Bestemmia



21
dicembre

‘GRANDI BESTEMMIE’ A CONFRONTO: MASSIMO SCATTARELLA E IL DIRITTO AL REINTEGRO SUL LUOGO DI LAVORO

Massimo Scattarella, GF 10

Il regno dell’impunità da insulto chiamato reality scrive un’altra epica pagina da non tramandare ai posteri. Se la depenalizzazione del mortacci tua sembrava aver risolto le querelle giurisprudenziali del Grande Fratello, un nuovo orizzonte spinoso si pone davanti al giudizio degli autori. A rilanciare il sasso nello stagno delle polemiche create ad arte per tornare a scaldare qualche poltroncina televisiva è Massimo Scattarella che con la sua sonora esclusione nella passata edizione aveva smosso mari e monti per rivendicare alibi e attenuanti.

Don Pitbull infatti ha deciso di azzannare la palla al volo dopo l’ennesimo misfatto verbale della casa. Intervenuto a Mattino Cinque, il barese ha rivendicato quasi un diritto alla retroattività della legge che lo riabilitasse agli occhi del pubblico, ma soprattutto all’occhio della telecamera (cosa non si fa per campare?!). A Scattarella sarebbe sfuggita la differenza tra i due sproloqui, e dunque la giusta causa del differente trattamento riservato a Matteo, da cui discende questa sua fantomatica richiesta di appello, ospitata da Federica Panicucci dopo l’ultima ’sentenza’ gieffina.

L’aut aut che Pittbull pone agli autori difficilmente avrà ripercussioni sulle dinamiche del gioco, a meno che dalle parti di Cinecittà si intraveda un margine di ‘riattizzamento’ del sacro fuoco dell’appeal che questa edizione non ha. Quello che però l’energumeno dalle ‘o’ chiuse ignora è che, contemporaneamente alla sua resurrezione catodica di stamane, il suo purtroppo famoso scivolone verbale profanatore è stato citato da Pietro Titone, nei confronti del quale adesso si pone un ulteriore problema di sanzione disciplinare. Aprire virgolette per citare rappresenta comunque peccato, reato e trasgressione del regolamento? Anche per questo Natale le menti del Gf avranno un bel da fare per districare la matassa.




18
dicembre

GRANDE FRATELLO 11: MATTEO CASNICI BESTEMMIA, L’ESPULSIONE SEMBRA SCONTATA.

Matteo Casnici

Puntuale come le festività natalizie, scontata come i primi amori all’interno della casa, è arrivata anche in questa edizione l’immancabile compagna di viaggio di ogni edizione del Grande Fratello. Di cosa stiamo parlando? Non occorre tanta fantasia, signore e signori, per capire che siamo di fronte all’ennesimo caso di bestemmia pronunciata all’interno del reality di Canale5.

L’imprecazione è stata pronunciata da Matteo Casnici che così aggiunge una spruzzata di maleducazione ad un curriculum da concorrente non propriamente ricco di trascorsi positivi (vedi violenza alla gallina della settimana scorsa o le lamentele della partner Francesca Giaccari in relazione ai rari sprazzi di passionalità mostrati dal modello spagnolo).

A far perdere la pazienza e il controllo al bel Matteo è stato il polemico Davide Baroncini che ha animatamente discusso con la sua Francesca. Non è stato l’unico scontro della serata di ieri: Rosa è svenuta per una manciata di minuti e Nando, in difficoltà con le prove della coreografia per la prova settimanale, ha alzato i toni e litigato con Margherita. In questo contesto a Casnici è scappato un Mannaggia alla Ma….. che potrebbe estrometterlo definitivamente dai giochi.


8
maggio

DM LIVE24: 8 MAGGIO 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Bislaccate Quotidiane

lauretta ha scritto alle 18:17

La D’urso a Pomeriggio 5 rivolta a Guido, il ragazzo espulso per una bestemmia detta durante il GF: “che effetto ti ha fatto tornare dopo tanti anni in tv nella mia trasmissione che fa 5 milioni di spettatori?”.

  • L’ombra della Setta

lauretta ha scritto alle 14:14

Lory Del Santo ormai è diventata…l’ombra di Monica Setta! Se la porta dietro ovunque, anche a Peccati!

  • Rossetto come Lady Oscar

lauretta ha scritto alle 15:03

Solo la Bianchetti poteva dire che l’ingegner Rossetto le ricordava Lady Oscar!





4
febbraio

NUOVA PROFESSIONE: RICERCATORE DI BESTEMMIA. DOPO L’ESCLUSIONE DI PITBULL DAL GF E’ CACCIA ALLE STREGHE (VIDEO)

La squalifica di Massimo Scattarella, alias Pitbull, dal Gf10 non è di sicuro andata digesta a molti, e neanche dopo la “beatificazione” messa in atto durante l’ultima puntata settimanale di Grande Fratello, è bastata a placare gli animi dei suoi fans.

