Italia 1



17
marzo

PALINSESTI MEDIASET VARIAZIONI: CANALE 5 “FRENA” E RINVIA L’ONORE E IL RISPETTO 4 IN AUTUNNO

Gabriel Garko

Canale 5 frena. Probabilmente sulla scia dei buoni risultati di inizio 2015, la rete diretta da Giancarlo Scheri sceglie di “non calcare la mano” e di non sprecare cartucce in vista della prossima stagione. Il quarto ciclo di episodi in prima tv de L’Onore e il Rispetto, che doveva raccogliere l’eredità de L’Isola dei Famosi nel lunedì sera dell’ammiraglia Mediaset, è stato rinviato. Per assistere alle nuove avventure di Gabriel Garko, nei panni del mafioso Tonio Fortebracci, bisognerà attendere l’autunno 2015.

Può tirare un sospiro di sollievo, dunque, Carlo Conti che ad aprile nel primo giorno della settimana farà debuttare la seconda edizione di Si Può Fare. Canale 5 al lunedì, dopo la miniserie spagnola – inizialmente prevista per le strenne natalizie 2014 – Io Ti Troverò (12-13 aprile), dovrebbe schierare le otto puntate di Squadra Mobile (inizialmente prevista al martedì).

Cambi anche ad Italia1 dove – salvo nuove variazioni – Mistero, con le new entry Laura Torrisi e Fabio Troiano, posticipa la sua partenza in autunno. Per About Love lo start è fissato per il 20 aprile mentre Shark Tank dovrebbe debuttare il 25 maggio. Su Rete 4 confermati Maurizio Costanzo Show (dal 12 aprile), La Strada dei Miracoli e Alive che slitta però al 16 maggio.




9
marzo

NOTORIUS: SU ITALIA1 UN NUOVO ROTOCALCO DI GOSSIP TARGATO VIDEONEWS

Notorius

Un nuovo rotocalco dedicato ai temi dello spettacolo e ai fenomeni di costume apre i battenti su Italia1. Si tratta di Notorius, un appuntamento giornaliero che debutterà quest’oggi, 9 marzo, alle 19.30. Lo spazio, a cura di Videonews, racconterà il dietro le quinte del glamour, a tu per tu con alcune chiacchierate celebrità del piccolo e del grande schermo, della moda, dello sport.

Notorius, il nuovo rotocalco di Italia1

Notorius andrà a caccia dei personaggi che più infiammano le pagine del gossip e presenterà le mode che fanno tendenza nel modo dello show business. Lo stile sarà quello informale del rotocalco. Protagonisti della prima puntata: Madonna, Michelle Hunziker, Laura Torrisi e Jovanotti. A realizzare il prodotto made in Videonews sarà una squadra composta da Irene Tarantelli, Stefano Pancera e Gabriele Parpiglia.

Italia1, novità nella fascia preserale

I contenuti e personaggi finiti nell’obiettivo delle telecamere verranno svelati stasera, all’interno di una fascia – quella preserale – che la direttrice di rete Laura Casarotto ha voluto rinnovare completamente. Notorious, che vedremo in onda dalle 19.30, sarà infatti preceduto da un altro nuovo appuntamento al via proprio questa sera: Fattore Umano. Il programma mostrerà alcuni esperimenti realizzati con l’obiettivo di esplorare (con telecamere nascoste) i comportamenti degli individui in particolari situazioni.


20
gennaio

SU ITALIA 1 ARRIVANO GLI ANDROIDI DI ALMOST HUMAN

Almost Human

Gli androidi di Almost Human sbarcano in chiaro. I primi due episodi della serie di J.J Abrams arrivano su Italia 1 da stasera, a partire dalle 23. Negli Stati Uniti la prima stagione è stata trasmessa su Fox tra il novembre 2013 e il marzo 2014, per poi esordire nel Belpaese nella primavera dello stesso anno su Premium Action, canale pay della piattaforma Mediaset.

