Milo Infante



13
febbraio

DM LIVE24: 13 FEBBRAIO 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Honors

Rita Dalla Chiesa a Forum l’11 Febbraio: “intanto un ringraziamento a Davide Maggio che ieri ha detto che siamo stati particolarmente bene… forse perchè non c’eri tu Fabrizio“. 

Marco Senise: “è carino Davide Maggio” (e Bracconeri: “Ma chi è sto Davide Maggio“)

Rita: “Davide Maggio è molto carino. Si ci bastona molte volte perchè è un critico; però quando ci fa un complimento… grazie Davide Maggio“.

Marco: “il complimento è che siamo andati bene perchè non c’era lui (Bracconeri, ndDM)”.

Fabrizio Bracconeri: “E quindi era ‘na critica a me“.

Rita: “no, ha scritto delle cose carine e questo era il finale“.

Rita e Marco: “la ciliegina sulla torta… perchè non c’era Bracco“.

Bracco: “A Davide, cerca da scrive’ meglio!“.

Ma non solo del “titolare” si è parlato a Forum. Scoprite nel video chi è stato tirato in ballo (onore ai commentatori!).

 

  • Doppioni

Davide ha scritto alle 10:40

A Verdetto Finale oggi c’è la stessa attrice di ieri che interpreta un altro personaggio. Ok, è vero che onestamente comunicano che lì dentro sono tutti attori, ma vedere per due giorni di fila la stessa attrice con 2 ruoli diversi spiazza un po’!

  • Soldi Soldi Soldi

giulia ha scritto alle 11:16

Ad un lettore che questa mattina gli chiedeva spiegazioni sul presenzialismo televisivo di Sgarbi, Aldo Grasso ha risposto che la questione sarebbe pecuniaria. Sgarbi avrebbe bisogno di soldi per pagarsi le numerose querele, situazione alla quale anche il professore per sua ammissione (l’ha scritto tempo fa) sarebbe avvezzo (mi riferisco alle querele non ai soldi ). La vita è dura per chi ama dire ciò che pensa e soprattutto pensa ciò che dice.

  • ForumFolies

lauretta ha scritto alle 11:53

Forum moglie cita il marito (pelato con orecchino a pendaglio a forma di croce) per crudeltà mentale perchè pur di evitare il Natale con lei e i parenti lui si è finto malato e si è ricoverato in una clinica. Dopo aver aver ascoltato la donna durante il dibattito la dalla chiesa sentenza: “signora mia, ora capisco perché suo marito è scappato!”.

  • ForumFolies II

lauretta ha scritto alle 12:45

Donna porta in causa il sarto a Forum perchè per via della sua poca professionalità, durante il suo matrimonio il suo vestito da sposa si è stracciato e lei è rimasta letteralmente in perizoma. Il sarto che si proclama innocente rinfaccia invece alla donna di aver preteso un abito molto caro per un matrimonio in campagna a piedi nudi! La Dalla Chiesa a quel punto: “ma suo marito almeno é riuscito a dirle che era bella?”.

  • Relazioni

lauretta ha scritto alle 13:08

Non c’è mai pace per il programma Uomini e Donne. Questa volta i problemi proverrebbero dal trono blu e più precisamente dal tronista Federico. Sembra che qualcuno abbia riportato alla redazione che il ragazzo ha una relazione con Benedetta (ex corteggiatrice di Gionatan) al di fuori del programma. Fonte alquanto attendibile dal momento che si tratta di Tina Cipollari.

  • Scherzi

lauretta ha scritto alle 14:24

La Setta al Fatto del Giorno leggendo un’ansa in tempo reale dice: “peggiora la situazione neve a Roma”. Peccato che nella Capitale è uscito il sole e la neve si è praticamente tutta sciolta! Ma è uno scherzo?

  • Cannoni

lauretta ha scrittobraio 2010 alle 16:14   edit

Alla domanda di Milo Infante: “Come arriverá Sandra Milo all’Isola dei Famosi visto che non sa nuotare?” Marco Balestri risponde: “la spareranno direttamente con un cannone probabilmente!”.

  • Bislaccate Quotidiane: incartamenti

lauretta ha scritto alle 18:18

La Coggi a Pomeriggio 5 si sta arrampicando sugli specchi per giustificarsi del problema foto. E la D’urso: “Ti prego non ti incartare di nuovo ora. Meglio finirla qui!” (per il video si ringrazia NicolaPg88)

  • Aridaje

MetaMorph ha scritto alle 20:37

Al TG5 anche Alberto Bilà, presentando i programmi della prima serata di Canale 5, annuncia per stasera la fiction “Tutti pazzi per Bruno”. Allora è un vizio… vedi: https://www.davidemaggio.it/archives/23097/dm-live24-6-febbraio-2010/ – La Buonamici fa scuola…

  • Chi la spara più grossa?

