Gigi D’alessio



15
novembre

QUESTI SIAMO NOI: GIGI D’ALESSIO E ANNA TATANGELO SBARCANO SU CANALE 5 IL 25 NOVEMBRE E IL 2 DICEMBRE

Gigi D'Alessio e Anna Tatangelo

Lui è uno dei cantautori più amati dal pubblico italiano, che già ha avuto modo di apprezzarlo nelle vesti di conduttore e padrone di casa di show televisivi e, chiaramente, musicali. Lei, dal canto suo, canta e balla. I due, insieme, tra poche settimane, saranno i protagonisti di Questi Siamo Noi, lo show che metteranno in piedi, in due prime serate, su Canale 5. Loro sono Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo.

Questi Siamo Noi su Canale 5: Gigi e Anna realizzano lo show che doveva andare su Rai 1 qualche anno fa

Uno show televisivo con Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo rappresenta senza alcun dubbio una delle maggiori novità della stagione tv 2013/2014. L’idea, però, non è poi tanto recente, se è vero che già nel 2008 Questi Siamo Noi sarebbe dovuto andare in onda su Rai 1: alla fine, però, non se ne fece nulla, complice il rifiuto dell’allora direttore di rete Fabrizio Del Noce di affidare la prima serata ad una coppia secondo lui troppo sovraesposta mediaticamente. Il progetto, quindi, saltò, mentre Gigi D’Alessio “in solitaria” realizzò, sempre per Rai 1, due one man show: Gigi, questo sono io nel 2010 e Gigi, tu vuo’ fa’ l’americano nel 2011.

Questi Siamo Noi su Canale 5: Gigi e Anna in onda il 25 novembre e il 2 dicembre 2013




9
marzo

I MIGLIORI ANNI: PIPPO BAUDO, GIGI D’ALESSIO E RAOUL BOVA DA CARLO CONTI

Pippo Baudo ospite di Carlo Conti

Canzone dopo canzone, talento dopo talento, siamo giunti alla settima sfida tra I migliori anni e Italia’s got talent. Mentro il talent show di Canale5 sta per arrivare al capolinea (sabato prossimo andrà in onda la finale), Carlo Conti proseguirà ancora per qualche puntata nel tentativo di tenere a galla il sabato sera di Rai1, ormai sotto la soglia del 20% di share. Se la concorrenza dovrà fare i conti con l’assenza di Belen Rodriguez, Conti ha chiamato all’appello grandi nomi della musica e dello spettacolo italiano.

Il primo da menzionare è senz’altro Pippo Baudo nelle vesti di cantante: il celebre conduttore si esibirà con “Viva le donne”, “La Quadriglia” e “Donna Rosa”, e a giudicarlo sarà l’applausometro, strumento in uso nel programma “Settevoci”. Ci sarà anche Gigi D’Alessio che ripercorrerà i classici del suo repertorio. Si “Riderà” poi con Little Tony e il suo “Cuore matto”, si rivivranno le atmosfere delle “Montagne verdi” di Marcella Bella e Rocco Granata delizierà i telespettatori con la sua dichiarazione d’amore per “Marina”. Ospiti anche il cantautore inglese Nick Kershaw e Raoul Bova (in promozione con il film Buongiorno papà) che ripercorrerà i 20 anni della sua carriera televisiva e cinematografica.

Tra un ospite e un altro continua la sfida all’ultima nota dei protagonisti di Canzonissima: Alexia farà molto “Rumore” con il brano di Raffaella Carrà e inoltre dedicherà all’universo femminile il suo inedito “Io no”, Marco Masini si interrogherà su “Cosa resterà degli anni ‘80”, Mietta racconterà “Quando finisce un amore”, Luca Barbarossa canterà “La prima cosa bella” ed Enrico Ruggeri darà voce ad “Agnese”. Povia si domanderà “E tu come stai?”, Paola&Chiara eseguiranno “Quizas, quizas, quizas” e Karima sfodererà le note soul su “Respect/Think” di Aretha Frankin.


21
novembre

MEDIASET PUNTA SUI ONE MAN SHOW CON GIANNI MORANDI, CLAUDIO BISIO E GIGI D’ALESSIO

Gianni Morandi

Gianni Morandi

Un tempo erano una peculiarità dell’azienda pubblica, tant’è che nel sabato di Rai1 erano praticamente un appuntamento fisso, adesso sembrano diventati appannaggio della tv commerciale. Non solo La7, che per l’autunno ha puntato su Teresa Mannino e Maurizio Crozza e in futuro toccherà pure a Geppi Cucciari, ma anche Mediaset ha tutte le intenzioni di cavalcare l’onda, forte dei risultati di Rock Economy di Adriano Celentano, che con il 30% di share ha segnato questa debole stagione televisiva costringendo l’azienda pubblica a correre presto ai ripari con Roberto Benigni.

