Mi Manda Raitre



7
settembre

Mi Manda Raitre: la differenza con le altre stagioni è «sottile»

Mi Manda Raitre

Mi Manda Raitre

Nuovo logo, nuova scenografia, per la prima volta conduzione doppia, ma Mi Manda Raitre è sempre la solita – e menomale che c’è! – finestra del servizio pubblico Rai sulla vita quotidiana dei cittadini. I nuovi conduttori Lidia Galeazzo e Federico Ruffo vanno così ad inserirsi in punta di piedi in meccanismi rodati e consolidati da trent’anni.




17
luglio

Franco Di Mare: «Ho sostituito Sottile per valorizzare gli interni». Ma ad Agorà arriva l’esterna Costamagna

Franco Di Mare

Mare profumo Di Mare. Ma non in questo caso. Alcune parole pronunciate ieri dal nuovo direttore di Rai3, infatti, emanavano un altro sentore: quello del paradosso. Chiamato a rispondere della propria decisione di silurare Salvo Sottile dalla conduzione di Mi manda Raitre, durante l’evento di presentazione dei palinsesti 2020/2021 di Viale Mazzini il giornalista ha addotto una giustificazione che ci ha poco convinti


2
luglio

Mi manda Raitre: Federico Ruffo con Lidia Galeazzo al posto di Salvo Sottile

Federico Ruffo

Cambio della guardia a Mi Manda Raitre. Come noto, il programma del daytime dedicato ai diritti dei consumatori non sarà più condotto da Salvo Sottile. Al suo posto, come riporta Dagospia, Federico Ruffo con la giornalista Lidia Galeazzo.





26
giugno

Mi Manda (via da) Raitre: Salvo Sottile fuori dopo quattro stagioni – Video

Salvo Sottile - Mi Manda Raitre

Salvo Sottile - Mi Manda Raitre

Giornata di addii in casa Rai. A Rai 3, in particolare, dopo i saluti commossi di Serena Bortone ad Agorà, è toccato a Salvo Sottile, che ha annunciato la sua ‘dipartita’ da Mi Manda Raitre. Lo ha fatto in presenza di Andrea Vianello, ospite in studio, che il programma lo ha condotto dal 2004 al 2010.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


4
maggio

Mi Manda Raitre: Salvo Sottile apre uno sportello dell’INPS in TV

Mi Manda Raitre

Mi Manda Raitre

L’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale approda con un suo spazio in TV. Da domani – martedì 5 maggio – l’INPS Risponde, ogni mattina all’interno di Mi Manda Raitre, la trasmissione delle 10.00 condotta da Salvo Sottile su Rai 3.





9
settembre

Rai 3: al via le nuove edizioni di Agorà, Mi Manda RaiTre, Tutta Salute, Quante Storie e Passato e Presente

Giorgio Zanchini

Giorgio Zanchini

Il mattino di Rai 3 è più che collaudato, così tanto che anche nei mesi estivi i telespettatori hanno potuto contare sulla presenza dei programmi principali. Ma oggi, lunedì 9 settembre 2019, ripartono le edizioni autunnali dei titoli di punta della rete, con una novità su tutte, ovvero il cambio di guardia alla conduzione di Quante Storie, il cui volto sarà adesso quello del giornalista radiofonico Giorgio Zanchini.


17
novembre

Mi manda Raitre, Sabrina Giannini contro Salvo Sottile: «Fake news pericolose». Secca replica del conduttore

Mi manda Raitre, Salvo Sottile

Botta e risposta al sangue – anzi no, alla griglia – tutto interno a Rai3. Nelle scorse ore la giornalista Sabrina Giannini, curatrice del programma Indovina chi viene a cena, ha puntato il dito contro Mi manda Raitre di Salvo Sottile, parlando di “fake news” in riferimento ad alcune tesi sulla carne rossa espresse da un ospite della trasmissione mattutina. Poco importa che l’esperto in questione fosse un titolato professore ordinario di Medicina interna: la Giannini – prendendo un’iniziativa discutibile – ha tirato pubblicamente le orecchie ai colleghi di palinsesto.


9
settembre

Rai3, riparte il day time. Al via Agorà, Mi manda Rai3, Tutta Salute, Chi l’ha visto? 11.30, Quante Storie, Geo e Non ho l’età

Serena Bortone

Serena Bortone

Molte conferme e poche novità caratterizzeranno l’offerta del day time della nuova stagione di Rai3. Da domani sulla rete diretta da Stefano Coletta riprenderanno gli appuntamenti quotidiani di Agorà, Mi manda Rai3, Tutta Salute, Chi l’ha Visto 11.30 e Quante Storie, seguiti nel pomeriggio da Geo e Non ho l’età. Tante produzioni ma un unico denominatore comune, offrire appuntamenti che sappiano incarnare al meglio la missione e il significato più vero di servizio pubblico.

Ore 8.00: Agorà

La mattinata in diretta di Rai3 si aprirà alle 8.00 con la nuova edizione di Agorà, in onda come sempre dal lunedì al venerdì sino alle 10.00. Il programma, condotto per il secondo anno consecutivo da Serena Bortone, continuerà ad occuparsi di politica e di attualità, con inchieste e approfondimenti, servizi e collegamenti, e l’intervento di numerosi ospiti in studio.