Luca Laurenti



27
gennaio

DM LIVE24: 27 GENNAIO 2012. E’ MORTO LINO PROCACCI, 6 APPARTAMENTI (VALORE 5 MLN EURO) PIGNORATI A LAURENTI, STEFANIA SANDRELLI BALLERINA PER UNA NOTTE, BAR REFAELI DA CHIAMBRETTI, CUCCARINI VS VENIER AD ATTENTI A QUEI DUE, UNO MATTINA A SANREMO

Diario della Televisione Italiana del 27 gennaio 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • E’ morto Lino Procacci

Francesco Amico ha scritto alle 01:58

E’ morto questa sera prima delle 23 il regista Lino Procacci, aveva 88 anni ed era malato da tempo. Originario di Abeto, in provincia di Perugia, negli anni 50 dopo la laurea in giurisprudenza si traferì a Roma dove iniziò dapprima la carriera di attore e poi di regista. Il debutto in televisione nel 1954 con “Jazz il bandito”. In seguito altre trasmissioni storiche come i collegamenti esterni di “Campanile sera” di Mike Bongiorno, “Il teatrino di Walter Chiari”, “A che gioco giochiamo” con Corrado nel 1969 e la lunga serie di “Ieri e oggi” di cui ha curato la regia dal 1967 al 1979. Nel 1976 inizia la sua collaborazione con Corrado, con il quale inventa “Domenica in..”, curandone la regia fino al 1982 quando il contenitore domenicale passò nelle mani di Pippo Baudo. Nel frattempo iniziò la collaborazione con TeleMilano 58, la futura Canale 5, per la quale guidò la regia di “I sogni nel cassetto”, il primo quiz di una televisione commerciale, condotto da Mike Bongiorno. In seguito diresse per Bongiorno la prima edizione di “Superflash” e per l’amico Corrado “Ciao gente” nel 1983, la prima “Buona domenica” nel 1985 e “Il pranzo è servito” dal 1982 al 1986 per quasi 1000 puntate. L’ultima apparizione televisiva di Procacci nel 2004 invitato da Pippo Baudo allo spettacolo per i 50 anni della televisione.

  • Hai capito Luca Laurenti!

AnTo ha scritto alle 10:58

Sei appartamenti in zona corso Buenos Aires, a Milano, per un valore totale di cinque milioni di euro, presto potrebbero non essere più di Luca Laurenti, spalla comica in televisione di Paolo Bonolis. Il pignoramento lo ha disposto l’Agenzia delle entrate Equitalia contesta al comico il mancato pagamento di imposte Irap per due milioni di euro sulla sua proprietà milanese di Corso Buenos Aires tra gli anni 2000 e 2005. Equitalia ha quindi pignorato i suoi sei appartamenti milanesi, che hanno un valore complessivo di 5 milioni di euro. Lo riporta il quotidiano «Repubblica Milano». Si tratta di tasse dichiarate, rende noto il giornale, ma non versate dal popolare personaggio televisivo, in seguito a un contenzioso avviato da lui e dalla moglie, Raffaella Ferrari, fin dal 2007, che trascinandosi fino a oggi ha fatto lievitare la somma. Corriere.it

  • Stefania Sandrelli ballerina per una notte a Ballando con le Stelle

Reuccio ha scritto alle 12:52

Stefania Sandrelli sarà il ballerino per una notte. Fonte: sito di Ballando

  • Bar Refaeli al Chiambretti Sunday Show

pippo ha scritto alle 15:37

Ospite da Chiambretti domenica prossima la super top model Bar Refaeli . (fonte il twitter di mediaset)

  • Cuccarini VS Venier ad Attenti a Quei due

Alessandro ha scritto alle 17:29




13
gennaio

DM LIVE24: 13 GENNAIO 2012. NIENTE PIU’ PARADISO PER BONOLIS E LAURENTI, LE REPLICHE DI REAL TIME, LE SEDIE DI MATTINO CINQUE

Diario della Televisione Italiana del 13 Gennaio 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • Le repliche di Real Time