Capricciosa ha scritto alle 22:48

Massimo Scattarella ha dichiarato a Visto che vorrebbe un figlio da Veronica. Dopo la proposta di matrimonio di George, questa ci mancava… All’appello di chi la spara più grossa manca solo Alberto, cosa vorrà lui da Mara?




29
dicembre

TUTTI PAZZI PER L’OROSCOPO: QUESTA SERA SU RAIDUE PAOLO FOX PER “I FATTI VOSTRI – SPECIALE OROSCOPO 2010″

Il palinsesto natalizio, si sa, è spesso e volentieri più scarno e meno originale delle molte tavole imbandite dalle italiche famiglie in questo periodo. Ci sono film e fiction (spesso in replica), i cartoni animati, qualche puntata pilota di nuovi programmi e poi, immancabili, ci sono le trasmissioni pensate ad hoc per la Santa Natività e se cori, concerti e buoni sentimenti spesso non mettono d’accordo gli sparuti telespettatori rimasti davanti ai televisori, ecco che arriva puntuale un appuntamento irrinunciabile del banchetto televisivo-natalizio: l’oroscopo.

Lo sa bene Michele Guardi che anche quest’anno, per coloro i quali hanno bisogno di un’iniezione di fiducia oppure vogliono verificare scetticamente quanto l’astrologo “ci azzecca”, ci ripropone I fatti Vostri – speciale Oroscopo 2010. L’ormai tradizionale appuntamento con le stelle e con  Paolo Fox è fissato per questa sera in prime time su Raidue.

Quali saranno i segni fortunati? Gli scorpione troveranno l’amore? I Leone cambieranno lavoro? Sotto la sapiente regia di Michele Guardì, Giancarlo Magalli, Adriana Volpe e Marcello Cirillo seguiranno l’astrologo più famoso d’Italia (la sua “classifica” della domenica mattina, rimane sempre una delle parti più apprezzate e seguite di “Mezzogiorno in famiglia”) nelle previsioni sull’imminente nuovo anno.


20
novembre

DONATELLA PAPI ALL’ITALIA SUL 2: “ANGELO IZZO (IL MOSTRO DEL CIRCEO) E’ INNOCENTE”. E SCOPPIA LA POLEMICA

Donatella Papi (Italia sul 2)

Innamorarsi di un criminale: il recente annuncio di un progetto matrimoniale tra la giornalista romana Donatella Papi e Angelo Izzo, il “mostro” del Circeo, che ora sconta un secondo ergastolo per omicidio, riporta agli onori delle cronache vicende legate all’amore tra donne e criminali. Doveva essere questo il tema della puntata odierna de l’Italia sul 2, dopo una dovuta apertuta dedicata alla morte della transessuale Brenda coinvolta nella vicenda Marrazzo. A discuterne con Lorena Bianchetti e Milo Infante la stessa protagonista Papi e gli innumerevoli ospiti del talk di Raidue. Ma in pochi minuti la situazione è degenerata.

La Papi, presente in studio sotto gli sguardi stupiti di tutti, dichiara in diretta l’innocenza di Angelo Izzo, nonostante il celebre assassino sia stato condannato dalla giustizia italiana e sia, egli stesso, reo confesso. Affermazioni pesanti, che hanno suscitato sgomento e imbarazzo e causato l’abbandono dello studio da parte di alcuni ospiti del programma, tra cui la criminiloga Roberta Bruzzone. La Bianchetti e Milo Infante si sono immediatamente dissociati, la direttrice di Diva e Donna Silvana Giacobini ha ripreso la Papi con cui aveva lavorato in passato ai tempi della direzione di Gioia e l’avvocato Nino Marazzita, incredulo di fronte alle parole della donna, non esita a dichiarare che se fosse stato a conoscenza della presenza della donna non avrebbe preso parte al programma.

Tra polemiche e scuse, è intervenuta in diretta la sorella di una delle vittime, Letizia Lopez, la quale ha accusato la Papi di farsi pubblicità e ha gridato allo scandalo per le affermazioni rilasciate dalla giornalista che, alle orecchie dei familiari delle vittime, risuonano come un vero e proprio insulto. Un momento straziante  al quale non avremmo voluto assistere.





15
ottobre

DM LIVE24: 15 OTTOBRE 2009

DM Live24: 15 Ottobre 2009

>>> Dal Diario di ieri…

  • Milo Infante?

