caterina Balivo. L’aversana più famosa, dopo la mozzarella, è stata brava a cavalcare l’enorme ego per personalizzare Detto Fatto, creando fidelizzazione. Non ha convinto, invece, ne Il Più Grande Pasticcere. Simm è Napul paesa’.

6 a Belen Rodriguez. Se avessimo vinto un euro per tutte le volte che la sexy argentina si dava per spacciata, a quest’ora saremmo ricchi. Anche quest’anno, invece, è riuscita a calamitare l’attenzione. Fallita però la missione di affrancarsi come conduttrice alla guida del makeover show Come Mi Vorrei, colossale flop del pomeriggio di Italia1. Mantide.

6 ad Antonella Clerici. Lei è una che non molla, sempre pronta ad accettare le sfide anche quelle più impervie. Quando però sei Antonella Clerici dovresti andarci con i piedi di piombo, rischiare sì ma pretendere tutte le garanzie e le contropartite del caso. Nel 2014 i risultati deludenti de I Dolci sono resi meno amari dagli inaspettati “ruggiti” di Ti Lascio Una Canzone e da una Prova del Cuoco che – malgrado il rafforzamento della concorrenza, l’overdose di cucina catodica e il pessimo traino – rimane leader pressoché assoluta del mezzogiorno. Guerriera senza scudo.

I BOCCIATI DEL 2014

[LE PAGELLE DEL 2013]

@mattiabuonocore



Articoli che potrebbero interessarti


Maria de Filippi, pagelle dell'anno
LE PAGELLE DEL 2012, I VOLTI NOTI. PROMOSSI CONTI E BONOLIS, BOCCIATI PARODI E LUCA E PAOLO


MARIA DE FILIPPI
LE PAGELLE DELL’ANNO 2016: I PROMOSSI


Carlo Conti
PAGELLE TV DEL 2015: I PROMOSSI


RAI, presentazione palinsesti autunnali 2010 (Simona Ventura e Fabrizio del Noce)
PALINSESTI RAI AUTUNNO 2010, ECCO TUTTE LE NOVITA’ CON UN’UNICA INCOGNITA: PAOLA PEREGO.

19 Commenti dei lettori »

1. Marco89 ha scritto:

31 dicembre 2014 alle 17:19

Ahah belle le espressioni finali.
Buon anno!!!!!
Ci sentiamo nel 2015!



2. Groove ha scritto:

31 dicembre 2014 alle 17:25

Che dire, io il 10 non lo avrei dato a nessuno, però sono d’accordo con tutti i voti dati, e ovviamente Carlo Conti merita il massimo, dopotutto è all’apice della sua carriera.



3. rien ha scritto:

31 dicembre 2014 alle 17:43

Esagerato il 10 a Conti: tiepidi i risultati di Si Può Fare, L’eredità va bene anche senza di lui con Frizzi, anzi a volte gli ascolti di quest’ultimo sono superiori. Tale quale e show è stato un successo, grazie soprattutto alla giuria (a differenza di Si Può fare) ma quest’anno non è stato in crescendo come l’anno scorso..anzi era partito benissimo, ma poi è calato in alcune puntate e nel finale non ha fatto il botto come l’anno scorso.
Esagerato anche il 10 alla Incontrada, piuttosto mediocre come attrice. Se Un’altra vita ha avuto successo è grazie a una regista di razza dome la Th.Torrini e al ritorno di Loretta Goggi e la Cavallin, entrmabe il vero valore aggiunto della serie.



4. rien ha scritto:

31 dicembre 2014 alle 17:47

L’8 all’Incontrada e non il 10. Ma il discorso fatto sopra non cambia.



5. Mattia Buonocore ha scritto:

31 dicembre 2014 alle 18:00

La verità è che volevo mettere un 10, forse Conti avrebbe meritato 9 ma senza nessuno al di sopra avrebbe cmq avuto l’effetto di un 10. Inoltre qua non è che stiamo valutando il talento ma quello che in un anno si è fatti e si è raggiunto (e spesso si tratta di aspetti non direttamente imputabili a comportamenti del personaggio).



6. Edith ha scritto:

31 dicembre 2014 alle 18:25

Bomm lorella cuccarini sarà protagonista sulle 2reti rai e negli stessi si parla già di un suo avvicendamento a domenica in 2015 2016 non dimenticate Mattia e davide che è molto stimata dai piani alti non è escluso in autunno sto con Fiorello sara il seguito rivisto di 1000 luci se Fiorello ne avrà il coraggio inoltre i rumors dicono che cristina Parodi entrerà nella redazione del tg1 fortemente voluta per l edizione delle 20



7. Gianni ha scritto:

31 dicembre 2014 alle 22:33

Potreste incrociare questi voti con il compenso che questi personaggi prendono ogni anno?
Tanto per capire quanto ci costano rispetto a quanto “producono” (soprattutto quelli Rai con il canone).

