Tiziano Ferro



22
gennaio

ALBANO E ROMINA APRONO IL FESTIVAL DI SANREMO 2015. ATTESI ANCHE TIZIANO FERRO, WILL SMITH E SAINT MOTEL

Albano e Romina - reunion

Albano e Romina - reunion

Che fossero in predicato di tornare nella cittadina ligure per suggellare la loro reunion artistica, era nell’aria da tempo. Ora, i giochi sono fatti: Albano e Romina Power, dopo la Russia e il Canada, torneranno ad esibirsi insieme sul palco del Teatro Ariston.

Al cantante di Cellino San Marco e all’ex consorte un compito d’eccezione: apriranno il 65° Festival della Canzone Italiana, nella prima puntata del 10 febbraio prossimo. Albano e Romina tornano a Sanremo dopo 24 anni di assenza (l’ultima apparizione è del 1991) e proporranno con ogni probabilità un best of del loro repertorio.

Sanremo 2015: Will Smith e Tiziano Ferro ospiti del Festival

A proposito di ‘meglio di’, il Festival potrà contare sul Best of TNZ. Sembra, infatti, che si siano chiuse positivamente le trattative con Tiziano Ferro, il cui nome si va ad aggiungere a quello di Gianna Nannini che delizierà il pubblico nell’ultima serata della kermesse.

Relativamente ai ritorni, invece, potrebbe annoverarsi anche quello di Will Smith. L’attore americano, già ospite del Festival di Bonolis del 2005 in veste di rapper, potrebbe tornare all’Ariston, complice l’uscita nelle sale il 5 marzo della sua ultima pellicola Focus – Niente è come sembra. Proprio per questo, potrebbe essere accompagnato nella città dei fiori da Margot Robbie, sua partner nel film.

L’interprete di Io Sono Leggenda non dovrebbe essere l’unica star hollywoodiana a varcare le porte del teatro sanremese: pare ci siano trattative in corso con Charlize Theron e/o Scarlett Johansson.

Sanremo 2015: Imagine Dragons e Saint Motel per i più giovani




14
ottobre

DM LIVE24: 14 OTTOBRE 2014. DJANGO A MILANO – SU SKYUNO DUE SETTIMANE DI FERRO!

Django a milano

Django a milano

Django è arrivato a Milano

Tanti avvistamenti oggi a Milano di Django in sella al suo cavallo. Il protagonista del film cult scritto e diretto da Quentin Tarantino e vincitore di 2 premi Oscar nel 2013, infatti, si è aggirato tra varie zone della città meneghina, annunciando il suo ritorno a giorni sugli schermi italiani su Cielo (DTT 26, Sky 126, TivùSat 19) in prima visione assoluta in chiaro, il prossimo mercoledì 15 ottobre.

Skyuno: due settimane di Ferro

Sono in arrivo su Sky Uno due settimane di grande musica, da vedere e da ascoltare: i 10 video più importanti di Tiziano Ferro scandiranno l’attesa verso Senza scappare mai più, il video del singolo che anticipa il suo nuovo lavoro discografico, che Sky Uno trasmetterà in esclusiva lunedì 27 ottobre alle 23.20.

Sarà una vera e propria maratona di avvicinamento a questa data: i 10 celebri video andranno in onda su Sky Uno  da lunedì 13 ottobre a venerdì 24 in seconda serata, da Xdono a La differenza tra me e te,  tutti preceduti da un commento dell’artista, che racconta come è nato ogni videoclip oltre a qualche aneddoto per ogni canzone.


5
dicembre

X FACTOR 7 – ECCO GLI INEDITI: TIZIANO FERRO FIRMA IL PEZZO DEL FAVORITO MICHELE

Michele Bravi

Tutto è pronto per la semifinale di X Factor 7. E sale, inevitabilmente, la curiosità per l’ascolto dei cinque inediti dei semifinalisti del talent targato SkyUno. Gli Ape Escape, Aba, Violetta, Andrea e Michele sono ben consapevoli che gran parte del loro destino è ora nelle mani delle canzoni con le quali sono pronti a sbarcare nella discografia. Prima, però, c’è da convincere un pubblico votante per accedere alla finale e, possibilmente, vincere.

X Factor 7 – inediti: Tiziano Ferro firma il pezzo di Michele

Passa, dunque, tutto dagli inediti e dalla “penna” di coloro che hanno scritto e composto nuove canzoni per i cinque concorrenti di X Factor 7. Riflettori puntati principalmente sul favorito alla vittoria finale, ovvero Michele: l’inedito dell’under uomo di Morgan si intitola “La vita e la felicità“, un brano scritto da Tiziano Ferro insieme a Sergio Vallarono. L’altra favorita, l’under donna Violetta, ha ricevuto una fatica di Christian Lavoro: il brano è “Dimmi che non passa“.

