Gigi D’alessio



7
giugno

WIND MUSIC AWARDS 2011 AL VIA: ECCO GLI OSPITI DELLA PRIMA PUNTATA E TUTTI I PREMIATI

Wind Music Awards 2011 - Arena di Verona

Va in onda questa sera, in prima serata su Italia1 a partire dalle 21.10, il primo appuntamento con i Wind Music Awards, giunti alla quinta edizione. L’evento, registrato nelle serate del 27 e 28 maggio scorsi all’Arena di Verona, sarà spalmato in tre prime tv (martedì 14 e 21 giugno le altre due puntate).

Grandi artisti della musica italiana (ma non solo) si sono alternati sul prestigioso palco, da sempre tempio dei migliori concerti, sotto l’occhio vigile della neonata coppia Vanessa Incontrada-Teo Mammuccari. L’edizione non è certo stata la più facile da portare a termine, nata sotto una tempesta di pioggia che nella prima serata ha creato un fuggi fuggi generale tra cantanti, ospiti chiamati a consegnare i premi e lo stesso pubblico che, con la facilità con cui ha riempito l’Arena, è presto scappato per ripararsi. Più fortunata è stata invece la seconda serata, tranne che per Vanessa Incontrada, causa una storta alla caviglia che l’ha costretta a condurre appoggiata ad uno sgabello.

Inconvenienti a parte, si sono esibiti e sono stati premiati tutti gli artisti che, da maggio 2010 ad aprile 2011, hanno almeno raggiunto le 30.000 copie vendute con i rispettivi album e i 30.000 download con i singoli. Inoltre sono stati assegnati altri riconoscimenti speciali, come il premio Arena di Verona a Giorgio Panariello (che vedremo nella puntata di questa sera) per il successo dello spettacolo “Panariello non esiste”, e tanti altri premi dalle associazioni di categoria (FIMI, PMI e AFI).




6
maggio

WIND MUSIC AWARDS 2011: ECCO GLI ARTISTI PREMIATI

Wind Music Awards

Wind Music Awards

Ferdinando Salzano per F&P e Gianmarco Mazzi per Arena Extra si stanno dando da fare per trasformare i Wind Music Awards nel nuovo evento musicale dell’estate. Quest’anno è stata richiamata Vanessa Incontrada, che pare verrà affiancata da una figura maschile.

In attesa di capire su quale nome converrà l’organizzazione, possiamo confermarvi che i WMA verranno registrati per il terzo anno consecutivo all’Arena di Verona i prossimi 27 e 28 maggio mentre dovremo aspettare la prima settimana di giugno per vederli in onda (in tre serate) su Italia 1. Invariato sostanzialmente il regolamento: a ricevere i premi saranno gli artisti che tra maggio 2010 e maggio 2011 hanno venduto 300 mila (diamante), 120 mila (multiplatino), 60 mila (platino) o 30 mila (oro) copie fisiche, oppure 60 mila (multiplatino) o 30 mila (platino) copie digitali.

Non mancheranno i premi speciali e i grandi ospiti del mondo dello spettacolo, dello sport e della cultura, che consegneranno i vari premi agli artisti, e ovviamente gli ospiti internazionali. La prima conferma riguarda gli Hooverphonic, band belga al numero 1 della classifica (e tra le più trasmesse in radio) con il brano Anger Never Dies.

Ecco invece una lista provvisoria degli artisti italiani che verranno premiati:


4
marzo

GIGI TU VUO’ FA’ L’AMERICANO: DA NEW YORK D’ALESSIO TORNA PROTAGONISTA SU RAI1

Gigi, tu vuò fà l'americano

Gigi D’Alessio è uno dei portabandiera della musica leggera italiana nel mondo, capace di raccogliere lauti consensi tra la vasta popolazione di italiani all’estero. Non deve sorprendere allora il concerto tenutosi al Radio City Music Hall di New York lo scorso 14 febbraio con protagonista appunto il celebre cantante napoletano. Il grande show che Gigi D’Alessio ha tenuto nel cuore della Grande Mela verrà mandato in onda su Rai1 questa sera e venerdì prossimo ad un anno esatto dall’one man show Gigi, questo sono io che riscosse un buon successo (picchi di oltre 5.700.000 spettatori e il 23.5% di share).

D’Alessio ripercorrerà alcune pietre miliari della canzone italiana, napoletana e internazionale, oltre che della sua carriera, affiancato da grandissime star, con cui duetterà e intratterrà il pubblico raccontando anche aneddoti della loro vita e carriera. Ospiti della prima puntata saranno Christian De Sica, Loredana Errore, Nino Benvenuti, Paul Anka, Sylvester Stallone ed Enrico Brignano.