Almost Human è stato girato in Canada ed è ambientato nel 2048. Gli agenti del Los Angeles Police Department sono affiancati da androidi sempre meno distinguibili dagli esseri umani. Karl Urban interpreta John Kennex, detective che si è appena risvegliato dal coma dopo un attentato subito. Riporta disturbi fisici e psicologici, ma decide comunque di tornare in servizio. Gli viene per l’appunto affiancato un androide, il sintetico Dorian che gode di sorprendenti reazioni emotive.

Del dipartimento fanno parte anche il detective Richard Paul (Michael Irby), in contrasto con Kennex, l’agente Valerie Stahl (Minka Kelly), il progettista di androidi-poliziotto Rudy Lom (Mackenzie Crook) e il capo dipartimento Sandra Maldonado (Lili Taylor). Almost Human fa parte di un trittico di serie che Italia 1 manderà in onda dalle 21.10. Verrà infatti anticipato da The Flash e Arrow.

Di seguito la trama degli episodi in onda stasera.

Almost Human: anticipazioni dei primi due episodi

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





8
gennaio

XLOVE: ITALIA 1 CI RIPROVA UN ANNO DOPO. NELLA PRIMA PUNTATA HIV E CAMBIO DI SESSO

Diana Del Bufalo

Rieccoci, quasi un anno dopo. XLove torna stasera alle 21.10 su Italia1 dopo la prima puntata trasmessa nel febbraio 2014. Il programma di Davide Parenti, realizzato dalla redazione delle Iene, andrà in onda per tre giovedì e promette nuovamente di raccontare l’amore in tutte le sue possibili declinazioni e sfaccettature.

I servizi metteranno in luce i molteplici aspetti della vita di coppia e delle relazioni sentimentali in genere, da quelli più allegri a quelli più drammatici. Proprio come nel pilot di dodici mesi fa, i reportage saranno inframezzati da sketch ispirati alla tradizione anglosassone degli stand-up comedians. Parteciperanno Andrea Pucci, Maurizio Lastrico, Debora Villa, Alberto Patrucco, Alessandro Fullin, Antonio Ornano, Pietro Sparacino, Annalisa Arione, Frank Matano e, new-entry di questa edizione, Diana Del Bufalo. Al timone di XLove confermata la iena Nina Palmieri: suo il compito di introdurre i filmati e gli spettacoli dei comici, con cui lei però non interagirà.

Nel primo appuntamento si approfondirà il tema dell’Hiv, attraverso le testimonianze di dieci persone che hanno deciso di raccontare come aver scoperto di aver contratto il virus abbia loro stravolto la vita. Spazio poi a Nadia Toffa, che seguirà la storia di una ragazza che ha scelto di cambiare sesso: l’inviata affiancherà la protagonista dalle ultime ore da donna fino all’operazione che l’ha resa un uomo. Ed ancora, Cisco navigherà tra i segreti di Tinder (applicazione nata nel 2012 in ambito universitario che permette di organizzare incontri sia nel mondo etero che in quello omosessuale), Matteo Viviani illustrerà le caratteristiche dei centri Osho, mentre la Palmieri intervisterà il discusso youtuber Giuseppe Simone, noto per le sue invettive in rete contro le donne.


19
dicembre

THE MUSKETEERS: IRONIA E IRRIVERENZA NELLA RILETTURA BBC DEL ROMANZO DI DUMAS

The Musketeers

Prendere in prestito un grande classico e riproporlo in una veste alternativa è una sfida stimolante ma spesso anche rischiosa, il cui risultato può finire col dividere il grande pubblico tra coloro che apprezzano certe libertà registiche e di sceneggiatura e coloro che, al contrario, storcono il naso e continuano a preferire la versione originale. Sarà dunque interessante seguire le reazioni all’approdo su Italia1 – da stasera in prima serata – del nuovo serial targato BBC The Musketeers, creato da Adrian Hodges (sceneggiatore del film Marilyn con Michelle Williams) e basato sul celebre romanzo di Alexandre Dumas, I Tre Moschettieri.

