Paola Perego



9
settembre

LA NUOVA VITA IN DIRETTA HA IL SAPORE DEL TG

La Vita in Diretta

La vita in diretta

Anche se il programma quotidiano di infotainment Rai negli anni ha cambiato nome diverse volte, possiamo dire che La vita in diretta esiste dal 1991 e fa compagnia ai telespettatori tutti i giorni fin da allora. Tuttavia, sentendone il titolo, oggi come oggi viene in mente soprattutto il sorriso di Mara che fino a ieri accoglieva i suoi ospiti nel salotto così caldo e familiare.

E lo sa Paola Perego (qui la nostra intervista), neo conduttrice, che ha voluto cominciare questa avventura proprio insieme a Mara Venier, in un passaggio di testimone che ha fatto un po’ di pubblicità alla Domenica In a cui la bionda tornerà a breve. Più che altro è probabile si volessero far abituare i telespettatori piano piano alla sua assenza, per non traumatizzarli troppo visto il cambiamento che sentimentalmente si annunciava epocale. E un po’, diciamoci la verità, lo è (ma in fondo lo sapevamo già).

La nuova edizione de La Vita in diretta comincia più veloce, con il segmento Italia in diretta (non più Buon Pomeriggio) in cui la Perego e l’altra new entry, Franco Di Mare, lanciano gli highlights con le notizie principali che si discuteranno nel pomeriggio e che sanno di titoli di testa del telegiornale. Ed infatti la principale differenza col passato sta nel taglio più giornalistico della trasmissione, che ha perso il clima familiare e rassicurante della “chiacchiera” prendendo quello più veloce del rotocalco. Nuovo il logo, nuova la sigla, sparita la musichetta di lancio cui eravamo abituati, uno studio che è lo stesso ma non si direbbe proprio.




9
settembre

PAOLA PEREGO A DM: VITA IN DIRETTA RIPARTE CON VENIER, CANALIS E IL MINISTRO KYENGE. SI INIZIA CON ITALIA IN DIRETTA ALLE 15.20. IN POSTAZIONE WEB DANIELA FEROLLA

Paola Perego

Paola Perego

Torna in tv e prende il posto di Mara Venier. Ma proprio insieme a Mara Venier aprirà le danze della nuova edizione de La Vita in Diretta. A poche ore dal debutto abbiamo intervistato Paola Perego che da quest’anno è al timone del contenitore pomeridiano di Rai 1 insieme a Franco Di Mare (qui la loro prima volta in video insieme).

Sei consapevole di essere un po’ sfigata?

In che senso?

In tre sensi. Partiamo dal primo. Arrivi tu a Vita in Diretta e vogliono rivoluzionare un programma che è sempre stato una corazzata del pomeriggio. E come tutte le rivoluzioni anche questa è pericolosa!

Quando cambi il presentatore cambi inevitabilmente il programma perchè ognuno di noi ha un proprio modo di lavorare, di esprimersi. Ha una propria personalità. Ognuno apporta del suo.

Si parla però di un cambio radicale di una formula che negli anni ha segnato risultati importanti…

Non è un cambiamento così drastico come è stato descritto. Vita in Diretta è sempre stato una lente di ingrandimento sulla vita del Paese, sulla politica, sulla cronaca, sulle storie. E questo continuerà ad essere. Cambierà certamente il linguaggio perchè io non sono Mara Venier e Franco (Di Mare, ndDM) non è Marco Liorni. E la linea editoriale indicata in maniera ben precisa dalla nuova dirigenza, la condivido in pieno.

Punto 2: non c’è più Daniel Toaff, il vice direttore di Rai 1 che ha portato la Vita in Diretta al successo. Ora passa a La7 per curare il programma di Rita Dalla Chiesa, in onda nel tuo stesso orario…

Io penso che il pomeriggio ci sia spazio per tutti. Non è che le altre reti devono essere spente. E sono molto contenta per Rita perchè è un’occasione per rimettersi in gioco dopo tanti anni in cui ha fatto lo stesso programma. Per quanto mi riguarda, ciò che mi interessa è fare un programma che piaccia alla gente e non un programma contro altri programmi. Certo, Toaff è stato colui che Vita in Diretta l’ha creata e portata al successo ma è anche vero che è stato degnamente sostituito da Maria Pia Ammirati che è una donna di grandissima esperienza e capacità.

Punto 3: il Segreto! La seguitissima soap di Canale 5, rivelazione dell’estate, continua anche in autunno. Nello stesso orario di Vita in Diretta!

Assurdo, 25%. Sembra una telenovela come quelle che trasmettevano un tempo su Rete4, come quelle con Sonia Braga. Io ne ho vista una puntata perchè ho mia figlia che non se ne perde una… Meno male che non facciamo parte del campione Auditel perchè sarei rovinata!

