ferzan ozpetek



7
maggio

«Le fate ignoranti» diventa una serie tv. Ozpetek: «Cambierà tutto»

Le Fate Ignoranti

«Le fate ignoranti» diventa una serie tv. Con uno sguardo e un atteggiamento nuovi rispetto alla pellicola proiettata nelle sale ormai diciott’anni fa. Ad annunciare l’avvio del progetto televisivo è stato il regista stesso del film, Ferzan Ozpetek, il quale ha anche svelato che la serie sarà prodotta da Fox e che la messa in onda è prevista per il prossimo anno.




4
febbraio

Sanremo 2019: ecco la giuria d’onore. Voterà venerdì e sabato insieme al pubblico (televoto) e sala stampa

Joe Bastianich

Joe Bastianich

Ad eleggere la canzone vincitrice del Festival di Sanremo 2019 ci sarà anche quella che quest’anno viene chiamata “Giuria d’Onore” (abolito giustamente il termine “esperti”), chiamata ad esprimersi sugli artisti in gara nelle serate di venerdì 8 e sabato 9 febbraio 2019.


24
aprile

DM LIVE24: 24 APRILE 2013. FERZAN OZPETEK E FRANCESCO ARCA, FEDERICA NARGI VERSO COLORADO?, LA BERGE’ AI DOMICILIARI

Francesco Arca nudo

>>> Dal Diario di ieri…

  • Ozpetek e Arca

Alessandro ha scritto alle 18:41

Il regista Ferzan Ozpetek ha una nuova fonte di ispirazione cinematografica. Si tratta di Francesco Arca, ex tronista di Uomini e donne ed ex compagno di Laura Chiatti. Arca sarà uno dei protagonisti di Cinture allacciate, pellicola ambientata in Puglia. (Chi)

  • Federica Nargi verso Colorado?

Alessandro ha scritto alle 18:43

Chi è la showgirl in pole position per sostituire Belen Rodriguez a Colorado, lo show condotto da Paolo Ruffini su Italia 1? In questo momento pare che ci sia l’ex velina mora Federica Nargi. (Chi)

  • Raffaella Bergè ai domiciliari

tinina ha scritto alle 20:22





29
agosto

SATURNO CONTRO, CIAK…SI GIRA!

Ferzan Ozpetek @ Davide Maggio .it

Buongiorno a Tutti.

Questa mattina la prima notizia che ho letto, svegliandomi, è stata una di quelle che mi fanno particolarmente piacere.

Sono, infatti, iniziate ieri le riprese di SATURNO CONTRO, il nuovo film di Ferzan Ozpetek.

Per undici settimane la Capitale e i Suoi dintorni (nello specifico, il quartiere Ostiense, location preferita del regista) saranno al centro delle vicende di un gruppo di quarantenni che dovrà confrontarsi con dolorose separazioni e l’incapacità di accettarle.

Il cast è praticamente tutto italiano. Accanto ai “tradizionali” interpreti dei film del regista turco e a grandi nomi del cinema italiano come come Margherita Buy, Stefano Accorsi, Pierfrancesco Favino, Serra Yilmaz (alla quale mi permetto di dare un 10 e lode per le Sue ultime interpretazioni), Ennio Fantastichini, Isabella Ferrari, Lunetta Savino, Milena Vukotic, Luigi Diberti, troviamo anche Michelangelo Tommaso e, addirittura Ambra Angiolini e Luca Argentero.

Il film è prodotto da Tilde Corsi e Gianni Romoli e sarà distribuito da Medusa.