Simpson



8
marzo

DM LIVE24: 8 MARZO 2013. NUOVO DISCO PER ALESSANDRA AMOROSO, IL NUOVO DOPPIAGGIO DEI SIMPSON NON PIACE, STOP AL TOUR DELLA HUNZIKER

Alessandra Amoroso

Alessandra Amoroso

>>> Dal Diario di ieri…

  • Nuovo disco per Alessandra Amoroso

enrico ha scritto alle 14:43

E’ ufficiale: Alessandra Amoroso sta incidendo il suo nuovo album, su twitter/facebook ha pubblicato una sua foto in sala di incisione.

  • Il nuovo doppiaggio dei Simpson non piace

Mr.Gabry ha scritto alle 15:02

Il nuovo doppiaggio dei Simpson non piace al pubblico, basta guardare Twitter per rendersene conto…

  • Stop al tour di Michelle Hunziker

tania ha scritto alle 16:06




21
dicembre

VERO TV: I ‘VERI’ SIMPSON SBARCANO SUL CANALE 55

Maria Teresa Ruta con I Simpson

I Simpson, la famiglia americana animata più famosa del mondo, creata dal fumettista statunitense Matt Groening alla fine degli anni ottanta per la Fox Broadcasting Company, sbarca per la prima volta ‘dal vivo’ in tv, in occasione dell’uscita in DVD della quindicesima stagione de I Simpson. Per questo debutto in ‘carne e ossa’, Homer & Co. hanno scelto il canale televisivo Vero, visibile dallo scorso mese di giugno in chiaro sul Canale 55.

Ma che cosa combinerà la famiglia più irriverente della tv nel giorno più temuto di questo 2012? I Simpson faranno compagnia ai telespettatori con diverse incursioni durante i talk e le rubriche in diretta e sarà compito dei conduttori ‘tenere a bada’ le iniziative dei 5 simpatici ‘intrusi’.

Questa operazione, in esclusiva per l’Italia su Vero, e per la prima volta su un canale del digitale terrestre, nasce grazie all’ottimo rapporto di collaborazione fra Prodotto – Fattori di Videoevoluzione e Twentieth Century Fox. “– commenta Riccardo Pasini, direttore creativo del canale Vero per Prodotto s.r.l. –  “L’iniziativa è per noi anche la conferma dei successi raggiunti di recente con altre produzioni create in sinergia”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


3
marzo

DM LIVE24: 3 MARZO 2012. I SIMPSON CAMBIANO VOCE?, KATE WINSLET DA CHIAMBRETTI, FLAVIO INSINNA…

Diario della Televisione Italiana del 3 Marzo 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • I Simpson cambiano voce?

Fuce70 ha scritto alle 21:43

Bart e Marge, protagonisti dei Simpson, potrebbero cambiare voce. Sembra, infatti, che Ilaria Stagni e Liù Bosisio, doppiatori storici dei due personaggi, abbiano rifiutato il taglio di stipendio. «Dopo 25 anni di collaborazione Mediaset e Fox mi hanno chiesto di ridurre il mio cachet del 67%» ha scritto su Facebook Ilaria Stagni. La doppiatrice, sul network, si è poi complimentata con alcune colleghe che si sono rifiutate di fare il provino per Bart. Intanto, comunque, Mediaset fa presente di non aver un rapporto diretto con i doppiatori, ma solo con la società di doppiaggio.(fonte Leggo.it)

  • Kate Winslet da Chiambretti

pippo ha scritto alle 21:50

Kate Winslet sarà l’ospite d’onore dell’ultima puntata di Chiambretti mercoledì prossimo su Italia 1. (da uno spot di italia1)

  • Flavio Insinna, se tutto va bene…





1
febbraio

DM LIVE24: 1 FEBBRAIO 2012. ASSANGE NEI SIMPSON, ITALIA1 CHE ODISSEA, CLERICI = HEPBURN + 30KG, PROGNOSI SCIOLTA PER LA D’EUSANIO

Diario della Televisione Italiana del 1 Febbraio 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • Julian Assange nei Simpson

AnTo ha scritto alle 10:16

(TMNews) – Julian Assange interpreterà sé stesso nella 500esima puntata dei Simpson. Lo ha rivelato il sito di Entertainment Weekly, secondo cui quest’estate il fondatore e redattore di Wikileaks avrebbe registrato la sua voce per l’iconica puntata che andrà in onda, negli Stati Uniti, il prossimo 19 febbraio.