Il mood della serie è inedito e particolare: il The Guardian l’ha definita come un “Assassin’s creed per la tv“, ricollegandola al famoso videogioco che mischia il genere avventura a quello storico; il Wall Street Journal invece ha scritto “Nonostante sia piena di ironia, anche a sfondo sessuale, la serie non è mai dozzinale“. Ampio spazio dunque a sequenze ricche di azione e combattimenti all’ultimo affondo, ma anche a buone dosi di ironia e irriverenza, senza tralasciare l’aspetto romantico. In questo mix di ingredienti, il tocco finale è dato da una colonna sonora dai toni rock, che dà la giusta carica alle varie sequenze.

La prima stagione, che conta dieci episodi, è stata seguita in Inghilterra da più di nove milioni di spettatori al suo debutto (dati poi calati progressivamente), tanto che dopo poche settimane è stata rinnovata per la sua seconda stagione. C’è da scoprire adesso se anche il pubblico italiano apprezzerà questa rivisitazione in chiave “pulp” e irriverente di un classico amato da tante generazioni.

The Musketeers – trama





12
dicembre

ALESSANDRA AMOROSO “STRENNA NATALIZIA” PER ITALIA 1 E REAL TIME

Alessandra Amoroso (getty images)

Alessandra Amoroso come “prezzemolino”. Così potremmo riassumere quanto state per leggere. La giovane cantante salentina, infatti, nel giro di pochi giorni, si regalerà ai suoi fans con ben due speciali televisivi a lei dedicati, uno su Real Time e l’altro su Italia 1. Non bastavano le classifiche musicali, non bastavano le numerose ospitate nei principali show italiani (e non dimentichiamoci del breve sogno europeo con gli MTV Europe Music Awards): l’interprete di “Stupida” ha deciso di costringerci ad un’abbuffata, come se quella alimentare delle feste non bastasse, determinata da un livello di sovraesposizione “natalizia” che quasi sicuramente porterà ulteriore hype sul suo personaggio.

L’intervista esclusiva a Real Time

Se avete voglia di sapere qualcosa in più sulle vicissitudini che hanno caratterizzato l’ultimo anno di Alessandra allora l’intervista esclusiva che – in maniera un po’ sorprendente – Real Time le dedicherà è ciò che fa per voi. L’ultimo album “Amore Puro” è stato un successo in termini di vendite, segno che lo zampino di Tiziano Ferro ha avuto la sua bella importanza. E molto probabilmente proprio questi retroscena saranno al centro del racconto. Come avrà reagito Sandrina alla notizia del raggiungimento della prima posizione nella chart italiana del suo ultimo disco? E quanto avrà pianto per la vittoria nella categoria “Best Italian Act” dell’ultima edizione degli EMAs? E quali consigli la sua mamma televisiva, Maria De Filippi, le avrà dato questa volta? Se siete ansiosi di scoprirlo allora sintonizzatevi sul canale 31 del Digitale Terrestre Free alle ore 14:20 di sabato 20 dicembre. La scorpacciata è assicurata.

“Amore Puro – Alessandra Amoroso”, il concerto-evento riproposto su Italia 1

E se per voi backstage, aneddoti e dietro le quinte non sono abbastanza allora basterà accendere il televisore mercoledì 17 dicembre, in seconda serata su Italia 1, per vedere on stage l’ex vincitrice di “Amici”. Il canale Mediaset infatti trasmetterà il concerto tenuto nella splendida cornice dell’Arena di Verona e già proposto quest’estate da Canale 5. E l’occasione sarà ghiottissima perché potremo vedere Alessandra duettare sul palco con: Marco Mengoni con cui canterà la cover di “Monkey Man” di Amy Winehouse, Moreno Donadoni per una rivisitazione in chiave rap di “Urlo e non mi senti”, Annalisa Scarrone con cui si cimenterà in “Niente”, l’altra “amica” Emma Marrone per intonare “Ciao” e Fiorella Mannoia con la quale interpretare “La sera dei miracoli” di Lucio Dalla. Ad impreziosire il cast di ospiti inoltre ci sarà il comico Giorgio Panariello con cui Alessandra canterà “Se telefonando” di Mina.