La strada oramai è stata segnata, e il one man show è diventato un vero chiodo fisso per l’azienda di Cologno. Tante le ipotesi in campo, diversi gli artisti già contattati per sondare una loro eventuale disponibilità. A rivelarlo è Alessandro Salem, Direttore Generale dei contenuti RTI, in una lunga intervista a Maurizio Caverzan de Il Giornale in cui disquisisce sul futuro dell’azienda.

Partiamo dal primo nome, forse il più importante: Gianni Morandi. Il cantante di Monghidoro infatti, che ha deciso di prendersi un lungo periodo di pausa per ricaricarsi (ma accetterebbe volentieri l’invito di Fazio a Sanremo per il passaggio di consegne), potrebbe essere il protagonista di uno show evento il prossimo autunno sulla rete ammiraglia del Biscione. Per Gianni – protagonista nell’ultimo decennio delle reti Rai – si tratterebbe a tutti gli effetti di un ritorno sul luogo del delitto, dopo la recente (profetica) ospitata ad Adriano Live e lo show Stasera Gianni Morandi, andato in onda nel lontano 2004 su Canale 5 dal Palazzo dello Sport di Rimini, che raggiunse il 28.62% di share e 6,5 milioni di spettatori.





7
marzo

DM LIVE24: 7 MARZO 2012. DONELLI DIRETTORE DI MEDIASET ITALIA, BONATTI SQUALIFICATO DA BALLANDO, PERQUISITA CASA DI PUCCI, ALBERTO DI MONACO A LA VITA IN DIRETTA, STOP PER IL TOUR DELLA PAUSINI, AMORILANDIA ‘APRE’ AL PUBBLICO

Diario della Televisione Italiana del 7 marzo 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • Amorilandia ‘apre’ al pubblico

Per la prima volta, Amorilandia apre al pubblico. Sabato a Verissimo, la residenza di Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo farà bella mostra di sè davanti alle telecamere. In collegamento con Silvia Toffanin, il padrone di casa, Gigi D’Alessio, insieme ad Alfonso Signorini aprirà le porte della casa romana dell’Olgiata.

  • Donelli direttore di Mediaset Italia

pippo ha scritto alle 13:25

La rete tv per gli Italiani all’estero, ‘Mediaset Italia’, affidata a Massimo Donelli. Si aggiunge a #Canale5, La5 e Mediaset Extra. (dal twitter di mediaset)

  • Bonatti squalificato da Ballando con le Stelle

pippo ha scritto alle 15:50

Domani troverete sul nostro sito di Ballando l’intervista integrale che Mirko Bonatti ha rilasciato a noi durante il provino per Ballando Con Te. Mirko ha dichiarato di essere educatore di professione e di dilettarsi sporadicamente in danze caraibiche nelle balere una o due volte alla settimana. Questo risulta anche nel CV che ci ha inviato. Abbiamo creduto, in assoluta buona fede, alle dichiarazioni da loro sottoscritte. Grazie alla vostra segnalazione abbiamo oggi svolto indagini ulteriori e ci risulta che: Mirko Bonatti è iscritto all’ANMB, è segretario del Comitato Regionale Toscano dal 23 ottobre 2011, è insegnante presso una scuola. Tutto questo in contrasto rispetto a quello che lui ci ha raccontato. La produzione sta valutando la decisione da prendere. (dal facebook di “ballando con le stelle”) [Poco dopo] Ballando dalla sua pagina Facebook rende nota la SQUALIFICA di Mirko Bonatti.

  • Alberto di Monaco a La Vita in Diretta

pippo ha scritto alle 16:52

Alberto II di Monaco il prossimo sei marzo sarà aMilano per un’asta benefica a Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa italiana, proprio a favore dell’ambiente. Ma la ventiquattro ore milanese del principe Alberto sarà l’occasione per una serie di impegni. A cominciare da una intervista in diretta con la giornalista Ilaria Grillini nel programma condotto da Mara Venier e Marco Liorni “La Vita in Diretta” in onda su Rai Uno. (fonte “Virgilio”)

  • Stop di 2 settimane per il tour della Pausini

pippo ha scritto alle 20:37


28
febbraio

BALLANDO CON LE STELLE 8: LOREDANA BERTE’ (DESAPARECIDA) E GIGI D’ALESSIO BALLERINI PER UNA NOTTE

Gigi D'Alessio e Loredana Bertè a Sanremo 2012 (Ph. US RAI)

Che con la loro hit sanremese, Respirare, ci avremmo ballato al chiaro di luna sulle spiagge, tra un Maracaibo e In alto mare ne avevamo avuto il sentore. Che addirittura la strana coppia formata da Gigi D’Alessio e Loredana Bertè ballassero in prima persona, bissando il loro tandem d’attacco però non ce lo aspettavamo. Sabato i due saranno ospiti a Ballando con le stelle, sempre che si riabbiano tracce di Lory (secondo Chi non si riesce a contattarla da dieci giorni… che non abbia digerito la golden share?).

