Skyuno



17
gennaio

THE APPRENTICE 2: I CONCORRENTI

Concorrenti The Apprentice 2

E’ tornato su SkyUno The Apprentice con la seconda edizione e, dopo la vittoria di Francesco Menegazzo e il successo ottenuto al Billionaire, era inevitabile che in molti decidessero di “provare” l’ebbrezza di partecipare ad un casting televisivo. Anche perchè lo stipendio a 6 cifre e il contratto con una delle società di Flavio Briatore non può che far gola a molti. Tra i 5000 partecipanti che si sono presentati, solo 14 hanno convinto a tal punto di entrare nella rosa dei candidati.

I 14 aspiranti manager – 7 uomini e 7 donne di una fascia di età compresa tra i 20 e i 40 anni – hanno alle spalle percorsi professionali e di studio molto differenti tra loro. Dopotutto anche lo scorso anno vi erano partecipanti agli antipodi, dall’appena laureato al piccolo imprenditore.

The apprentice 2 – i concorrenti

Anais Rean – 23 anni, Aosta – Studentessa Scienze Internazionali
Serena Marzucchi – 34 anni, Siena – Avvocato settore pubblico
Ingrid Altomare – 34 anni, Milano – Digital Account Director
Alice Maffezzoli – 28 anni, Casalmaggiore (CR) – Responsabile vendite settore energia
Anna Zhitnikova – 27 anni, Milano – Responsabile finanza settore lusso
Milena Pagani – 34 anni, Villanova di Bagnacavallo (RA) – Responsabile vendite parchi divertimento
Eleonora Smith, 24 anni, Mosca – Studentessa Business Administration
Marco Martinelli, 22 anni, Lucca – Studente di biotecnologie
Simone Piadena, 42 anni, Castel Goffredo (MN) – Imprenditore locali notturni
Francesco Del Pesce, 31 anni, Montoro Inferiore (AV) – Avvocato d’affari
Mario Crea, 34 anni, Cosenza – Manager immobiliare
Fabio Cascione, 34 anni, Conversano (BA) – Direttore Commerciale settore vinicolo
Muhannad Al Salhi, 25 anni, Roma – Manager vendite telecomunicazioni
Fulvio Cugno, 30 anni, Torino – Imprenditore web




17
gennaio

THE APPRENTICE 2: STASERA AL VIA LA SECONDA EDIZIONE SU SKYUNO

The Apprentice 2

The Apprentice 2

Nuova edizione, ma stessa strategia. Come già successo con MasterChef, anche The Apprentice si appresta a fare il grande salto sulla piattaforma satellitare. Tenetevi, dunque, pronti perché se rivolete vedere aspiranti manager darsi battaglia per aggiudicarsi un posto di rilievo in una delle aziende di Flavio Briatore, dovrete sintonizzarvi ogni venerdì dalle 21.10 su SkyUno.

Squadra che vince non si cambia, e così anche per la seconda edizione del talent targato Fremantle ritroveremo il Boss, accompagnato da Patrizia Spinelli e Simone Avogadro di Vigliano per decidere le sorti degli aspiranti manager. Il format è rimasto pressoché invariato e vedrà protagonisti 14 candidati che dovranno sfidarsi in una serie di prove a squadre, alcune anche all’estero, per dar modo a Flavio Briatore di capire chi veramente ha spirito manageriale.

Tra le prove, una sfida a colpi di street food, la vendita di alcuni oggetti su internet in 24 ore, l’organizzazione di un’asta di beneficenza e di una convetion per 150 venditori, l’ideazione di una linea di abbigliamento e la sponsorizzazione di una linea di automobili. Gran parte delle sfide vedranno protagonisti anche delle multinazionali – come già successo lo scorso anno con Panasonic e QVC, del calibro di Chevrolet, Groupon e Rainbow Group.

Anticipazioni prima puntata


7
gennaio

THE WHITE QUEEN: IL CONFLITTO TRA YORK E LANCASTER ARRIVA SU SKYUNO

The White Queen

The White Queen

Per chi pensava che le serie fossero appannaggio esclusivo dei canali del gruppo Fox si è sbagliato “di grosso”. SkyUno, a causa di un palinsesto tutt’altro che completo e poco generalista, ha deciso di affiancare alle produzioni in onda (MasterChef) e prossimamente in arrivo (MasterChef Junior e The Apprentice), oltre ai soliti programmi “alla Real Time”, alcune serie tv “di nicchia” coerenti con la propria programmazione.

