Otto e Mezzo



25
febbraio

GIULIANO FERRARA TORNA IN TV: UNA NUOVA “RADIO LONDRA” DOPO IL TG1 DELLE 20

Giuliano Ferrara

L’Elefantino torna a barrire in tv, nientemeno che dalla prima rete. Attualità, politica, cultura… pare che da marzo lo vedremo ogni giorno sul piccolo schermo. Giuliano Ferrara ha rotto gli indugi e dal prossimo mese condurrà una rubrica giornaliera di pochi minuti che dovrebbe andare in onda tra il Tg1 delle 20 e il game-show Affari tuoi. Ora è (quasi) ufficiale. A confermalo è stato lo stesso giornalista, dicendo: “Ho avuto l’offerta di rifare la mia vecchia rubrica Radio Londra e l’ho accettata“. Il direttore de Il Foglio non appare in video dal 2007, cioè dall’abbandono dell’approfondimento di Otto e mezzo, che presentava su La7. Una mancanza la sua, che alcuni iniziavano a sentire e che forse speravano di colmare dopo alcune dichiarazioni che lo stesso Ferrara aveva diffuso due mesi fa. 

“Ho avuto delle offerte professionali generose e chissà che non mi torni la voglia di travestirmi, genere cabarettistico-teologico a me più confacente, in qualche figura di nuovo telepredicatore aveva scritto sul suo giornale lo scorso dicembre (maggiori info qui). E subito qualcuno lo aveva esortato a tornare in pista, a battagliare ancora in tv. L’Elefantino ora ha accettato: su Rai1 condurrà Radio Londra, forse resuscitando un’omonima rubrica che presentò su Canale5, prima, e Italia 1, poi, dal 1988 al 1994, anno dell’entrata in politica di Silvio Berlusconi. La fascia oraria del nuovo programma di Ferrara è prestigiosa e significativa, la stessa che anni fa era occupata da Il Fatto di Enzo Biagi.

La trattativa sulla nuova creatura televisiva è ora nelle mani del direttore della prima rete Mauro Mazza e del DG Mauro Masi, che giovedì prossimo sottoporrà il progetto al Cda Rai. Manca ancora la firma definitiva, dunque, ma al momento non sembrerebbero esserci particolari ostacoli al ritorno dell’elefantino della giungla dell’informazione sulla tv pubblica.




3
febbraio

DM LIVE24: 3/2/2011. FEYLES CHIAMA IN DIRETTA, LILLI GRUBER APRE OTTO E MEZZO CON “BENVENUTI AL TG1″, VEDI IL MILIONE E POI… LAVORI.

Diario della Televisione Italiana del 3 Febbraio 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Feyles chiama Rita

lauretta ha scritto alle 14:18

Nella sessione pomeridiana di Forum si parla di peli e di depilazioni. La Dalla Chiesa preoccupata per l’argomento: “Ma che ha già chiamato il direttore di rete? Ancora no? Strano”. Dopo pochi minuti il direttore chiama in diretta e la telefonata viene passata alla Dalla Chiesa: “Direttore, non si preoccupi, é una causa carina”. Una volta chiusa la telefonata poi sollevata: “Meno male va, possiamo andare avanti”.

  • Vedi il milione e poi… lavori

lauretta ha scritto alle 18:53

Da Studio Aperto apprendiamo che Michela De Paoli, vincitrice del milione di euro a ‘Chi vuol essere Milionario’, la prossima settimana sosterrà un colloquio per un lavoro come segretaria d’azienda.

  • Ditele che conduce Otto e Mezzo

lauretta ha scritto alle 20:40

Lilli Gruber apre Otto e Mezzo con un bel: “Benvenuti al Tg1″. Poi si blocca e sorridendo: “Beh, benvenuti al Tg1, bel lapsus!”.