Vedere una stramiliardaria Clerici prendere 6 fa un pò ridere visto quanto ci costa.

E Buon Anno!



8. liberopensiero ha scritto:

31 dicembre 2014 alle 22:43

Concordo su tutti i voti,tranne quello dato alla Venier,alla smania di apparire e ai peti in faccia,per una donna della sua eta’avrei reputato piu’opportuna una signorile uscita di scena,ma la signorilita’non e’di tutti.Giusto voto per Conti,vero mattatore dello show,anche nel gestire una giuria spesso su di giri o al limite del pecoreccio oppure dalle affermazioni fuori luogo.Giusto il riconoscimento alla Defilippi che anche quest’anno resta leader nel pomeriggio,e garantisce la pruma serata al sabato di C5 abbattendo la concorrenza.Rivelazione la Incontrada con una fiction incentrata sulla sua recitazione espressiva,col contributo di tanti ruoli marginali,dove a prevalere sono state paradossalmente le giovani interpreti nel ruolo delle figlie.Buon Anno !



9. Matteo G. ha scritto:

1 gennaio 2015 alle 11:02

La De Filippi è molto brava, però meglio un 6 della Clerici cercando di proporre un nuovo programma, con tutti i limiti dei dolci (già visti in tv), che fossilizzarsi su programmi si vincenti, ma sempre quelli da anni. Ad esempio da una regina come la De Filippi mi sarei aspettato idee nuove per il Sabato Sera orfano di Got Talent, non Tu si que vales.



10. fill ha scritto:

1 gennaio 2015 alle 14:30

concordo su tutto. Buon anno!



11. kalinda ha scritto:

1 gennaio 2015 alle 16:31

La Clerici alle 14 ha accettato e vinto una sfida impossibile ha mantenuto i due milioni di spettatori della Pdc. Complimenti al coraggio di chi accetta le sfide e non fa come altre che si fanno trainare dal Segreto, vero Sanguinaria?



12. iki ha scritto:

1 gennaio 2015 alle 22:10

Buon 2015 a tutti!
Comunque ina che fa digerire aquasi 3 mln di telespettatori un programma come UeD deve essere per forza un genio televisivo(altro che Clerici)



13. Lucantonio Prezioso ha scritto:

2 gennaio 2015 alle 09:06

Il voto alla Incontrada lo trovo esagerato. Nel senso che questa ragazza ha avuto la fortuna di trovarsi nella fiction giusta al momento giusto se ci fosse stata un altra avrebbe avuto lo stesso successo lei non è cosi fondamentale (ps la fiction mediaset più vista è stata antimafia). A conti hai dato 10 che fa gli stessi programmi da anni alla de filippi 7 mah… (il serale di Amici è andato più che bene) Avrei bocciato Belen e Clerici assolutamente non hanno fatto nulla di che nel 2014 poi il più grande pastecciere ha convinto, Parodi fa più ascolti della Perego e basta tirar fuori sto traino del segreto con la d’urso.



14. grilloparlante ha scritto:

2 gennaio 2015 alle 10:59

E chi mettere ai primi posti del 2014 se non Conti e Incontrada … ?!



15. grilloparlante ha scritto:

2 gennaio 2015 alle 11:01

P.S.: semmai avrei messo anche Loretta Goggi …. veramente un grandissimo ritorno per lei, degno di un personaggio del suo livello …. ( ….altro che i ritorni della Venier ….)



16. IL MIO REALITY ha scritto:

2 gennaio 2015 alle 15:27

BEL PEZZO.

Ma mancano FRANCA LEOSINI, ALESSANDRO CATTELAN, BENEDETTA PARODI.



17. Davide Maggio ha scritto:

2 gennaio 2015 alle 16:12

D’accordo solo su Leosini. Ma le pagelle sono robbbba di Mattia.



18. Lupo ha scritto:

2 gennaio 2015 alle 18:51

Fedez non pervenuto?
E’ stato la rivelazione 2015 grazie a X factor…
Idem JAx a the voice…



19. Mattia Buonocore ha scritto:

2 gennaio 2015 alle 18:57

@lupo hai ragione ma non sono televisivi puri.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.