Palinsesti



25
maggio

UPFRONT 2011/12: CRIME PER TUTTI. CBS PUNTA SU PERSON OF INTEREST, NBC SU GRIMM. TORNANO SARAH M. GELLAR E RACHEL BILSON SU THE CW

Person of Interest

Continuiamo a buttare un occhio oltreoceano, alle novità dei palinsesti americani che prossimamente verranno ad arricchire anche  la nostra tv generalista e satellitare. Dopo esserci occupati delle serie di casa Fox e Abc, è il momento di setacciare gli upfront delle altre tre reti più importanti degli Stati Uniti. A partire dalla CBS, il cuore del genere crime, dove si preferisce evitare rischi riconfermando gran parte degli show già in onda.

Gli amanti dell’investigazione condotta dalla poltrona di casa avranno di che discutere anche per il prossimo anno: nonostante il calo d’ascolti, ritroveremo senza ombra di dubbio CSI (dodicesima stagione) insieme agli spin-off di Miami (decima stagione) e di New York (ottava stagione). Il rinnovo è arrivato anche per l’inarrestabile NCIS (nona edizione) e il rispettivo spin-off NCIS: Los Angeles (terza stagione). Sempre per il genere poliziesco, ritroveremo Criminal Minds (settima stagione), The Mentalist (quarta stagione), The Good Wife (terza stagione), Blue Bloods e Hawaii Five-O (seconda stagione). Confermati anche i due reality della rete, Survivor (stagione 23) e The Amazing Race (stagione 19).

Tre le commedie, i titoli rinnovati sono quelli di How I Meet Your Mother (settima stagione),  Due Uomini e mezzo (nona stagione) e The Big Bang Theory (quinta stagione). C’è attesa invece per scoprire l”altra nuova serie firmata da J.J. Abrams, Person of Interest. Si tratta di un thriller che segna il ritorno in tv di Michael Emerson, il Benjamin Linus di Lost, nei panni di un informatico che collabora con un ex agente della CIA per prevenire i crimini del futuro. Indagini e poliziotti saranno al centro della nuova Unforgettable: protagonista è una donna detective dall’infallibile memoria.




24
maggio

AUTUNNO 2011, CANALE 5 CI RIPROVA CON IL CHECCO ZALONE SHOW AD OTTOBRE

Checco Zalone

Dopo che il suo ultimo film ha sbancato il botteghino e riempito le tasche di Medusa (più di 43 milioni di Euro incassati, battuti La vita è bella e Titanic), a Mediaset sono sempre più interessati al fenomeno Checco Zalone. Stando alle indiscrezioni riportate da Tv Sorrisi e Canzoni, i piani alti di Cologno hanno convinto il comico di Zelig a firmare per quattro nuove prime serate ad ottobre su Canale 5, più un quinto speciale con il best of.

Nonostante lo scarso seguito ottenuto dallo speciale datato 2009, la sorprendente popolarità riscontrata al cinema deve aver fatto riflettere i vertici del Biscione sui possibili errori commessi due anni fa quando il Checco Zalone Show dopo aver fatto flop in tv, spopolò su YouTube. Per l’unico speciale trasmesso da Canale 5 la sera di Domenica 11 Ottobre 2009 si sintonizzarono solo 3.357.000 telespettatori con una share del 14.68%. Colpa in buona parte di una blanda strategia di marketing e della scarsa promozione che non riuscì a richiamare in tv il numeroso pubblico pronto a seguire le irriverenti gag del comico e cantante pugliese.

Nei quattro nuovi speciali per Canale 5, Checco si cimenterà in imitazioni inedite oltre a riproporre i suoi numeri storici. Per soddisfare anche la sua vena musicale, Zalone potrà contare sulla presenza in studio di una vera band che lo accompagnerà nei suoi pezzi più famosi come “Siamo una squadra fortissimi” e “L’amore non ha religione”. Ma il Checco Zalone Show è solo uno dei tasselli del palinsesto autunnale di Canale 5 che si sta componendo in questi giorni.


19
maggio

UPFRONT 2011/12: LA STAGIONE DORATA DI FOX CON X FACTOR, TERRA NOVA E L’ULTIMA DEL DR. HOUSE. ABC PUNTA SU SCANDAL E SUL REMAKE DELLE CHARLIE’S ANGELS

Il palinsesto Fox per l'autunno 2011

La settimana degli Upfront, quella in cui i grandi network americani annunciano i palinsesti della nuova stagione, attira da sempre la curiosità di tantissimi telespettatori, specialmente quella dei fan che aspettano col fiato sospeso di scoprire se la loro serie preferita è sopravvissuta alla mannaia dei ‘piani alti’. In questi giorni le quattro più grandi reti statunitensi hanno presentato al pubblico il menù per l’Autunno 2011, farcito di tante novità e qualche doloroso addio.