  • Anche Sgarbi con Ruby

lauretta ha scritto alle 21:17

Ad Agorà su Raitre, Vittorio Sgarbi ha affermato: “Anche io sono stato con Ruby. Chiunque l’avesse vista avrebbe avuto voglia di stare con lei. Attendo adesso di essere indagato e di ricevere un avviso di garanzia..”. (fonte Leggo)


13
settembre

OTTO E MEZZO, DA STASERA RIPARTE SU LA7 IL PROGRAMMA DI LILLI GRUBER. SARA’ IL SOLITO TALK?

Lilli Gruber

E’ il segno che le vacanze stanno ormai finendo. Lilli “la rossa”, infatti, è già pronta. Giusto il tempo di chiudere l’ombrellone e tac, dall’Ultima Spiaggia tornerà all’access prime time. A differenza dell’approfondimento televisivo, l’attualità non è mai andata in ferie ed ora, tra case a Montecarlo e crisi di governo, l’informazione non può più attendere. Lilli Gruber sarà tra le prime a ripartire: da stasera la giornalista tornerà su La7 con una nuova edizione del suo talk show Otto e mezzo. Anche quest’anno formula confermata, il programma andrà in onda tutti i giorni alle 20:30, dal lunedì al venerdì.

Le novità riguarderanno lo studio, che avrà una grafica completamente rinnovata. Come noto, alla Gruber i “lifting” sono sempre piaciuti. Ogni sera la trasmissione aprirà una finestra sull’attualità, sulla politica interna ed internazionale, senza trascurare l’economia e la cultura. Alla corte di Lilli “la rossa” sfileranno e si confronteranno politici e protagonisti della cronaca, accanto a editorialisti ed esperti. Come in ogni talk del Bel Paese, la tele-rissa sarà una variabile da considerare, pronta a innescarsi quando meno la si attende.

Per gli spazi dedicati all’approfondimento tornerà anche “il punto”, una rubrica sull’argomento del giorno condotta da Paolo Pagliaro, co-autore di Otto e mezzo. Il resto della trasmissione sarà affidata alla Gruber, alle sue provocazioni e a quelle frecciatine dal sapore vagamente politico, al dibattito tra gli ospiti presenti in studio. Grazie ad un’interazione tra tv e web, gli spettatori potranno anche rivedere  le repliche delle puntate in rete.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





24
giugno

PALINSESTI LA 7 AUTUNNO 2010: BIGNARDI E MENTANA LE NOVITA’. PESA L’INCOGNITA PIROSO. CASALESI, MOANA E CANALIS ATTESI NELLE FICTION

 La 7 autunno 2010

Il ritorno delle Invasioni Barbariche, l’assenza certa di Crozza e quella paventata di Piroso, e ovviamente il nuovo telegiornale di Enrico Mentana, sono le novità de La7 per l’autunno 2010, presentate ieri. Una nuova stagione che il network si prepara ad affrontare con l’obiettivo di sempre, ossia quello portare nelle case di tutti gli italiani un modo di fare televisione distintivo, un’offerta puntuale, originale e vicina alla realtà. Si comincia così la mattina con il consueto appuntamento di Omnibus (5,1% di share medio registrato nell’ultima stagione), a cui segue l’approfondimento di Omnibus Life.  Nel pomeriggio spazio alle storie e ai mondi di Atlantide con Greta Mauro mentre in access prime time ritorna Otto e Mezzo. Dopo la parentesi estiva di In Onda, talk con Luisella Costamagna e Luca Telese, Lilli Gruber si riprende la sua fascia oraria, forte di un ascolto in costante crescita pari ad una media del  3,2% di share con 843.000 telespettatori a puntata (l’11 giugno scorso l’ascolto più alto di sempre, pari al 5% di share).