8
dicembre

MOM: ARRIVA SU ITALIA1 LA SITCOM SU TRE MAMME SUI GENERIS

Mom

Italia 1 inaugura l’inizio delle festività natalizie con una divertente sorpresa per gli amanti delle comedy made in USA. Arriva da oggi in chiaro sulla rete giovane di Mediaset, dopo il passaggio pay su Joy, la prima stagione della sitcom Mom, ideata da Chuck Lorre – papà di Due uomini e mezzo, The Big Bang Theory e Mike and Molly – ed interpretata dalla ormai consolidata coppia Anna Faris/Allison Janney. Il neo direttore Laura Casarotto ha deciso di rimpiazzare How I Met Your Mother, con questa esilarante sitcom che, in onda alle 15:50, non ci farà rimpiangere le avventure di Ted and company.

Mom: storia di due mamme e 1/2

La serie, in onda con successo su CBS dal 23 settembre 2013 e giunta alla seconda stagione, è incentrata sulla vita di tre generazioni di mamme appartenenti allo stesso nucleo familiare, che si trovano a vivere sotto lo stesso tetto per far fronte alle necessità dettate dalla crisi economica. Christy (Anna Faris, indimenticata Cindy della saga di Scary Movie) è una giovane madre single che cerca di sbarcare il lunario lavorando come cameriera in un ristorante stellato, tentando, contestualmente, di liberarsi dalla dipendenza da alcol e droghe.

Proprio in occasione di una riunione agli alcolisti anonimi, rincontra dopo diverso tempo sua madre Bonnie (Allison Janney), “cougar” dagli affari loschi e dal turpiloquio facile, a cui imputa tutte le cattive abitudini da party girl che le hanno rovinato la vita. Proprio quando le cose sembrano non poter andare peggio, ecco che la “maledizione” insita nel DNA generazionale delle due donne, torna a manifestarsi su Violet (Sadie Calvano) – figlia adolescente di Christy – che un bel giorno comunica a sua madre, e alla giovane nonna, di essere rimasta incinta.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


4
dicembre

PALINSESTI GENNAIO-MARZO 2015, ITALIA 1 E RETE 4: NADIA TOFFA CONDUCE CENTOVENTI, PAOLO RUFFINI TORNA A COLORADO

Nadia Toffa

Se Isola dei Famosi (Italia 1) e Centovetrine (Rete 4) saranno le grandi novità in daytime, è tempo di scoprire l’assetto – salvo variazioni – delle prime serate delle reti cadette Mediaset tra febbraio e marzo 2015, così come riportati da Publitalia.

Palinsesti 2015, gennaio-marzo: Italia 1

Tra le novità della rete diretta da Laura Casarotto spicca la serata supereroi proposta in prima tv assoluta. Al martedì, infatti, spazio alle serie Usa Flash e Arrow. Il mercoledì, invece, la farà da padrone il talk show Centoventi che vedrà protagonisti, come indica il numero della trasmissione, centoventi ragazzi con le loro idee. Curato da Davide Parenti, sarà condotto dalla Iena Nadia Toffa.

Le inchieste de Le Iene, invece, troveranno spazio al giovedì per quanto riguarda l’appuntamento in prime time. Il venerdì si ride con Paolo Ruffini che torna a guidare Colorado, la trasmissione comica nata nel 2003 da un’idea di Diego Abatantuono. Un altro gradito ritorno per i telespettatori di Italia1 è quello di Wild Oltrenatura, in onda nella prima serata domenicale.

Palinsesti 2015, gennaio-marzo: Rete 4