12
settembre

TALE E QUALE SHOW 4: RIPARTE IL “VARIETALENT” DI RAI 1, TRA DUETTI E MISSION IMPOSSIBLE. GABRIELE CIRILLI SARA’ SUOR CRISTINA

Tale e Quale Show 4

E’ a suo modo un talent, perchè nelle tre passate edizioni sono venuti fuori dei veri e propri talenti nell’arte dell’imitazione. E’ anche un varietà di quelli che i nostalgici rimpiangono, perchè a Tale e Quale Show, oltre ad imitare, si canta, si balla e si ride. Soprattutto, però, è uno show di punta per la Rai, perchè ha sempre macinato grandi ascolti e battuto senza troppe difficoltà la concorrenza.

Tale e Quale Show 4: cast e novità

Bisogna vedere se la quarta edizione - al via oggi, 12 settembre 2014 alle 21:15 su Rai 1 – sarà all’altezza delle precedenti e delle aspettative. Sulla carta gli ingredienti per una buona riuscita ci sono tutti: rispetto alle passate annate non ci sono stati grossi cambiamenti, ma Carlo Conti e la sua squadra hanno messo in piedi un cast decisamente interessante.

Tra i dodici artisti – due in più dell’anno scorso – che ogni settimana lavoreranno con i coach per preparare la loro esibizione, c’è un po’ di tutto, segno che il programma è stato pensato per un pubblico variegato. Ci sono gli idoli delle giovanissime e gli ex talent come Valerio Scanu e Matteo Becucci; professionisti con ancora tante carte da giocare, come Alessandro Greco, Michela Andreozzi e Serena Rossi; evergreen dello spettacolo italiano tipo Rita Forte e Gianni Nazzaro; personaggi ultranoti al pubblico del piccolo schermo che si rimettono in gioco, come Pino Insegno e Veronica Maya; promettenti attrici come Roberta Giarrusso. E poi ci sono gli outsider, quelli che non ci saremmo aspettati di trovare su quel palco e che incuriosiscono, ovvero Raffaella Fico e Luca Barbareschi.

Tale e Quale Show 3: Gabriele Cirilli imiterà Suor Cristina e i quattro coach di The Voice

Tutto è rimasto invariato a partire dai tre giudici Loretta Goggi, Christian De Sica e Claudio Lippi, che stileranno la propria classifica ogni sera assegnando da un minimo di cinque ad un massimo di sedici punti ai concorrenti, ognuno dei quali dovrà poi esprimere la propria preferenza nei confronti dei colleghi. Non ci sarà nessuna eliminazione. Confermata anche la presenza dell’immancabile Gabriele Cirilli con la sue mission impossible. La prima si annuncia sorprendente: l’attore farà rivivere Suor Cristina e i quattro coach di The Voice. In futuro, probabilmente proporrà anche la vincitrice dell’ESC 2014  Conchita Wurst, come annunciato da Conti in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni nel corso della quale il conduttore ha anche approfondito il tema dei duetti, che vi avevamo annunciato in anteprima.

“Quest’anno in ogni puntata ci sarà un duetto, così potremo rifare personaggi già imitati ma in chiave diversa. Per esempio Mina potrà essere presentata in coppia con Riccardo Cocciante in “Questione di feeling”. Nella prima puntata ci “saranno” Liza Minnelli e Frank Sinatra (ovvero la Forte e Nazzaro, ndDM) [...] Faremo imitazioni nuove, come Francesco Renga e Mick Hucknall dei Simply Red”.

La prima puntata della terza edizione, che nella finalissima sfondò il muro del 30% di share, fu accolta molto bene dal pubblico: la videro in oltre cinque milioni facendo segnare il 24.02% di share.  E quella di stasera, come andrà?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Prima puntata Selfie 2
Selfie 2: anticipazioni prima puntata. I mentori sempre più in sfida, per Belen c’è il laboratorio. Tina e Platinette tastano il sedere di De Martino – Foto


Amici 2017 - La giuria
Amici 2017: anticipazioni prima puntata Serale. Gli ospiti e l’eliminato di sabato 25 marzo (Foto)


SkyUno_CelebrityMasterChef_gruppo
Celebrity MasterChef: da stasera cucinano i vip (foto)


O' Mare Mio
O’ MARE MIO: LA NUOVA AVVENTURA DI ANTONINO CANNAVACCIUOLO SUL NOVE TRA PESCATORI E WWF

3 Commenti dei lettori »

1. kalinda ha scritto:

12 settembre 2014 alle 12:37

bellissimo cast peccato solo per Sergio Assisi sostituito da Pino Insegno. Imperdibile. Tifo Forte e Scanu.



2. nino ha scritto:

12 settembre 2014 alle 13:13

ommiodio il pino ingegno che ce l’aveva con amadeus (miracolato) ha trovato qualcosina da fare…
mi sembra il talent dei trombati



3. sboy ha scritto:

12 settembre 2014 alle 13:53

Cast ottimo. Se Scanu sarà meno arrogantello del solito tiferò per lui, con le imitazioni è forte.Curioso di vedere la Fico all’opera



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.