L’altro giovane, Andrea, canta “Venerdì“, un pezzo scritto da lui stesso insieme a Gaetano Cappa, che ne ha curato la musica. Si chiama “Indifesa“, invece, il brano alla quale la stessa Aba ha preso parte alla scrittura, con Nicky Holland, James Murray e Truth and Soul che hanno “firmato” anche la musica. Infine l’inedito degli Ape Escape: “Gli invisibili“, brano composto dal trio di Simona Ventura, Andrea Bonomo e Gianluigi Fazio.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





27
maggio

ALESSANDRA AMOROSO: A SETTEMBRE IL NUOVO ALBUM PRODOTTO DA TIZIANO FERRO

Alessandra Amoroso

Alessandra Amoroso

La polemica sui talent show e i dubbi (un po’ snob) sui cantanti che ne vengono fuori, ogni tanto ritorna ma non si rinnova: da una parte i soliti critici poco convinti di un successo nato così velocemente, dall’altro i neo artisti che si sentono tali perché a parte il pubblico che li ama hanno dalla loro anche la passione e la voglia di sfondare. Chi invece sembra non porsi proprio il problema sono i “grandi” artisti, coloro che in teoria dovrebbero sentirsi infastiditi dal fiorire continuo di ‘potenziale concorrenza’ ma che, invece, dall’alto dell’esperienza e del fiuto, a volte credono in loro e li sostengono.

Lo ha fatto Vasco Rossi con Noemi, scrivendole un pezzo. E lo fa adesso Tiziano Ferro, che produrrà il nuovo album di Alessandra Amoroso, non una ma due volte vincitrice ad Amici, la cui uscita è prevista per settembre. Il cantante, come leggiamo in una nota Ansa, è soddisfatto dell’investimento fatto.

“Lavorare in studio con Alessandra si sta rivelando un’esperienza estremamente intensa e stimolante. Sto imparando a conoscere una ragazza che cresce di giorno in giorno come cantante e come donna”.

La Amoroso ha dimostrato sul campo di meritare fiducia, con i quattro Wind Music Awards conquistati grazie alle circa ottocentomila copie vendute in quattro anni. E non è la prima volta che la sua voce ha spinto altri artisti, sia della vecchia che della nuova guardia, a volere una collaborazione con lei: Gianni Morandi la volle con sé nella trasmissione di Rai 1 Grazie a tutti del 2009, Biagio Antonacci l’ha ospitata quest’anno nell’ultima tappa del suo tour e Emma Marrone, collega nonché sua sfidante di Amici, l’invitò a duettare con lei sul palco dell’Ariston per una serata  del Festival di Sanremo 2012.

Questo il suo commento per la nuova esperienza con Tiziano Ferro:


25
febbraio

DM LIVE24: 25 FEBBRAIO 2013. NUOVO STUDIO PER RAI NEWS, GIANNA NANNINI E IL MALLEOLO DI TIZIANO FERRO

Rai News 24

Rai News

>>> Dal Diario di ieri…

  • Rai News, ecco il nuovo studio
  • Gianna Nannini e il malleolo di Tiziano Ferro

Gionny82 ha scritto alle 16:11





28
gennaio

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (21-27/01/2013). PROMOSSO TIZIANO FERRO, BOCCIATI OXA E OSSINI

Eddie Combs (dal sito di Sky)

10 a La Vita è Bella. Un capolavoro senza tempo dall’alto valore sociale che gli italiani continuano numerosi a rivedere, catturati altresì dallo straordinario estro di Roberto Benigni.

8 a Tiziano Ferro, intervenuto a Le Invasioni Barbariche. Al cospetto di Daria Bignardi il cantante di Latina suscita tenerezza dimostrando grande sensibilità ma anche magnetismo televisivo. L’intervista, pur lasciando una sensazione di incompiutezza, rappresenta comunque un momento significativo di televisione.

7 ad Alessia Marcuzzi. La conduttrice si cala discretamente bene in un contesto inusuale e non esente da limiti. Tra budget ridotti all’osso, fotografia non irresistibile, durata eccessiva e troppo emotainment, Extreme Makeover Home Edition Italia ha più di un aspetto sul quale dover lavorare.