Da stasera, alle 21.10, parte The White Queen, serie tv inglese di 10 puntate (la prima andata in onda eccezionalmente al Vigilia di Natale) coprodotta dalla BBC e ambientata nel quindicesimo secolo che vede come protagonista Elizabeth Woodville, interpretata da Rebecca Ferguson, che – sul trono del regno – avrà l’arduo compito di difendere il suo potere durante la guerra delle due rose. Basata sui romanzi della serie La guerra dei cugini di Philippa Gregory, The White Queen sarà incentrata sul conflitto per il potere tra Elizabeth, la regina della Rosa Bianca, Margaret Beaufort (Amanda Hale) , la Regina della Rosa rossa, e Anne Neville (Faye Marsay), la futura regina.

The White Queen – la trama

Siamo nel 1464, gli York e i Lancaster sono in guerra per il trono di Inghilterra, Elizabeth – vedova e con due figli da mantenere – si ritrova senza più alcun “potere” e possedimento quando gli York salgono al potere. Pur di permettere ai figli di seguire una vita dignitosa, affronta a muso duro il re Eward IV (Max Irons) che “cade” nella trappola e si innamora perdutamente della giovane protagonista. I due, infatti, si sposano segretamente nonostante il parere contrario di Lord Warwick, più interessato al potere che ai sentimenti del re.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





19
dicembre

MASTERCHEF 3 DA STASERA SU SKYUNO CON I PROVINI

MasterChef 3

MasterChef 3

MasterChef è diventato un caposaldo della televisione satellitare italiana, e ha pure vantato alcuni tentativi di imitazione (malriusciti) sulla generalista. Ma soprattutto è diventato con la seconda edizione un “un pollo da spennare” per la sat-generalista, che ha trovato nel cooking show di Magnolia un validissimo erede – in termini di ascolti – di X Factor. Certo, i numeri probabilmente sarebbero stati ben diversi se Sky avesse deciso di lasciare il talent su Cielo, non solo dal punto di vista quantitativo ma soprattutto da quello mediatico (ma sapranno come rimediare).

Sembra, più che altro, che determinati investimenti attuati dall’azienda guidata da Andrea Zappia non siano propriamente utili alla causa, ovvero quella di portare nuovi abbonati. Tant’è che X Factor, aldilà delle varie analisi sulla permanenza e sui contatti sui social network, è rimasto pressoché stabile negli ascolti rispetto alla precedente edizione, segno che evidentemente si è saturato – quantomeno sul satellite – il potenziale pubblico del talent show. Comunque sia Sky continua serena per la sua strada, e da stasera è pronta ad inaugurare la terza edizione di MasterChef, che ovviamente vedrà in plancia di comando Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Carlo Cracco.

Cambiano, però, parecchi dettagli. A partire dal numero di concorrenti, saliti a 20, ma anche la scenografia pare sia stata rivoluzionata. Il format, invece, è rimasto pressoché lo stesso, a parte qualche piccola variazione di colore, come ad esempio l’arrivo di una serie di “ospiti di peso”, chef pluristellati, pronti a mettere a dura prova i nostri 20 prodi aspiranti MasterChef. Tra questi Graham Elliot, già giudice a MasterChef USA, Philippe Leveill, Cristina Bowerman ed Enrico Crippa.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


18
dicembre

ALESSANDRO IL CONQUISTATORE: BORGHESE SFIDA UN COLLEGA TURCO SU SKY UNO

alessandro Borghese sky uno

Alessandro Borghese

Dopo aver sfidato le famiglie italiane nel poco fortunato Ale Contro tutti e in attesa di vederlo alle prese con Junior MasterChef, lo chef Alessandro Borghese è pronto per una sfida culinaria. Una puntata speciale in onda oggi – mercoledì 18 dicembre alle 20.15  -  su Sky Uno HD dal titolo Alessandro il Conquistatore, un cooking show che vedrà lo chef italiano misurarsi ai fornelli con un collega turco. È Istanbul la meta scelta per la sfida. Alessandro parte per alla volta della Turchia, munito della sua inseparabile valigia da cucina, dove custodisce gelosamente i tre ingredienti scelti e  destinati al suo avversario. Al suo arrivo troverà ad aspettarlo lo chef sfidante che consegnerà ad Alessandro gli “ingredienti segreti” e tipici del suo paese.

È tutto pronto: gli chef sono finalmente ai fuochi e stanno per aprire le valigette degli ingredienti per mettersi all’opera e preparare così un piatto in soli sessanta minuti. Sarà solo in questo momento che Alessandro Borghese aprendo la valigetta, scoprirà che ci sono “solo” tre biglietti con 3 scritte in turco al posto degli ingredienti. Ma il giorno della sfida è vicino e il tempo scorre, quindi allo chef Borghese non resta altro da fare che mettersi alla caccia dei tre ingredienti esplorando la città in lungo e largo, chiedendo aiuto alle persone del posto e visitando i luoghi più suggestivi. La ricerca porterà Alessandro alla scoperta dei mercati più spettacolari e delle botteghe più caratteristiche, con la speranza di trovare tutto il necessario in tempo per la sfida.