Il palinsesto più rivoluzionario e per certi aspetti temibile è quello della Fox di Rupert Murdoch, rinnovato dopo una serie di cancellazioni a raffica. Tra i grandi titoli ritroveremo Dr. House (ottava stagione), Glee (terza stagione), Fringe (quarta stagione), Bones (settima stagione) e tutti i cartoni animati della domenica (I Simpson, I Griffin, American Dad, The Cleveland Show). Le novità sono importanti: la serata del lunedì, che vede già schierato il colosso House, verrà arricchita con un nuovo drama firmato da J.J. Abram (Alias, Lost, Fringe) e prodotto da Steven Spielberg. Si tratta di Terra Nova, una storia che prende vita nel 2149, anno in cui la Terra rischierà la distruzione, per cominciare un viaggio nel tempo che riporterà la famiglia Shannon (e lo stesso Spielberg) all’età dei Dinosauri.

L’altra grande novità per gli schermi Fox sarà il debutto di X Factor US, dopo ben due anni di preparativi, spalmato tra il mercoledì e il giovedì sera. In giuria sono confermati Simon Cowell, Cheryl Cole, Paula Abdul e il produttore discografico Antonio “L.A.” Reid. X Factor avrà il compito di trainare il pubblico verso un’altra nuova serie: I hate my teenage daughter, una commedia sul difficile rapporto tra due madri e le loro figlie. La serata del martedì, dopo Glee e il riconfermato Raising Hope, ospiterà l’altra nuova comedy della stagione, New Girl. Le serie che non hanno invece ottenuto il rinnovo sono Lie to me, Human Target e gran parte dei nuovi progetti lanciati quest’anno.





2
maggio

PALINSESTI RAI GIUGNO: PRIMA ESTATE SU RAI1 SENZA LA SIGNORA IN GIALLO. RAI2 PUNTA SUI TELEFILM (E MONICA SETTA). RAI3 INAUGURA HOTEL PATRIA

Palinsesti Rai Giugno 2011

L’estate, anche quella televisiva, è alle porte. Tra qualche settimana contenitori e programmi del day time chiuderanno baracca e burattini per lasciare spazio alla programmazione estiva. In casa Rai, tra le consuete repliche, qualche spiraglio di novità non farà gridare allo scandalo di pagare il canone per tutto l’anno e goderne per soli nove mesi. Rai1, dopo una lunga e onorata carriera, ha dovuto, per questioni di diritti, pensionare La signora in giallo (in onda per tutta la stagione nel pomeriggio di Rai2) che non accompagnerà più gli spettatori all’orario di pranzo (almeno sulle reti Rai). Al posto della signora Fletcher, Veronica Maya col suo Verdetto finale nell’inedita collocazione delle 12.30 che, dunque, per mezz’ora si sfiderà direttamente con Rita dalla Chiesa e le repliche di Forum in onda su Canale 5.

Unomattina Estate sarà condotta da Georgia Luzi e Gerardo Greco, mentre nei week end il testimone passerà a Ingrid Muccitelli (il sabato) e a Elisa Isoardi (la domenica). Nel pomeriggio fiction e tv movie, fino alla fascia preserale che vedrà il ritorno di Pino Insegno al timone del gioco Reazione a catena (dal 6/6). Massimo Giletti, dopo la chiusura di Domenica In (ultima puntata l’8 maggio), rimarrà in onda con alcuni speciali della sua Arena dedicati ai 150 anni dell’Unità d’Italia. In prima serata da segnalare Rex (martedì), Miss Italia nel mondo (sabato 25/6) e le ultime puntate del programma di Vittorio Sgarbi Il mio canto libero (mercoledì).

Rai2 si conferma house of series con una vasta proposta di telefilm alla mattina (Robbie, Il nostro amico Charlie), al pomeriggio (Ghost Whisperer, Las vegas e Sea patrol), nel preserale (Senza traccia, Il Clown) e in prima serata con le prime visioni di Count down, Lasko, Privacte practice e Brothers & Sisters. Per quanto riguarda l’intrattenimento prevista una nuova produzione dal titolo Inside al lunedì sera e due puntate di Masters of magic, il programma di magia già sperimentato la scorsa stagione.