Lo show chiamato Gigi, Tu vuo’ fa’ l’americano, in onore di Renato Carosone, si aprirà sulle note di New York New York, eseguita da una grande orchestra americana, posizionata sulle classiche pedane “sbrilluccicose” ai lati del palco, diretta dal Maestro Maurizio Pica e un corpo di ballo di otto ballerini che anima lo show, mentre le coreografie sono di Maura Paparo, la ex maestra di Amici.





22
dicembre

STRENNE NATALIZIE: RAI E MEDIASET SERVONO IL GRAN MENU’ DELLE FESTIVITA’ 2010-2011

La bella addormentata nel bosco

Non c’è Natale senza strenne. Tradizionali come il pandoro e i frittelli, concerti, veglioni e film natalizi condiscono come ogni anno, il menù “catodico” delle festività. Tra classici, fiabe, show e tanta musica, il palinsesto festivo 2010 – 2011 regala a quei telespettatori che non rinunciano alla tv neppure durante le feste, non solo repliche ma anche tante gustose novità.

La vigilia di Natale prevede il consueto appuntamento con il Concerto di Natale su Raidue, condotto per il terzo anno consecutivo da Mara Venier. Tra i partecipanti Gigi D’alessio, Mario Biondi, Max Gazzè in duetto con la star maltese Ira Losco e Antonella Ruggiero. A completare il ricco cast, i  ragazzi maltesi di Voices. Su Raiuno invece Fabrizio Frizzi con il suo Soliti Ignoti – Speciale Natale farà da traino alla Santa Messa in onda alle 21.55. Come ogni anno, immancabile su Raitre l’appuntamento con il Festival del Circo di Montecarlo condotto da Cristina Chiabotto e giunto alla sua 34° edizione. Sulle reti Mediaset invece a farla da padroni nella notte della vigilia, saranno i film: Canale5 trasmetterà Mrs Miracle – Una Tata magica, su Italia1 andrà in onda Una poltrona per due, mentre Rete4 riproporrà il più classico dei classici, Il piccolo Lord.

La notte di San Silvestro su Canale5 un’inedita Barbara d’Urso versione ballerina, accompagnata dal maestro di ballo Samuel Peron festeggerà con Capodanno 5 la fine dell’anno, ripercorrendo gli eventi più importanti del decennio. Maria Carmela, però, dovrà vedersela con Mara Venier e Pino Insegno, che su Raiuno traghetteranno i telespettatori verso il nuovo anno con L’Anno che Verrà. Fra gli ospiti della serata i Pooh, Loredana Bertè, Patty Pravo, Noemi e Nevruz. Su Raitre, invece, si brinderà ancora una volta con il Festival del Circo di Montecarlo.


14
dicembre

RAI A TUTTO PILOT / 2: ONE-MAN SHOW PER GIGI PROIETTI E GIGI D’ALESSIO. NUOVO FORMAT ANCHE PER PUPO E…

Gigi D'alessio

Dopo anni di palinsesti a dir poco gattopardiani che hanno campato di rendita esasperando i format più seguiti qualcosa finalmente sembra agitarsi nella nebulosa indeterminatezza del futuro della televisione generalista. Il crollo globale degli ascolti ha fatto scattare l’allarme nei piani alti delle produzioni televisive. Novità e sperimentalismo sembrano essere diventati (finalmente!) i nuovi imperativi. Il fermento maggiore riguarda per adesso le reti Rai, anche se non è da escludere che presto Mediaset corra ai ripari rispondendo con idee innovative da testare.

All’orizzonte numerosi test sin dai primi mesi dell’anno che verrà. Per Pupo, oltre al ritorno al timone dell’usuratissimo format I Raccomandati, a fianco di Valeria Marini e del fido Principe, un nuovo programma sulla rete ammiraglia che come da titolo, La prima volta, entrerà nel privato della vita dei vip svelando al pubblico aneddoti ed esperienze poco noti che riguardano le prime esperienze in più campi, i piccoli grandi eventi del quotidiano dei personaggi famosi che possono fornire al pubblico elementi interessanti per comprendere meglio i protagonisti del piccolo schermo.

Grande curiosità per l’annunciato numero zero di Francesco Facchinetti dal titolo, alquanto wertmulleriano, 101 modi di perdere un gameshow, che potrebbe essere collocato nella serata del 4 gennaio su Raidue (maggiori info qui). Particolari interessanti invece emergono per un progetto che dovrebbe portare per un paio di puntate (se ne parla addirittura dal 2008 e ve l’avevamo svelato noi in questo post) Gigi Proietti al centro della ribalta di Raiuno; si tratta di una sorta di carrellata celebrativa per rendere omaggio, attraverso grandi ospiti e contributi filmati, ad un grande protagonista dello spettacolo italiano, in occasione del suo settantesimo compleanno. Un artista che ha saputo interpretare magnificamente ogni tipologia drammaturgica che il teatro, il cinema e la tv gli hanno posto davanti intersecando la sua carriera con protagonisti storici del varietà e della recitazione italiana.

