24
luglio

RAI SPORT, RIVOLUZIONE IN VISTA: PAOLA FERRARI VIA DA LA DOMENICA SPORTIVA, MAZZOCCHI A 90ESIMO MINUTO, ALBERTO RIMEDIO TELECRONISTA DELLA NAZIONALE

paola ferrari la domenica sportiva

Paola Ferrari

Brutta notizia per Paola Ferrari. I soddisfacenti ascolti di Diario Mondiale, che ha retto l’urto di una Coppa del Mondo che ha perso interesse per noi italiani fin troppo presto, non le sono bastati per tornare in pompa magna nella prossima stagione televisiva. Mauro Mazza, alla guida di Rai Sport, sembra – stando a quanto riportato da Repubblica –  deciso a cambiare le carte in tavola. E così La Domenica Sportiva vedrà l’arrivo di una nuova conduttrice ma anche le restanti produzioni della divisione sportiva subiranno modifiche.

La Domenica Sportiva 2014/2015: Sabrina Gandolfi al posto di Paola Ferrari

Sabrina Gandolfi

Paola Ferrari è la prima silurata, e ora può dedicarsi anima e corpo all’acquisto de L’Unità assieme all’amica Daniela Santanchè. La moglie di Marco De Benedetti non sarà più alla guida della DS, sostituita da Sabrina Gandolfi, già padrona di casa di Sabato Sprint e Dribbling Mondiale e ora promossa alla produzione sportiva della seconda serata di Rai2.

Novantesimo Minuto 2014/2015: Marco Mazzocchi al posto di Franco Lauro

Anche Franco Lauro dovrà cedere il timone dello storico 90° Minuto, che sarà nelle mani del tuttofare Marco Mazzocchi, mentre Monica Matano sbarcherà a Sabato Sprint.

Alberto Rimedio prima voce della Nazionale

Sostituzione anche per i telecronisti: il giovane, si fa per dire, Alberto Rimedio “scippa” la telecronaca della Nazionale a Stefano Bizzotto, ed esordirà già a settembre nell’amichevole con l’Olanda, mentre proprio Bizzotto viene retrocesso a seconda voce. Confermati invece Enrico Varriale a Stadio Sprint, la domenica dopo Quelli che su Rai2, e a Il Processo del Lunedì su Rai Sport 1 (che non sbarcherà su Rai3), e Simona Rolandi a Dribbling.

Tra l’altro Repubblica racconta di una discussione piuttosto accesa tra Mauro Mazza e il Direttore Generale Luigi Gubitosi, tutt’altro che convinto delle scelte del Direttore ma non intenzionato a prendersi la responsabilità – vista anche la posizione vacillante – di una simile rivoluzione. Ormai comunque il dado sembra tratto.



Articoli che potrebbero interessarti


Sabrina Gandolfi
LA DOMENICA SPORTIVA: SENZA LA FERRARI SI PARTE CON IL 3% IN MENO. SABRINA GANDOLFI SI TIRA FUORI DALLE POLEMICHE


Paola Ferrari
PAOLA FERRARI CONTRO SABRINA GANDOLFI: GUARDATI ALLO SPECCHIO SE HAI IL CORAGGIO E COMPLIMENTI PER I DENTI RIFATTI


Mike Bongiorno e Sabrina Gandolfi
SABRINA GANDOLFI A LA DOMENICA SPORTIVA: E’ UN SOGNO CHE SI REALIZZA. PAOLA FERRARI MI AVEVA INDICATO COME PERSONA GIUSTA PER SOSTITUIRLA


Dahlia TV
DAHLIA PUNTA SULLA SERIE B E TIENE LA MOVIOLA, RAISPORT CAMBIA TELECRONISTI ALLA NAZIONALE

11 Commenti dei lettori »

1. Marco89 ha scritto:

24 luglio 2014 alle 15:24

Sbagliatissimo sostituire la Ferrari. Per quanti criticabile ( a volte in modo esagerato), è assurdo toglierle la conduzione de la DS con gli ascolti portati a casa.
La Gandolfi non mi piace come conduttrice e la trovo pure estremamente antipatica.
Scelta pessima.