In prime time si riconfermano gli appuntamenti classici. A cominciare, da lunedi 13 settembre, con L’Infedele di Gad Lerner che ha chiuso l’ottava stagione con la media di ascolto più alta di sempre, sfiorando il 4% di share media (3,9%) e il milione di telespettatori (930.000). Il martedì sarà la volta di Impero che riparte con un’edizione rinnovata mentre il mercoledì, dal 13 ottobre, riprende Exit con Ilaria D’Amico. Bisognerà aspettare ottobre, il primo, anche per assistere al ritorno della “figliol prodiga” Daria Bignardi con le sue Invasioni che, pur mantendo la struttura di sempre, avranno delle piccole novità come una scenografia e un logo nuovo, e la presenza fissa di un giornalista, il cui nome è ancora top secret. Tra le produzioni di prima serata, oltre al Niente di Personale di Piroso, il cui futuro è ancora incerto, manca il varietà di Crozza. Nessun motivo politico però, alla base dell’assenza, il direttore di rete Tombolini ci tiene, infatti, a precisare che: “Quello di Crozza, come anche quello di Paolini, sono format su cui bisogna lavorare molto. Hanno bisogno di tempo. Sono delle vere opere teatrali che non si riescono a confezionare dall’oggi al domani”.

Sul fronte cinema e fiction da segnalare la messa in onda di un docufilm su Ugo Tognazzi e di Apocalypto, il film in prima visione assoluta sulla civiltà Maya, scritto e diretto da Mel Gibson. La pellicola verrà preceduta da una puntata speciale di Impero. In palinsesto anche Operazione Normandia, docufiction che ricostruisce l’omonima operazione condotta sul clan dei Casalesi dai Carabinieri, tra il 2002 e il 2004. Dopo Non Pensarci, che debutterà il prossimo 28 giugno, un’altra fiction targata Sky farà il suo debutto su La7. Trattasi di Moana, in onda il 7-8 settembre in prime time, introdotta da una puntata ad hoc di In Onda, che farà un ritratto della famosa pornostar italiana. Tra i telefilm d’importazione riconfermato l’appuntamento con L’Ispettore Barnaby (3,1% di share media con picchi del 4,2% ) e con Leverage, da dicembre. La fiction che l’anno scorso non aveva brillato in termini di audience vedrà la partecipazione di Elisabetta Canalis.


19
ottobre

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 19 OTTOBRE 2009

Raiuno, ore 21.10: Una Sera D’Ottobre, seconda ed ultima puntata – 1^ TV

La serie prodotta da Edwige Fenech per Immagine e Cinema – Rai Fiction, con Vanessa Hessler e Gabriele Greco, giunge al termine stasera, rivelandoci cosa riserverà il destino a Giulia e Alessandro, il quale è stato arrestato dopo aver passato una notte d’amore con la ragazza in un alberghetto di Firenze. Riuscirà Giulia a rivedere il suo nuovo amore e a fare chiarezza nella misteriosa vicenda in cui si è, suo malgrado, ritrovata? Per tutte le info sulla fiction cliccate qui.

Raidue, ore 21.10: Voyager Storia

Roberto Giacobbo per la prima puntata del nuovo Voyager Storia, presenta, in esclusiva mondiale, l’eccezionale – e finora unico – ritrovamento di un’armatura romana completa. Voyager Storia ha seguito le ricerche del professor Livio Zerbini, docente di Storia romana dell’Università di Ferrara, e i lavori della missione archeologica in Georgia da lui diretti. Chi poteva essere il guerriero di alto rango a cui apparteneva? Come è possibile che un’armatura romana sia giunta così lontano dai confini dell’Impero? Si cerchera’ di far luce, inoltre, sulla vita dei leggendari gladiatori: chi erano realmente gli uomini che si affrontavano in duelli mortali negli anfiteatri dell’Impero Romano? Da dove venivano? Con il professor Andrea Giardina, presidente dell’Istituto Italiano per la Storia Antica, si intraprendera’ un percorso dal Colosseo all’Anfiteatro Campano di Capua, per seguire la storia di Spartaco, lo schiavo che si ribellò al potere di Roma. Ma non solo: saranno infatti mostrate le immagini originali e a colori della “Campagna d’Italia”, dallo sbarco degli Alleati in Sicilia fino alla caduta del fascismo. E ancora: che cosa sarebbe successo se Hitler avesse avuto la bomba atomica durante la seconda guerra mondiale ? E infine una grande inchiesta dall’altro lato dell’oceano: qual è il segreto di Candido Godoi, il piccolo paese brasiliano ribattezzato “Il paese dei gemelli”? Come si spiega l’incredibile concentrazione di parti gemellari di tale provincia? Qual è il collegamento con la fuga in SudAmerica di Joseph Mengele, il mostro di Auschwitz, il dottore ossessionato proprio dagli esperimenti sui gemelli?