Francesco Rienzo ha scritto alle 10:18

A Mattino Cinque ospiti Daniele e Guendalina. La Panicucci: “tu Guendalina era fidanzata con Milo… Milo Infante”. Guendalina: “eh veramente sarebbe Milo Coretti”

  • ForumFolies

lauretta ha scritto alle 14:39

Forum (sessione pomeridiana), Rita Dalla Chiesa ha detto “siamo tutti ipotetici assassini”.

  • Pizzul è morto. Ma poi è resuscitato

lauretta ha scritto alle 18:59

Oggi il povero Pizzul è morto d’infarto… e poi è pure resuscitato! Magie della rete!


6
ottobre

ALLA FINE, HA RAGIONE MICHELE GUARDI’

Michele Guardì

Può piacere o non piacere, ma fatto sta che, dati auditel alla mano, Michele Guardì ha ragione. Quella televisione che non può certo essere definita innovativa, raccoglie consensi indiscutibilmente superiori ai tentativi, tanti, messi in atto sotto la direzione Marano, che si ponevano l’ambizioso obiettivo di svecchiare la seconda rete di Viale Mazzini.

Uno svecchiamento che aveva coinvolto anche il caro Guardì che, dopo tanti anni passati “in piazza”, aveva ceduto alle richieste del Direttore di rete mettendo in piedi un già dimenticato Insieme sul 2, salvo poi tornare alle origini con una nuova “frizzante” edizione de I Fatti Vostri. Ma non sono sono i fatti altrui a ristabilire il precario equilibrio della colonnina dell’auditel di Raidue: la rete 2 può, infatti, contare su tutto il “portafoglio” di Guardì che include anche il Mattino e il Mezzogiorno in Famiglia che, nel week end, totalizzano risultati eclatanti se confrontati con il resto della programmazione.

Il maggior gradimento del “vecchio sul nuovo” diventa imbarazzante se si confrontano i risutati della tv vecchio stampo di Guardi con tutto il “nuovo” day time di Raidue che altro non può fare che oscillare tra il 3 e il 6% di share. Briciole che non possono non smorzare qualunque entusiasmo e che rendono necessarie alcune riflessioni.





20
settembre

L’ITALIA SUL 2: ARRIVANO BIANCHETTI ED INFANTE E SPARISCONO LE TERRIFICANTI MINI-FICTION

Continuiamo il nostro viaggio del nuovo pomeriggio di Raidue, in partenza domani. Dopo l’informazione delle 14 affidata al programma di Monica Setta, Il Fatto del Giorno, si passa all’approfondimento, nell’appuntamento storico de L’Italia sul 2, con lancette puntate alle ore 14:45.

Trascorso l’anno di interregno della brava Francesca Senette, l’infotainment della seconda rete della TV di Stato si riprende lo storico brand e riporta lo storico conduttore: Milo Infante. Infante, dopo una stagione non propriamente felice in termini di ascolti alla corte mattutina di Michele Guardì, torna nell’orario a lui più consono, questa volta affiancato da un volto familiare al pubblico del dì di festa: Lorena Bianchetti, che reduce come la Setta dalle ultime Domenica In, si dichiara ora “contenta di lavorare con Milo perché ha più capelli di Pippo Baudo“.

Boutade a parte, torna, quindi, il marchio originale ma L’Italia sul Due si presenta in una forma riveduta e corretta. Un “no” al talk show a cui finora i pomeriggi di Raidue ci avevano abituati e un no anche alle tanto vituperate e soporifere minifiction che fornivano, con approssimativa recitazione, spunti su cui disquisire a volontà. Cosa rimane, allora? La storia, il suo diretto protagonista ed “i sentimenti dietro la cronaca”. Il tutto da rileggere alla luce delle tre parole chiave usate mercoledì alla conferenza stampa di presentazione del programma per descrivere questa mutazione: e, cioè, normalità, quotidianeità e semplicità. 


2
settembre

COME TI RICICLO UNA FALLIMENTARE DOMENICA IN: LA SENETTE FATTA FUORI DALL’ITALIA SUL 2 PER LA PIA BIANCHETTI. AMEN!

