Real Time



23
marzo

PAZZI PER LA SPESA: SU REAL TIME ARRIVANO LE MANIACHE DEL RISPARMIO

Pazzi per la spesa

Minima spesa, massima resa. E’ questo il motto delle perfette risparmiatrici d’America che impareremo a conoscere grazie a Real Time (Digitale Terrestre Free Canale 31, Sky canali 124, 125 e in HD, Tivùsat Canale 31). Dopo le donne apprensive, quelle che non si trascurano e quelle che hanno i figli terribili o superviziati, il canale del gruppo Discovery ci propone, infatti, quelle riparmiatrici all’ennesima potenza.

Alla meticolosa attività di couponing, ossia raccolta maniacale di coupon sconto, Real Time dedica Pazzi per la spesa (Extreme couponing). Nello show a stelle e strisce vedremo le parsimoniose protagoniste fare di tutto il nome del risparmio: dall’ispezione della spazzatura pubblica in cerca di coupon gettati via, fino all’elaborazione di complicate formule matematiche. Robe insomma che succedono solo in America!

Scopriremo così le storie di J’aime, che riesce a portarsi a casa ben € 1.600 in prodotti alimentari con una spesa di soli €80, della frugale Amy, che punta a un accumulo di €300 con una spesa minima di €8; di Treasure, grande esperta di raccolta buoni, con le sue scorte per oltre €27.000o, o dell’instancabile Angelique, che rimane sveglia tutta la notte per programmare il suo itinerario di shopping.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




20
marzo

ALESSANDRO BORGHESE SENZA SOSTA SU REAL TIME: DA STASERA ALLA GUIDA DELLA TERZA EDIZIONE DI FUORI MENU

Sebastiano Rovida e Alessandro Borghese

Sebastiano Rovida e Alessandro Borghese

Alessandro Borghese è una garanzia per Real Time, che infatti lo propone in tutte le salse, in replica o in prima tv poco importa. E all’appuntamento quotidiano con Cucina con Ale, si aggiungerà a partire da questa sera dalle 22.10 anche la nuova edizione di Fuori Menu. La cucina torna di nuovo protagonista sulla rete al femminile di Discovery, ma stavolta Borghese si limiterà a “metterci la faccia” ricoprendo il solo ruolo di conduttore-arbitro.

A doversi dimenare tra pentole e fornelli saranno infatti due aspiranti chef, che per un pasto ciascuno avranno in gestione la cucina e la sala di un piccolo ristorante da 20 coperti. I due chef potranno contare sull’aiuto di due amici, nel ruolo di sostenitori e responsabili di sala, oltre che del peperino sous chef Sebastiano Rovida che, come nelle precedenti edizioni, si limiterà ad eseguire gli ordini dei due protagonisti senza entrare – cinicamente – nel merito delle loro decisioni.

Due sono le ore a disposizione per cucinare, solo una ora e mezza per servire le pietanze ai clienti: i cuochi dovranno preoccuparsi proprio di tutto, dal menu alla spesa, senza dimenticare l’allestimento della sala. Alessandro interverrà ogni tanto per ricordare il tempo a disposizione e tirare su di morale – con qualche consiglio pratico – negli inevitabili momenti di difficoltà.


23
febbraio

24 ORE IN SALA PARTO: REAL TIME TORNA A PARLARE DELLA MATERNITA’

24 ore in sala parto

24 ore in sala parto

Il factual entertainment piace molto agli inglesi mentre in Italia sta prendendo piede solo da alcuni mesi grazie a Real Time, che di questo genere di programmi ne ha fatto il suo cavallo di battaglia. Trucco, parrucco, stile, moda, cucina, arredamento e fai da te sono gli ingredienti di successo del canale free di Discovery, che alterna una programmazione prodotta in loco ad alcuni docureality importati dall’estero, che raccontano senza filtri alcuni estratti di vita delle persone.

L’anoressia, l’obesità, l’essere genitori e la chirurgia sono solo alcuni degli argomenti proposti ai telespettatori, storie vere grazie alle quali il pubblico si immedesima facilmente per la straordinaria fedeltà e autenticità dei racconti. E dopo Non sapevo di essere incinta, da stasera in seconda serata si tornerà a parlare di maternità con 24 ore in sala parto.

Prodotto da Channel 4 nel Regno Unito, il programma dedicato ai fatidico giorno della nascita di un bambino ha ricevuto il BAFTA come migliore serie factual, e Real Time non poteva proprio farsela sfuggire. Il docureality racconterà le emozioni e le gioie dei genitori alla nascita del loro pargolo: dall’arrivo all’ospedale alle diverse tipologie di parto scelte dalle gestanti, senza dimenticare i problemi che possono palesarsi nel momento fatidico.