Tutti gli altri pilot dopo il salto:





29
novembre

DM LIVE24: 29/11/2010. MILLY E GIGI, LORELLA E L’UBIQUITA’, ROSEMARY TRA MARIA CARMELA E PAOLA, SILVIO E CLAUDE.

Diario della Televisione Italiana del 29 Novembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Milly loves Gigi

lauretta ha scritto alle 11:52

Intervistata dal settimanale Di Più, Milly Carlucci parla del suo nuovo programma “24mila voci” e anticipa: “Nella mia nuova avventura in Tv la sera di Natale, ci sarà anche Gigi D’Alessio. Sarà presidente di giuria e parteciperà attivamente al mio programma perchè ha accettato di incidere con i gruppi che prendono parte alla gara un disco, in cui canta il suo celebre brano ‘Non mollare mai’. Una bella iniziativa di solidarietà, visto che questo disco sarà messo in vendita per beneficenza. Quindi non solo porterò in scena un prodotto nuovo di zecca, ma accanto a me avrò pure il mio cantante preferito, le cui canzoni d’amore mi fanno pensare a mio marito. Ho lavorato tanto a questo progetto e chissà che non segni l’inizio di una nuova coppia televisiva..”.

  • Ubiquità
mats ha scritto alle 15:43

Questa domenica un evento raro: la Cucca in onda sia in Rai che in Mediaset: Domenica In su Rai 1, Campioni di ballo su Mediaset Extra.

  • Esclusivissimo
Phaeton ha scritto alle 17:53

Rosemary Altea, ospite di Domenica 5, annunciata da Barbara come ospite super esclusiva, ahimè questa settimana è stata già ospite di Paola Perego a Se…a casa di Paola!

  • Berlusconi gangster

ciottolina ha scritto alle 20:28

Berlusconi lo vorrei nel mio prossimo film fra i vecchi gangster in una casa di riposo”. Lo dice sorridendo Claude Lelouch, maestro del cinema francese, che ricevera’ stasera (ieri, ndDM) al Festival de la comedie di Montecarlo, uno dei Career Award 2010. Il regista sul suo nuovo film, attualmente in fase di sceneggiatura, spiega: “Sara’ una commedia, si intitolera’ Le Chemin de l’orgueil (La strada dell’orgoglio) e parlera’ di vecchi e giovani. Le riprese inizieranno a settembre”. (ansa)


8
novembre

GIGI D’ALESSIO A DM TV: SARO’ L’OSPITE DELL’ULTIMA PUNTATA DI MILLEVOCI. E SU LADY TATA A XF: E’ STATA POCO FURBA


1
ottobre

LORELLA CUCCARINI PORTA A DOMENICA IN JULIA ROBERTS, LA CLERICI, BISIO, OXA E D’ALESSIO. UN PARTERRE DI VERI NUMERI 1 PER SFIDARE LA BISLACCA

Lorella Cuccarini inaugura la nuova edizione di Domenica In con grandi ospiti

Un parterre di ospiti così notevole non si vedeva da tempo su Rai1. Altro che il sabato sera con tre lunghe (e noiose) ore del game Soliti Ignoti, per la prima puntata di Domenica In si sono fatte le cose in grande. Lorella Cuccarini torna sulla rete ammiraglia Rai con ospiti invidabili che potrebbero consentire al programma di partire col botto. Qualche nome?

Partiamo dagli ospiti internazionali Julia Roberts e Javier Bardem che la Cuccarini ha intervistato in esterna per il film “Mangia, Ama, Prega”, come non si vedeva dalle domeniche di Mara Venier. In studio ci sarà invece Antonella Clerici, amica della conduttrice che le è stata vicina anche quando era lontana dal video. Per la musica presenteranno i nuovi singoli Anna Oxa (già vista ad X Factor e domani ospite a Top of the pops), e Gigi D’Alessio.

In una casa piena di sorprese, incastonata all’interno dello studio, Lorella incontrerà il cast del film “Benvenuti al Sud”, vale a dire Claudio Bisio, Angela Finocchiaro, Alessandro Siani e Valentina Lodovini, e Beppe Fiorello protagonista della fiction di Rai1 “La Leggenda del Bandito e del Campione”. Come se non bastasse, ci sarà anche un appuntamento con i fans di Marco Mengoni, i quali improvviseranno un flash mob sulle sue canzoni per le strade della capitale.