Mettiamo da parte valutazioni di carattere morale. Mettiamo da parte il fatto che la sostituzione della conduttrice del programma pomeridiano di Raidue sia arrivata a sole tre settimane dal debutto. Mettiamo da parte che la diretta interessata sia venuta a conoscenza della modifica di palinsesto tramite un’AdnKronos. Proviamo ad andare oltre…

Un tempo le offerte si caratterizzavano per il 3×2, ma in Rai, quanto meno a Raidue, sembra che le cose vadano al contrario. Paghi quattro ma prendi 3. Eh si, in periodo di crisi si è pensato bene di far fuori Francesca Senette dall’Italia sul 2 sostituendola con la nuova coppia Lorena BianchettiMilo Infante ma anche di aggiungere un fondamentale segmento attual-politico curato da Monica Setta per la bellezza di cinquanta-minuti-cinquanta. Che poi viene da chiedersi se Bianchetti, Infante e Setta fossero già contrattualizzati come la Senette per la stagione ai nastri di partenza, oppure no. Ma tant’è…

Si è scelto di riciclare una fallimentare Domenica In… Rosa. Quel segmento del contenitore domenicale di Raiuno, i cui risultati superavano abbondantemente gli obiettivi. Peccato, però, che ad essere superati erano gli obiettivi della seconda rete e non quelli di Raiuno; ma forse si è pensato che un volto fresco e giovane come quello delle Bianchetti, tanto cara al pubblico altrettanto fresco e giovane di Raiuno potesse contribuire in maniera notevole alla rete della TV di Stato che il buon Antonio Marano aveva cercato in tutti i modi di svecchiare. E poi Lorena Bianchetti forse si trova a proprio agio nelle vesti di ”salvatrice della patria”; come dimenticare la gloriosa Domenica In in cui prese il posto di Mara Venier?

E poi, diciamocela tutta, è simpatica. Soprattutto ai teen agers, perchè i non più giovanissimi non riescono a capirla sino in fondo… 


16
giugno

PALINSESTI RAI 2009/2010, IL DAY TIME DI RAIDUE: INFANTE-SENETTE E AGOSTI-ROSTAGNO, LE NUOVE COPPIE DEL POMERIGGIO DELLA SECONDA RETE

Novità day time Raidue

Raidue, rete della contemporaneità, continua l’operazione di restyling editoriale per la fascia del day time, iniziata lo scorso anno, a dire il vero con risultati poco convincenti. Tra conferme e novità, si rinnova, si riesuma, si punta su volti nuovi e si “rispolverano”, allo stesso tempo, personaggi già collaudati e programmi storici della rete. Tutte le anteprime esclusive firmate DM hanno trovato conferma nei palinsesti autunnali, a partire dal pomeriggio che vedrà alla conduzione due coppie inedite, la prima formata da Francesca Senette e Milo Infante e la seconda da Lucilla Agosti e Alessandro Rostagno.

Infante, dopo la sfortunata parentesi mattutina, torna dopo l’ora di pranzo per affiancare la Senette ne l’Italia sul 2: titolo e orario vecchi (le 14.00) per il contenitore di costume e attualità. A seguire Scalo 76 Talent (dal lunedì al sabato). Padroni di casa il nuovo volto femminile della rete Lucilla Agosti e il  critico televisivo senza peli sulla lingua Alessandro Rostagno. Una coppia tutta da scoprire, alle prese con una “serrata” caccia di talenti in tutti gli ambiti dello spettacolo, dalla musica al ballo, dalla comicità alla recitazione. Non troverà spazio, invece, nei palinsesti di Raidue Ricomincio da qui, soppresso in nome di una Raidue giovane. Ma Alda d’Eusanio potrà consolarsi con l’appuntamento settimanale di Ricominciare. Le storie di chi prova a ricominciare la propria vita si spostano dalla prima serata alla domenica mattina in mezzo ai programmi di Michele Guardì, quest’ultimo stabile alla guida di tre programmi: Mattina in famiglia con Tiberio Timperi (non si fa menzione della Bianchetti), Mezzogiorno in famiglia con il nuovo trio di conduttori Amadues, Laura Barriales e Sergio Friscia, e I fatti vostri, storica trasmissione che ritorna in un’edizione rinnovata, dal lunedì al venerdì alle 11, con Giancarlo Magalli, Adriana Volpe e Marcello Cirillo.

Nel preserale Raidue conferma la fortunata formula che vede alle 19.00 la striscia quotidiana di X Factor (dal 31 agosto) e alle 19.35 il telefilm Squadra speciale Cobra 11, prima del Tg2 delle 20.30. Al sabato pomeriggio torna X Factor – Il processo con Francesco Facchinetti e gli esperti musicali per il pelo e contropelo ai talent in gara e subito dopo Scalo 76 talent con la strana coppia Agosti-Rostagno impegnata sei giorni su sette. Verso le 17 confermato Sereno Variabile, il programma ormai trentennale condotto da Osvaldo Bevilacqua.