MisterGrr ha scritto alle 17:07

Comunicato di Real Time sulla sua pagina Facebook sulla questione “continue repliche”: “Ciao a tutti! Come sapete, leggiamo tutti i vostri post e riportiamo i vostri commenti a chi di competenza. Sul tema delle repliche, vi ricordiamo che la nostra programmazione tiene conto delle diverse abitudini di visione della tv e per questo proponiamo i nostri programmi in diverse fasce orarie. Stiamo comunque già provvedendo ad attuare delle modifiche basandoci proprio sui vostri suggerimenti. Vi chiediamo solo un po’ di pazienza poichè la creazione di un palinsesto tv è un processo che viene fatto con mesi di anticipo e le modiche non sono visibili immediatamente. Grazie ancora per l’interesse che ci dimostrate ogni giorno.”

  • Niente più paradiso per Bonolis e Laurenti

Schattol89 ha scritto alle 17:18

Niente più Paradiso per Paolo Bonolis e Luca Laurenti. Il duo dello spettacolo dopo 11 anni lascia la Lavazza, dopo aver interpretato, spesso arricchendoli con battute esilaranti, sketch divertenti attorno al celebre espresso, offrendo momenti quotidiani ironicamente legati alla cultura e al modo di essere tipicamente italiani. E per un momento la memoria torna a quel Carosello che ha cambiato un’epoca. Gli spot con Bonolis e Laurenti andranno in onda fino al 31 gennaio. La Lavazza renderà noto nei prossimi giorni il nome del futuro protagonista della sua pubblicità. (leggo.it)

  • Le sedie di Mattino Cinque

Alessandro ha scritto alle 20:28

Ma vogliamo parlare del gioco delle sedie di Mattino 5? La Paniccucci introduce un argomento poi chiede a chi è d’accordo di spostarsi alla sua destra e chi non lo è alla sua sinistra, con tanto di ospiti che rimangono in piedi.. Beh va beh..


14
settembre

BOOM! AVANTI UN ALTRO: BONOLIS RALLENTA, LAURENTI CANTA E LA DOMENICA… TORNEO DEI CAMPIONI

Avanti un altro: Paolo Bonolis e Luca Laurenti

Soddisfazione. Proprio ieri suggerivamo alcune ‘variazioni sul tema‘ per Avanti un Altro e… sembra che verremo accontentati. Il merito non è di sicuro il nostro ma ci giunge notizia che già nel corso della settimana potremo assistere ad alcuni ritocchi al nuovo preserale di Paolo Bonolis.

La prima salvaguarda senza dubbio la salute del conduttore: Bonolis premerà un po’ il piede sul freno e i ritmi pare verranno ridimensionati dando la possibilità anche uno spettatore un po’ meno giovane di seguire lo show in tranquillità. Il pubblico in studio, invece, verrà coinvolto maggiormente nel corso delle puntate.

La seconda è, invece, una vera e propria novità. Riguarda Luca Laurenti: il maestro abbandonerà per fortuna la ’soffitta’ dello studio e scenderà sul palco dove, tastiera alla mano, canterà durante il programma. E la mente vola già ai tempi di Tira & Molla.





5
settembre

AVANTI UN ALTRO, IL NUOVO PRESERALE DI PAOLO BONOLIS E’ LIVE SU DM

Avanti un altro

Il pubblico lo ha richiesto a gran voce e alla fine è arrivato per davvero: tredici anni dopo Tira&Molla e cinque anni dopo la parentesi di Fattore C, Paolo Bonolis scalza Gerry Scotti e si riprende il preserale di Canale 5. L’obiettivo è quello di rinnovare una fascia importante per la rete ammiraglia e riportarla alle atmosfere più scanzonate e accoglienti dei fasti di Passaparola e Tira&Molla, scacciando il clima stagnante e paludoso del Milionario. E magari garantire un traino di ferro al telegiornale di Clemente Mimun.

Il pogramma, lo sapete, si chiama Avanti un altro e il conduttore lo ha definito orgogliosamente un “format tutto italiano” che punta prima di tutto a divertire. Il risultato potrebbe essere un game show che strizza l’occhio al varietà, magari sulla falsa riga di Ciao Darwin. Presenta anche in questa avventura il fedele Luca Laurenti. Si parte alle 18.30 con i commenti live su DM.