Le “scattarelle” e gli “scattarelli”, delusi per la non riammissione del loro beniamino all’interno della Casa, analizzano minuto per minuto ogni singola parola venga detta all’interno della dimora di Cinecittà. Con l’ultimo video “analizzato”, il premio “agnello sacrificale del giorno” è stato vinto da Giorgio. In rete si è scatenato un quarantotto, con insistenti pressioni verso la produzione del reality a procedere con l’eliminazione del concorrente, reo di aver detto una bestemmia.

Peccato, per tutti i fans di Massimo in cerca di “vendetta”, che la frase pronunciata da Giorgio nel dialogo con Carmen fosse “[…] Dio veggente [...]”. Anche la produzione Endemol ha già comunicato che non sarà preso nessun provvedimento nei confronti del concorrente veneziano, che non ha affatto pronunciato una frase blasfema, ma ha usato una semplice espressione di uso comune.


31
gennaio

GRANDE FRATELLO 10: LA RISPOSTA DEI FAN DI MAURO. UN AEREO SOPRA LA CASA CON LA SCRITTA: RESISTI, L’ITALIA TI AMA! (VIDEO)


Italiani preparatevi a tutto: dopo Mario-Silla, Cesare-Pompeo la penisola si spacca a metà per un nuovo duello: Mauro Marin vs Massimo Scattarella. Due uomini, due filosofie di vita, due fan club agguerriti come non mai. Ormai la battaglia è aperta, chi l’ha dura la vince, e il salumiere garantisce che terrà duro. Fan di Pitbull tremate perché se voi avete osato l’impensabile con le manifestazioni via cielo e via web, i seguaci di Mauro si sono superati, varcando il Rubicone dell’Etere.

Risposta doveva esserci e impresa eclatante è stata. Dopo essersi spesi per poter portare solidarietà al loro idolo, stamattina un aereo ha sorvolato la casa di Cinecittà con uno striscione enorme, tanto grande da poter essere letto dal beniamino, al centro delle polemiche dopo le sue scelte recenti di gioco, attaccato per una presunta frase ingiuriosa che dovrebbe, secondo i ‘nemici’, metterlo nelle stesse condizioni di Massimo.

Mauro resisti, l’Italia ti ama…questo il testo che i ragazzi, affacciati e con lo sguardo rivolto al cielo, hanno potuto leggere a lungo. Visibilmente felice per il sostegno, Mauro ha ringraziato per il calore i suoi numerosi amici che sono riusciti ad organizzare tutto ciò dopo una sorta di colletta, della quale una parte, garantiscono, sarà devoluta in beneficenza alle popolazioni haitiane.

Video dopo il salto:





30
gennaio

GRANDE FRATELLO: LO SCATTARELLA FAN CLUB SMUOVE MARI E MONTI PER FAR RIENTRARE PITBULL NELLA CASA

La legge è uguale per tutti, ma qualcuno è più uguale degli altri? E’ questo che stanno pensando i numerosi fan di Massimo, ai quali non va proprio giù che Scattarella abbia dovuto lasciare il gioco, quando anche altri due concorrenti si sarebbero macchiati del turpiloquio della bestemmia, senza conseguenze. Chiedono dunque al Grande Fratello di fare chiarezza e di rendere giusta la sua condotta: o dalla casa di Cinecittà viene espulso anche Mauro oppure Pit deve tornare protagonista del gioco.

La mobilitazione sta assumendo caratteri sempre più forti: da un iniziale timido gruppo su Facebook che ha ricevuto molte adesioni il malcontento è cresciuto vorticosamente travolgendo le redazioni dei giornali e dei blog, sommerse di lettere di protesta e di richieste di aiuto mediatico. E’ stata addirittura istituita una petizione on line, come per le più delicate questioni globali. C’è addirittura un giornale come Visto che si sta facendo carico di raccogliere tutte le proteste che gli verranno inviate per trasmetterle alla redazione del Gf.

Scenderanno persino in piazza e, secondo le lettere pervenuteci, un grande corteo muoverà dalla sua Bari, domattina alle undici da Piazza del Ferrarese, per gridare ‘vendetta’ e chiedere giustizia in attesa di giustificazioni ufficiali da parte degli autori del Gf che avranno un’altra gatta da pelare nel caso in cui l’opinione pubblica sostenesse questo ”processo a Mauro”. Il reintegro sarebbe veramente una marcia indietro che scatenerebbe ulteriori proteste e una squalifica per Mauro risulterebbe massacrante ai fini della dinamica del gioco.


24
gennaio

GRANDE FRATELLO 10: ECCO IL MENU DELLA 14esima PUNTATA. CHI VUOI CHE ESCA TRA VERONICA E SARAH?