  • Antonella Clerici = Hepburn + 30 Kg

Alessandro ha scritto alle 16:56

A La Prova del Cuoco Anna Moroni si complimenta con Antonella per l’acconciatura. “Ricorda un po’ Colazione da Tiffany.. peccato solo che la Hepburn pesasse 30 kg meno!” scherza la Clerici.

  • Italia1, che Odissea!

iuventina92 ha scritto alle 18:09

Nuovo format primaverile in arrivo su Italia 1. I comici di Colorado si cimenteranno nella rilettura in chiave ironica dell’Odissea. Nessun presentatore previsto, ma ci saranno vari sketch che racconteranno l’opera del poeta greco Omero. Nel cast sarà presente anche Paolo Ruffini già conduttore di Colorado. (CHI)

  • Prognosi sciolta per Alda D’Eusanio

Alessandro ha scritto alle 18:44


23
gennaio

LA VENTIDUESIMA STAGIONE DE I SIMPSON CERCA DI RISOLLEVARE IL PRESERALE DI ITALIA1

I Simpson - Lisa e Mark Zuckerberg

Non c’è due…senza tre! All’ormai canonico duplice appuntamento del primo pomeriggio il direttore Luca Tiraboschi affianca un ulteriore episodio con i gialli più amati della tv che questa volta sono chiamati a quella che possiamo definire una vera e propria mission impossible. I Simpson sono infatti chiamati a risollevare gli ascolti del preserale di Italia1, uno slot che – dopo i fasti di qualche anno fa – è stato poco valorizzato dalla rete giovane Mediaset che ha preso la cattiva abitudine di infarcire la programmazione di  repliche e telefilm poco adatti per quell’orario.

E i gialli di Springfield affilano le armi per portare a casa il risultato. Nessun episodio stravisto o trasmesso da poco, alle 19.50 di oggi partono infatti gli episodi inediti della ventiduesima (!) stagione, preceduti alle 19.20 dalla sit com Provaci ancora Gary. Curioso notare come Italia1 cambi completamente il tema della fascia preserale, passando dal sangue di CSI all’ironia dei due prodotti che debuttano in data odierna.

I nuovi episodi saranno ventidue, con la conseguenza che verranno “bruciati” nel giro di un mese scarso di programmazione. Tra le guest star in versione cartoon potremo apprezzare nomi come Halle Barry e Mark Zuckerberg, il fondatore di Facebook, che nell’episodio Loan-A-Lisa (in onda domani) incontrerà la secondogenita di Homer e Marge in una convention di imprenditori ricordandole come molti dei miliardari – lui compreso – abbiano lasciato presto la scuola.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





29
novembre

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (21-27/11/2011). PROMOSSI MARCUZZI E ELIO, BOCCIATI ARISA E I COLDPLAY

Michele Misseri

10 a I Simpson. Le irriverenti avventure di Homer & Co. non conoscono stanchezza. In onda a ripetizione su Fox con successo, ad un’Italia1 sbiadita regalano, dopo anni e con episodi già visti, picchi del 14% di share. Lunga vita ai Simpson.

9 ad Alessia Marcuzzi. Vieni Via Con Me, Il Commissario Montalbano, e ora Il Più Grande Spettacolo dopo il weekend; alla neo mamma è toccato fronteggiare i programmi più visti della tv italiana e il colpo l’avrà certamente accusato. A differenza di molti colleghi, però, non si lagna e porta avanti il suo compito con una dignità encomiabile. A questa dignità diamo un bel 9.

8 a Elio, il più competente e anche simpatico giudice di X Factor 5.

7 a Marco Baldini, diligente e simpatica spalla di Fiorello ne Il più Grande Spettacolo dopo il weekend. Qualcosa in più in tv (che non sia La Fattoria) l’avrebbe meritata.

6 al ritorno di Per Tutta la Vita. Rispolverare il vecchio show di Fabrizio Frizzi potrebbe essere un azzardo, visti gli anni di letargo, ma rimane preferibile ai vari Ciak si Canta e I Raccomandati proposti nella scorsa stagione da Rai1.