Ore 18.30: ancora pubblicità, tra poco si parte.

Ore 18.32: al via Avanti un altro, in uno studio luminosissimo fa il suo ingresso Paolo Bonolis. Un veloce benvenuto e poi siamo pronti ad accogliere il maestro Luca Laurenti. A pochi secondi dall’inizio arrivano le prime gag. Tocca a Laurenti scoprire l’urna che contiene ben 1.450.000 Euro, il più alto montepremi messo in gioco da un preserale, dice Bonolis. Qualche minuto per spiegare le regole del gioco e poi si parte.

Ore 18.40: la prima concorrente, Barbara, dura non più di due domande e poi..avanti un altro. Il secondo concorrente, Cristian, risponde esattamente a due domande, supera il turno e pesca dall’urna 25.000 Euro. Decide di non azzardare di più e si ferma.


5
settembre

AVANTI UN ALTRO: PRIME IMMAGINI DELLO STUDIO (FOTOGALLERY)

Avanti un altro

A poche ore dalla prima puntata di Avanti un altro, il nuovo preserale “tutto italiano” di Canale 5 condotto da Paolo Bonolis con la partecipazione di Luca Laurenti, il TG5 s intrufola alle registrazioni e mostra le prime immagini dello studio. Uno scambio di favori che il telegiornale di Clemente Mimun spera di vedere ricompensato da un ottimo traino all’edizione serale. Insomma, il TG5 traina Avanti un altro perchè Bonolis possa trainare adeguatamente il TG5.

Così Bonolis ha presentato il suo nuovo gioco ai microfoni del TG5:

Avanti un altro nasce dal fatto che un concorrente appena sbaglia se ne va e ne arriva un altro. E’ un meccanismo abbastanza elementare. Si fanno delle domande di varia natura, alcune le pongo io, altre vengono da una sorta di minimondo e sono delle difficoltà che il concorrente può pescare in sorte oppure dei vantaggi. Domande particolari, se rispondi correttamente puoi pescare la tua vincita e così andare avanti. Un concorrente a un certo punto, il primo decide di fermarsi, o il secondo o il terzo, perchè appena sbagli te ne vai e quindi avanti un altro, e a quel punto la vincita di quel concorrente diventa l’asticella per tutti quelli che seguiranno. Il campione alla fine andrà a giocarsi il gioco finale, un gioco particolare perchè verranno fatte delle domande a cui si dovrà rispondere non in maniera corretta ma in maniera sbagliata“.





29
aprile

IL SENSO DELLA VITA METTE IN CAMPO L’ARTIGLIERIA PESANTE: ANTONELLA CLERICI E ALFONSO SIGNORINI OSPITI DELLE PROSSIME PUNTATE.

Antonella Clerici e Paolo Bonolis

Paolo Bonolis ha capito che il ‘pop’ tira e che la mission di risollevare gli ascolti del suo Senso della Vita – risaliti al 15.73% nell’ultima puntata dopo l’11.9% di quella precedente – potrebbe essere possibile se vengono invitati personaggi di sicuro appeal. D’altronde la fortuna di un programma di interviste dipende necessariamente dal richiamo mediatico degli intervistati e per le prossime puntate Bonolis ospiterà due big dello showbiz.

Il primo ospite di grido della puntata di domenica prossima è Alfonso Signorini. E chissà che vengano svelati i motivi che hanno portato all’accantonamento (del quale DM vi ha informato in anteprima assoluta) di ‘Non è mai troppo tardi’, il format sui ‘professori precari’ previsto per la tarda primavera di questa stagione televisiva e che avrebbe dovuto essere condotto proprio dal direttore di Sorrisi con Federica Panicucci.

La seconda, invece, è l’amica e ‘compagna di scuderia’ Antonella Clerici, con la quale ha condotto il Festival di Sanremo del 2005, il cui intervento è previsto per la settima puntata (8 maggio). La curiosità sta nel vedere come il presentatore imposterà la conversazione: si tratterà di una chiaccherata tra amici oppure verranno affrontate questioni più spinose come il rapporto della ‘regina del mezzogiorno’ con il compagno Eddy Martens? E verrà affrontato anche l’argomento del presunto battibecco a mezzo stampa tra i due relativo agli ascolti del Sanremo 2010 quando, interpellato su un confronto tra l’edizione della Clerici e quella del 2009 (che lo vedeva al timone) il presentatore dichiarò che si trattava di due cose imparagonabili? Polemica subito smontata con Antonellina che si rivolse ai giornalisti con un inequivocabile: “Non riuscirete a farci litigare“.