2. iki ha scritto:

24 luglio 2014 alle 15:48

RaiSport è da chiusura.
Mazza in primis è un incompetente.
Bizzotto ai mondiali è stato inascoltabile,Rimedio è leggermente meglio ma sempre inadatto,la Ferrari ha dalla sua gli ascolti,Gandolfi carina ma niente di più,Lauro bravo ma soporifero,Mazzocchi simpatico ma eccessivo,Varriale sbruffone e Rolandi una bambolina ma senza contenuti.



3. R101 ha scritto:

24 luglio 2014 alle 16:47

Quoto @Marco89 in tutto



4. Gianni ha scritto:

24 luglio 2014 alle 20:09

Sono contento per la Ferrari.
Non riesco a vederla. E’ il genere di persona che ti infastidisce solo a guardarla.
Non c’è neanche bisogno di scomodare le sue conoscenze calcistiche (ne ha?…non me ne intendo e quindi non giudico)
E’ già l’aspetto che denota “artificiosità”. Cammina nello studio ondeggiando come se stesse sempre per cadere. Fa gesti studiati e poco naturali come mettersi in pose ridicole e innaturali.
E’ ricoperta di trucco ai limiti dei carri di Viareggio e delle luci sulla faccia non serve parlarne perchè ormai lo sanno tutti.

La guardi e pensi “E questa che c’entra col calcio? Sarà una raccomandata arrivata lì perchè era l’unico posto che qualcuno è riuscito a darle”. Ma sono sicuramente pregiudizi miei…sarà che per decenni di calcio ne parlavano solo uomini, avanti negli anni e tifosi veri. Gente che allo stadio almeno una volta in via sua ci è andata.
E non ex-barbie salottiere da shopping e yatch di lusso.



5. MisterGrr ha scritto:

24 luglio 2014 alle 21:13

è la spending review, risparmieranno molto sulla bolletta della luce.



6. Phaeton ha scritto:

24 luglio 2014 alle 22:54

La Ferrari non ce la possono toglierla così!!! Ci faceva troppo ridere e illuminava le nostre domeniche!!! La Gandolfi non mi ispira tanto… avrei preferito la Matano a DS!



7. Giu ha scritto:

25 luglio 2014 alle 00:13

La Gandolfi è brava ma alla DS non è adatta (a mio avviso). Secondo me ci vorrebbe un nome di spessore per quel ruolo, cosa che Rai Sport allo stato attuale non ha, magari dovrebbero provare a strappare qualcuno dalla concorrenza (SKY SPORT). Piuttosto uno come Alessandro Antinelli è sprecatissimo come inviato! Ecco lo vedrei bene come padrone di casa della DS! No comment su personaggi come Varriale o la Rolandi… Felice del siluramento della Ferrari.



8. Fabio ha scritto:

25 luglio 2014 alle 01:12

Non capisco perchè definira come “silurata” Paola Ferrari; gia dallo scorso Agosto in molte interviste, lei stessa aveva annunciato che quella 2013-2014 sarebbe stata la sua ultima domenica sportiva….ha ribadito poi la cosa in altre interviste nel corso della stagione, sia a novembre, che a febbraio ed anche a maggio…..ergo, non è un siluramento ma un cambio programmato, cosi come programmato è il cambio Bizzotto-Rimedio come voce della nazionale.



9. lordchaotic ha scritto:

25 luglio 2014 alle 01:42

Ottima decisione di mettere la Gandolfi alla DS, la Ferrari aveva dichiarato a inizio stagione che non avrebbe condotto ulteriormente la DS.



10. MisterGrr ha scritto:

25 luglio 2014 alle 10:59

Phaeton, non era la Ferrari che illuminava le domeniche, ma i fari da stadio puntati su di lei XD



11. Giuse ha scritto:

25 luglio 2014 alle 14:11

Beh Fabio è vero che inizialmente aveva dichiarato sarebbe stata la sua ultima stagione, ma di recente aveva pure affermato che ci aveva ripensato ed era pronta per una nuova stagione alla guida della DS, quindi questo è un siluramento eccome.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.