3
febbraio

CLIO MAKEUP: IN ANTEPRIMA ESCLUSIVA LA SIGLA DEL NUOVO PROGRAMMA DI REAL TIME

Clio Makeup

La sua professione è la bellezza (la nostra) mentre il suo motto è: “Non ci sono regole, solo trucchi“. Lei è Clio Zammatteo la make up artist più famosa del web prossima al suo approdo in tv con Clio Make Up. Dal 6 febbraio, dal lunedi al venerdi, alla newyorkese d’adozione, dopo aver infiammato You Tube (oltre 60 milioni di visualizzazioni per i suoi video), toccherà accendere il daytime di Real Time a partire dalle 14.30.

Clio condurrà i telespettatori in un viaggio alla scoperta del mondo del trucco: da come nascondere i piccoli difetti della pelle e come truccarsi per apparire al meglio in ogni situazione. Al centro di ogni episodio di Clio Make Up ci saranno due ragazze: alla prima Clio insegna come correggere alcuni piccoli inestetismi della pelle e come nascondere piccoli difetti del volto; alla seconda mostra il make-up perfetto per un’occasione speciale.

Spicca, poi, l’angolo dedicato a delle ricette naturali: Clio consiglia ingredienti, dosaggi e preparazioni per realizzare in tutta sicurezza creme e prodotti adatti ai diversi tipi di pelle. Uno sbarco che farà contente le migliaia di donne che ”venerano” l’estroversa truccatrice. Per questo, DM ha deciso di proporvi in anteprima esclusiva la sigla di Clio Make Up.

Ecco a voi:


13
gennaio

DM LIVE24: 13 GENNAIO 2012. NIENTE PIU’ PARADISO PER BONOLIS E LAURENTI, LE REPLICHE DI REAL TIME, LE SEDIE DI MATTINO CINQUE

Diario della Televisione Italiana del 13 Gennaio 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • Le repliche di Real Time

MisterGrr ha scritto alle 17:07

Comunicato di Real Time sulla sua pagina Facebook sulla questione “continue repliche”: “Ciao a tutti! Come sapete, leggiamo tutti i vostri post e riportiamo i vostri commenti a chi di competenza. Sul tema delle repliche, vi ricordiamo che la nostra programmazione tiene conto delle diverse abitudini di visione della tv e per questo proponiamo i nostri programmi in diverse fasce orarie. Stiamo comunque già provvedendo ad attuare delle modifiche basandoci proprio sui vostri suggerimenti. Vi chiediamo solo un po’ di pazienza poichè la creazione di un palinsesto tv è un processo che viene fatto con mesi di anticipo e le modiche non sono visibili immediatamente. Grazie ancora per l’interesse che ci dimostrate ogni giorno.”

  • Niente più paradiso per Bonolis e Laurenti

Schattol89 ha scritto alle 17:18

Niente più Paradiso per Paolo Bonolis e Luca Laurenti. Il duo dello spettacolo dopo 11 anni lascia la Lavazza, dopo aver interpretato, spesso arricchendoli con battute esilaranti, sketch divertenti attorno al celebre espresso, offrendo momenti quotidiani ironicamente legati alla cultura e al modo di essere tipicamente italiani. E per un momento la memoria torna a quel Carosello che ha cambiato un’epoca. Gli spot con Bonolis e Laurenti andranno in onda fino al 31 gennaio. La Lavazza renderà noto nei prossimi giorni il nome del futuro protagonista della sua pubblicità. (leggo.it)

  • Le sedie di Mattino Cinque

Alessandro ha scritto alle 20:28

Ma vogliamo parlare del gioco delle sedie di Mattino 5? La Paniccucci introduce un argomento poi chiede a chi è d’accordo di spostarsi alla sua destra e chi non lo è alla sua sinistra, con tanto di ospiti che rimangono in piedi.. Beh va beh..





5
gennaio

CLIO MAKEUP: LA MAKEUP ARTIST CHE HA SPOPOLATO SUL WEB SBARCA A FEBBRAIO SU REAL TIME

Clio MakeUp su Real Time

Clio MakeUp su Real Time

Real Time ci sta letteralmente tartassando di promo, ma vista la popolarità del personaggio non potrebbe essere altrimenti. Clio Zammatteo, meglio nota al pubblico della rete come Clio MakeUp, al grido di “Non ci sono regole, solo trucchi” arriverà a febbraio sulla rete tematica di Discovery con un suo programma. I suoi consigli sul trucco hanno talmente spopolato su YouTube che non poteva proprio sfuggire alle grinfie del piccolo schermo. Ma le migliaia di fan che ogni giorno “invadono” il suo canale sulla piattaforma di Google possono stare tranquille, Clio non abbandonerà affatto il web.

“Chi mi conosce sa che non accadrà, amo talmente tanto il mio canale che per me è una valvola di sfogo, è l’unico posto dove posso fare quel che cacchio voglio ed è il motivo per cui lo amo così tanto” - ha dichiarato nel primo video newyorkese dopo il tour de force lavorativo che l’ha tenuta in Italia per un bel po’ di tempo. Anche perché è stata proprio l’idea di girare video amatoriali per la rete, coniugando la passione per il make up agli studi allo IED, a portarla al successo.