Ti guarderà tua figlia?


6
settembre

FACCIAMO PACE…FRA COLPE GRAVOSE E FACILE PERDONO

Federica Nargi, Paola Perego e Niccolò Torielli

Cosa accadrebbe se Garrone ricevesse le scuse da Franti per le marachelle subite, se il Conte Mondego implorasse il perdono di Edmund Dantes per averlo spedito allo Chateau d’If o se Ursula restituisse la voce ad Ariel prima di tramutarsi in umana? Probabilmente non ci saremmo appassionati ad alcune delle storie più avvincenti della letteratura e del grande schermo. L’esperimento di Facciamo pace verte proprio su questo: sul rischio di confessare e riconoscere una propria mancanza verso la vittima di turno.

A gestire il tutto ci pensa la strana coppia formata da Niccolò Torielli e Federica Nargi. Solari e cortesi, i due conduttori si destreggiano fra infanzie traumatiche e confessioni pericolose senza risultare invadenti e fuori luogo, anche nei casi più estremi e delicati. Ne è un esempio la vicenda di Luca e di qualche scherzo di troppo subito in adolescenza, come la costrizione all’interno di uno sgabuzzino in attesa di un suo attacco d’asma. Se c’è una cosa divertente e politicamente scorretta è notare la reazione della vittima nel bel mezzo dell’ammissione della colpa del carnefice. Roba che, se non ci fosse la telecamera, il sorriso forzato si tramuterebbe in un’imprecazione ben più furente di quelle di Vittorio Sgarbi.

Simboliche e altamente buoniste le “punizioni” per i bulli perché, diciamocelo, piuttosto che vederli servire da bere a un party o a comporre, con i tasti rotti di un pc, la parola “scusa”, vorremmo davvero che si inginocchiassero sui ceci o affrontassero un’attesa alla Posta senza aria condizionata alla vigilia di Ferragosto. Curioso, poi, che anche i vip prendano parte all’esperimento, come la conduttrice Paola Perego o il simpatico David Parenzo. Scoprire che la nuova conduttrice de La vita in diretta fosse, da piccola, bruttina e perseguitata è un bel colpo da digerire e, al momento del faccia a faccia con i suoi cosiddetti “amici”, speravamo davvero che il sorriso e la stretta di mano lasciassero il posto al finale di Django Unchained. E’ giusto perdonare e, soprattutto, la televisione è l’intermediaria giusta per riscattarsi da cattiverie e battutine sprezzanti?





10
agosto

COLPI DI SOLE/7: PAOLA PEREGO GIRA IL PROMO DI VITA IN DIRETTA, IVA ZANICCHI E LA COLF, BOB SINCLAR NUDO, MARCO CARTA

Paola Perego e Franco Di Mare girano lo spot di Vita in diretta (twitter)

Ciak… si gira - E’ un’estate di lavoro quella di Paola Perego alla prese con i preparativi della nuova edizione de La vita in diretta. Qualche giorno fa era a Roma, precisamente a Campo dei fiori, per girare il promo della trasmissione con il suo nuovo compagno di lavoro Franco Di Mare. I due sono seduti al tavolino di un bar con il giornalista che tiene in mano un quotidiano, come dire che sono già sulla notizia. Si farà sul serio a partire da lunedì 9 settembre.

Ok, il prezzo è giusto? – Forse non tutti sanno che tra i privilegi degli europarlamentari rientra anche un’assistente pagata dall’UE. Ne sa qualcosa, invece, Iva Zanicchi la quale, una volta approdata a Bruxelles, ha licenziato la sua collaboratrice domestica, una signora peruviana. Ora la colf è pronta a denunciare l’Aquila di Ligonchio per licenziamento senza giusta causa e per un trattamento di fine rapporto inferiore al dovuto. Per la collaboratrice la Zanicchi le dovrebbe 1.500 euro: sarà il prezzo giusto?

A nudo – E’ uno dei deejay più famosi del mondo e recentemente è stato ospite a The Voice dove ha rincontrato Raffaella Carrà con la quale ha collaborato per il remix di “A far l’amore comincia tu”. Stiamo parlando di Bob Sinclar che a 44 anni ha deciso di spogliarsi. Sulle pagine di “Vanity Fair” Bob ha posato come mamma l’ha fatto e ha svelato il suo lato B, per la gioia delle sue fan (le foto nella nostra fotogallery).


