Luca Laurenti



18
marzo

CIAO DARWIN 7 STASERA AL VIA. NELLA PRIMA PUNTATA ORIETTA BERTI (PER I NORMALI) VS REBECCA DEL GF (PER I DIVERSI)

Ciao Darwin 7 - Paolo Bonolis e Luca Laurenti

Quello di Ciao Darwin è sicuramente uno dei ritorni più attesi degli ultimi periodi. Lo storico programma di Canale 5, condotto dall’inossidabile coppia Paolo Bonolis (qui la nostra intervista) e Luca Laurenti, è ormai pronto per “La Resurrezione” (questo il sottotitolo della nuova edizione, la settima): stasera alle 21:15 vedremo la prima puntata, dopo qualche anno di stop. Ciao Darwin, infatti, non è sul piccolo schermo con nuove puntate da maggio 2010.




2
marzo

CIAO DARWIN 2016, IL PROGRAMMA CULT SI PREPARA ALLA “RESURREZIONE”

Ciao Darwin 7 - Logo ufficiale

Ciao Darwin si prepara alla resurrezione! Come già ampiamente annunciato, lo storico programma di Canale 5 condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti sta per tornare con una nuova edizione, la settima, che prenderà il via – salvo variazioni – venerdì 18 marzo 2016, al termine della prima stagione di Pequenos Gigantes (la finale in onda l’11 marzo e già registrata).


29
marzo

BOOM! TEO MAMMUCARI AL TIMONE DI STASERA MI TUFFO. BONOLIS, LAURENTI E CAGNOTTO IN GIURIA

Teo Mammucari

Teo Mammucari

Splash! Si sono tuffati, finalmente. Per il momento, solo nel lavoro e non nella piscina del nuovo show di Canale 5, Stasera mi Tuffo. Sembra, infatti, che sia stato definito il cast del nuovo talent dell’ammiraglia del Biscione: se Paolo Bonolis ha preferito alla conduzione il più comodo ruolo da giurato, possiamo anticiparvi che a guidare le ’stelle in pericolo’ (Stars in Danger è il titolo del formato originale) ci sarà, invece, Teo Mammucari.

Ebbene sì, dopo Lo Show dei Record e La Grande Magia – The Illusionist, per il conduttore romano – attualmente “accasato” a Le Iene – si riaprono le porte di Canale 5. Ma non sarà solo. Possiamo anche anticiparvi, infatti, che oltre a Paolo Bonolis, toccherà al fido Luca Laurenti e Giorgio Cagnotto, giudicare i tuffatori in erba di Stasera mi Tuffo.

Un Cagnotto, dunque, in giuria ci sarà: tuffatore celebre degli anni 70, sarà proprio il padre di Tania a prender parte al progetto e non la figlia, data più volte per papabile giurata dello show e prossima al debutto in tv con Altrimenti ci Arrabbiamo, da sabato 6 aprile su Rai 1.





9
settembre

L’EREDITA’ AL VIA OGGI ALLE 18.50 SU RAI1. DA DOMANI LO SCONTRO CON AVANTI UN ALTRO!

L'eredità - Carlo Conti e le professoresse

Dopo l’accesa sfida del sabato sera, un’altra sfida importante sta per iniziare. E’ quella del preserale, una delle fasce più ghiotte per gli introiti pubblicitari e fondamentale per trainare il tg della sera delle ammiraglie. Il debutto tocca a L’eredità, questo pomeriggio alle 18.50 su Rai1, che gioca d’anticipo, anche se solamente di un giorno, su Avanti un altro!, in partenza domani alle 18.45 su Canale5.

Ad attendere i fedeli del quiz di Carlo Conti uno studio nuovo, modernissimo: il classico spazio di gioco rotondo trova una nuova dimensione, un “hi-tech” dove però si ritrovano le atmosfere calde e cordiali care al pubblico di Mamma Rai. Rimodernato anche il gioco del duello con un meccanismo veloce, nel quale i concorrenti si sfideranno sulla stessa domanda, giocando su “schermi sospesi” grazie ai quali possono sempre guardarsi negli occhi. Immancabile il finale con la Ghigliottina, tanto caro al Tg1 per l’importante “eredità” di telespettatori.

Se Carlo Conti (con le sue professoresse Ludovica Caramis, Eleonora Cortini, Francesca Fichera e Laura Forgia) potrà contare su un’altra eredità, quella di Reazione a catena che ha ottenuto ottimi ascolti durante l’estate, ad attendere Paolo Bonolis una sfida da gigante. Non sarà facile riportare il preserale di Canale5 a livelli ottimali, tra il 18 e il 20% di share per intenderci, dopo mesi in cui la colonnina dello share non è andata oltre il numero 8.