Un trionfo che si è poi tramutato in collaborazioni con RCS per la pubblicazione di un libro, Pupa e Vogue Italia. Ciliegina sulla torta il programma per Real Time, Clio MakeUp, che sarà una sorta di trasposizione televisiva di quanto già proposto sul web, in cui Clio verrà a contatto con il mondo femminile, ragazze ma anche signore un po’ più adulte, nella speranza di esaudire il loro di desiderio di sentirsi migliori, a loro agio, con un make-up semplice ma efficace.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


5
gennaio

DM LIVE24: 5 GENNAIO 2012. LA MARCUZZI PIANGE, LELE MORA RESTA IN CARCERE, CLIO MAKEUP SU REALTIME

Diario della Televisione Italiana del 5 Gennaio 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • La Marcuzzi e le lacrime

Schattol89 ha scritto alle 12:25

Dalla pagina Facebook di Alessia Marcuzzi: “Leggo da qualche parte che qualcuno ha avuto dei dubbi sulle mie lacrime di lunedi’ scorso. Ecco, io non sono il tipo che si commuove per far aumentare l’audience, non ne sarei capace, non e’ mai stato il mio modo di fare,e chi mi conosce lo sa. Devo dire che mi dispiace che si possa pensare una cosa del genere di me, non mi piace mai chi si propone in video in una maniera diversa da quello che e’. Avevo visto tutte le clip il pomeriggio, tranne quella di Vito, che ho visto in diretta, insieme a voi… E da mamma, mi sono commossa. Vi sembra che ci sia qualcosa di male in questo???”

  • Lele Mora resta in carcere

pippo ha scritto alle 14:18

Resta in carcere Lele Mora, l’agente dei vip in carcere dal 20 giugno per la bancarotta della sua Lm Management per la quale ha patteggiato la condanna a 4 anni e 3 mesi. I giudici del tribunale del Riesame di Milano hanno nuovamente “bocciato” l’istanza di revoca della carcerazione presentata dai legali del manager che nei giorni scorsi ha anche tentato il suicidio. Ancora non si conoscono le motivazioni dei giudici. L’agente dello spettacolo, che ha patteggiato 4 anni e tre mesi per bancarotta, è in carcere dal giugno scorso. Dimagrito 40 chili, il 30 dicembre ha tentato il suicidio ostruendosi naso e bocca con dei cerotti. Al momento per la difesa restano due le possibilità aperte per un eventuale alleggerimento della misura. O si attende la perizia disposta d’ufficio dal gip di Milano, Elisabetta Meyer, che potrebbe stabilire un’incompatibilità con il carcere, o si presenta ricorso in Cassazione. Proprio nei giorni scorsi il legale di Mora, Luca Giuliante aveva depositato alla cancelleria del gip una breve relazione disposta dal consulente di parte, secondo la quale “le modalità di attuazione del tentativo di suicidio del giorno 30 dicembre 2011 sembrano riferibili ad una prima osservazione superficiale ad un gesto autolesivo dimostrativo ma al contrario rappresenta un importante campanello di allarme per il rischio futuro di attuazione di gesti autolesivi ben più gravi secondo una progettualità di morte”. (fonte tgcom24)

  • Clio Makeup su Real Time

MisterGrr ha scritto alle 17:20

Sulla pagina Facebook di Real Time pubblicata una foto di Clio Makeup e intitolata “prossimamente…”. In arrivo un programma pieno di trucchi?


27
dicembre

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (19-25/12/2011). PROMOSSI RAI4 E ALESSANDRA AMOROSO, BOCCIATI IL BUONISMO DI XFACTOR E LE LUNGHE VACANZE DELLA GENERALISTA

Alessandro Borghese nel promo di Real Time per Natale

10 a Rai4. Il canale diretto da Carlo Freccero ad ascolti e consensi  unisce una raccolta pubblicitaria da prima della classe: su trenta milioni di euro ricavati dalla vendita degli spot sui canali specializzati Rai, ben 13 derivavano dal solo canale 21. E per il 2012 si prospetta un anno altrettanto roseo, inaugurato dall’approdo in chiaro di Boardwalk Empire.

9 Un Natale per due, il primo ‘telepanettone’ targato Sky che ha segnato il record per una produzione originale Sky Cinema con 911.383 spettatori complessivi (dati cumulati).

8 al promo di Natale di Real Time con i volti della rete. E che nostalgia per i tempi in cui Mediaset riuniva tutte le star per far gli auguri di Natale: ora, tra mancanza di iniziativa, artisti capricciosi e assenze incolmabili (Raimondo Vianello, Sandra Mondaini e Mike Bongiorno) ci si affida alle clip dei programmi andati in onda durante l’anno.

7 ad Alessandra Amoroso che, ospite di Grande Fratello, pensa bene di improvvisare un tuffo in piscina.

6 a Rocco Papaleo, ‘valletto’ del prossimo Festival di Sanremo. L’innesto a sorpresa dell’attore lucano nel cast della kermesse musicale non suscita particolari entusiasmi ma nemmeno spietate critiche. Staremo a vedere.