Quattordicesima puntata: quella che passerà alla storia per una tra le più fragorose eliminazioni della storia del Grande Fratello. Il pubblico già scalda le mascelle per fischiare colei che domani sera dovrà lasciare la casa tra Sarah e Veronica. Per le due “amiche speciali” prima dell’eliminazione ci sarà l’occasione di togliersi ancora una volta qualche piccolo sassolino dalla scarpa contro il nemico Mauro, vessato per tutta la settimana per la decisione di impedire alla coppia di proseguire l’avventura nella casa (ha, infatti, salvato Alessia).

Ma Veronica venderà cara la pelle prima di approdare verosimilmente alla porta rossa. Per lei la possibilità di controbattere faccia a faccia con Daniele, redivivo dopo l’esclusione, investito dal popolo italiano della nomina ufficiale di portavoce della disapprovazione pubblica per le frivolezze sparse della concorrente esuberante. Anche per Sarah ulteriori momenti di grande visibilità: il Gf ha pensato di regalarle una sorpresa essendo a rischio di uscita.

Sarà una puntata monotematica quasi tutta concentrata sulle due eliminande, per cui si annuncia un’uscita di scena davvero particolare. Insomma tutte le emozioni-esagerazioni che volete per una nuova saga dell’assurdo da seguire in diretta col nostro liveblogging che vi attende più spietati e scatenati che mai. Non si esclude una ‘ficcatina di naso‘ indiscreta negli affaracci notturni della new entry Gianluca, nelle ‘pulizie straordinarie’ di Alberto, ‘er pezzetta,’ e nella dichiarazione di Carmen a Giorgio, sempre più in ambasce con le sue strane relazioni del terzo tipo. Di bestemmie o improperi nessuna traccia.


24
gennaio

DM LIVE24: 24 GENNAIO 2010

DM Live24: 24 Gennaio 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Scandalo

lauretta ha scritto alle 14:24

[Grande Fratello] E intanto Mauro ne ha fatta un’altra delle sue. Mentre Mara era in bagno lui è entrato, pur sapendolo perchè avvertito da Alessia, e ha spalancato la porta ed è restato a guardarla per un pò! Mara ha gridato allo scandalo immediatamente!

  • Mens sana in corpore sano

lauretta ha scritto alle 14:50

Nella casa del GF è arrivato il ciclone Jill (la maestra di fitness)… e tutti a fare ginnastica. Chissà se i ragazzi in questo modo scaricheranno un pò di nervosismo! La prossima volta ha detto che tornerà con la bilancia. Sembrava piú una minaccia sinceramente!

  • C’era una volta Casella

lauretta ha scritto alle 16:38

Verissimo ospite della Toffanin è Manuel Casella ex di Amanda Lear. Fino a qui niente di strano, se non fosse che il giovane sfoggia… una voce diversa. La erre moscia c’è sempre ma il timbro è molto più basso, piú grave… diciamo una voce più impostata. Che sarà successo?

  • Che edizione di m….

giulia ha scritto alle 16:54

Molte delle vicende del GF di quest’anno si svolgono in bagno e buona parte dei dialoghi dei relativi concorrenti vertono su alcune delle loro abitudini fisiologiche (e post-fisiologiche ). Sarà una metafora relativa ad una annata di ….. ?

  • Meteore

lauretta ha scritto alle 18:04

Nella casa del GF si parla degli eliminati e Massimo parlando di Daniele ha detto: ”sarà una meteora. Vi ricordate la trasmissione matricole e meteore? Beh lui sarà una meteora delle tante!”. E perchè invece lui pensa forse di vincere il premio Oscar?

  • Uomini e Donne HOT

Raffa ha scritto alle 18:57

Multa a UD per una puntata di ottobre (15, ndDM) con troppe effusioni.

  • Punizione?

marco82 ha scritto alle 19:14

La bestemmia (o presunta tale) di Massimo Scattarella all’interno della casa del Grande Fratello ha scatenato dure reazioni da parte delle associazioni Codacons, Moige e Aduc. Il Codacons per voce del suo presidente Carlo Rienzi commenta:

Come per i precedenti casi registrati nelle altre edizioni del GF, chiediamo a Canale 5 di prendere provvedimenti nei confronti del concorrente considerato che la frase pronunciata (che più che una classica bestemmia sembra una generica blasfemia) ha potuto urtare la sensibilità di molti telespettatori che in massa si stanno rivolgendo alla nostra associazione. Resta il fatto che da questi reality show emerge sempre più un linguaggio scurrile e volgare, che oramai viene ampiamente tollerato dagli autori dei vari programmi, ma che rappresenta un imbarbarimento della nostra tv e un modello altamente diseducativo per i giovani.

Che farà il gf, il vago o… punizione?