1
ottobre

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 1 OTTOBRE 2009

IL TELECOMANDO GUIDA TV 1 OTTOBRE 2009

Raiuno, ore 21:10 Don Matteo 7 – Prima Tv

Dietro le mura del conventoÈ tempo di visite per suor Maria: un suo ex fidanzato si presenta a Gubbio e le chiede di ospitarlo per qualche tempo in convento. Proprio in quei giorni Angelica, una delle novizie, viene trovata in fin di vita a causa di un brutto colpo alla testa ed uno dei quadri conservati nel deposito sparisce misteriosamente.

Onora il padre e la madreIl bar tabaccheria della famiglia Carrani viene rapinato. Il maresciallo Cecchini avvia subito le indagini, ma è distratto dall’arrivo in città di un giovane che sostiene di essere suo figlio. Il quadro, tra rapine, strozzini e debiti di gioco, non è semplice ma don Matteo affianca i carabinieri determinato a far emergere la verità. Mentre deve vedersela anche con Agostino convinto che tutti gli abitanti della canonica siano dei supereroi!

Raidue, ore 21:05 Annozero

Dopo il successo di ascolti della prima puntata di questa nuova stagione, torna l’approfondimento giornalistico di Annozero. E se la puntata andata in onda settimana scorsa non ha mancato di sollevare polemiche, la presenza in studio questa sera di Patrizia D’Addario, annunciata dal sito ufficiale della trasmissione, non è stata da meno. Il titolo della puntata sarà “No Giampi No Party“. Ospiti anche il sindaco di Bari Michele Emiliano, il direttore di “Libero” Maurizio Belpietro, la direttrice del settimanale femminile “A” Maria Latella, il vicedirettore de “Il Giornale” Nicola Porro e la giornalista de “Il Manifesto” Norma Rangeri. In collegamento da New York il Premio Pulitzer Carl Bernstein, uno dei giornalisti più famosi del mondo.

Raitre, ore 21:00 Ocean’s Twelve

Ocean’s Twelve è un film di Steven Soderbergh del 2004, con George Clooney, Brad Pitt, Julia Roberts, Andy Garcia, Matt Damon, Bernie Mac, Catherine Zeta-Jones, Vincent Cassel, Casey Affleck, Scott Caan. Prodotto in USA. Durata: 125 minuti. Trama: Tre anni dopo la grande rapina del casinò di Bellagio, Terry Benedict risce a scovare Danny Oceane i suoi e pretende la restituzione del malloppo con gli interessi…


30
settembre

ILTELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 30 SETTEMBRE 2009

Guida TV del 30 Settembre 2009

Raiuno, ore 20.45: Bayern Monaco – Juventus, Champions League Gruppo A

La Juventus arriva all’Olympia-stadion di Monaco per affrontare il Bayern nella seconda giornata di Champions League.

ATTENZIONE: da segnalare, inoltre, che la partita Bayern monaco Juventus sara’ trasmessa in 16:9 sul DTT di Raiuno e su TvSat e in alta definizione sul canale Rai Test HD (Sardegna, Trento, Torino e Aosta).

Raidue, ore 21.05: XFactor, 4^ puntata

Info sulla quarta puntata del talent show di Raidue qui

Raitre, ore 21.10: La Nuova Squadra – Stagione 2, puntata 5 (Muoiono pure i generali e Il nuovo re).