16
aprile

PARAGONE CONTRO LIOFREDI: SUI PALINSESTI ESTIVI SI INFIAMMA IL CONFRONTO TRA I VERTICI DI RAI2

Gianluigi Paragone

La gestione dei palinsesti estivi è stata come benzina sul fuoco, e così tra i vertici di Rai2 ora si sono accesi alcuni contrasti. Pare infatti che il direttore della seconda rete Massimo Liofredi ed il suo vice Gianluigi Paragone siano davvero arrivati ai ferri corti a seguito di incomprensioni, e di posizioni divergenti, sulla pianificazione televisiva dei mesi caldi. Il giornalista e conduttore de L’Ultima Parola avrebbe inviato, a riguardo, una lettera al DG Mauro Masi e al Presidente Paolo Garimberti per far sentire la sua voce di dissenso. Lo rivela Italia Oggi, secondo il quale Liofredi avrebbe anche già provveduto a restituire al collega il colpo basso infertogli.

La lettera di Paragone. Sulla scrivania dei massimi vertici di Viale Mazzini sembra sia arrivata una nota rovente da parte del vicedirettore di Rai2, critico nei confronti di Liofredi e di certi suoi atteggiamenti. Il responsabile della seconda rete, in particolare, avrebbe stabilito i palinsesti riunendosi con soli due dirigenti di fiducia, senza aggiornare o riunire i vicedirettori in merito alle deleghe ricevute. Un comportamento che, come conseguenza, è riuscito a scontentare anche il giornalista Roberto Giacobbo, ora contrariato del fatto che il suo programma Voyager non venga più trasmesso come accadeva in passato.

La reazione di Liofredi. Come riporta Italia Oggi, il direttore di Rai2 ha provveduto a restituire le sciabolate sferrate da Paragone, ad esempio non approvandogli la messa in onda di una versione estiva de L’Ultima Parola (che avrebbe dovuto seguire le vicende politiche anche nei prossimi mesi) e bloccandogli le note spese. Gli screzi tra i due dirigenti Rai ora sembrano essersi particolarmente inaspriti, ma in realtà è da qualche tempo che i due battibeccano e quando si sfiorano fanno scintille.





12
febbraio

PALINSESTI MEDIASET: LO SHOW DEI RECORD AL MARTEDI, IL SENSO DELLA VITA ALLE 21.10 TRAINATO DA PAPERISSIMA SPRINT, UN NUOVO REALITY PER ITALIA1.

Lo Show dei Record 2009

La lettura dei palinsesti Mediaset può essere paragonata a quella di un giallo: il colpo di scena è sempre dietro l’angolo. Prendiamo, ad esempio, Lo show dei record: sembrava probabile il suo ritorno nella fortunata collocazione del giovedì sera (che con Barbara D’Urso ha raggiunto ascolti da capogiro) dopo l’infausto esperimento del sabato e invece, sorpresa delle sorprese, Gerry Scotti andrà in onda il martedì e avrà il non facile compito di tenere testa alle fiction di Rai1, Ballarò e le partite di Champions League su satellite e digitale terrestre.

Oltre alla chicca che vi abbiamo appena segnalato, è interessante vedere come – una volta terminato il Grande Fratello più lungo della storia – per lunedì 25 aprile è stato programmato un film e che probabilmente saranno i lungometraggi a prendere il posto di Alessia Marcuzzi e a tenere comnpagnia allo spettatore fino all’avvento dei primi caldi.

Cambia anche il volto della domenica sera. Partendo dall’access prime time, Striscia la domenica lascerà il posto ad un’altra creatura di Antonio Ricci. Nessuna novità all’orizzonte: stiamo parlando dell’immarcescibile Paperissima Sprint che alle 21.10 cederà la staffetta al Senso della vita di Bonolis. Come avviene già con Amici (che inizia qualche minuto prima delle 21.30) viene anticipato l’orario di inizio del prime time della domenica sera di Canale5 che da qualche anno (come anche a Rai1) è stato fissato alla fine dei primi tempi dei posticipi calcistici. Confermati Squadra Antimafia al venerdì (dall’8 aprile) e Italia’s got talent al sabato (debutto previsto per il giorno successivo), la serata del mercoledì è stata assegnata a Non smettere di sognare mentre la casella del giovedì sarà occupata da RIS Roma, inizialmente previsto per il martedì.