24
marzo

DM LIVE24: 24 MARZO 2012. LAURENTI, AGENZIA DELLE ENTRATE IMPUGNA IN CASSAZIONE

Diario della Televisione Italiana del 24 marzo 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • Laurenti, Agenzia delle Entrate impugna in Cassazione

Giuseppe ha scritto alle 17:23

“La sentenza della commissione tributaria regionale della Lombardia del 25 novembre 2011, che ha riconosciuto a favore del comico Luca Laurenti il diritto al rimborso Irap di 150 mila euro su 5 annualità, «è stata già impugnata in Cassazione con ricorso del 31 gennaio 2012. Quindi non dobbiamo per ora rimborsargli nulla». Così l’Agenzia delle entrate smentisce la notizia uscita giovedì secondo la quale Laurenti avrebbe vinto il ricorso contro il fisco, che di conseguenza dovrebbe rimborsargli 150 mila euro, oltre a 2.500 euro di spese legali. «Si tratta dell’Irap pagata e chiesta a rimborso da Laurenti nell’assunto, condiviso dalla Commissione tributaria regionale, che l’attività artistica sarebbe stata svolta in assenza di autonoma organizzazione. Per l’Agenzia, invece, l’autonoma organizzazione esiste in quanto Laurenti si è ampiamente avvalso della collaborazione di diversi collaboratori corrispondendo loro compensi considerevoli».” (fonte Corriere della Sera.it)

  • G’Day e il blackout

PierVivaCanale5 ha scritto alle 20:01

Al G’Day di stasera mentre Geppy Cucciari stà parlando si spengono le luci per oltre 30 secondi,poi si riaccendono e Geppy dice: questo succede quando non si paga la bolletta…





22
marzo

DM LIVE24: 22 MARZO 2012. E’ MORTO TONINO GUERRA, PANASONIC LANCIA UN TV DA 152 POLLICI, LAURENTI VINCE CONTRO IL FISCO

Diario della Televisione Italiana del 22 marzo 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • E’ morto Tonino Guerra

lu85 ha scritto alle 15:21

E’ morto Tonino Guerra, quello di “Gianni, l’ottimismo è il profumo della vita!”. Son cresciuto con quella pubblicità.

  • Panasonic potrebbe almeno omaggiarci di un 60 pollici!

Giuseppe ha scritto alle 19:07

Un consiglio per tutti gli appassionati di televisione in tempi di crisi economica: “E’ alto 1,8 metri, largo 3,4 e pesa 590 kg: non è una vettura ma un televisore. Si tratta della più grande tv del mondo costruita dalla Panasonic. Il mastodontico modello Th152ux1 (dove 152 indica le dimensioni in pollici della diagonale) è “finalmente” in vendita. Non sappiamo chi si lancerà in questo folle acquisto, sappiamo solamente che i comuni mortali potranno visionarlo ai magazzini Harrods di Londra. Uno schermo da 4.096×2.160 pixel con un contrasto di 5.00.000:1. Il prezzo? “Solo” 650mila euro (non sappiamo se la spedizione è inclusa).” (fonte TGCOM24)

  • Laurenti vince contro il fisco

paolaok ha scritto alle 19:48


27
gennaio

DM LIVE24: 27 GENNAIO 2012. E’ MORTO LINO PROCACCI, 6 APPARTAMENTI (VALORE 5 MLN EURO) PIGNORATI A LAURENTI, STEFANIA SANDRELLI BALLERINA PER UNA NOTTE, BAR REFAELI DA CHIAMBRETTI, CUCCARINI VS VENIER AD ATTENTI A QUEI DUE, UNO MATTINA A SANREMO

Diario della Televisione Italiana del 27 gennaio 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • E’ morto Lino Procacci