Alessandro Il Conquistatore: ospite Serra Yılmaz

Due mondi diversi a confronto per personalità, cultura, carattere, estro culinario e fantasia, il tutto condito con i tre ingredienti di base, da poter utilizzare con tutti gli altri elementi a loro disposizione. A decretare il vincitore di Alessandro il Conquistatore ci sarà una giuria composta da tre personalità – tra esperti del mestiere e appassionati di cucina – che valuteranno i piatti appena preparati dai nostri due chef.  Vincerà la sfida, lo chef che avrà saputo fondere meglio le due culture gastronomiche. Guest star della puntata speciale di Alessandro il Conquistatore, l’attrice Serra Yılmaz protagonista di tanti film di Ferzan Ozpetek.





16
ottobre

SKY: NUOVA NUMERAZIONE PER SKYUNO, MTV (CHE PASSA IN HD) E I TIMESHIFT+2

Skyuno - Le novità

Cambia la forma ma i contenuti, praticamente, restano quelli. In casa Sky si dà vita ad una nuova rivoluzione nell’ambito della numerazione dei canali che riguarda soprattutto il pacchetto dedicato all’Intrattenimento.

SkyUno al canale 108 – Nuovo logo, nasce SkyUno +2

Come già anticipato tempo fa, oggi è il giorno del restyling del più generalista tra i canali Sky che è passato al tasto 108 del telecomando in una posizione privilegiata, collocato immediatamente dopo i 7 canali più visti dal pubblico italiano. Al canale 109 troviamo Skyuno +1 mentre il nuovo arrivato, ovvero il timeshift Skyuno +2 (che mostra dunque la programmazione del canale con due ore di differita) ha debuttato sul tasto 140 del decoder. Come avrà avuto modo di notare chi si è sintonizzato già da stamattina sull’emittente, tra le novità della giornata c’è anche il cambio di logo che vedete nella foto in alto.

Mtv passa al 121, Sky Arte al 110, Fox Retro al 118

A fare le spese della nuova collocazione di Skyuno c’è MTV che proprio nella giornata in cui celebra il ritorno di Pif con due puntate speciali de Il Testimone passa al tasto 121 del telecomando Sky ma diventa visibile anche in HD. A guadagnare temporaneamente (in attesa di un nuovo canale?) il tasto 110 è invece Sky Arte, già visibile sul 130 e sul 400 mentre Fox Retro è passato al 118.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


27
settembre

GLEE 5: DA STASERA ALLE 20.20 (CON I SOTTOTITOLI) SU SKY UNO

Glee 5

Mentre la quarta stagione viene trasmessa (mestamente) ogni mattina su Italia1, la quinta annata di Glee si prepara a debuttare, dopo il trasloco su Sky Uno, in versione sottotitolata. I “loser” del Liceo McKinley, emarginati e dall’incredibile talento canoro, invaderanno gli schermi degli abbonanti Sky a meno di 24 ore dalla messa in onda Usa, in versione originale con i sottotitoli in italiano, ogni venerdì (a partire da oggi) alle 20.20, mentre gli episodi doppiati andranno in onda da martedì 8 ottobre alle 21.10.

La nuova stagione si aprirà con i primi due episodi-omaggio ai Beatles, “Love, Love, Love” e “Tina in the Sky with Diamonds”, e il terzo, attesissimo, in ricordo di Cory Monteith, giovane star del Glee Club, tragicamente scomparsa pochi mesi fa. La domanda però è una: perché attendere tanto la trasmissione della serie doppiata in italiano per poi mandarla in onda praticamente ogni due settimane? Bisogna specificare, infatti, che secondo e terzo episodio andranno in onda rispettivamente il 22 ottobre e il 5 novembre.

Non mancheranno, anche quest’anno, le novità. Come vi abbiamo anticipato, già dal secondo episodio Demi Lovato entrerà a far parte del cast e interpreterà Dani, giovane ragazza che farà amicizia con Rachel (Lea Michele) e Santana (Naya Rivera), stringendo una relazione con quest’ultima. La morte di Finn, com’è noto, sarà affrontata nel terzo episodio, intitolato “The Quarterback”, anche se ancora non sono chiare le modalità in cui avverrà l’addio escludendo, volutamente, l’abuso di droghe che ha portato Cory Monteith alla fine dei suoi giorni. Dopo questo episodio ci sarà una pausa, cui seguirà un coloratissimo quarto episodio, incentrato sulla rivalità artistica tra Katy Perry e Lady Gaga.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,