Forse solo cortesie per gli ospiti: se i ballerini di Milly vanno a Sanremo guidati dalla loro maestra di cerimonie, i cantanti del Festival non possono declinare l’invito di Ballandi and company. Gigi tra una colonna barocca e l’altra dello studio di Ballando trova anche la compagna Anna Tatangelo, protagonista sicuramente non in ombra in questa edizione, fosse solo perché Bettarini l’ha indicata come predestinata alla vittoria e perché il suo corpetto si fosse ribellato in diretta.

Ballerini per una notte. E chi se la perde la Berté alle prese con un fortunato ballerino che la costringerà ad imparare dei passi latineggianti, a lei che ha vissuto di rock dichiarando sempre fieramente di non essere una signora? Quando provarono a farle indossare un accappatoio di scena o a privarla di un budino a Music Farm diede il benservito in diretta. Che la Carlucci cerchi bollicine effervescenti per la sua solita polka, che non gira quest’anno troppo bene?





18
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2012: IL PLAYBACK DI GIGI D’ALESSIO E LOREDANA BERTE’? UN FALLO DA AMMONIZIONE, NON DA ESPULSIONE

Loredana Bertè e Gigi D'alessio cantano in playback al Festival di Sanremo 2012

E’ polemica al Festival di Sanremo 2012 sul playback di Loredana Bertè e Gigi D’Alessio nella serata di venerdì 17 febbraio. Il remix di Fargetta del brano “Respirare” non è stato cantato dal vivo, contravvenendo al regolamento. Regolamento che, evidentemente, a Sanremo non conta un granché, considerando che Morandi vede nel playback “un fallo da ammonizione e non da espulsione“, mentre Mazzi, seguendo l’antica regola del “due pesi, due misure”, chiede di valutare la sensibilità di un’artista come Loredana Bertè. Scusa che basteranno a calmare le polemiche e l’indignazione degli altri artisti in gara?

Nel video le risposte del conduttore e del direttore artistico.


17
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2012, RIPESCATI PIERDAVIDE CARONE – LUCIO DALLA E GIGI D’ALESSIO – LOREDANA BERTE’

Pierdavie Carone

Nemmeno questa volta il televoto ha riservato sorprese: i telespettatori del Festival di Sanremo 2012 hanno ripescato la coppia formata da Pierdavide Carone e Lucio Dalla e quella composta da Gigi D’Alessio e Loredana Bertè. Il tutto avviene nella terza serata della kermesse sanremese, a sole 24 ore dalla loro eliminazione decisa ieri sera dal voto della giuria demoscopica.

Chi temeva l’ennesima sfuriata della Bertè rimarrà a bocca asciutta: la cantante più tormentata del Festival aveva accolto la notizia della sua eliminazione da vera signora, e questa sera è stata ricompensata dal televoto favorevole. E per fortuna, altrimenti chi la sentiva. La Bertè tornerà a cantare con Gigi D’Alessio il pezzo “Respirare“: i due alla vigilia del Festival erano considerati i favoriti per la vittoria dopo Emma Marrone.

Non ha sorpreso nemmeno il ripescaggio di Pierdavide Carone e Lucio Dalla, la coppia del Festival che ’si prende per i capelli’. Il brano “Nanì” non aveva convinto del tutto, almeno i votanti della giuria demoscopica. Ma il terzo classificato di Amici 9 aveva poco da temere: il pubblico giovane ha messo mano ai cellulari e ha riportato la coppia in corsa per la vittoria finale.


16
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2012: ELIMINATI CARONE E DALLA, D’ALESSIO E BERTE’, FORNACIARI E MARLENE KUNTZ

Loredana Bertè

Colpo di scena. La seconda serata del Festival di Sanremo 2012 ci regala un poker d’eliminati assolutamente inaspettato. A dire addio alla gara – almeno fino a domani sera (serata di ripescaggi) - ci sono, infatti, Irene Fornaciari, Marlene Kuntz e le teste di serie Gigi D’Alessio e Loredana Bertè e Pierdavide Carone e Lucio Dalla.

Ebbene sì con i brani Respirare e Nanì, dei veri e propri big della musica italiana per talento e notorietà – al punto da essere tra i favoriti della vigilia - sono stati bocciati dalla giuria demoscopica. Facile, però, che entrambe le coppie possano essere ripescate nella serata di domani. A determinare il rientro in gara, infatti, è il televoto che tradizionalmente gioca a favore di un cantante nazionalpopolare come D’Alessio e di un ex talent come Carone.

Da segnalare che lo scorso anno anche Anna Tatangelo, compagna del cantante partenopeo fu eliminata e poi ripescata, e prima ancora il “collega di talent” del cantautore tarantino, Valerio Scanu, prima di vincere il Festival grazie al televoto, fu fatto fuori dalla giuria demoscopica. Ben più prevedibile l’eliminazione di Irene Fornaciari - che non è mai riuscita ad affrancarsi dall’etichetta di “figlia di” – con Grande Mistero e dei Marlene Kuntz con Canzone per un Figlio. Il gruppo rock, forse, ha pagato lo scotto di non essere un gruppo “festivaliero”.