Otto e Mezzo



7
ottobre

OTTO E MEZZO, BOSCHI VS SALVINI: IL MINISTRO CI RIPENSA E IL CONFRONTO SI FARÀ

Maria Elena Boschi

Maria Elena Boschi non ci sarà. Anzi, sì. Dopo la defezione annunciata in un primo momento, il ministro delle Riforme ha cambiato idea e questa sera – 7 ottobre – parteciperà al confronto con Matteo Salvini organizzato a Otto e Mezzo. L’esponente Pd, che inizialmente aveva dato forfait a Lilli Gruber, ha fatto sapere che invece sarà negli studi di La7 per sfidare il leader leghista, che nelle scorse ore l’aveva accusata di scappare dal faccia a faccia.




22
settembre

OTTO E MEZZO: STASERA MATTEO RENZI VS MARCO TRAVAGLIO

Matteo Renzi

Matteo Renzi vs Marco Travaglio. Tutto vero: il serrato duello cui tutti sognavano di assistere verrà disputato in tv, a Otto e Mezzo. Il programma di La7 condotto da Lilli Gruber ha messo a segno un bel colpo e stasera ospiterà nel medesimo studio, uno di fronte all’altro, il Presidente del Consiglio e il direttore del Fatto Quotidiano. Notoriamente tra i due non c’è particolare affinità (soprattutto sul piano politico), quindi il confronto dialettico si preannuncia rovente.


15
aprile

OTTO E MEZZO, LILLI GRUBER A SALLUSTI: “E’ FINITA CON LA SANTANCHE’?”. LA RISPOSTA E’ FULMINANTE (VIDEO)

Otto e Mezzo, Alessandro Sallusti e Lilli Gruber

Le grandi domande di Lilli Gruber arrivano sempre alla fine. A conclusione di una recente puntata di Otto e Mezzo (quella del 13 aprile scorso, per l’esattezza) la conduttrice di La7 ha spiazzato l’ospite Alessandro Sallusti con un interrogativo a bruciapelo. Un giudizio sulla linea editoriale del suo quotidiano? Un chiarimento rispetto ai contenuti di un articolo? Macché. La giornalista ha chiesto al collega se la sua storia d’amore con Daniela Santanché fosse finita! Il direttore de Il Giornale non si è scomposto ed ha riservato a Lilli una risposta fulminante.





21
settembre

OTTO E MEZZO: NEL SALOTTO (IM)PARZIALE DI LILLI GRUBER REGNA IL POLITICHESE

Lilli Gruber, Otto e Mezzo

Dietlinde Gruber, detta Lilli, ha fatto la sua scelta. Nel momento in cui le istanze popolari sono entrate con impeto nel dibattito d’attualità, la conduttrice di La7 ha preferito sterzare in direzione opposta, rafforzando così la vocazione salottiera della propria trasmissione. Ad oggi, il suo Otto e Mezzo appare quindi come una tribuna politica ben strutturata, civilissima e gradevole nei toni (le telerisse sono assenti), ma spesso anche piuttosto distante dal Paese reale

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


7
settembre

QUINTA COLONNA, PORTA A PORTA E OTTO E MEZZO: TORNANO I TALK SHOW. SALVINI SU RETE4, RENZI DA VESPA

Paolo Del Debbio, Quinta Colonna

L’attualità politica torna al centro dei palinsesti, sollecitata da accadimenti di portata mondiale che in queste ore stanno catalizzando l’attenzione dell’opinione pubblica. La settimana appena iniziata sarà caratterizzata dalle partenze stagionali di alcuni dei talk show più seguiti del piccolo schermo: oggi (lunedì 7 settembre) torneranno in onda Otto e Mezzo con Lilli Gruber, ma anche Quinta Colonna di Paolo Del Debbio e Porta a Porta. Ad inaugurare le danze saranno i due Mattei della politica – Salvini e Renzi – rispettivamente ospiti su Rete4 e Rai1.

Quinta Colonna: Del Debbio riparte con Salvini





9
aprile

SALVINI-ISOARDI: LILLI GRUBER FA INFURIARE IL LEGHISTA (VIDEO) MA OTTO E MEZZO NON ERA UN TALK POLITICO?

Matteo Salvini, Lilli Gruber Otto e Mezzo

Alla fine, Lilli Gruber non ha resistito. Nelle battute finali del confronto avuto ieri sera con Matteo Salvini ad Otto e Mezzo, la conduttrice ha messo il leader leghista al muro con una domanda tanto pungente quanto superflua (almeno per un talk show come il suo). Per prendere in castagna l’interlocutore padano, infatti, la giornalista si è buttata sul gossip ed ha interrogato Salvini sulla sua liason con la conduttrice Rai Elisa Isoardi.

