Supersex



11
marzo

Supersex: Netflix fa cilecca con Rocco Siffredi

supersex borghi

Alessandro Borghi in Supersex (Foto di Netflix / Lucia Iuorio)

La serie si chiama Supersex. Racconta la vita del p0rno attore italiano più famoso di sempre, Rocco Siffredi, negli anni d’oro del cinema a luci rosse. È su una piattaforma streaming, Netflix, ha richiesto un budget di oltre 26 milioni di euro ed è frutto del lavoro di due produttori rivali, Lorenzo Mieli e Matteo Rovere, che si sono messi insieme per l’occasione. Ti aspetteresti i fuochi d’artificio, un trionfo di dionisismo e di (a)morale, di illusione e disillusione, una grande storia pop. E invece ti imbatti in un romanzo familiare dal sapore melò che parte noioso, prende vigore per poi tornare ad ammosciarsi nel corso di sette puntate.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




7
marzo

Supersex: ecco chi interpreterà Riccardo Schicchi e Moana Pozzi nella serie su Rocco Siffredi

Supersex (da Netflix)

Supersex (da Netflix)

E’ tutto pronto per Supersex, la nuova serie Netflix incentrata sulla vita di Rocco Siffredi con protagonista Alessandro Borghi. Oltre ai già annunciati Jasmine TrincaAdriano Giannini e Saul Nanni, altri tre attori faranno parte della produzione scritta da Francesca Manieri.


27
settembre

Alessandro Borghi sarà Rocco Siffredi nella fiction Netflix sul p0rnodivo

Alessandro Borghi nei panni di Rocco Siffredi

Alessandro Borghi nei panni di Rocco Siffredi

La vita di Rocco Siffredi diventa una serie tv. Nel 2023, Netflix rilascerà infatti Supersex, produzione italiana che avrà come protagonista Alessandro Borghi nei panni del celebre p0rnodivo. Un progetto, suddiviso in 7 episodi, che analizzerà ogni aspetto personale e professionale dell’icona del sesso a partire dalla sua infanzia.