Dopo il salto la programmazione di Italia1.


8
febbraio

IL SENSO DELLA VITA, ITALIA’S GOT TALENT E LO SHOW DEI RECORD: ECCO IL TRIS D’ASSI PER LA PRIMAVERA DI CANALE5

Italia's got Talent - la giuria

UPDATE – PALINSESTI AGGIORNATI QUI >> https://www.davidemaggio.it/archives/35680/palinsesti-mediaset-lo-show-dei-record-al-martedi-il-senso-della-vita-alle-21-10-trainato-da-paperissima-sprint-un-nuovo-reality-per-italia1

Oltre al Grande Fratello c’è di più, verrebbe da dire. Se ancora non siete stanchi dei protagonisti e delle vicende della casa più spiata d’Italia, sappiate che quella in corso sarà l’edizione più lunga del reality show di Canale5. L’ultima puntata è prevista per lunedì 18 aprile, a conclusione di 6 lunghi mesi di programmazione. Sarà felice Mona Nostra che ci si dovrà scontrare per quasi tutta la durata della sua Isola 8. Gf a parte, Canale5 per la prossima primavera punterà su un tris d’assi per quanto riguarda l’intrattenimento.

Terminata La Corrida (il 2 aprile), approderà al sabato sera la seconda stagione di Italia’s got talent. Il talent show, dopo il successo dello scorso anno al lunedì (26.1% di share medio) vedrà il ritorno in giuria di Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Gerry Scotti. Per Scotti, nonostante qualche polemica, non sarà l’unico impegno in programma. Come DM anticipato, sarà il nuovo conduttore de Lo show dei record, al via il 31 marzo. Il programma dopo la parentesi poco fortunata al sabato con Paola Perego (media del 18.8%) torna alla sua collocazione “storica” del giovedì sera.

Toccherà al Senso della vita di Paolo Bonolis, che verrà sperimentato in prima serata, cercare di mantenere gli ascolti domenicali di Amici. L’attesa nuova edizione partirà l’ultima domenica di marzo e dovrà vedersela con la fiction di Rai1. Al venerdì sera, concluso Zelig (il 1 aprile), andrà in onda la terza stagione di Squadra Antimafia. Una serata, a parer nostro, piuttosto rischiosa per l’ottima fiction di Canale5, che con ogni probabilità si scontrerà con Capra&Cavoli di Vittorio Sgarbi.


4
gennaio

CANALE5 A TUTTO SHOW: A GENNAIO PROSEGUONO GF E PAPERISSIMA, TORNANO AMICI, ZELIG E LA CORRIDA, DEBUTTA STASERA CHE SERA

Claudio Bisio e Paola Cortellesi in Zelig 2011

Sarà un gennaio ricco di show e produzioni d’intrattenimento per Canale5. Visti gli scarsi risultati ottenuti con fiction e film, la rete ammiraglia del Biscione ha deciso di puntare per l’inizio del nuovo anno su alcuni cavalli di razza targati Mediaset. Sei sere su sette potremmo assistere a show che proseguono la propria corsa, che ritornano con una nuova edizione o che debuttano per la prima volta. Prendete carta e penna, e annotatevi il palinsesto di Canale5.

Partiamo da domenica 9 gennaio, data del ritorno in prima serata di Barbara d’Urso con un nuovo programma dal titolo Stasera che sera, che altro non dovrebbe essere che la sua Domenica Cinque spostata in prime time. Una sfida difficile per la Bislacca in una collocazione tendenzialmente favorevole alle fiction di Rai1. Il lunedì continuerà ad essere il giorno del Grande Fratello, che tra alti (pochi) e bassi (molti) proseguirà fino ad aprile (salvo cambiamenti). Martedì 11 sarà la volta della nuova edizione di Amici, la decima: 12 ragazzi, tra cantanti e ballerini, ammessi al serale, si sfideranno divisi nelle squadre Bianchi&Blu. Si attende lo sbarco da Maria De Filippi di Mara Maionchi (leggi qui).

Paperissima continuerà ad andare in onda il mercoledì sera, seguita dal fortunato Kalispera di Alfonso Signorini. Il giovedì sarà il giorno riservato alle fiction: a gennaio verrà trasmessa Al di là del lago. Venerdì 14 gennaio torna lo show comico Zelig: molto atteso il debutto di Paola Cortellesi al fianco di Claudio Bisio. Ce la farà la Cortellesi a far dimenticare l’irresistibile Incontrada?