Solleticata dall’ultima copertina di Chi, che ritrae i due a distanza ravvicinata, la Gruber ha domandato: “lei è stato più volte paparazzato con la presentatrice Elisa Idoardi… Dicono che vi hanno immortalati al primo bacio: a questo punto è la fine del giallo?“. Stupita e imbarazzata la reazione di Salvini, che sul momento ha ribattuto: “Ma che domanda è?“. Ed ha aggiunto:

Mi scusi, io vorrei essere giudicato per quello che faccio politicamente sul lavoro, sull’immigrazione, sulle tasse, sull’agricoltura. La mia vita privata è un affare mio“.

La risposta non ha convinto Lilli Gruber, la quale (con la scusa della trasparenza sulla vita privata dei politici) ha nuovamente tentato di estorcere informazioni al leader leghista, manco fosse la conduttrice di un rotocalco di cronaca rosa. “Mi scusi, devo venire a dire a lei e alla gente che ci sta guardando cosa faccio io?” le ha risposto Salvini, visibilmente scocciato.


27
ottobre

LILLI GRUBER TORNA A OTTO E MEZZO: “GRAZIE A FLORIS, AUTOREVOLE E AFFETTUOSO”. RENZI CHIUDE AI SINDACATI

Lilli Gruber, Otto e Mezzo

Un ritorno che attendevano in molti, e che è avvenuto con lo stile asciutto e preciso proprio della conduttrice. Da stasera Lilli Gruber è di nuovo alla guida di Otto e mezzo. La giornalista, che per problemi di salute era stata assente dagli schermi per un mese, è riapparsa davanti alle telecamere salutando il proprio pubblico con un sorriso. E con poche parole di ringraziamento rivolte a Giovanni Floris, che le aveva fatto da supplente durante il periodo di convalescenza.

Lilli Gruber a Otto e mezzo: grazie a Floris

Buonasera, benvenuti a Otto e mezzo. Intanto vorrei subito ringraziare Giovanni Floris che in questo periodo, come sapete, ha condotto Otto e mezzo in modo così autorevole e anche affettuoso. Grazie Giovanni. E benvenuto al Presidente del Consiglio Matteo Renzi, grazie per aver accettato il mio invito…

ha detto Lilli Gruber in apertura di puntata. Quello pronunciato dalla giornalista è stato un esordio senza troppi convenevoli – proprio come ci si aspettava da una padrona di casa – e senza alcun riferimento al problema di salute che l’aveva costretta ad un prolungato periodo di pausa. La conduttrice ha ricevuto anche il saluto del premier (“bentornata”) e del collega Stefano Folli, presente in qualità di ospite. E proprio riguardo all’editorialista del Sole 24 Ore, Lilli si è lasciata scappare la prima notizia della serata: presto il giornalista potrebbe assumere un nuovo incarico professionale, ha lasciato intendere la Gruber.


21
ottobre

OTTO E MEZZO: LILLI GRUBER TORNA IL 27 OTTOBRE CON MATTEO RENZI

Lilli Gruber

Torna a casa Lilli. A quasi un mese di distanza dalla sua ultima apparizione, Lilli Gruber torna in tv alla guida di Otto e Mezzo. La giornalista, che si era assentata improvvisamente dagli schermi per “problemi di salute”, sarà di nuovo in onda a partire da lunedì prossimo, 27 ottobre.  Per l’occasione, come scrive Dagospia, la conduttrice avrà a disposizione un ospite di forte richiamo: il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, già protagonista di un tour televisivo nei più popolari programmi.

Lilli “ha voglia di tornare al più presto, e noi la aspettiamo“. Nelle scorse settimane era stato l’editore di La7 Urbano Cairo ad annunciare ed auspicare l’immediato ritorno della conduttrice. Ora l’attesa è stata colmata. Con la riapparizione in video della Gruber, si interromperà la conduzione ad interim di Giovanni Floris.

Per Floris soltanto DiMartedì. Cassato DiciannoveQuaranta

Il giornalista, che ha sostituito la collega ad Otto e Mezzo per l’intero periodo della convalescenza, non tornerà però alla guida del suo DiciannoveQuaranta: lo spazio quotidiano di access prime time, sospeso durante il mese di supplenza, è stato definitivamente cassato dall’editore in accordo con Floris. Gli ascolti deludenti hanno pesato su tale decisione.