6 a X Factor Usa. Sarà forse difficile da comprendere per chi non è americano, ma la versione a stelle e strisce del talent show canoro – in onda ogni lunedì su Sky Uno – sembra un pullulare di casi e situazioni dal perverso sapore trash. I giudici poi non conoscono le mezze misure: troppo buoni con chi passa il turno (si sprecano le lodi alla “nuova star della musica”), troppo cattivi con chi viene scartato.


24
gennaio

TIZIANO FERRO A LE INVASIONI BARBARICHE: ESISTONO METODI PIU’ DIGNITOSI PER LASCIARSI

Tiziano Ferro a Le Invasioni Barbariche

Tiziano Ferro a Le Invasioni Barbariche

Se non vi siete emozionati durante l’intervista che Tiziano Ferro ha rilasciato a Daria Bignardi, durante la prima puntata della nuova stagione de Le Invasioni Barbariche, allora vuol dire che avete la sensibilità di un toro che si ritrova per sbaglio su un red carpet.

Che con l’amore avesse un rapporto, come dire, intenso, lo avevamo percepito dai testi di alcune sue canzoni, che se le senti nel momento sbagliato ti ritrovi a combattere la ritenzione idrica con le lacrime, ma ieri ne abbiamo avuto la certezza. Tiziano Ferro ha raccontato, infatti, la fine della sua storia d’amore e adesso tutti speriamo che il tipo che lo ha mollato, oggi lo richiami e gli dica che ha sbagliato tutto e vuole tornare con lui. E che lui gli dica di no. Ferro si è dimostrato brillante, simpatico e sensibile. L’intervista risulta quindi una di quelle riuscite, anche se la Bignardi in un paio di occasioni ha tentato di “rovinarla”, ma lui è stato bravo ad arginarla e a non trasformare una chiacchierata emozionante in una banale risposta alla domanda “che cosa vorresti gli raccontassero domani di questa intervista”. Con educazione, il cantante ha poi glissato sulle domande relative al suo ricovero in ospedale “il corpo reagisce in un certo modo alle situazioni”.

Facendo una ricostruzione, è successo che l’ex fidanzato… è sparito! Esistono persone che: “hanno bisogno di passare da un periodo all’altro senza un periodo di dialogo, di un cuscinetto….” e se tu sei la persona che subisce questo bisogno, è un casino. E’ vero, quando ci si lascia “le dinamiche non sono mai giuste, mai belle… ma esistono modo più dignitosi di lasciarsi“. Caro Tiziano, e che lo vieni a dire a noi, che con la consapevolezza che “sull’unione vale la comunione di intenti, sulla disgrega ne basta uno” ci possiamo scrivere un trattato che ridimensionerebbe Guerra e Pace? D’altronde, è vero “se si sta male in uno, non sta più bene nessuno dei due“. E quando tra i due sei quello che sta dalla parte sbagliata, non puoi far altro che subire e analizzarti. “Non venivano accettati dei lati del mio carattere che io stesso non accetto”. Purtroppo, però, la verità è una sola ed è bisessuale. Non gli piaci abbastanza. Bisognerebbe regalargli sia il libro sia il dvd.


23
gennaio

LE INVASIONI BARBARICHE TORNANO QUESTA SERA SU LA7. OSPITI: FERRO, RENZI E I GIUDICI DI MASTERCHEF

Daria Bignardi

Nella nuova collocazione del mercoledì, tornano, su La7 in prima serata, Le Invasioni Barbariche di Daria Bignardi (qui la nostra intervista). La padrona di casa proporrà quattro interviste a serata, mentre sarà evitata ogni parvenza di talk show. L’”Agenda di Geppi” aprirà ogni puntata, con l’ex conduttrice di G’day che sarà libera di spaziare dalla politica al costume, con un’unica costante: l’ironia.

Tra gli ospiti della prima puntata ci sarà Matteo Renzi, alla prima apparizione televisiva dopo la sconfitta alle primarie del centrosinistra. Ma ci sarà anche Lorenzo Amurri, figlio del musicista metallaro di Antonio, che a sedici anni dal suo incidente sulle piste da sci che lo ha reso tetraplegico, parlerà di “Apnea”, il suo romanzo autobiografico. Infine, dopo i tre giudici di MasterChef, sarà la volta di Tiziano Ferro.

Non si sa se l’intervista al cantante sarà corredata anche da un’esibizione canora in studio, ma certamente la sua apparizione in video è attesa da molti. Quel che è certo, poi, è che nel programma di Bignardi non si alterneranno tutti i candidati premier, come ha ribadito la conduttrice stessa, escludendo la presenza di Silvio Berlusconi e Pierluigi Bersani.