Francesco Amico ha scritto alle 01:58

E’ morto questa sera prima delle 23 il regista Lino Procacci, aveva 88 anni ed era malato da tempo. Originario di Abeto, in provincia di Perugia, negli anni 50 dopo la laurea in giurisprudenza si traferì a Roma dove iniziò dapprima la carriera di attore e poi di regista. Il debutto in televisione nel 1954 con “Jazz il bandito”. In seguito altre trasmissioni storiche come i collegamenti esterni di “Campanile sera” di Mike Bongiorno, “Il teatrino di Walter Chiari”, “A che gioco giochiamo” con Corrado nel 1969 e la lunga serie di “Ieri e oggi” di cui ha curato la regia dal 1967 al 1979. Nel 1976 inizia la sua collaborazione con Corrado, con il quale inventa “Domenica in..”, curandone la regia fino al 1982 quando il contenitore domenicale passò nelle mani di Pippo Baudo. Nel frattempo iniziò la collaborazione con TeleMilano 58, la futura Canale 5, per la quale guidò la regia di “I sogni nel cassetto”, il primo quiz di una televisione commerciale, condotto da Mike Bongiorno. In seguito diresse per Bongiorno la prima edizione di “Superflash” e per l’amico Corrado “Ciao gente” nel 1983, la prima “Buona domenica” nel 1985 e “Il pranzo è servito” dal 1982 al 1986 per quasi 1000 puntate. L’ultima apparizione televisiva di Procacci nel 2004 invitato da Pippo Baudo allo spettacolo per i 50 anni della televisione.

  • Hai capito Luca Laurenti!

AnTo ha scritto alle 10:58

Sei appartamenti in zona corso Buenos Aires, a Milano, per un valore totale di cinque milioni di euro, presto potrebbero non essere più di Luca Laurenti, spalla comica in televisione di Paolo Bonolis. Il pignoramento lo ha disposto l’Agenzia delle entrate Equitalia contesta al comico il mancato pagamento di imposte Irap per due milioni di euro sulla sua proprietà milanese di Corso Buenos Aires tra gli anni 2000 e 2005. Equitalia ha quindi pignorato i suoi sei appartamenti milanesi, che hanno un valore complessivo di 5 milioni di euro. Lo riporta il quotidiano «Repubblica Milano». Si tratta di tasse dichiarate, rende noto il giornale, ma non versate dal popolare personaggio televisivo, in seguito a un contenzioso avviato da lui e dalla moglie, Raffaella Ferrari, fin dal 2007, che trascinandosi fino a oggi ha fatto lievitare la somma. Corriere.it

  • Stefania Sandrelli ballerina per una notte a Ballando con le Stelle

Reuccio ha scritto alle 12:52

Stefania Sandrelli sarà il ballerino per una notte. Fonte: sito di Ballando

  • Bar Refaeli al Chiambretti Sunday Show

pippo ha scritto alle 15:37

Ospite da Chiambretti domenica prossima la super top model Bar Refaeli . (fonte il twitter di mediaset)

  • Cuccarini VS Venier ad Attenti a Quei due

Alessandro ha scritto alle 17:29


13
gennaio

DM LIVE24: 13 GENNAIO 2012. NIENTE PIU’ PARADISO PER BONOLIS E LAURENTI, LE REPLICHE DI REAL TIME, LE SEDIE DI MATTINO CINQUE

Diario della Televisione Italiana del 13 Gennaio 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • Le repliche di Real Time

MisterGrr ha scritto alle 17:07

Comunicato di Real Time sulla sua pagina Facebook sulla questione “continue repliche”: “Ciao a tutti! Come sapete, leggiamo tutti i vostri post e riportiamo i vostri commenti a chi di competenza. Sul tema delle repliche, vi ricordiamo che la nostra programmazione tiene conto delle diverse abitudini di visione della tv e per questo proponiamo i nostri programmi in diverse fasce orarie. Stiamo comunque già provvedendo ad attuare delle modifiche basandoci proprio sui vostri suggerimenti. Vi chiediamo solo un po’ di pazienza poichè la creazione di un palinsesto tv è un processo che viene fatto con mesi di anticipo e le modiche non sono visibili immediatamente. Grazie ancora per l’interesse che ci dimostrate ogni giorno.”

  • Niente più paradiso per Bonolis e Laurenti

Schattol89 ha scritto alle 17:18

Niente più Paradiso per Paolo Bonolis e Luca Laurenti. Il duo dello spettacolo dopo 11 anni lascia la Lavazza, dopo aver interpretato, spesso arricchendoli con battute esilaranti, sketch divertenti attorno al celebre espresso, offrendo momenti quotidiani ironicamente legati alla cultura e al modo di essere tipicamente italiani. E per un momento la memoria torna a quel Carosello che ha cambiato un’epoca. Gli spot con Bonolis e Laurenti andranno in onda fino al 31 gennaio. La Lavazza renderà noto nei prossimi giorni il nome del futuro protagonista della sua pubblicità. (leggo.it)

  • Le sedie di Mattino Cinque

Alessandro ha scritto alle 20:28

Ma vogliamo parlare del gioco delle sedie di Mattino 5? La Paniccucci introduce un argomento poi chiede a chi è d’accordo di spostarsi alla sua destra e chi non lo è alla sua sinistra, con tanto di ospiti che rimangono in piedi.. Beh va beh..