Muoiono pure i generali: dopo la morte del boss Luigi Profeta (Duccio Giordano), la sorella Lucia (Marcella Granito), passata dalla parte del Cafone (Andrea Tidona), viene interrogata da Vitale (Rolando Ravello) e si rifiuta di collaborare. Il nuovo re: Silla (Gennaro Silvestro) non è più lo stesso, si blocca in azione: Vicky (Elaine Bonsangue) lo sostiene, Vitale cerca di scuoterlo, Lele (Gabriele Mainetti) lo aggredisce.

Canale5, ore 21.10: Quel Mostro di Suocera

Quel mostro di suocera è un film di Robert Luketic del 2005, con Jennifer Lopez, Jane Fonda, Michael Vartan, Wanda Sykes, Adam Scott, Annie Parisse, Monet Mazur, Will Arnett. Prodotto in USA. Durata: 102 minuti. Distribuito in Italia da Eagle Pictures a partire dal 07.10.2005. Trama: Sfortunata in amore, la bella Charlie ha finalmente incontrato l’uomo dei suoi sogni, Kevin. L’unico problema è la madre di Kevin, Viola, che farà di tutto perchè i due si separino…


21
settembre

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 21 SETTEMBRE 2009

Guida tv del 21 settembre 2009

PRIME TIME

Raiuno, ore 21.10: Da Nord a Sud… e ho detto tutto

Parte stasera il varietà condotto da Vincenzo Salemme e Anna Falchi, per maggiori info su Da Nord a Sud… e ho detto tutto clicca qui.

Raidue, ore 21.05: Voyager: ai confini della conoscenza

Il programma ideato e condotto da Roberto Giacobbo giunto alla quindicesima edizione prende il via, a partire da stasera e sarà in onda, tutti i lunedì, per 11 puntate, dal nuovo studio 1 del CPTV di Torino. La prima puntata presenta la più estesa indagine sul 2012 mai realizzata prima, sulla scia del successo del libro di Roberto Giacobbo “2012 la fine del Mondo?” edito da Rai ERI e Mondadori e dopo aver ricevuto centinaia di mail e fax dai telespettatori. Cosa c’è di vero nelle profezie che prevedono la fine del mondo il 21 dicembre di quell’anno? Quali sono le sorprendenti coincidenze che collegano tra loro popoli e leggende provenienti da luoghi e tempi così lontani? Perché le loro profezie indicano tutte la stessa data? La squadra di Voyager ha raggiunto i recessi più nascosti del pianeta alla ricerca di risposte.

Raitre, ore 21:05: Chi l’ha visto?

Si parlerà del mistero della scomparsa di Letizia Teglia. In una registrazione rimasta segreta per 12 anni, si sente la voce della giovane donna, quasi cieca, che piange e racconta un sogno in cui una ragazza sta subendo una violenza sessuale da parte di due uomini. La voce di Letizia dice che bisogna chiamare la polizia. Ma la donna violentata era immaginaria, oppure era proprio lei, Letizia? E in che giro era finita la ragazza, scomparsa da Torino all’età di 25 anni?

Canale 5, ore 21.10: Intelligence

Al via oggi la fiction evento, in sei puntate, della stagione Mediaset. Per maggiori info sulla miniserie con Raul Bova clicca qui.

Italia1, ore 21.10: L’era glaciale 2, il disgelo

L’era glaciale 2 – Il disgelo è un film di Carlos Saldanha del 2006, con Ray Romano, John Leguizamo, Denis Leary, Seann William Scott, Josh Peck, Queen Latifah, Will Arnett, Jay Leno, Chris Wedge. Prodotto in USA. Durata: 90 minuti. Distribuito in Italia da 20th Century Fox a partire dal 21.04.2006. Trama: L’Era Glaciale è al termine e i ghiacciai stanno per sciogliersi, distruggendo le valli sottostanti. Starà a Diego, Manny e Sid avvertire tutti del pericolo incombente.