2
aprile

ITALIA 1: FUORI GLI ANIME DAL POMERIGGIO, ARRIVANO LE SITCOM. PLASTIK DEBUTTA CONTRO L’ISOLA

Sailor Moon

Sailor Moon

Italia 1 non trova pace. Dopo aver rivoluzionato, neanche fosse una tv tematica, la mattina – inserendo la replica del programma di prime time del giorno precedente – per la rete giovane del Biscione è ancora aria di cambiamenti e questa volta toccherà al pomeriggio. Quello stesso pomeriggio che pochi giorni fa abbiamo definito deludente (per maggiori info clicca qui) con investimenti risibili e ascolti al limite della sufficienza.

Probabilmente i risultati non proprio brillanti hanno spinto Luca Tiraboschi ad apportare dal 18 aprile (inizio della settimana santa) qualche piccolo cambiamento al daytime, puntando tutto sulle sitcom e i telefilm. Fascia postprandiale a parte, che rimarrà invariata visti i risultati sopra ogni aspettativa, per gli anime giapponesi, da sempre fiore all’occhiello delle reti Mediaset, è forse arrivato il momento di traslocare definitivamente su altri lidi (Boing e Hiro) lasciando il pomeriggio in mano ad altre produzioni.

How i met your mother si sposterà di trenta minuti dando spazio ad un episodio di Futurama. Questo provocherà lo slittamento di Camera Cafè (alle 16.50) mentre al posto di Naruto Shippuden e Sailor Moon arriveranno due episodi in prima tv di Zack e Cody mentre Merlin dovrà lasciare spazio a Zeke e Luther. Dopo Camera Cafè arriverà la prima stagione di Love Bugs, che occuperà lo slot di Smallville (la nona stagione terminerà sabato 16 aprile). Da capire se, terminate le festività pasquali, il palinsesto subirà altre modifiche.

Ma i cambiamenti non si limitano affatto al daytime.


30
marzo

IL DELUDENTE POMERIGGIO DI ITALIA1: PERCHE’ NON INVESTIRE SU UN CONTENITORE PER RAGAZZI?

Bim Bum Bam

Fossimo in Luca Tiraboschi contatteremmo a più riprese il geniale Matt Groening, ideatore dei Simpson, per porgere i più sentiti ringraziamenti. La fervida fantasia del papà dei gialli di Springfield ha infatti partorito – fino a questo momento – circa 350 (!) episodi trasmessi senza sosta da Italia1 che praticamente un giorno si e l’altro pure ottengono la palma del programma più visto della rete giovane Mediaset, tenendo a galla la fascia post-prandiale del canale.

Dopo I Simpson – se si escludono i discreti risultati di How I met your mother e Camera Cafè che raggiungono il 10% circa, obiettivo dichiarato della rete – il palinsesto di Italia 1 risulta deludente e la programmazione in corso fa oscillare il pomeriggio di quella che era la rete delle novità e della sperimentazione tra il 6 e il 7% di share, superata persino dai film di Rete4 e dalla ‘tv utile’ di Rai3. Nemmeno le prime tv della terza stagione di Merlin (che ieri ha esordito con il 7.61% e 706.000 ascoltatori) e della nona di Smallville, una volta telefilm cult ed oggi tristemente piombato nell’anonimo orario delle 17:30, hanno contribuito a migliorare una situazione difficile ed anche un prodotto di successo come Cotto e Mangiato non riesce a superare il 5% nella striscia che precede il tg delle 18:30.

La mancanza di investimenti sembra il problema pricipale: non c’è denaro per la realizzazione di una nuova produzione pomeridiana. A pensarci bene però Italia1 investe sul prime time: Colorado, Fenomenal, Le Iene, Uman e Tamarreide – solo per citarne alcuni – saranno anche prodotti low cost ma non a costo zero. Ebbene perché non risparmiare qualcosa sullo slot più prestigioso (ed evitare qualche flop, vedi alla voce The Call con Teo Mammucari) e destinare la pecunia ad uno show per giovanissimi da mandare in onda alle 16? Lo sterminato archivio di film a disposizione del biscione permetterebbe di tappare eventuali buchi di palinsesto in prima serata.