Sky Tg 24



1
febbraio

ESPLOSIONE A SANREMO, GAFFE DI SKYTG24: PER GABRIEL GARKO “10 GIORNI DI PROTESI”

Esplosione a Sanremo - SkyTg24 in merito a Gabriel Garko

Mentre si trovava in ospedale, a seguito dello scoppio della villetta in cui risiedeva in vista della partecipazione al Festival di Sanremo 2016, Gabriel Garko è diventato vittima della macabra ironia dei social network: c’è chi scherza sui motivi dell’esplosione e chi marcia sulle polemiche riguardanti il suo ruolo di valletto o co-conduttore, senza tener conto del fatto che nel grave incidente è morta una donna. Ma ancor più grave è l’ironia di cui si è macchiato (si spera involontariamente) SkyTg24.




28
gennaio

LAEFFE LASCIA IL DIGITALE TERRESTRE E SARA’ VISIBILE SOLO SU SKY. AL SUO POSTO ARRIVA SKYTG24

Laeffe

Occhio alla tastiera del telecomando: ci sono novità. Dal 30 gennaio prossimo Laeffe sarà visibile soltanto sul canale 139 di Sky, mentre al suo posto, al canale 50 del dtt approderà SkyTg24. L’emittente di Feltrinelli, segnata da una situazione economica poco incoraggiante, inaugura così una partnership con la tv di Murdoch che prevede altresì la possibilità di sviluppare ulteriori sinergie commerciali anche al di fuori della sfera televisiva.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


25
gennaio

SKYTG24, BRUNETTA VS MARIA LATELLA: “LEI E’ TROPPO RENZIANA”. E LA GIORNALISTA SI INFURIA (VIDEO)

Renato Brunetta vs Maria Latella, SkyTg24

Lei è troppo renziana“. Renato Brunetta non ha smentito la propria vis polemica e ieri, su SkyTg24, ha rimbrottato Maria Latella, che lo intervistava. Il capogruppo alla Camera di Forza Italia ha accusato la giornalista di essere poco obiettiva nelle sue domande, innescando un acceso botta e risposta. La conduttrice, infatti, non ha preso bene le critiche dell’ex ministro e ha reagito stizzita.





7
gennaio

FUGA DALL’ISIS: SU SKYTG24 LA RETE CHE LIBERA LE SCHIAVE DEL CALIFFO

Fuga dall'Isis

Donne che fuggono dall’inferno. Dalle violenze del Califfato. SkyTg24 propone, in prima visione per l’Italia, Fuga dall’Isis, un reportage dedicato alle loro storie. Stasera – 7 gennaio – in prime time, l’emittente all news trasmetterà un documento sulla liberazione delle donne fatte prigioniere e schiave dal sedicente Stato Islamico. Un viaggio faticoso reso possibile grazie a un gruppo di uomini coraggiosi.


2
dicembre

THE JINX: SU SKYTG24 UNA DOCU-SERIE SU ROBERT DURST, MILIONARIO ACCUSATO DI 3 OMICIDI. UN FUORI ONDA LO INCASTRA

The Jinx, Robert Durst

Una storia vera e inquietante, quella di Robert Durst. Il milionario newyorkese sospettato di tre omicidi è il protagonista di una docu-serie in sei episodi prodotta da HBO che SkyTg24 proporrà in prime time a partire da stasera, 2 dicembre. The Jinx: la vita e le morti di Robert Durst è il titolo del docu, vincitore di due Emmy Awards, che con i suoi contenuti ha portato alla riapertura del caso Durst.





17
novembre

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (9-15/11/2015). PROMOSSI SKY TG24 ED E’ ARRIVATA LA FELICITA’, BOCCIATI BELEN E L’INFORMAZIONE SU PARIGI DI CANALE 5

Marco Bocci

Promossi

9 a Sky Tg24. L’all news di casa Sky è stato uno dei canali di destinazione nei giorni della tragedia parigina riuscendo a battere puntualmente anche Rai News e la cenerentola TgCom 24.


3
novembre

EUROPA PROMESSA: SKYTG24 RACCONTA L’ODISSEA DEI MIGRANTI VERSO IL VECCHIO CONTINENTE

Europa Promessa, Skytg24

Una prospettiva diversa sul tema immigrazione, considerato non più come semplice emergenza ma come fenomeno strutturale da studiare nei suoi effetti a lungo termine. E’ questa la chiave di lettura utilizzata nell’inchiesta Europa Promessa, che SkyTg24 trasmetterà stasera – martedì 3 novembre – alle 20.20 (e in replica alle 23 e alle 21.10 di venerdì 6 novembre). Non un dibattito, ma un reportage per comprendere come sta cambiando il volto dell’Europa.


23
ottobre

SKYTG24: GIANLUCA BUONANNO ESTRAE UNA PISTOLA IN DIRETTA (VIDEO). VARETTO: COMPORTAMENTO INACCETTABILE

Gianluca Buonanno

Gianluca Buonanno ne ha sparata un’altra. Ma tranquilli: la pistola era scarica e nessuno si è fatto male. Durante un collegamento con SkyTg24, il sindaco di Borgosesia ed eurodeputato della Lega ha esibito un’arma da fuoco, costringendo la conduttrice Federica De Sanctis ad intervenire. Il gesto ha suscitato clamore, ed è avvenuto proprio mentre si parlava del rapinatore ucciso da un pensionato a Vaprio D’Adda. “La pistola non ha il caricatore” ha assicurato l’esponente leghista artefice della provocazione.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,