24
luglio

VITA IN DIRETTA: PAOLA PEREGO NON SI PREOCCUPA DI POMERIGGIO CINQUE. “HO SEMPRE FATTO PROGRAMMI PER IL PUBBLICO E NON CONTRO GLI ALTRI”

Paola Perego

Per il momento, l’argomento che va per la maggiore è la pesante eredità che le lascia Mara Venier. Ma a breve sarà inevitabile anche il confronto della ‘nuova’ Vita in Diretta con il dirimpettaio Pomeriggio Cinque e la sua padrona di casa, quella Barbara D’Urso che proprio da Paola Perego ereditò anni fa la domenica pomeriggio di Canale 5. Valerio Palmieri di Chi le “sottopone la questione”, ma Paola invita a

non cominciare a parlare di guerre e di rivalità. Ho sempre fatto i programmi per il pubblico e non contro gli altri. E, considerata la linea che vuole seguire la Rai, penso che saranno due contenitori diversi“. E incalzata dal giornalista (“La D’Urso, quando prese il suo posto alla domenica pomeriggio, disse che non si sarebbe prestata al trash. Sarà una resa dei conti?”), la Perego risponde:

“Per indole dimentico in fretta. Anche perché ho sempre pensato che le cose importanti della vita siano altre“.

La Vita in Diretta prende già le distanze. Da Pomeriggio Cinque, ma anche da se stessa. Il cambio di conduzione sarà sinonimo di cambio di linguaggio, per un programma che tratterà sì gli stessi argomenti ma con maggiore spazio alle storie positive e ai giovani, tema a cui la Perego tiene particolarmente. Una sfida, quella de La Vita in Diretta, che non la spaventa affatto:





11
luglio

LA VITA IN DIRETTA: PAOLA PEREGO DA’ SPAZIO AI GIOVANI… E A MARA VENIER!

Paola Perego

E’ certamente tra le novità più attese della stagione tv 2013/2014: Paola Perego (insieme a Franco Di Mare) alla guida de La Vita in Diretta, programma di maggior successo nel daytime di Rai 1, nonché campione d’ascolti ormai da anni nello slot che va dalle 16.10 alle 18.50. Eppure, come promesso dal direttore generale della Rai, Luigi Gubitosi, dello storico contenitore resterà soltanto il nome.

Per La Vita in Diretta, dunque, si prospetta una nuova formula, a cominciare da un segmento di trasmissione interamente dedicato ai giovani. Questo, infatti, è quanto spera di introdurre la neo padrona di casa:

Vorrei inserire uno spazio per i giovani – dichiara Paola Perego in un’intervista a Vero – Facendo parte di Sekondo me, una cooperativa che si occupa di adolescenti, ho capito che sono tante le problematiche dei ragazzi di oggi. E a La Vita in Diretta mi piacerebbe discuterne proprio con loro”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


27
giugno

COLPI DI SOLE/2: LA MISSION DELLA CANALIS, PAOLA PEREGO, PIF, ROBERTA MORISE E NATHALIE

Chi con Canalis e Vieri

La Mission della Canalis - Eravate curiosi di scoprire la mission di Elisabetta Canalis? Per il momento sembra quella di riallacciare i rapporti con il suo ex Bobo Vieri. L’ex velina, di ritorno da Los Angeles, a cena in compagnia di amici ha incontrato Vieri e i paparazzi si sono scatenati. Tra i due nel salutarsi è scattato il bacio (come potete vedere nella foto pubblicata dal settimanale Chi) e la serata è continuata tra un bicchiere e una risata. Eli e Bobo, baciatevi ancora!

Roberta Morise al volante – Il binomio donna e motori, secondo il famoso detto tra gioia e dolori, continuerà anche la prossima stagione su Rai1. Alla guida, è il caso di dirlo, di Easy driver, al sabato pomeriggio, è stata confermata Veronica Gatto che però dovrà salutare Sofia Bruscoli. La una nuova compagna di viaggio sarà Roberta Morise, ex valletta ed ex fidanzata di Carlo Conti. Per la Morise è un periodo d’oro: pare, infatti, che Roberta abbia anche ritrovato l’amore grazie a un noto tennista.

Pif in love – Il conduttore de Il testimone su Mtv ed ex Iena Pif si confessa al settimanale Oggi e racconta l’amore per Giulia Innocenzi, la giornalista che da qualche anno affianca Michele Santoro. I due sono riusciti a tenere nascosta la loro storia per due anni e ora lui, 41 anni, esce allo scoperto. In quanto a privacy, certi vip potrebbero prendere spunto…


25
giugno

PAOLA PEREGO E FRANCO DI MARE PER LA PRIMA VOLTA IN VIDEO INSIEME!

I nuovi conduttori de La Vita in Diretta, Paola Perego e Franco Di Mare, per la prima volta in video insieme. L’occasione è la presentazione dei Palinsesti Rai per l’autunno 2013 e DM ha riunito la coppia prima del debutto settembrino!