Marco Cattaneo



8
luglio

DAZN conferma Pardo in squadra alla faccia dell’esclusiva triennale con Mediaset annunciata da Piersilvio Berlusconi

Pierluigi Pardo

Pierluigi Pardo

DAZN ha presentato la nuova squadra che dalla prossima stagione 2021/2022 racconterà per la prima volta in esclusiva tutta la Serie A di calcio (e la Serie B in co-esclusiva con Sky). Una squadra che per ovvie ragioni si arricchisce di nuovi conduttori, telecronisti e commentatori per garantire al meglio il racconto del campionato.




29
gennaio

Sky Sport si dà al quiz, ogni venerdì in prima serata

Sara Brusco e Marco Cattaneo - Sky Sport Quiz Reward

Sara Brusco e Marco Cattaneo - Sky Sport Quiz Reward

Si chiama Sky Sport Quiz Reward ed è il primo quiz sportivo nella storia di Sky. Ogni venerdì (dal 31 gennaio fino al 10 aprile), in prima serata a partire dalle 21.00, SkySport Uno porta in scena la passione, la competenza e l’amore per lo sport sottoforma di game. Alla conduzione l’inedita coppa formata da Marco Cattaneo, già volto sportivo della pay tv, e – direttamente da SkyTg24 – Sara Brusco.


18
aprile

MONDO GOL: MARCO CATTANEO E RICCARDO TREVISANI DEGNI EREDI DI CARESSA E DE GRANDIS.

Riccardo Trevisani alla guida di 'Mondo Gol'

I gol e le classifiche dei principali campionati europei intervallati da uno sberleffo e qualche pernacchio. E’ questo il filo conduttore di ‘Mondo Gol‘, storica trasmissione (realizzata già ai tempi della defunta Tele+ con il nome ‘Settimana gol’) in onda ogni lunedì alle 20 su Sky Sport 1, condotta da Marco Cattaneo e Riccardo Trevisani a partire da questa stagione. I due hanno sostituito Fabio Caressa e Stefano De Grandis, volti storici della trasmissione e ‘ricollocati’ in altre trasmissioni dopo la (finta?) litigata in una puntata dello scorso anno il cui video spopola su youtube.

Nonostante il cambio alla guida la trasmissione mantiene i toni scanzonati che l’hanno sempre caratterizzata: tra i due padroni di casa frecciatine a ripetizione e continue punzecchiature sulle opinioni e i pronostici espressi e puntualmente smentiti nel corso della stagione calcistica in corso. In particolare, Trevisani è perfetto nel ruolo del ’saccentino’, super esperto pronto a rispondere alle domande degli spettatori. Una leggerezza che viene in luce anche nella parte finale della trasmissione, quando vengono mandate in onda le immagini delle papere più clamorose dei portieri e i grossolani errori sotto porta degli attaccanti di tutto il continente.

Da sottolineare come si tratti di un programma low cost: Sky non fa altro che utilizzare le immagini delle partite delle quali detiene i diritti ed anche la scenografia è essenziale, per non dire scarna (due sedie e un divanetto). Un pò come avviene per il maiale, dunque, dei diritti non si butta via niente: una volta terminata la diretta della partita, gli highlights dei match servono a confezionare un programma nuovo di zecca.