27
marzo

IL SENSO DELLA VITA: PAOLO BONOLIS TORNA SENZA L’ASSILLO DELL’AUDITEL. OSPITI DELLA PRIMA PUNTATA LIGABUE E CHRISTIAN DE SICA

Il senso della vita con Paolo Bonolis e Luca Laurenti

Il senso della vita con Paolo Bonolis e Luca Laurenti

Basta con i marmocchi di Chi ha incastrato Peter Pan?, chiuso il capitolo con Ciao Darwin e in attesa di inquadrare il proprio futuro lavorativo (nel preserale di Canale5?) dopo le 50 candeline, per Paolo Bonolis è tornato il momento di fare la televisione “impegnata” che probabilmente pagherà poco in ascolti, vista la serata particolarmente difficile (su Rai1 andrà in onda la prima della settima stagione di Un medico in famiglia), ma almeno eleva gli standard qualitativi della televisione attuale. Si tratterà a tutti gli effetti, come ha spiegato il padrone di casa, di un esercizio di qualità senza l’assillo dell’Auditel.

Stiamo parlando de Il senso della vita, la “creatura” a cui Bonolis tiene particolarmente e che tornerà da questa sera in prima serata (dopo l’esperimento tra prima e seconda serata di due anni fa) alle 21.30 su Canale5. In uno studio la cui scenografia è stata firmata Gaetano e Maria Chiara Castelli, affiancato dal fido Luca Laurenti, dalla Stefano Di Battista Jazz Quintet e da un’orchestra tutta al femminile (fiati e archi) di quindici elementi, il Paolino nazionale ospiterà nella prima delle dieci puntate previste Luciano Ligabue, che sarà al centro dell’intervista fotografica, e Christian De Sica, che stilerà anche una classifica con i momenti più significativi della sua vita.

E ancora Walter Bonatti, che racconterà la scalata al K2, Piergiorgio Odifreddi e le sue formule matematiche per spiegare i quesiti della vita e Gino Castaldo, critico musicale de La Repubblica che ci delizierà con la storia della musica. Il tutto sarà all’interno di due parti: la prima più leggera e divertente (ma comunque pensosa), la seconda più densa e impegnativa. Una novità che merita di essere segnalata è la partecipazione di giovani ricercatori provenienti da tutto il mondo che illustreranno i loro importanti progetti. A Il senso della vita saranno inoltre presenti le storie di vita comune e si partirà con un signore che sin da bambino voleva fare il becchino, con la “tettologa” pronta a spiegarci l’importanza della chirurgia estetica e con una mamma, che ci racconterà il rapporto difficile con i figli.


26
novembre

DM LIVE24: 26/11/2010. TALENTI INCREDIBILI, TERAPIA D’URTO E INCASSI MILIONARI

Diario della Televisione Italiana del 26 Novembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Incredibile

mcooo ha scritto alle 18:24

Mario Biondi : “Valerio Scanu è un ‘talento pazzesco’ che però è stato trasformato dalle major: ‘Da piccolo, quando cantava a ‘Bravo Bravissimo’, sembrava Steve Wonder. Ma le case discografiche gli avranno detto che era meglio cantare ‘in tutti i luoghi, in tutti i laghi’…”. (Fonte ANSA)

  • Terapia d’urto

lauretta ha scritto alle 19:12

Su La5, nella puntata di Amici, sempre per la sua ‘terapia d’urto’, Luca Jurman ha deciso di portare la cantante Gabriella a cantare ‘Quando nasce un amore’ nella mensa degli studi di Cinecittà durante l’ora di pranzo!

  • Incassi

ciottolina ha scritto alle 20:29

Julia Roberts sarà nel nuovo spot Lavazza accanto a Bonolis e Laurenti. Per la sua partecipazione allo spot, la Roberts ha incassato un milione e 200 mila euro.